Come Disattivare AdBlock

3 Metodi:Disabilitare AdBlock per un Sito Web SpecificoDisabilitare AdBlock sul BrowserDisabilitare Adblock sui Dispositivi Mobili

Sapere come disabilitare l'estensione AdBlock è un'abilità che può rivelarsi utile quando si desidera accedere a siti web specifici che ne richiedono la disattivazione per poterne consultare i contenuti. Potresti volerlo disattivare temporaneamente anche dopo esserti accorto che interferisce con dei contenuti non pubblicitari o più semplicemente per supportare, tramite la pubblicità, i siti che visiti abitualmente e di cui ti fidi. In questo articolo viene mostrato come gestire l'estensione AdBlock, ma se desideri scoprire come disabilitare temporaneamente o definitivamente il software per la rimozione degli annunci pubblicitari (chiamati in gergo "adblocker") che hai installato sul browser, esegui una semplice ricerca online usando il relativo nome.

1
Disabilitare AdBlock per un Sito Web Specifico

  1. 1
    Avvia il browser internet su cui è installato AdBlock. Se uno dei siti web che visiti regolarmente si sostenta tramite annunci pubblicitari mirati e inoffensivi, puoi valutare di disabilitare l'estensione solo per quel sito specifico (questo processo è conosciuto con il nome inglese "whitelisting"), in modo da poter accedere in modo completo ai contenuti pubblicati e nel contempo contribuire a sostenerlo economicamente.
  2. 2
    Accedi al sito per cui desideri disabilitare AdBlock. Digita il relativo URL all'interno della barra degli indirizzi del browser, quindi premi il tasto Invio della tastiera.
  3. 3
    Seleziona l'icona di AdBlock. È posizionata nell'angolo superiore destro della finestra del browser, proprio a destra della barra degli indirizzi. Verrà visualizzato un menu che contiene le opzioni e le impostazioni di configurazione di AdBlock, che potrai utilizzare per personalizzare sia la navigazione sul sito in esame sia l'esperienza complessiva nel web.
    • Utilizzando Safari, l'icona di AdBlock viene visualizzata sulla sinistra della barra degli indirizzi per impostazione predefinita.
  4. 4
    Seleziona l'opzione "Non attivare sulle pagine di questo dominio". In questo modo AdBlock si disattiverà automaticamente nel momento in cui accedi a una qualunque delle pagine relative al dominio del sito web che stai visitando attualmente.
    • Se stai usando AdBlock Plus, premi il pulsante "Attivato su questo sito". Dopo aver completato questo passaggio, la dicitura dell'opzione in esame verrà modificata in "Disattivato su questo sito", confermando che l'estensione è temporaneamente disabilitata.
  5. 5
    Premi il pulsante "Escludi" posto nella finestra di pop-up apparsa. Verrà visualizzata una finestra di avviso in cui sarà indicato il messaggio "AdBlock non verrà eseguito su qualsiasi pagina corrispondente: www.dominio_sito_web/*", dove "www.dominio_sito_web" corrisponde all'indirizzo principale del sito web in esame. Se viene visualizzata questa finestra di avviso, controlla che il cursore "Sito:" sia posizionato tutto a sinistra, quindi premi il pulsante "Escludi" per proseguire.
  6. 6
    Per gestire le eccezioni, cioè i siti o le pagine web su cui l'estensione è temporaneamente disabilitata, seleziona la voce "Opzioni" posta nel menu a tendina di AdBlock. Dopo aver cliccato l'icona di AdBlock per accedere al menu principale, seleziona la voce "Opzioni" per avere accesso all'elenco completo di tutti i siti web esclusi dal filtro dell'estensione e poter apportare eventuali modifiche.

