Come Intrecciare i Capelli in Diversi Modi

5 Metodi:Treccia TradizionaleTreccia FranceseTreccia a Spina di PesceTreccia a Cinque CioccheProva altri Stili di Trecce

Hai sempre desiderato intrecciare i tuoi capelli? Segui questi passaggi e, con un po' di pratica, diventerai bravissima. I capelli intrecciati stanno bene a chiunque e sono perfetti se vuoi ottenere un bel look con il minimo sforzo.

1
Treccia Tradizionale

  1. 1
    Districa i capelli usando una spazzola o un pettine a denti larghi; per fare bene una treccia devi prima eliminare i nodi. Il pettine dovrebbe poter scorrere facilmente per tutta la lunghezza dei capelli.
    • Capelli folti e scalati? Spruzza dell'acqua o del gel liquido sulle lunghezze per inumidirli: saranno più semplici da gestire.
    • Puoi intrecciare i capelli sia da bagnati sia da asciutti; se lo fai quando sono bagnati saranno più lisci e uniformi, se lo fai quando sono asciutti avranno un aspetto più disordinato.
    • Se fai la treccia sui capelli asciutti, è meglio farlo qualche giorno dopo averli lavati; se lo fai sui capelli appena puliti, rischi che non tenga più di tanto.
  2. 2
    Inizia con una base sicura (opzionale). Se fai una coda di cavallo o una mezza coda e la fermi con un elastico, sarà più facile gestire la treccia e resterà anche più ordinata. Una volta fatto, prova a intrecciare i capelli sciolti alla nuca.
  3. 3
    Dividi i capelli in tre sezioni pari: saranno le tre ciocche della treccia.
    • Prendi la sezione destra con la mano destra e la sinistra con l'altra, lasciando la parte centrale libera per ora.
    • Dovrai tenere le ciocche destra e sinistra contro il palmo afferrandole con il medio, l'anulare e il mignolo: l'indice e il pollice dovranno rimanere liberi.
  4. 4
    Incrocia la sezione sinistra con quella centrale. Se le tue ciocche avranno un ordine iniziale A B C, adesso dovrebbero trovarsi nell'ordine B A C.
    • Prendi la parte centrale con l'indice e il pollice della mano sinistra.
    • Afferra la sezione sinistra dei capelli che stai mantenendo con il palmo sinistro usando il pollice e l'indice della destra.
    • La sezione sinistra iniziale adesso si trova al centro.
  5. 5
    Intreccia la sezione destra con quella centrale; l'ordine delle ciocche B A C ora diventa B C A.
    • Con la mano sinistra, afferra la ciocca tra il pollice e l'indice e passala alle altre dita, tenendola contro il palmo.
    • Usa il pollice e l'indice sinistri per afferrare la sezione dei capelli tenuta con il palmo destro (ma non quella tra il pollice e l'indice).
    • Quella che era la sezione della mano destra adesso si trova al centro.
  6. 6
    Continua ad intrecciare. Usa sempre il pollice e l'indice della mano libera per afferrare la sezione posteriore dei capelli (tenuti dal palmo e dalle altre tre dita) e passarla da una mano all'altra.
    • Stringi la treccia mentre procedi, per renderla più compatta ma fallo delicatamente.
    • Ripeti fino a quando ti resteranno circa 2.5 cm di capelli non intrecciati.
  7. 7
    Prendi un elastico che non sia di gomma per fermare la treccia. Probabilmente dovrai fare più di un giro per avvolgere i capelli.
    • Gli elastici di gomma possono danneggiare i capelli e sono difficili da togliere.
    • Se possibile, usa un elastico che sia dello stesso colore dei tuoi capelli o che sia trasparente, in modo che si confonda con la treccia.
  8. 8
    Fissala con la lacca o con un gel in spray (opzionale), così non compariranno piccole ciocche ribelli nel corso della giornata.
    • Se opti per la lacca, assicurati di usarla prima di aggiungere accessori per capelli.
    • Utilizza un siero per donare lucentezza alla treccia: strofinane un po' sulle mani e stendilo su tutta la lunghezza.
  9. 9
    Aggiungi qualche accessorio alla treccia (opzionale). Lega un nastro colorato alla fine della treccia per renderla più bella.
    • Puoi usare tulle, gros grain o passamaneria; puoi trovarli di qualsiasi varietà e colore, in ogni merceria.
    • Puoi utilizzare un bel fermaglio alla base della treccia o per tirare indietro la frangia.

