Come Perdere Peso Velocemente

5 Parti:Diete Rapide per Perdere PesoAltre Diete ComprovatePianificare un Programma AlimentareSeguire Trattamenti per Perdere PesoEsercizio Fisico per Perdere Peso

Sei stanco di portare in giro quei chili in più? Il modo migliore per perdere peso e mantenere la linea è quello di creare un piano alimentare a basso contenuto calorico da seguire costantemente nel tempo. Se invece vuoi solo perdere qualche chilo velocemente, puoi trovare un'infinità di consigli e tecniche da adottare per cercare di raggiungere i tuoi obiettivi anche nel breve termine. Continua a leggere per saperne di più.

Parte 1
Diete Rapide per Perdere Peso

  1. 1
    Purificati con i soli succhi. Questo metodo è anche conosciuto come la dieta di Hollywood. Puoi trovare in commercio un'infinità di succhi che purificano l'organismo. Tuttavia, la cosa più importante è consumare solo quelli a base di frutta e verdura cruda. In questo modo ti disintossichi facilitando nel contempo la perdita di peso, e sentendoti anche più vigile e sano.
    • Per purificarsi generalmente è sufficiente bere i succhi per 1-3 giorni, anche se in alcuni casi è meglio consumarli anche fino a sette giorni per volta. Puoi acquistare una confezione che indica i quantitativi consigliati presso i negozi di alimenti naturali, erboristerie o anche online, oppure puoi procurarti direttamente i succhi.
    • Assicurati di inserire anche molti succhi di verdure. I succhi di frutta contengono molto zucchero, e berne molto può portare a un aumento di peso anziché a una riduzione.
    • Non avrai difficoltà a trovare in commercio dei succhi particolarmente indicati per il dimagrimento e la disintossicazione dell'organismo.
  2. 2
    Valuta di fare la cura del limone. Questa cura depurativa, ideata dal medico naturista Stanley Burroughs, è una dieta liquida che consiste in una "limonata" (limone, pepe di Cayenna in polvere, sciroppo d'acero e acqua), una soluzione di acqua salata da bere e lassativi a base di erbe. La dieta dura 16 giorni, tre giorni di adattamento durante i quali mangerai solo frutta e verdura crude, 10 giorni a base di sola dieta liquida, e infine tre giorni per ritornare gradatamente ad assumere cibi solidi.
    • Tieni presente che questa dieta deve essere fatta solo se vuoi perdere peso in pochissimo tempo e dovrebbe agire più come una pulizia disintossicante che una rigida routine per dimagrire.
  3. 3
    Prova una dieta ricca di acqua. Questa prevede di bere circa 1,8 l di acqua fredda, a intervalli regolari, nell'arco di tutta la giornata. Dovresti bere un bicchiere d'acqua prima di ogni pasto per ridurre l'appetito. In questo modo impari a limitare, senza troppo sforzo, le porzioni di cibo che consumi a ogni pasto. Bevendo prima di mangiare, ti sentirai sazio prima, contribuendo in tal modo a introdurre meno calorie.
    • Sii consapevole del fatto che questa non è una dieta di sola acqua. Le diete di sola acqua possono essere molto pericolose, se vengono seguite per un periodo di tempo troppo lungo. Il corpo ha bisogno di nutrienti per restare in buona salute e mantenere un metabolismo sano. Se bevi solo acqua per più di un paio di giorni, quando poi riprendi a mangiare corri il rischio di aumentare di peso ancora di più, perché il metabolismo avrà rallentato terribilmente.
  4. 4
    Prova a seguire un digiuno. L'idea alla base di questo regime dietetico è che l'organismo è predisposto per avere dei momenti di abbondanza di cibo e altri tempi di "carestia", per questo motivo a volte dobbiamo ricreare i momenti in cui il corpo soffre la 'fame'. Questa dieta prevede che per due giorni a settimana si dovrebbero consumare solo 500 calorie (se sei una donna) o 600 (se sei un uomo). Durante queste giornate dovresti limitarti a mangiare solo verdure, semi, legumi e frutta.
    • Durante i giorni di digiuno puoi continuare la tua normale routine di attività fisica come nei giorni dei pasti normali.
    • Cerca di abituarti iniziando a digiunare solo mezza giornata e verifica come ti senti prima di impegnarti in un digiuno più lungo.
  5. 5
    Prendi in considerazione la dieta HCG. Si tratta di una dieta molto controversa, che combina delle iniezioni o integratori di HCG (gonadotropina corionica umana – ormone prodotto dal pre-embrione all'inizio della gravidanza) con un apporto calorico severamente limitato. La restrizione calorica da sola (non più di 500 - 800 calorie al giorno) è sufficiente per facilitare la perdita di peso nella maggior parte delle persone; è abbondantemente sotto la quantità di calorie giornaliere raccomandate, anche per coloro che cercano di perdere peso. La dieta prevede quindi di assumere dosi di HCG tramite iniezioni o sotto forma di gocce.
    • Sono stati svolti molti studi sulla validità di questa dieta, ma i risultati non hanno dato esiti certi. Sebbene alcune persone siano disposte a giurare di avere perso 12 chili durante la dieta HCG, molti scienziati in realtà affermano che non c'è nessun riscontro scientifico sugli esiti dell'iniettarsi questo ormone e, in realtà, può persino risultare pericoloso.

