Come Filtrare i Contenuti per Adulti Usando Google Chrome

2 Metodi:Usare un'Estensione di Google ChromeUsare K9 Web Protection

Come tutti sappiamo, Internet è una fonte pressoché inesauribile di informazioni e uno strumento ideale per comunicare con amici e familiari in qualunque parte del mondo. Tuttavia il web rappresenta anche una sorgente di contenuti sgraditi e maligni, che possono rappresentare un rischio soprattutto per i più piccoli quando condividono l'uso del computer con gli adulti. Nel web è presente una quantità enorme di contenuti pornografici e riservati a un pubblico adulto che può venire visualizzata in qualunque momento all'interno di un'anonima pagina web, come annuncio pubblicitario o sotto forma di pop-up. Questo può accadere all'improvviso, magari quando si controlla la propria posta elettronica o mentre si esegue una semplice ricerca online. Le persone adulte potrebbero essere in grado di gestire una situazione del genere, ma i più piccoli no. È per questo motivo che occorre proteggere i bambini da contenuti inappropriati e Google Chrome lo fa permettendo di installare estensioni in grado di filtrare automaticamente i contenuti prima che vengano visualizzati sullo schermo. In alternativa è possibile utilizzare software di terze parti come K9 Web Protection.

1
Usare un'Estensione di Google Chrome

  1. 1
    Avvia Google Chrome. Cerca la relativa icona all'interno del computer e selezionala con un doppio clic del mouse. In questo modo verrà aperta una nuova finestra del browser internet di Google.
  2. 2
    Accedi al Chrome Web Store. Per farlo, digita l'URL "chrome.google.com/webstore" all'interno della barra degli indirizzi e premi il tasto "Invio". Il sito web dello store di Chrome verrà caricato in pochi attimi. A questo punto sarai in grado di installare app, estensioni e temi all'interno di Google Chrome.
  3. 3
    Esegui una ricerca di un'estensione in grado di bloccare i contenuti pornografici. Per farlo, usa il campo di testo situato nell'angolo superiore sinistro della finestra e una stringa di ricerca come "block porn".
  4. 4
    Analizza l'elenco dei risultati apparso. Noterai la presenza di diverse estensioni in grado di svolgere il compito di cui hai bisogno. Scorri la lista alla ricerca di quella più adatta alle tue esigenze.
    • Le estensioni più usate dagli utenti di tutto il mondo verranno visualizzate nella parte superiore dell'elenco. Per rendere la scelta più semplice, puoi limitare le opzioni a queste ultime. Alcune delle estensioni più scaricate per filtrare i contenuti per adulti sono ExtensioniNetClean, Anti-Porn Pro e WebFilter Pro.
  5. 5
    Installa l'estensione che hai scelto. Dopo aver vagliato le opzioni e aver effettuato una scelta, premi il pulsante "+ Aggiungi" posto accanto all'estensione che desideri installare.
    • Verrà visualizzato un messaggio di conferma in cui sarà spiegato in dettaglio cosa può fare l'estensione selezionata. Leggi le informazioni con attenzione, quindi premi il pulsante "Aggiungi estensione" se hai scelto di proseguire con l'installazione.
  6. 6
    Assicurati che l'estensione appena installata sia attiva e funzionante. Al termine della fase di download e installazione, che avviene in modo del tutto automatico, l'estensione viene attivata per impostazione predefinita di Chrome, ma per esserne certo premi il pulsante "Personalizza e controlla Google Chrome" caratterizzato da tre puntini allineati verticalmente e situato nell'angolo superiore destro della finestra del browser. Adesso scegli l'opzione "Impostazioni" dal menu a discesa apparso.
    • Dalla schermata delle "Impostazioni" di Chrome seleziona il link "Estensioni" situato sulla sinistra. Verrà visualizzata la pagina "Estensioni" in cui è presente l'elenco completo di tutte le estensioni installate in Chrome. Da qui dovresti riuscire a individuare quella appena installata, caratterizzata dal relativo pulsante di spunta "Attiva" selezionato.

