Come Organizzare un Matrimonio Italiano Tradizionale

3 Metodi:FidanzamentoCerimonia NuzialeRicevimento

I matrimoni italiani autentici affondano le loro radici in secoli di tradizioni. A prescindere dal tuo paese d’origine o dal tuo retaggio, puoi organizzare un matrimonio in stile italiano, a patto che rispetti una serie di usanze riguardanti il fidanzamento, la cerimonia nuziale e il ricevimento. Segui queste linee guida per organizzare un matrimonio italiano tradizionale.

1
Fidanzamento

  1. 1
    Chiedi la mano della sposa. La tradizione italiana vuole che lo sposo incontri il papà della futura sposa in privato per dichiarare l’amore per sua figlia e chiedergli la sua mano.
  2. 2
    Donale un anello di fidanzamento. Dopo che la proposta viene accettata e prima che sia annunciata, è consuetudine per il futuro sposo mettere un anello di brillanti all’anulare della futura sposa.
  3. 3
    Provvedi al corredo. Chiamato anche dote, il corredo è un insieme di articoli per la casa e biancheria che verranno utilizzati dagli sposi dopo la cerimonia. L’alternativa anglosassone al corredo tradizionale è una festa precedente al matrimonio in cui parenti e amici consegnano i loro regali agli sposi.

2
Cerimonia Nuziale

  1. 1
    Scegli un luogo adeguato. I matrimoni italiani sono spesso celebrati in chiesa. Esistono però anche i matrimoni civili, celebrati dal sindaco in municipio.
  2. 2
    Programma il matrimonio per il periodo giusto. La tradizione italiana vieta severamente la celebrazione dei matrimoni durante la Quaresima o l’Avvento, oppure nel mese di maggio, dedicato alla Vergine Maria. Inoltre il mese di agosto è considerato un mese poco propizio al matrimonio, perché secondo le credenze popolari simboleggia la sfortuna e la malattia.
  3. 3
    Inviate gli inviti scritti a mano. Gli inviti stampati sono un’alternativa accettabile e meno faticosa.
  4. 4
    Scegliete un membro della famiglia come testimone di nozze. Nella cultura italiana è considerato un onore tramandare un testimone da una generazione all’altra.
  5. 5
    Celebrate il rito del matrimonio la domenica mattina. Un matrimonio italiano tradizionale comporta una messa la domenica mattina.
  6. 6
    Legate un fiocco all’ingresso della chiesa. Questa tradizione indica che nella chiesa sta per consolidarsi un legame.
  7. 7
    Attenetevi alle credenze popolari a proposito dei metalli. Lo sposo dovrebbe portare un pezzo di ferro nella tasca per allontanare gli spiriti maligni e la sposa dovrebbe evitare d’indossare qualsiasi gioiello in oro prima dello scambio delle fedi.
  8. 8
    Andate in chiesa insieme. In un matrimonio tradizionale italiano la sposa e lo sposo si recano in chiesa insieme a piedi, per simboleggiare il cammino del matrimonio.
  9. 9
    Rompete un bicchiere al termine della cerimonia. Contate i frammenti di vetro che restano, per indicare il numero degli anni in cui la coppia resterà felicemente sposata.
  10. 10
    Lanciate i confetti. Quando gli sposi escono dalla chiesa dopo la cerimonia, è usanza comune lanciare i confetti. Questi simboleggiano i soldi, la prosperità e la fertilità nella tradizione italiana e si vendono in varie fogge, come riso, confetti di carta, noccioline e mandorle ricoperte in sacchetti di rete.
  11. 11
    Fate volare le colombe. Le colombe sono il simbolo dell’ amore e della felicità e vengono liberate dopo la cerimonia, quando si lanciano i confetti.

3
Ricevimento

  1. 1
    Organizzate un aperitivo della durata di un’ora. Per un matrimonio italiano tradizionale questa è chiamata l’ora del cocktail e, come suggerisce il nome, agli ospiti sono serviti dei cocktail in attesa del ricevimento vero e proprio.
  2. 2
    Mettete in scena un’entrata. Dopo l’ora del cocktail, gli ospiti dovrebbero riunirsi nella zona del ricevimento facendo largo nel mezzo per la festa nuziale. Quando gli sposi entrano, vengono annunciati come marito e moglie.
  3. 3
    Ingaggiate un gruppo musicale. Il gruppo scelto dovrebbe saper cantare e suonare canzoni tradizionali italiane.
  4. 4
    Provvedete agli addobbi secondo lo stile italiano. L’abbondanza di fiori e fiocchi è tipica dei matrimoni italiani.
  5. 5
    Ballate. Il primo ballo del matrimonio italiano tradizionale è riservato agli sposi ed è seguito dai balli di rito che coinvolgono i diversi membri della famiglia. Dopo i balli formali vengono invitati a ballare tutti gli altri ospiti.
  6. 6
    Concertate i discorsi. Ciascun membro della festa e chiunque si offra volontario può fare un discorso in onore della coppia appena sposata. Vengono serviti champagne, cocktail e liquori in questo momento della festa, che può essere relativamente lungo.
  7. 7
    Optate per la cucina italiana. Nel matrimonio italiano si da molta importanza al pranzo del ricevimento che può comprendere fino a 14 portate. Le scelte tradizionali comprendono:
    • Antipasto. La prima portata include specialità italiane come prosciutto, olive, funghi ripieni, peperoni sott’aceto, salumi e crostacei.
    • Zuppa del matrimonio italiano.
    • Pasta, pane, carne, frutta, insalate e formaggi.
    • Pietanze simboliche. I torciglioni ricoperti di zucchero a velo sono serviti come buon auspicio agli sposi e i dolci con le mandorle sono serviti per simboleggiare le amarezze e le dolcezze del matrimonio.
    • Bevande. Il vino e il caffè sono d’obbligo, oltre a bevande più convenzionali come acqua, birra e succhi di frutta.
    • Dessert. Sono serviti torte, pasticcini, frutta e la torta nuziale.
  8. 8
    Brindate secondo la tradizione italiana. Durante il ricevimento quando si sollevano i calici per tradizione viene esclamata la tipica frase “Evviva gli sposi”.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Matrimonio | Festività & Tradizioni

In altre lingue:

English: Plan a Traditional Italian Wedding, Español: planear una boda italiana tradicional, Português: Planejar um Casamento em Estilo Tradicional Italiano, Русский: запланировать традиционную итальянскую свадьбу

Questa pagina è stata letta 6 199 volte.

Hai trovato utile questo articolo?