Parte 2
Altre Diete Comprovate

  1. 1
    Segui la dieta mediterranea. Sebbene nessuna dieta abbia dimostrato di essere efficace veramente, quella mediterranea può dare davvero dei risultati. Si basa su ingredienti tradizionali e tecniche di cucina dei popoli che si affacciano sul Mediterraneo. La ricerca ha dimostrato che le persone che seguono questa dieta hanno un ridotto rischio di malattie cardiache; inoltre è un tipo di alimentazione che aiuta a perdere peso e apparire magri e in forma. Cerca di mangiare principalmente i seguenti alimenti (ed elimina il pane, i prodotti lattiero-caseari e tutti i cibi trasformati):
    • Pesce.
    • Olio d'oliva.
    • Verdure.
    • Frutta.
    • Fagioli e altri legumi.
    • Spezie.
    • Frutta secca.
    • Vino rosso.
  2. 2
    Prova la dieta paleolitica o paleodieta. Ai tempi in cui vivevano gli uomini delle caverne, non c'era il tempo né il modo di cuocere dolcetti o friggere patatine. La paleodieta cerca di ricreare la stessa alimentazione dei primi antenati, in quanto sostiene che il nostro organismo non è adatto agli ingredienti e agli stili di cucina moderni. Pertanto prevede di mangiare carne, verdure, frutta e tutti gli altri alimenti che erano disponibili a quell'epoca e di evitare tutto ciò che gli antenati non avrebbero avuto.
    • Quindi sono esclusi i dolcificanti artificiali o i cereali.
    • Alcune persone inseriscono anche il digiuno intermittente nella dieta paleo, per accelerare la perdita di peso.
  3. 3
    Segui la dieta Whole30. L'idea che sta alla base di questa dieta è quella di eliminare tutti gli alimenti trasformati per 30 giorni per pulire l'organismo dalle sostanze artificiali e altri cibi trasformati che sono difficili da elaborare per il nostro sistema digestivo. Dopo 30 giorni, potrai notare un girovita ridotto e maggiori livelli di energia.
    • Evita i cereali per la colazione, i latticini, gli zuccheri, i legumi in scatola, l'alcool e tutti gli alimenti trasformati.
    • Mangia carne, verdure, alcuni frutti e bevi molta acqua.
  4. 4
    Metti in atto la dieta crudista. Se non ti piace la carne e sei stanco di cucinare, questa è proprio adatta per te. La dieta crudista è basata interamente sui cibi che non sono stati cotti. Puoi perdere peso consumando un sacco di verdure fresche e frutta. Anche il latte di cocco, la frutta a guscio, i semi e altri cibi crudi sono permessi in questa dieta.
    • I dietisti sconsigliano di seguire questo tipo di alimentazione per lunghi periodi di tempo, perché eliminando interi gruppi di alimenti potresti privarti dei nutrienti essenziali.

