Come Nascondere la Calvizie

3 Metodi:per gli Uominiper le DonneTecniche Adatte a Chiunque

Hai i capelli radi oppure stai iniziando a diventare calvo? Milioni di persone soffrono di perdita dei capelli e questo fenomeno può essere emotivamente traumatizzante, soprattutto per le donne.[1] Dovresti parlare con il medico, il dermatologo o uno specialista nella perdita dei capelli per conoscere i trattamenti medici più recenti per invertire questa progressione. Nel frattempo, o se non vuoi sottoporti a un trapianto, puoi ridurre la calvizie o il diradamento cambiando acconciatura e prodotti per la cura dei capelli.

1
per gli Uomini

  1. 1
    Trova un buon parrucchiere. Un taglio adeguato può far sembrare i capelli più spessi e nascondere quindi le zone diradate. Sebbene i barbieri siano degli ottimi professionisti se desideri semplicemente un taglio corto, è meglio rivolgersi a un parrucchiere se stai diventando calvo; tale soluzione è indubbiamente più costosa, ma in questo modo puoi ottenere un taglio personalizzato e/o lo stilista può insegnarti come pettinarli per nascondere le zone problematiche.
  2. 2
    Tienili corti. Se sono lunghi, il loro peso li fa appiattire sulla testa a scapito del volume; inoltre, questa trazione fa separare le ciocche mettendo in evidenza il cuoio capelluto. I capelli corti (ma non cortissimi) conferiscono maggior volume, un effetto "cotonato" in cui una parte di una ciocca copre il bordo di quella adiacente in modo che la pelle non si intraveda.
  3. 3
    Radi la testa. Se non vuoi assumere l'impegno di un buon taglio di capelli e prendertene cura per volumizzarli, puoi nascondere la calvizie o il diradamento rasandoti completamente il capo; potrebbe sembrare un controsenso, ma funziona perché si tratta di una "alopecia totale" volontaria. Le teste calve sono di moda e le persone non possono sapere se hai fatto questa scelta perché ti piace o per nascondere il fatto che stai perdendo i capelli.
    • Usa un rasoio elettrico per tagliarli quanto più possibile; applica poi una crema da barba e ripassa il cuoio capelluto con un rasoio per eliminare tutti i peli, proprio come se ti stessi facendo la barba.
    • Radi la testa regolarmente in modo che non si vedano i capelli che spuntano. In caso contrario, se l'alopecia è abbastanza estesa da lasciare la capigliatura solo lungo i lati, la presenza della ricrescita sarebbe un segnale che stai perdendo i capelli.
    • Proteggi la testa dai raggi solari. Applica ogni giorno una crema solare e indossa un cappello quando ti esponi al sole per proteggere l'epidermide; il cancro alla pelle si può sviluppare in qualsiasi parte del corpo, testa inclusa.
  4. 4
    Fatti crescere la barba. Gli uomini calvi o che perdono i capelli stanno spesso molto bene con la barba che attira l'attenzione lontano dall'alopecia; tuttavia, devi mantenere i peli facciali corti e ben curati. Una barba "selvaggia" e trascurata può creare uno strano contrasto con i capelli corti o rasati e viene considerata poco professionale nella maggior parte degli ambienti di lavoro.
  5. 5
    Copri la testa con un cappello. Indossare un copricapo o una bandana può nascondere la calvizie in maniera efficace. I cappellini da baseball sono indicati per le occasioni informali, ma un borsalino o un cappello di paglia può essere molto elegante e adattarsi a diverse situazioni; il cappello ti protegge inoltre dai raggi solari. Ricorda però che non puoi indossarlo sempre; in molti edifici religiosi e posti di lavoro gli uomini devono scoprire il capo nel momento in cui entrano e la bandana è troppo informale per alcuni ambienti, ad esempio in ufficio.[2]
  6. 6
    Usa una crema o una polvere colorata. Alcune aziende commercializzano dei prodotti che riducono il contrasto fra il colore dei capelli e quello del cuoio capelluto tingendo quest'ultimo. Così facendo, la tonalità della pelle si fonde con quella dei peli rendendola meno evidente; si tratta di una soluzione efficace per le persone con i capelli scuri e la pelle chiara.
    • Segui le istruzioni che si trovano sulla confezione per applicare la crema sulla pelle. Copri scrupolosamente ogni centimetro del cuoio capelluto e aspetta che il prodotto si asciughi completamente, a questo punto diventa resistente alla pioggia e al sudore. Ricorda però che se strofini la testa con le dita, potresti rimuovere il prodotto e la crema potrebbe macchiare la federa durante la notte. Il colore rimane sulla pelle finché non lavi i capelli.[3]
    • Se opti per un prodotto in polvere, ricorda di strofinarlo bene sul cuoio capelluto. Copri tutte le zone in cui si intravede la pelle tra una ciocca e l'altra; la polvere si attacca ai capelli facendoli sembrare più voluminosi e, proprio come la crema, è resistente al vento, al sudore, alla pioggia ma può trasferirsi sugli abiti o sulla federa; dura finché non fai lo shampoo.[4]
  7. 7
    Usa una parrucca. Sebbene al giorno d'oggi il toupet sia meno diffuso rispetto ai decenni passati, esistono ancora dei buoni modelli per nascondere la calvizie. Questa soluzione è più adatta agli uomini che non hanno perso tutti i capelli, dato che il "parrucchino" è pensato per confondersi con il resto della chioma naturale.
    • Scegli un prodotto di alta qualità realizzato con capelli umani che abbiano un colore quasi identico al tuo; solo i capelli veri sembrano naturali.[5]
    • Puoi anche acquistare un parrucchino personalizzato realizzato con capelli umani che vengono annodati a una base di rete; quest'ultima viene poi incollata o fissata alla testa con delle clip in modo che i capelli sembrino spuntare dal cuoio capelluto. Questo elemento deve anche essere tagliato nella maniera corretta affinché sembri quanto più naturale possibile. La rete può essere riposizionata quando la colla o le clip perdono aderenza a causa della crescita dei capelli veri.[6]
    • Recati regolarmente da un parrucchiere che ti aiuti a ritoccare la parrucca. Portala con te quando vai a farti tagliare i capelli, in modo che il professionista possa incorporarla al resto dell'acconciatura.[7]
    • Tienila pulita e assicurati che aderisca bene al capo; se cade, non ha alcuna utilità.
  8. 8
    Sottoponiti a una micropigmentazione del cuoio capelluto. Si tratta di un processo simile all'applicazione della crema o della polvere colorata, ma offre un risultato permanente. In pratica, la pelle della testa viene tatuata con puntini microscopici; è un lavoro lungo che richiede diverse sedute. Tale procedura comporta però il rischio di apparire finta e stridente, nel caso il colore non sia corretto o il tatuaggio non sia stato eseguito a regola d'arte; per tali ragioni, devi rivolgerti a un professionista specializzato in questo campo.[8]

