Come Fare il Pane Azzimo

2 Metodi:Preparare il Pane AzzimoConosci la Storia Biblica del Pane Azzimo

Il pane azzimo viene preparato senza agenti lievitanti (ingredienti che causano il processo di fermentazione) come lievito, bicarbonato ed albume d'uovo montato. Nel Cristianesimo il pane azzimo assume un significato di notevole importanza: è usato nel sacramento della Santa Comunione, menzionato nella Bibbia ed in molti altri suoi libri e diviso con i suoi discepoli da Gesù durante l'ultima cena. Per la celebrazione delle festività cristiane, spesso le chiese confidano sulle persone della propria congregazione capaci di preparare il pane azzimo.

Ingredienti

  • 300 g di Farina
  • 2 cucchiai da tavola di Burro o di Olio
  • 3 grosse Uova
  • 120 ml di Acqua o Latte
  • 1 cucchiaino di Sale

1
Preparare il Pane Azzimo

  1. 1
    Miscela gli ingredienti secchi (farina e sale) in una zuppiera. Mescola per amalgamarli
  2. 2
    Monta le uova e l'olio, dopodiché incorpora la miscela agli ingredienti secchi.
  3. 3
    Aggiungi il latte, dopodiché monta la miscela per 2 o 3 minuti fino a renderla piuttosto liscia.
  4. 4
    Versa il composto in tre pirofile da forno quadrate ed unte in precedenza (20 x 20 cm).
  5. 5
    Cuoci in forno a 230°C per 20 minuti.

2
Conosci la Storia Biblica del Pane Azzimo

  1. 1
    Comprendi l'importanza del pane azzimo come elemento della Pasqua ebraica nella Bibbia.
    • Il giorno successivo alla Pasqua ebraica è diventato il Primo giorno degli Azzimi, ovvero l'inizio della Festa degli Azzimi della durata di sette giorni. Il primo ed il settimo giorno di questo periodo di festa erano considerati santi, ed i credenti si riunivano ed offrivano i propri doni al Signore.
  2. 2
    Celebra la storia biblica con il tuo pane azzimo riconoscendo l'importanza della Festa degli Azzimi.
    • Questo periodo di tempo era considerato così sacro che gli israeliani dovettero eliminare ogni ingrediente lievitante dalle proprie case e dalle loro proprietà. Coloro che si ritenevano devoti a Dio dovevano mangiare il pane azzimo in ognuno dei sette giorni di festa.
  3. 3
    Finito.

Consigli

  • Per evitare che il pane si attacchi alla teglia, ungila e poi infarinala prima della cottura.
  • Durante la cottura controlla più volte il tuo pane. Il pane azzimo troppo cotto è molto duro ed eccessivamente friabile.
  • Aggiungi sapori differenti al tuo pane azzimo, prova con miele (90 g) o formaggio (450 g).

Informazioni sull'Articolo

Articolo in primo piano

Categorie: Articoli in primo piano | Pane & Pasta | Pasqua

In altre lingue:

English: Make Unleavened Bread, Español: hacer pan sin levadura, Português: Fazer Pão Ázimo, Русский: приготовить пресный хлеб, Deutsch: Ungesäuertes Brot zubereiten, Français: faire du pain sans levain, Nederlands: Ongezuurd brood maken, العربية: عمل الخبز غير المخمر

Questa pagina è stata letta 6 020 volte.

Hai trovato utile questo articolo?