Come Allestire un Giardino Primaverile Rispettando un Budget

Se sei un giardiniere appassionato, quando arriva la primavera sai quanto sia facile spendere per piante nuove, anche più di quanto vorresti. Ma, se ami fare questi lavori, preparare il giardino per la primavera può diventare un'attività splendida per salutare l'arrivo della bella stagione anche senza spendere troppo.

Passaggi

  1. 1
    Parti con un budget. Se conosci la spesa che puoi permetterti anche prima di incominciare avrai qualcosa a cui attenerti e in caso di resto, potrai permetterti qualche extra. Se non ti crei un budget, probabilmente finirai per spendere troppo quindi non saltare questo passaggio.
  2. 2
    Usa i tuoi semi. Conserva i semi dalla stagione precedente. Lasciali asciugare (per evitare le muffe durante l'inverno) e mettili in contenitori separati con le proprie etichette. Sistemali in un luogo caldo e asciutto. All'avvicinarsi della primavera, piantali nei semenzai e tienili al coperto ma vicino ad una finestra in modo che prendano un po' di sole. Annaffiali e curali con regolarità e avrai le tue piantine nuove.
  3. 3
    Procurati delle talee. Se ami determinate piante che crescono nei giardini altrui, domanda se puoi tagliare una talea. Tanti saranno felici di dartele.
    • I giardini botanici fanno le potature di metà inverno e inizio primavera. Telefona e chiedi quando sarà la prossima, per recarti a scegliere qualche taglio utile (evita quelli malati o marci).
    • Leggi un manuale su come crescere una pianta partendo da una talea per avere più dettagli.
  4. 4
    Aspetta finché è terminata la stagione delle gelate. Una volta che non ci sono più gelate, porta le piantine all'esterno e continua a innaffiarle. Fallo per un paio di settimane per rendere la transizione meno difficile.
    • Il giardiniere che si preoccupa di rispettare il suo budget non mette fretta alle sue piante per non rischiare di doversi procurare altre piantine per sostituire quelle morte.
    • Leggi manuali su come ottenere delle piantine sane, come diradarle, come tenere alla larga gli uccelli dalle piantine.
  5. 5
    Crea una mappa del tuo giardino su carta. Così come fai una lista della spesa per evitare di comprare roba inutile, una mappa di cosa pianterai e dove ti eviterà di spendere inutilmente i tuoi soldi quando vai alla serra. Disegna dove sistemerai i fiori, le verdure, le piante ornamentali, le decorazioni ecc. che vorresti mettere giù quest'anno. Questa mappa ti servirà per acquistare il necessario e niente più. E non dimenticarti delle piante che ci sono già.
  6. 6
    Tieni d'occhio le vendite su catalogo. Quando ci sono i saldi, è il momento migliore per fare ottimi affari comprando molto a poco prezzo. Naturalmente compra solo quello che userai ma puoi fare affari per quanto riguarda cose da sostituire come attrezzi, tubo dell'acqua e altro.
    • Compra in massa solo se ti serve davvero e il prezzo è ottimo.
    • Non farti traviare da cose inutili come decorazioni di plastica. Intasano il giardino e non sono di materiale buono. Spendi per le piante e per gli attrezzi che ti servono davvero.
  7. 7
    Compra piante che costano poco perché non sono state troppo curate oppure perché in eccesso. In alcuni negozi di piante c'è una sezione apposta. Se hai il pollice verde saprai valutare le probabilità di successo con piante un po' malandate che ti verranno vendute per un niente facendoti fare un affarone.

    • Accertati di prenderti subito cura di queste appena arrivi a casa. Sistemale in un terreno ricco, riparale da vento e caldo, nutrile. Ricorda di annaffiarle con regolarità finché non si riprendono perfettamente.
    • Le piante di pomodoro troppo esili e alte sono un vero affare. Rinvasale e interra anche buona parte dei rami esili. Faranno le radici che andranno a rafforzare quelle già esistenti.
  8. 8
    Costruisciti da solo le decorazioni. Invece che comprare quelle già fatte, ricicla oggetti di casa per creare sculture, giochi d'acqua o elementi in legno. Fai lavorare l'immaginazione e fatti aiutare dai tuoi figli. Potrebbero creare un giardino di dinosauri o di fate o con gli animaletti, ecc. Ecco alcuni suggerimenti:
  9. 9
    Rimani sul semplice. Un giardiniere che osserva il budget riesce ad avere una creazione semplice, carina, efficace, utile e gradevole tutto insieme. Se non puoi permetterti una serra per tenere le piante tropicali, non farla. Vai in una serra e dai un'occhiata alle loro pensando a quanti soldi ci vogliono! E a come non c'è niente di più bello di un giardino ben organizzato, sistemato e amato, a prescindere dal budget.

Consigli

  • Nota che alcune piante stanno meglio se piantate con la terra nella quale sono cresciute: fai delle ricerche al riguardo.

Avvertenze

  • Stai attento a oggetti e attrezzi che costano poco. Potrebbero sembrare un affare e rivelarsi invece di poca qualità, andrebbero sostituiti e avresti speso i soldi due volte. Le decorazioni potrebbero avere parti pericolose per animali e bambini o rivestite di vernice tossica che potrebbe venire trasmessa alle piante.
  • Aspetta che la temperatura del terreno sia adatta. Se piati troppo presto, i semi e le piantine non riusciranno a svilupparsi e avrai buttato i soldi.

Cose che ti Serviranno

  • Budget
  • Tuoi semi
  • Spazio pronto per la piantumazione
  • Attrezzi da giardino
  • Piante che rientrino nel budget
  • Elementi decorativi fatti da te
  • Primavera

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Giardinaggio

In altre lingue:

English: Prepare a Spring Garden on a Budget, Deutsch: Einen Frühlingsgarten mit wenig Geld anlegen, Español: preparar un jardín de primavera con bajo presupuesto, Русский: подготовить весенний сад с ограниченным бюджетом

Questa pagina è stata letta 3 101 volte.

Hai trovato utile questo articolo?