Come Fare un Turbante

3 Metodi:Turbante Quadrato TradizionaleTurbante Lungo TradizionaleTurbante a Fascia Attorcigliata

Un affascinante turbante è facile da realizzare fintanto che hai un po'di conoscenze di base nel cucito. I turbanti in stile tradizionale coprono la cima della testa e anche i lati, mentre i turbanti moderni coprono solo la fronte, nuca e lati della testa, lasciando la cima esposta.

1
Turbante Quadrato Tradizionale[1]

  1. 1
    Taglia un grosso quadrato di stoffa. Misura un quadrato che sia grande 93,98 per 93,98 cm. Segna queste misure usando del gesso o matita e taglia con cura lingo le linee.
    • Assicurati che il bordo sia dritto prima di misurare e tagliare la tua stoffa.
    • Scegli una stoffa double face per ottenere il risultato migliore, perché dopo aver avvolto alla testa il turbante potrebbero essere visibili entrambi i lati.
    • Scegli una stoffa che sia morbida abbastanza da essere confortevole ma solida abbastanza da tenersi insieme dopo essere stata avvolta. Deve anche avere una trazione decente, in modo che non ti scivoli dalla testa. Il cotone va bene, così come il velluto di cotone e il fleece. Il satin, la seta e altri materiali lisci dovrebbero essere evitati.
  2. 2
    Orla il perimetro. Ripiega 1,25 cm di stoffa lungo tutti e quattro i lati del quadrato. Spilla in posizione, poi cuci ogni orlo per evitare che il materiale si spieghi.
    • Un orlo è importante perché evita che la stoffa si sfilacci. Potresti avere la possibilità di saltare gli orli, comunque, se usi una stoffa che non sfilaccia (come il fleece) o se tagli i bordi con forbici a zig zag. In alternativa, potresti anche usare dello spray anti-sfilacciature liquido per minimizzarne il rischio senza cucire un orlo.
    • Cuci l'orlo usando il punto dritto di una macchina da cucire. Se cuci a mano, fai un punto indietro.
  3. 3
    Avvolgi il turbante intorno alla testa. Piega il quadrato a metà e avvolgilo intorno a tutti i lati della tua testa, inclusa la sommità. Questo passaggio completa il tuo progetto.
    • Piega il turbante lungo la diagonale in modo che formi un triangolo a due strati.
    • Posiziona il triangolo dietro la nuca. Il bordo superiore dovrebbe allinearsi con la cima della tua testa, e la base dovrebbe essere centrata alla base della nuca.
    • Solleva l'angolo centrale in cima al di sopra della testa e giù sulla fronte.
    • Porta i due angoli alle estremità intorno verso la fronte. Legali insieme in un nodo saldo.
    • Prendi l'angolo centrale sula tua fronte e infilalo al di sopra del nodo che hai appena creato con le estremità.
    • Infila ogni estremità del nodo nei lati del turbante. Infila dentro anche qualsiasi altro materiale in eccesso che pende.
    • Questo completa il procedimento di indossatura

2
Turbante Lungo Tradizionale

  1. 1
    Taglia due grossi rettangoli di stoffa. I rettangoli dovrebbero essere lunghi 185,42 cm e larghi 93,98 cm ciascuno.
    • Per questa versione, creerai due strati di stoffa, concedendoti più versatilità.
    • Lo strato esterno ha pochissime limitazioni e può essere fatto di quasi qualunque materiale e avere quasi qualunque disegno.
    • Lo strato interno dovrebbe essere di un materiale che abbia una buona tenuta o trazione in modo che il turbante non ti cada né si slacci mentre lo indossi. Usa qualcosa come il cotone o lo chiffon, ed evita stoffe lisce come seta o satin.
    • Assicurati che tutti e quattro i bordi siano dritti prima di continuare.
  2. 2
    Spilla insieme gli strati. Stendi i due strati di stoffa uno sull'altro con i lati "giusti" che si guardano l'un l'altro e i lati "interni" rivolti all'esterno. Spilla in posizione ogni lato, posizionando gli spilli direttamnte lungo tutti e quattro i bordi.
  3. 3
    Cuci lungo il perimetro. Cuci intorno a tutti e quattro i lati del turbante, lasciando un'abbondanza per la cucitura di circa 1,25 cm da tutti i lati. Salta una sezione lunga circa 30,48 cm nel centro di uno dei lati lunghi del pezzo.
    • Questo passaggio cuce insieme i due strati nascondendo anche i bordi tagliati della stoffa all'interno del pezzo.
    • E' essenziale saltare una lunghezza di circa 30,48 cm nella stoffa in modo da poter rigirare il turbante dal lato giusto, dopo.
    • Una volta che tutto il perimetro del turbante è cucito, tranne la sezione saltata, accorcia tutti gli angoli tagliandone le punte. in questo modo il turbante non sembrerà né darà la sensazione di essere gonfio quando rigiri il pezzo dal lato giusto.
    • Usa un semplice punto dritto su una macchina da cucire o un punto indietro se cuci a mano.
  4. 4
    Rigiralo dal lato giusto e chiudi l'apertura. Passa la stoffa dall'apertura che hai lasciato in un lato, riportando i lati "giusti" del pezzo all'esterno. Cuci a vista la chiusura quando hai finito.
    • Prima di cucire, assicurati che i bordi dell'apertura siano ripiegati verso l'interno per nascondere il bordo tagliato del materiale. Se hai difficoltà a tenere piegati i bordi, spillali o stirali in posizione con un ferro prima di cucire.
    • Nota che la cucitura in questo punto probabilmente sarà visibile, quindi è importante che il punto sia ordinato e che sia fatto con del filo coordinato.
  5. 5
    Avvolgi il turbante intorno alla testa. Questo turbante si avvolgerà intorno a tutti i lati della testa, sommità inclusa, e le estremità saranno nascoste infilandole nei lati. Con la conclusione di questo passaggio, il tuo turbante sarà completo.
    • Posiziona il punto centrale del turbante sulla tua fronte.
    • Avvolgi entrambe le estremità intorno ai lati della testa e verso la nuca. Lega saldamente alla base del collo.
    • La stoffa dovrabbe coprire la cima della tua testa, estendendosi dalla fronte alla nuca. Ordina accuratamente il turbante in modo che copra completamente la cima della testa, e infila le estremità nella parte di stoffa che hai già legato intorno alla testa.
    • Avvolgi un lato del turbante intorno alla testa. Tienilo a livello con le tue orecchie mentre lo avvolgi, o giralo mentre avvolgi per un look leggermente diverso. Assicurati che una sezione di circa 30,48 cm di stoffa resti libera alla fine di questo giro.
    • Ripeti il passaggio precedente con l'altro lato della stoffa. Avvolgilo intorno alla testa, lasciando altri 30,48 cm liberi.
    • Lega insieme le due estremità e infila la stoffa in eccesso nei lati.
    • Tutto il materiale dovrebbe essere saldamente legato e tenuto a posto, e il tuo turbante è pronto da indossare.