Parte 3
Pianificare un Programma Alimentare

  1. 1
    Conta le calorie che assumi. Conoscere la quantità minima di calorie di cui il corpo ha bisogno per funzionare correttamente ti aiuterà a impostare un programma alimentare personalizzato sano e in grado di farti perdere peso in modo veloce ma sostenibile. Le esigenze caloriche variano in base all'età, al sesso, all'altezza e all'attività fisica di ognuno. Puoi trovare dei calcolatori online che ti aiutano a determinare quante devi consumarne ogni giorno per restare in forma.
    • Puoi anche trovare una giusta pianificazione alimentare fissando una consulenza con un dietista o un medico per valutare i tuoi obiettivi di dimagrimento, le tue particolari esigenze dietetiche, le abitudini alimentari attuali e le potenziali tecniche per migliorare il tuo stato di salute.
    • Predisponi un programma dei pasti. Scegli dei pasti che garantiscano un sano equilibrio tra verdure, frutta, cereali integrali, grassi buoni e proteine magre. Una cena ideale, per esempio, dovrebbe prevedere un piatto riempito per metà con verdure o frutta, cereali integrali e l'altra metà con proteine magre.
    • La dieta DASH, la dieta TLC, la dieta della clinica Mayo, quella della Weight Watchers e quella volumetrica, tutte offrono buone soluzioni per aiutarti a perdere peso iniziando già da oggi stesso. Fai una ricerca in Internet in merito a una qualunque di queste diete per saperne di più.
  2. 2
    Mangia cibi che sopprimono l'appetito. Fare pasti equilibrati non solo ti garantisce un'alimentazione a basso contenuto calorico, ma ti aiuta anche a controllare l'appetito in modo da non mangiare troppo e rispettare i tuoi piani per dimagrire. Ci sono alcuni alimenti che possono farti sentire sazio per ore. Prova a inserire i seguenti cibi nella tua dieta:
    • Pompelmo.
    • Farina d'avena.
    • Mele.
    • Uova.
    • Zenzero.
    • Frutta a guscio.
    • Verdure a foglia verde.
    • Patate.
    • Cioccolato fondente.
    • Cibi piccanti.
  3. 3
    Tieni un diario alimentare. Annota ogni pasto, spuntino e bevande che consumi, oltre alle quantità approssimative di ognuno, per un'intera settimana. Scrivere ciò che consumi in realtà ti aiuta a restare consapevole di ciò che metti nell'organismo e ti aiuta a mantenere alta la motivazione per rimanere sano. Se puoi, segna anche il numero di calorie di ogni pasto o spuntino che mangi.
    • Non dimenticare di annotare anche le bibite al caffè, i condimenti e tutti gli altri alimenti che aggiungi nella tua dieta quotidiana.
  4. 4
    Cerca di riconoscere cosa può stimolarti la fame e imposta una pianificazione conseguente. I fattori scatenanti sono tutte quelle attività che svolgi che ti fanno desiderare di mangiare uno spuntino. Per alcune persone, può essere il momento in cui si mettono sul divano la sera per guardare un film; per altri è lo studio a tarda notte. Se riesci a individuare i tuoi "trigger" puoi agire di conseguenza, riempiendo la tua casa esclusivamente di snack sani o tenendoli comunque sempre a portata di mano.
    • Se ti piace mangiare spesso degli spuntini, non acquistare cibi malsani, in questo modo sarà più difficile rischiare di compromettere la tua dieta.
  5. 5
    Tieni controllate le porzioni. Assicurati di mantenere le porzioni dalle dimensioni adeguate nel tuo programma alimentare. Ad esempio, uno spuntino sano di mandorle e mirtilli secchi può trasformarsi in una grande fonte di calorie, se non presti attenzione alle quantità. Inoltre, se prepari spuntini sani creando già in anticipo le porzioni corrette, eviti di mangiare troppo senza neanche accorgertene e rendi questi snack delle occasioni per mangiare sano.