2
Treccia Francese

  1. 1
    Districa i capelli. Questo passaggio è particolarmente importante per il tipo di treccia che andremo a realizzare, dunque pettina la chioma per rimuovere i nodi con un pettine di legno a denti larghi.
  2. 2
    La sezione di capelli di partenza si trova nella sezione frontale dei capelli, vicino alla fronte e alle tempie.
    • Non devi per forza iniziare a farla dalla cima della testa ma questo è il modo più semplice per imparare. In teoria, puoi cominciare dove desideri. Assicurati solo di includere i capelli vicini alle orecchie nel corso dell'esecuzione.
    • Puoi realizzare più trecce alla francese sulla tua testa; se hai i capelli corti sarebbe meglio fare due trecce più piccole invece di farne una grande.
  3. 3
    Separa la sezione iniziale in tre parti uguali; saranno la base della treccia.
    • Il vero segreto per la treccia francese è mantenere le tre sezioni di dimensioni simili mentre si intreccia; quindi, prima di iniziare, assicurati che lo siano, per avere una testa più ordinata.
    • Assicurati che le ciocche partano dalla stessa altezza e che non siano sfasate; puoi aiutarti tenendole vicine.
  4. 4
    Tieni le tre ciocche tra le tue mani. Se le afferri correttamente potrai intrecciare in maniera ordinata e veloce. Con il tempo, potresti trovare un metodo più semplice per te, qui trovi quello più veloce:
    • Afferra la ciocca sinistra con la mano sinistra.
    • Afferra la ciocca centrale con il pollice e l'indice della destra.
    • Afferra la ciocca destra con il palmo destro e le dita libere della mano.
  5. 5
    Sposta la ciocca destra al centro. Ecco come farlo senza perdere del tutto la presa:
    • Afferra la ciocca sinistra tra il palmo e le dita della mano sinistra (lasciando liberi pollice e indice).
    • Usa il pollice e l'indice per afferrare la ciocca centrale e quella destra, così ne avrai due nella mano sinistra ed una nella mano destra.
  6. 6
    Sposta la ciocca sinistra al centro. Questo passaggio sarà come il precedente.
    • Afferra la ciocca destra tra il palmo e le dita della mano destra (lasciando liberi pollice e indice).
    • Afferra la ciocca centrale e quella sinistra con il pollice e l'indice, così avrai due ciocche nella mano destra ed una nella sinistra.
  7. 7
    Aggiungi capelli alla ciocca destra. Finora abbiamo realizzato una treccia normale. Ma ecco che possiamo aggregarle l'aggettivo francese. Potrebbe volerci qualche prova prima di raggiungere un buon risultato.
    • Lascia andare la ciocca centrale ma fai in modo che si capisca quali sono le sezioni da intrecciare e quali sono i capelli che resteranno liberi.
    • Stringi la ciocca sinistra con le dita libere e il palmo della mano sinistra. Afferra la ciocca destra con il pollice e l'indice della sinistra. Ora la mano destra resta libera.
    • Usa la destra per tirare una piccola ciocca di capelli non intrecciati dal lato destro della testa. Afferra questa nuova sezione con il pollice e l'indice della sinistra per aggiungerla alla ciocca destra della treccia.
    • Riprendi la ciocca centrale della treccia. Afferrala con la mano destra e spostala a destra, rendendola la nuova sezione destra. La sezione che hai aggiunto e che si trova tra pollice ed indice è la nuova ciocca centrale.
  8. 8
    Aggiungi capelli alla ciocca sinistra. Questo è come il passaggio precedente ma questa volta devi usare le ciocche dal lato opposto:
    • Lascia la parte centrale libera tra la ciocca sinistra e quella destra.
    • Stringi la ciocca destra tra le dita libere e il palmo della mano destra.
    • Afferra la ciocca sinistra con il pollice e l'indice della mano destra. La mano sinistra resta libera.
    • Usando la sinistra, prendi una piccola sezione di capelli non intrecciati dal lato sinistro della testa. Afferra la nuova sezione con il pollice e l'indice della destra per aggiungerla alla sezione sinistra della treccia.
    • Riprendi la ciocca centrale della treccia con la mano sinistra e spostala a sinistra, facendo sì che diventi la nuova ciocca sinistra. La sezione di capelli che hai aggiunto e che sostieni con il pollice e l'indice è la nuova ciocca centrale.
  9. 9
    Ripeti gli ultimi due passaggi fino a quando non ti resteranno nuovi capelli da aggiungere alla treccia. Per una pettinatura pulita, cerca di aggiungere sezioni che siano più o meno delle stesse dimensioni lungo la treccia. Avrai finito quando avrai raggiunto la nuca.
  10. 10
    Crea una treccia tradizionale con i capelli liberi.
  11. 11
    Ferma la treccia con un elastico che non sia di gomma (possibilmente trasparente o del colore dei tuoi capelli) altrimenti potrebbe danneggiare i capelli e essere difficile da rimuovere.
  12. 12
    Fissala con la lacca o il gel in spray (opzionale), così non ti preoccuperai per il resto della giornata.
    • Spruzza la lacca prima di mettere eventuali accessori o li sporcherai.
    • Puoi usare un siero per tenere i capelli morbidi e lisci, se sono tendenti al crespo.
  13. 13
    Aggiungi qualche accessorio alla treccia (opzionale). Puoi legare un nastro colorato alla fine della treccia.
    • Puoi usare tulle, gros grain o la passamaneria; puoi trovarli di qualsiasi varietà e colore, in ogni merceria.
    • Puoi anche aggiungere qualche molletta o fermaglio colorati se ti va.