2
Disabilitare AdBlock sul Browser

  1. 1
    Avvia il browser internet su cui è installato AdBlock. Per disattivare completamente AdBlock, dovrai disabilitare l'esecuzione della relativa estensione su ognuno dei browser su cui è installata. Fortunatamente, la procedura è molto simile su tutti i browser più diffusi.
  2. 2
    Accedi alla sezione "Componenti aggiuntivi" o "Estensioni" del browser. AdBlock non è integrato all'interno del software del browser, si tratta di un programma aggiuntivo chiamato in gergo "estensione". Questo significa che può essere attivato e disattivato tramite un apposito menu facilmente raggiungibile in tutti i browser internet più diffusi:
    • Safari: accedi al menu "Safari" (su sistemi OS X) o "Modifica" (su sistemi Windows), seleziona la voce "Preferenze", quindi scegli l'opzione "Estensioni".
    • Chrome: premi il pulsante per accedere al menu principale (caratterizzato da tre linee orizzontali parallele o da tre puntini allineati verticalmente) posto nell'angolo superiore destro della finestra, scegli la voce "Altri strumenti", quindi seleziona l'opzione "Estensioni".
    • Opera: accedi al menu "Opera" e scegli la voce "Estensioni".
    • Firefox: accedi al menu "Strumenti", quindi scegli l'opzione "Componenti aggiuntivi".
    • Microsoft Edge: premi il pulsante "Altro" (…), quindi scegli l'opzione "Estensioni".[1]
  3. 3
    Individua AdBlock all'interno della lista delle estensioni installate. La relativa icona è caratterizzata dal segnale rosso di stop con al centro una mano bianca. Se non la trovi, assicurati che l'opzione "Mostra tutte le estensioni" o "Mostra tutti i componenti aggiuntivi", posta nella parte inferiore della pagina, sia selezionata.
  4. 4
    Metti in pausa AdBlock. Sospendere temporaneamente l'esecuzione di AdBlock impedisce che l'estensione possa interagire con qualunque funzione del browser in uso (cosa che non accade per tutti gli altri browser in esecuzione). La procedura per mettere in pausa AdBlock è leggermente diversa in base al browser in uso.[2]
    • Chrome: deseleziona il pulsante di spunta "Attiva" posto accanto all'estensione di AdBlock.
    • Safari: deseleziona il pulsante di spunta "Abilita AdBlock" posto accanto all'estensione di AdBlock.
    • Firefox: premi il pulsante "Disattiva" relativo all'estensione di AdBlock.
    • Opera: premi il pulsante "Disattiva" relativo all'estensione di AdBlock.
    • Microsoft Edge: seleziona l'estensione di "AdBlock" con il tasto destro del mouse, quindi scegli la voce "Disattiva".
  5. 5
    Disinstallare AdBlock. Se hai la necessità di rimuovere completamente l'estensione di AdBlock, premi il pulsante "Rimuovi" o quello a forma di cestino disponibile nella pagina del passaggio precedente.; in questo modo AdBlock verrà disinstallato dal browser in uso. Dato che Adblock è un'estensione gratuita, potrai reinstallarla nuovamente ogni volta che lo desideri semplicemente eseguendo nuovamente il download. In linea generale, è necessario rimuovere completamente un'estensione solo se è causa di problemi e quindi necessita di essere reinstallata. In tutti gli altri casi è sufficiente disattivarla temporaneamente.[3].

3
Disabilitare Adblock sui Dispositivi Mobili

  1. 1
    Tocca l'icona di AdBlock per avviare il programma. Normalmente, sui dispositivi mobili AdBlock viene distribuito sotto forma di applicazione che deve essere scaricata e installata tramite lo store del sistema operativo. Se non hai ancora installato AdBlock, eseguire la procedura descritta in questa sezione non è quindi necessario.
    • Nota: le applicazioni per dispositivi mobili di questo tipo sono state sviluppate solo recentemente, quindi potrebbero non incorporare tutte le funzionalità o i controlli presenti sulla controparte destinata ai computer.
    • Esegui una ricerca sullo store legato al sistema operativo del dispositivo usando le parole chiave "ad blocker" o "adblock", quindi installa l'applicazione che soddisfa maggiormente le tue necessità.
  2. 2
    Accedi al menu delle impostazioni. È possibile attivare o disattivare l'app di AdBlock tramite il menu Impostazioni. Individua semplicemente l'applicazione di AdBlock all'interno dell'elenco apparso per poterne modificare le impostazioni di configurazione.[4]
    • Su iPhone, è ora possibile installare anche la versione specifica per Safari di alcuni ad-blocker, che potranno essere facilmente gestiti avviando l'app Impostazioni, selezionando la voce "Safari", scegliendo l'opzione "Blocchi dei contenuti" e attivando o disattivando il componente installato tramite l'app store di sistema.[5]
  3. 3
    Controlla le impostazioni di configurazione del browser internet per essere certo che il programma installato per filtrare gli annunci pubblicitari funzioni correttamente. Sfortunatamente, utilizzare AdBlock sui dispositivi mobili risulta un po' più difficile rispetto a usarlo su computer. Spesso, per essere certo che tutto funzioni correttamente, occorre modificare le impostazioni del browser internet in uso per poter autorizzare AdBlock (o l'applicazione scelta) a compiere il lavoro per cui è stato progettato, cioè bloccare gli annunci pubblicitari.[6]

Consigli

  • Se hai disinstallato l'estensione di AdBlock dal browser internet e ora desideri reinstallarla, scarica il file di installazione direttamente dal sito web dei creatori oppure utilizza la finestra o la pagina di gestione delle estensioni del browser in uso.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Disable Adblock, Español: deshabilitar AdBlock, Deutsch: Adblock deaktivieren, Português: Desativar o Adblock, Русский: отключить Adblock, 中文: 禁用 Adblock, Français: désactiver AdBlock, Nederlands: AdBlock uitschakelen, Bahasa Indonesia: Menonaktifkan Adblock, العربية: تعطيل إضافة مانع الإعلانات آدبلوك, हिन्दी: ऐडब्लॉक (AdBlock) को निष्क्रिय करें, Tiếng Việt: Tắt Adblock, ไทย: ปิดการใช้งาน AdBlock, 한국어: Adblock을 비활성화 하는 법

Questa pagina è stata letta 121 321 volte.

Hai trovato utile questo articolo?