2
per le Donne

  1. 1
    Fai un taglio scalato. Un'acconciatura adeguata fa apparire i capelli più spessi nascondendo le zone diradate. Vale la pena rivolgersi a un bravo parrucchiere che possa eseguire un lavoro personalizzato per occultare le zone di alopecia o meno folte e che ti insegni come pettinarti. Chiedigli di procedere con un taglio scalato invece di lasciare i capelli tutti della stessa lunghezza; questo "trucco" genera maggior volume e pienezza, minimizzando le parti calve.[9]
  2. 2
    Usa spazzole con setole di cinghiale. Sono più delicate rispetto a quelle sintetiche ed evitano che i capelli si spezzino, dettaglio importante se sono sottili. Questo materiale permette inoltre di distribuire il sebo in maniera omogenea lungo tutto lo stelo del capello, mantenendolo sano e luminoso; migliore è la salute della chioma e meno evidente è l'aspetto diradato.[10]
  3. 3
    Scegli il colore giusto. Cambiare la tinta dei capelli riduce il contrasto fra il colore del cuoio capelluto e quello delle ciocche, nascondendo così le aree di alopecia. Opta per le tonalità chiare se hai la pelle chiara; se hai invece una carnagione scura, opta per un colore come il castano scuro o il nero. Anche se puoi tingere i capelli a casa con i kit che trovi al supermercato, è meglio rivolgersi a un parrucchiere che possa personalizzare il colore in base a quello della pelle e allo stato della tua calvizie.[11]
  4. 4
    Copri la testa con un cappello, un foulard o un turbante. Indossare un cappello o un foulard grazioso permette di nascondere i punti di alopecia o di diradamento in maniera efficace. Esistono molti copricapi alla moda per le donne, fra cui il borsalino e quelli a tesa molto larga, oltre a foulard molto eleganti che si possono indossare sulla testa; questa soluzione protegge anche la pelle dai raggi solari.[12]
  5. 5
    Procurati una parrucca o un toupet. La parrucca è la soluzione migliore quando il diradamento colpisce la zona delle tempie, quando la fronte diventa troppo ampia o sei completamente calva; permette di migliorare l'autostima e di farti sentire più "normale", soprattutto se l'alopecia è causata dalla chemioterapia o da qualche patologia.[13]
    • Esistono due tipi di parrucche: quelle complete, che coprono tutto il cuoio capelluto e quelle parziali, che nascondono solo alcune zone. Se sei completamente calva o hai ciocche molto corte e diradate, la parrucca di capelli umani è la scelta migliore; puoi chiedere al parrucchiere di acconciarla in base ai tuoi gusti e di insegnarti a indossarla. Se hai solamente alcune zone di alopecia, è più pratico ed economico utilizzare solo una parrucca parziale; rivolgiti sempre al parrucchiere per incorporare il "parrucchino" al resto della tua acconciatura e coprire le zone diradate.
    • Ci sono diversi fattori fra cui scegliere, come la lunghezza, il colore, la consistenza (capelli umani o sintetici), il rapporto qualità-prezzo e il sistema di fissaggio (con clip, a intreccio, a pettine o con nodi) della parrucca; valuta le diverse opzioni con il parrucchiere e opta per quella più adatta alle tue esigenze.
    • Sebbene le parrucche di materiale sintetico siano più economiche, solo quelle composte di vero capello umano hanno un aspetto davvero naturale.

3
Tecniche Adatte a Chiunque

  1. 1
    Dona maggior volume all'acconciatura. Una chioma piatta si appoggia al cuoio capelluto ed evidenzia le zone di alopecia perché le ciocche tendono a separarsi mostrando la pelle sottostante; di conseguenza, pettinandoti in modo da massimizzare il volume puoi far sembrare i capelli più spessi oltre che più giovanili.