3
Treccia a Spina di Pesce

  1. 1
    Separa i capelli in due sezioni pari. Questo tipo di treccia sembra fatta di diverse piccole ciocche ma, in realtà, si basa solo su due sezioni.
    • Per un risultato ordinato, liscia i capelli con un pettine a denti stretti dalla fronte alla nuca.
    • Per un look più sbarazzino, dividi i capelli con le mani e crea due sezioni che siano quasi uguali.
    • Puoi realizzare questa treccia con i capelli asciutti o bagnati.
  2. 2
    Tira una piccola ciocca di capelli dalla sezione sinistra alla sezione destra. Questa azione dovrà essere ripetuta per tutta la treccia, quindi acquisisci familiarità.
    • Tieni la sezione destra dei capelli con la mano destra.
    • Lascia sciolta la sezione sinistra. Siccome stai lavorando solo con due parti, non devi preoccuparti di mantenere varie ciocche separate.
    • Prendi una piccola ciocca di capelli dalla parte più a sinistra della sezione sinistra (quella più vicina all'orecchio) usando la mano sinistra.
    • Prendi la piccola ciocca sinistra con la mano destra ed incorporala nella parte destra della treccia.
    • Tieni la sezione sinistra dei capelli nella mano sinistra. Mentre la riafferri, passa le dita lungo la sezione per lisciarla ed eliminare gli eventuali nodi.
  3. 3
    Sposta una piccola ciocca di capelli dalla sezione destra a quella sinistra. Questo passaggio è uguale al precedente.
    • Per una treccia più intricata, prendi ciocche piccolissime. Per una treccia veloce, prendi sezioni più grandi.
    • Tieni la sezione sinistra nella mano sinistra.
    • Lascia libera la sezione destra: non ti confonderai perché le ciocche alla base sono solo due.
    • Afferra una piccola ciocca di capelli dal lato più a destra della testa (vicino all'orecchio) con la mano destra.
    • Afferra la piccola ciocca di capelli dal lato destro della testa con la mano sinistra ed incorporala nella sezione sinistra della treccia.
    • Riprendi la sezione destra dei capelli con la mano destra. Fai passare le dita per districare eventuali nodi.
  4. 4
    Ripeti gli ultimi due passaggi fino al termine dei capelli. Alterna le due parti ed aggiungi ciocche. Fai in modo che le piccole sezioni siano più o meno uniformi.
  5. 5
    Ferma la treccia con un fiocco o un elastico che non sia di gomma.