    • Le versioni con un sapore molto deciso degli spuntini che ami (ma che non ti fanno bene) di solito vengono mangiate in tempi più lunghi e tengono a bada le voglie improvvise in modo più efficiente. Una piccola barretta di cioccolato fondente inizialmente può risultare gustosa, ci vuole un po' di tempo perché si sciolga e non lascia l'acquolina in bocca, mentre un semplice cioccolatino al latte è delizioso ancora quando è nella sua confezione e ti spinge a mangiarne un altro. Una caramella alla menta piperita soddisfa immediatamente la voglia di mangiare e toglie subito il desiderio irrefrenabile di cibo. Una birra scura all'inizio è molto soddisfacente, ma non ti invoglia a berne più di una. Pensa a tutto quello che mangeresti, ma solo in quantità limitate.
    • Fai una lista di ciò che è necessario per i pasti e attieniti a questa quando vai al supermercato. Controllando i volantini del supermercato potrai anche farti un'idea di cosa comprare e potrai ridurre i costi acquistando i prodotti di stagione e quelli in offerta in una data settimana.
  6. 6
    Non saltare i pasti. Fare una sana colazione accelera il metabolismo a riposo nella prima parte della giornata, mantiene alti i livelli di energia e può aiutarti a resistere alla tentazione di mangiare snack ipercalorici durante il resto del giorno. Programma di mangiare un piccolo spuntino o un pasto ogni due-quattro ore per mantenere sempre attivo il metabolismo. Mangiare regolarmente mantiene anche la glicemia stabile e riduce i malsani picchi calorici o le deviazioni dalla tua programmazione alimentare.
  7. 7
    Evita le corsie del supermercato che hanno i cibi più allettanti, ma più nocivi. Stai lontano da quelle zone del negozio di alimentari dove ci sono bibite, biscotti, gelati, pizze e altri alimenti ricchi di grassi e altamente trasformati, in modo da non essere invogliato ad acquistarli. Se non li vedi, non sei tentato.
  8. 8
    Trova dei validi sostituti ai tuoi cibi ipercalorici preferiti. Pressoché tutti gli alimenti hanno delle versioni più sane che ti permettono di gustarti i tuoi cibi preferiti ma senza grassi, zucchero e calorie superflui. Sostituisci alimenti e bevande trasformati e ad alto contenuto calorico con alternative più sane che possono aiutarti a perdere peso più velocemente.
    • Prendi in considerazione l'idea di mangiare vegetariano alcuni giorni alla settimana. Sostituendo la carne con alimenti nutrienti come i fagioli, il tofu o le lenticchie puoi ridurre notevoli quantità di calorie giornaliere, inserendo nel contempo molte sostanze nutritive nella tua dieta.
    • Mangia della frutta deliziosa per dessert piuttosto che una torta confezionata e lavorata.
    • Sostituisci le patatine fritte e le barrette con degli spuntini ricchi di nutrienti e a basso contenuto di calorie e grassi. Prova a unire dei formaggi a pasta filata con una manciata di uva, burro di arachidi spalmato su alcuni cracker o aggiungi qualche peperone rosso tagliato a fettine con qualche cucchiaio di hummus.
    • Sostituisci la salsa ranch o la salsa blue cheese con l'aceto e il succo di limone.
    • Cucina con un cucchiaio di olio d'oliva al posto del burro.
  9. 9
    Smetti di bere liquidi zuccherati. Sorseggia acqua, tè, caffè nero o seltz invece delle bevande analcoliche, i succhi energetici, i caffè aromatizzati e i martini. Ridurre le calorie con dei prodotti alternativi può essere molto più facile di quanto si possa pensare. Ad esempio, un caffèlatte al mattino può contenere 500 calorie. Dal momento che mezzo chilo di grasso corporeo (perso o guadagnato) equivale approssimativamente a 3.500 calorie, sostituire quella ricca bevanda con del semplice caffè nero può aiutare a perdere un chilo a settimana.
    • Bere acqua anziché bevande a base di soda, caffè, alcool, succo di frutta o latte può aiutare a eliminare centinaia di calorie al giorno. Aumentando l'assunzione di acqua, inoltre, faciliti l'assorbimento delle sostanze nutritive da parte dell'organismo, resti più attivo, ottieni il massimo beneficio dalla tua routine di attività fisica e ti senti sazio più a lungo.
    • Se riesci a bere l'acqua al posto di tutte le altre bevande per una settimana, puoi aspettarti una perdita di peso più rapida e noterai un sostanziale miglioramento dei livelli di energia, oltre che dell'aspetto.