    • Usa uno shampoo volumizzante. Molte marche offrono dei prodotti specifici che impediscono l'accumulo di residui responsabili in genere di appesantire i capelli appiattendoli; questi detergenti ravvivano le varie ciocche rendendole più piene. Scegli degli shampoo che riportano la scritta "volumizzante" sull'etichetta; l'effetto dovrebbe durare fra un lavaggio e l'altro.[14]
    • Usa un asciugacapelli e una spazzola rotonda. Applica una piccola quantità di prodotto che doni volume alle ciocche, asciugale poi delicatamente usando una spazzola tonda per cotonarle leggermente e sollevarle dal cuoio capelluto. Questa tecnica rende la chioma più leggera e i capelli sembrano più spessi. Tirandoli verso un lato mentre li asciughi e spazzolandoli in seguito nella direzione opposta, puoi ottenere lo stesso effetto.[15]
    • Non usare il gel o i prodotti pesanti che contengono silicone; il primo fa attaccare i capelli fra loro o li raggruma esponendo il cuoio capelluto, mentre il silicone appesantisce le ciocche vanificando tutti i tuoi sforzi di renderle più voluminose. Usa solo prodotti leggeri volumizzanti come degli spray o mousse.
  2. 2
    Usa delle microfibre specifiche per capelli diradati. Molte aziende producono delle microfibre colorate che si legano alle ciocche naturali e che sono vendute sotto forma di spray o in polvere;[16] rappresentano la maniera più comoda per nascondere l'alopecia.[17]
    • Scuotile o spruzzale sulla testa; hanno una carica elettrostatica che le fa aderire ai capelli rendendoli più spessi.[18]
    • Questi prodotti resistono in genere al sudore, al vento, alla pioggia e durano fino allo shampoo successivo.[19]
    • Scegli un colore che si abbini a quello dei tuoi capelli o che sia leggermente più chiaro; le microfibre più scure o di una tonalità che non corrisponde al tuo incarnato assumono un aspetto artificiale che attira l'attenzione sulla testa, proprio quello che non desideri.[20]
  3. 3
    Usa il minoxidil. È un trattamento topico per la ricrescita dei capelli e molte aziende vendono dei prodotti da banco che lo contengono; segui le istruzioni del bugiardino e applica costantemente il prodotto per almeno otto settimane. Alcune persone ottengono risultati molto evidenti, mentre altre non godono di alcun beneficio.[21]
    • Solitamente, questi prodotti sono commercializzati sotto forma di crema o schiuma, sono disponibili senza prescrizione e in certi casi si possono ottenere come preparazione galenica.[22]
    • Il minoxidil ha bisogno di tempo per essere efficace; il più delle volte, la crescita del pelo si manifesta dopo un'applicazione costante per diversi mesi e dura solo per il tempo in cui applichi il medicinale. La perdita dei capelli riprende dopo pochi mesi dall'interruzione del trattamento.[23]
    • È più efficace sui pazienti giovani con una breve storia di caduta dei capelli; il farmaco non è stato studiato sulle persone che hanno più di 65 anni, potrebbe quindi non essere efficace per la calvizie legata all'età.[24]
    • Rispetta le indicazioni riportate sul bugiardino; non applicare una dose maggiore di quella consigliata e non usare l'asciugacapelli subito dopo aver spalmato il prodotto, in quanto potresti renderlo meno efficace.[25]
    • Se sei incinta o allatti al seno, non usare il minoxidil.[26]