3
Turbante a Fascia Attorcigliata[2]

  1. 1
    Taglia una lunga striscia di stoffa. La stoffa dovrebbe essere lunga circa 139,7 cm e larga circa 22,86 cm.
    • Una stoffa spessa e double face funziona meglio di una stoffa a un solo lato, perché entrambi i lati della stoffa potranno essere visibili dopo aver legato il turbante alla testa.
    • Scegli una stoffa con una buona tenuta, come il cotone. Le stoffe lisce come la seta tendono a scivolare e potrebbero non restare a dovere sulla tua testa.
    • Se stai lavorando con una stoffa che potrebbe sfilacciare ma non vuoi fare gli orli, usa delle forbici a zig zag per tagliare la stoffa invece di forbici normali. La lama dentata delle forbici minimizza la quantità possibile di sfilacciature, ma potrebbe non impedire del tutto alla stoffa di sfilacciare.
  2. 2
    Fai gli orli, se necessario. Se usi una stoffa che non sfilaccia, come il fleece, non hai bisogno di preoccuparti dei bordi della stoffa. Se i bordi sono soggetti a sfilacciature, però, dovresti fare un orlo di circa 1,25 cm sui bordi lungo tutto il perimetro.
    • Il modo più semplice di orlare i bordi è spillare la stoffa lungo il lato inferiore del turbante e cucire un punto dritto a macchina su tutti e 4 i lati. Se cuci a mano, usa un punto indietro.
    • In alternativa, potresti applicare uno spray liquido "anti-sfilacciatura" ai bordi per evitare che sfilaccino senza orlare i bordi. Queste soluzioni liquide non sono efficaci quanto un vero orlo, ma con tutta probabilità funzioneranno bene per un uso quotidiano da leggero a moderato.
  3. 3
    Avvolgi il turbante intorno alla testa. Avvolgi la stoffa intorno alla testa, cominciando dalla nuca per poi attorcigliarla in un nodo sul davanti.
    • Posiziona il centro della stoffa dietro la tua testa. Tieni le due estremità di fronte a te.
    • Avvolgi il turbante intorno ai lati e al davanti della tua testa.
    • Al centro della fronte, attorciglia i due lati insieme una volta, interlacciandoli.
    • Per un giro più sicuro, incrocia i due lati l'uno sull'altro un'altra volta.
    • Infila le estremità della stoffa nella porzione del turbante avvolta intorno alla tua testa. Nota che devi infilare la stoffa nei lati e non sulla cima.
    • Con questo, il tuo turbante a fascia attorcigliata è completo. Il davanti, i lati e la nuca della tua testa saranno coperti, ma al contrario del turbante tradizionale, la sommità della tua testa sarà scoperta.

Cose che ti Serviranno

Turbante Quadrato Tradizionale

  • 91,44 cm di stoffa double face
  • Forbici
  • Filo coordinato
  • Macchina da cucire o ago per cucire
  • Spilli

Turbante Lungo Tradizionale

  • 91,44 cm stoffa esterna
  • 91,44 cm stoffa interna coordinata
  • Forbici
  • Filo coordinato
  • Macchina da cucire o ago per cucire
  • Spilli

Turbante a Fascia Attorcigliata

  • Stoffa double face
  • Forbici o forbici a zig zag
  • Filo coordinato
  • Macchina da cucire o ago per cucire
  • Spray liquido anti-sfilacciature (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Hobby & Fai da Te

In altre lingue:

English: Make a Turban, Español: hacer un turbante, Русский: сделать тюрбан, Português: Fazer um Turbante, Deutsch: Einen Turban machen, Bahasa Indonesia: Membuat Serban, Français: faire un turban

Questa pagina è stata letta 6 860 volte.

Hai trovato utile questo articolo?