2
Usare K9 Web Protection

  1. 1
    Scarica e installa il programma K9 Web Protection. Per farlo, accedi alla sezione Download del sito ufficiale, quindi premi il pulsante "Download" relativo al tipo di sistema operativo in uso.
    • K9 Web Protection è disponibile sia per sistemi Windows sia per Mac.
  2. 2
    Richiedi una licenza utente. Accedi alla pagina in cui è presente il modulo di richiesta User License Form per ottenere una licenza del programma. Compila tutti i campi con le informazioni richieste, quindi premi il pulsante "Request License".
    • La licenza d'uso verrà inviata direttamente all'indirizzo e-mail fornito. Questa informazione è indispensabile per poter effettuare l'installazione del software.
    • Questa licenza è gratuita, se si utilizza il programma in ambito privato.
  3. 3
    Avvia l'installazione. Esegui il file che hai scaricato nel primo passaggio della sezione e segui le istruzioni che appaiono a video. Quando viene richiesto, fornisci il codice della licenza utente che ti è stato inviato tramite e-mail. Al termine premi il pulsante "Next" per proseguire.
  4. 4
    Crea una password per l'utente amministratore del programma. Per la tua protezione e sicurezza hai la necessità di creare una password di accesso per l'account amministratore di K9 Web Protection. Questa password ti verrà richiesta per effettuare qualunque modifica delle impostazioni di configurazione del programma o per disinstallarlo dal computer.
    • Digita la password scelta all'interno del campo di testo fornito, quindi premi il pulsante "Next" per continuare.
    • Per ovvie ragioni è bene non condividere questa password con nessuno, soprattutto con i tuoi figli.
  5. 5
    Riavvia il computer. Seleziona il radio pulsante "Reboot" situato all'interno dell'ultima schermata della procedura guidata di installazione, quindi premi il pulsante "Finish".
    • Per poter completare l'installazione del programma il computer deve essere riavviato. Al termine del riavvio, K9 Web Protection dovrebbe essere in esecuzione.
  6. 6
    Avvia il menu di configurazione di K9 Web Protection. Individua la relativa icona sul desktop e sezionala con un doppio clic del mouse. Verrà aperta una finestra del browser internet predefinito di sistema, in cui verrà caricata la pagina di amministrazione di K9 Web Protection.
    • Accedi al menu "Setup" per iniziare la personalizzazione del programma in base al computer in uso. Ti verrà chiesto di fornire la password di amministrazione che hai creato nei passaggi precedenti.
  7. 7
    Configura le categorie di contenuti da bloccare. La prima voce del menu "Setup" è "Web Categories to Block", seleziona questa opzione. Verranno visualizzati sei diversi livelli di protezione usati per filtrare i contenuti web. Seleziona quello più adatto alle tue esigenze.
    • Per impostazione predefinita è selezionata l'opzione "Default" che protegge il sistema da qualunque tipo di contenuti per adulti, minacce alla sicurezza dei dati, attività illegali, siti con contenuti sessuali e comunità online. Scegliendo questa soluzione i contenuti pornografici verranno automaticamente filtrati.
  8. 8
    Esci dalla pagina di amministrazione di K9 Web Protection. Per farlo, premi il pulsante "Logout" situato nell'angolo superiore destro della pagina di amministrazione. Verrai scollegato automaticamente e tutte le modifiche apportate alla configurazione del programma verranno salvate e applicate.
    • Finché K9 Web Protection sarà in esecuzione, i tuoi figli potranno navigare nel web in tutta tranquillità utilizzando uno qualunque dei browser installati sul computer, incluso ovviamente Google Chrome.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Block Porn from Google Chrome, Русский: заблокировать материалы порнографического характера в Google Chrome, Português: Bloquear Pornografia no Google Chrome, Español: bloquear el porno en Google Chrome

Questa pagina è stata letta 200 volte.

Hai trovato utile questo articolo?