4
Treccia a Cinque Ciocche

  1. 1
    Separa i capelli in 5 sezioni uguali. La treccia a cinque ciocche ha un aspetto più intricato ed elegante rispetto a quella classica e, una volta che avrai fatto pratica, sarà facile realizzarla.
    • Mentre stai ancora imparando, ti conviene fare prima una coda di cavallo per avere una base di lavoro stabile.
    • È più semplice realizzare questa treccia con i capelli bagnati o non lavati da qualche giorno, in modo da evitare ciuffi ribelli.
  2. 2
    Tieni le ciocche con entrambe le mani. Quelle a sinistra saranno sostenute dalla mano sinistra e quelle a destra dalla destra, mentre quella centrale resterà sciolta; in questo modo sarà più facile.
    • Contare le ciocche ti sarà d'aiuto: 1 2 3 4 5.
  3. 3
    Sposta la ciocca più a sinistra al centro, superando la 2 e la 3 e facendola diventare la parte centrale.
    • Ora lo schema è 2 3 1 4 5.
    • È come se stessi filando i capelli, spostando le ciocche da sinistra a destra e viceversa.
  4. 4
    Passa la ciocca più a destra al centro, superando la 4 e la 1; la 5 diventerà dunque la ciocca centrale.
    • L'ordine delle ciocche ora è 2 3 5 1 4.
  5. 5
    Ripeti questi passaggi fino al termine dei capelli; continua ad alternare le ciocche più esterne e a spostarle nel mezzo.
  6. 6
    Fissa la treccia con un fiocco o un elastico che non sia di gomma.

5
Prova altri Stili di Trecce

  1. 1
    Impara a fare una treccia Olandese. È il contrario della treccia Francese; invece di intrecciare una ciocca sopra l'altra, le fai passare sotto. È molto semplice da realizzare e invece di appiattire i capelli (come succede nella treccia francese) crea come una figura in 3D.
  2. 2
    Prova la treccia a cascata. Questa bellissima acconciatura viene creata lasciando pendere delle ciocche di capelli sciolti dalla treccia Francese, come se fosse una cascata. Una volta imparato a realizzare una treccia Francese, cimentati in questa pettinatura.
  3. 3
    Fai una treccia Frontino alla Francese. È una piccola treccia sottile che passa da un orecchio all'altro, sulla fronte (come fosse un cerchietto). Si usa lo stesso processo della treccia Francese e Olandese.
  4. 4
    Prova una treccia intrecciata. Che dire? Si tratta di una semplice treccia a tre sezioni, ognuna delle quali viene intrecciata a sua volta. Sta benissimo con una bella fascia e darai l'impressione di aver fatto un sacco di lavoro per realizzarla, quando in realtà non è così!
  5. 5
    Fai una treccia a due ciocche. Questa bella treccia si presenta come una spirale; può essere difficile da imparare ma sta benissimo anche raccolta in un fiocco.

Consigli

  • Non sciogliere mai la treccia dall'alto verso il basso; rischieresti di rovinare o spezzare i capelli. Fallo sempre dal basso verso l'alto.
  • Se non hai mai fatto la treccia prima d'ora, fai pratica sulle bambole prima di farlo sui capelli di qualche amica o sui tuoi. Hai bisogno di pratica.
  • Se hai problemi a tenere separate le ciocche, fermale alla fine con degli elastici e, quando arrivi in fondo, toglili per continuare la treccia.
  • Non stringere troppo se vuoi un look sbarazzino.
  • Se non riesci a fare la treccia su te stessa, prova prima a farne una a un'amica.
  • Tieni leggermente in tensione le ciocche, tirandole verso il basso, per rendere la treccia più compatta.
  • Puoi bagnare i capelli ogni tanto per renderla più ordinata mentre la realizzi.
  • Se la treccia francese ti dà filo da torcere, prima crea una coda di cavallo e sistemala con un elastico: sarà la tua sezione centrale stabile e l'elastico potrà poi essere nascosto dalla treccia.

Cose che ti Serviranno

  • Spazzola o pettine
  • Elastico
  • Lacca o gel (opzionale)
  • Fiocchi, fermagli o altri accessori (opzionali)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Braid Hair, Español: trenzar el pelo, Deutsch: Haare flechten, Português: Fazer Trança no Cabelo, Nederlands: Haar vlechten, 中文: 编辫子, Русский: заплести волосы, Čeština: Jak zaplést cop, Français: se tresser les cheveux, Bahasa Indonesia: Mengepang Rambut, ไทย: ถักเปีย, العربية: تضفير الشعر, हिन्दी: बालों की चोटी बनायें, Tiếng Việt: Tết tóc

Questa pagina è stata letta 30 061 volte.

Hai trovato utile questo articolo?