Consigli

  • Sentirti sicuro di te e accettare i capelli radi potrebbe aiutarti ad avere un aspetto migliore di quello che potresti ottenere cercando di nascondere la calvizie, soprattutto se sei un uomo; molti calvi sono attraenti.
  • Applica sempre una crema solare sul cuoio capelluto e cerca di indossare un cappello ogni volta che ti esponi al sole. La calvizie o una chioma poco folta espongono la pelle ai pericolosi raggi UVA e UVB; la crema solare e il cappello evitano scottature e proteggono dal cancro alla pelle. Molte aziende producono delle lacche con fattore di protezione solare e creme in stick che sono più facili da applicare sul capo rispetto a quelle tradizionali.

Avvertenze

  • Se sei un uomo, non usare il metodo del "riporto"; è fuori moda e attira solo l'attenzione sulla calvizie molto più di un taglio corto. Evitalo assolutamente.
  • Molte parrucche e toupet possono cadere; fai attenzione a non farti spintonare e non andare a nuotare per evitare di perdere la tua.
  • Le lunghe extension per le donne possono in realtà attirare ancora di più l'attenzione sui capelli radi, a causa del loro peso che tira il cuoio capelluto e possono anche danneggiarli. I modelli corti che si attaccano con delle clip rovinano meno la capigliatura rispetto a quelli lunghi che vengono legati o intrecciati.
  • Valuta l'uso del minoxidil con il medico; alcune persone sono allergiche a questo principio attivo che potrebbe anche interagire in maniera negativa con altri medicinali. Rispetta le indicazioni riportate sulla confezione e se sei incinta o allatti, non assumere il farmaco.

Fonti e Citazioni

  1. http://www.msfullhair.com/hair-growth-products/best-hair-growth-products
  2. http://www.everydayhealth.com/hair-loss-pictures/things-to-avoid-if-you-have-hair-loss-0208.aspx#01
  3. http://www.mensfitness.com/styleandgrooming/fashion/dealing-by-concealing-how-to-cover-up-male-pattern-baldness
Mostra altro ... (23)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Hide Baldness, Português: Esconder a Calvície, Español: esconder la calvicie, Русский: спрятать лысину, Français: cacher la calvitie

Questa pagina è stata letta 1 776 volte.

Hai trovato utile questo articolo?