Parte 4
Seguire Trattamenti per Perdere Peso

  1. 1
    Recati in una sauna. Le saune possono farti perdere anche mezzo litro di sudore in un quarto d'ora. Sappi comunque che anche in questo caso, come per la maggior parte dei trattamenti rapidi che causano diversi tipi di escrezione, si tratta solo di un modo per eliminare il peso dei fluidi dell'organismo, e dà la sensazione di dimagrire per un giorno o due. Non è un metodo permanente per perdere massa grassa. Assicurati di bere un paio di bicchieri di acqua dopo essere stato in una sauna, per ridurre il rischio di disidratazione.
    • Se stai perdendo peso perché pratichi il wrestling o attività simili in cui devi rientrare in una categoria di peso (una diffusa pratica malsana), svolgile prima di reidratarti.
    • Tieni presente che il tempo nella sauna deve essere limitato, preferibilmente non dovresti fare sessioni più lunghe di 15 o 20 minuti al giorno.
    • I bambini e le persone con problemi di pressione sanguigna o cardiaci non dovrebbero andare nelle saune.
  2. 2
    Informati circa le fasce snellenti. I produttori di alcune fasce dimagranti con componenti minerali affermano che aiutano a dimagrire facendo letteralmente "perdere" centimetri sulla vita, cosce e braccia. Il processo prevede una pulizia, grazie ai minerali presenti, che dovrebbe disintossicare il corpo, aiutare a perdere peso, ridurre la cellulite (il grasso presente sotto la superficie della pelle), oltre a tonificare e rassodare la pelle quasi istantaneamente.
  3. 3
    Valuta di usare altri tipi di fasce o impacchi dimagranti. Sebbene quelli a base minerale siano i più comuni, ce ne sono altri che sostengono di eliminare centimetri dal girovita. Anche in questo caso, non si tratta di soluzioni permanenti, ma potrebbero aiutare a farti perdere peso per un'occasione speciale.
    • Fai un impacco di lipasi. Si tratta di un altro rapido trattamento per dimagrire che prevede due fasi. Per prima cosa viene applicato un impacco a base di questo enzima per liberare il corpo dal tessuto adiposo che si trova vicino alla superficie della pelle. Poi viene applicata una fasciatura minerale ideata specificamente per rassodare e levigare la pelle.
    • Fai un impacco snellente. Si tratta di un'altra possibile opzione che viene proposta nelle SPA per togliere centimetri dalle zone più suscettibili a ingrassare. Questa procedura dovrebbe rassodare e tonificare la pelle, ridurre la comparsa dei segni di cellulite o cedimenti, e favorire la temporanea perdita di peso.
    • Fai un impacco caldo. Gli impacchi che si basano sul calore sono forse i trattamenti termali più conosciuti, studiati sia per disintossicare il corpo che stimolare la pelle e renderla tonica e liscia. Nella maggior parte dei trattamenti, l'azione del calore combinata al massaggio tende a migliorare la circolazione del sangue e aiutare il corpo a dimagrire rapidamente.
  4. 4
    Sottoponiti a un'irrigazione del colon. Alcuni centri termali offrono questo tipo di trattamento, che consiste in un lavaggio fisico del colon con grandi quantità di acqua per rimuovere l'accumulo fecale. Questo processo può aiutare alcune persone che soffrono di gonfiore, gas intestinale, costipazione e in alcuni soggetti è in grado di stimolare la perdita di peso. Tuttavia, alcuni professionisti affermano che questi lavaggi possono essere dannosi se vengono eseguiti in modo non corretto o per il solo scopo di dimagrire. Consulta un medico prima di prendere in considerazione questo trattamento.
  5. 5
    Valuta di sottoporti alla liposuzione. Si tratta di un intervento chirurgico per una perdita di peso veloce e mirata. In genere viene consigliata solo per le persone che hanno una o due specifiche aree di accumulo del tessuto adiposo, ma che hanno un peso corporeo generale sano. Dato che si tratta di una procedura chirurgica, sappi che comporta dei rischi significativi per la salute e dovrebbe essere eseguita solo da un professionista qualificato.

Parte 5
Esercizio Fisico per Perdere Peso

  1. 1
    Prenditi del tempo per fare attività fisica. All'inizio l'esercizio potrebbe farti guadagnare qualche chilo in muscoli, ma è una componente essenziale per programmare un dimagrimento sostenibile nel lungo periodo. Indipendentemente da quanti impegni hai nella vita, è fondamentale dedicare parte della giornata all'allenamento, se vuoi davvero dimagrire e mantenere la linea. Anche delle piccole attività, come camminare anziché usare l'auto per andare al negozio, possono contribuire.
    • Fai allenamento durante i lavori domestici. Cerca di salire le scale di casa il più possibile, cammina, porta il cane a passeggio tre volte al giorno, spolvera, spazza e fai le altre faccende in modo energico.
    • Cerca di camminare di più. Scegli di fare le scale e non usare la scala mobile, parcheggia il più lontano possibile dal negozio, e così via.
    • Trova un hobby che preveda un po' di movimento, anche se non ti sembra un "esercizio fisico". Fare giardinaggio, costruire piccoli progetti, lavorare sull'auto o giocare con gli animali sono tutti ottimi modi per bruciare calorie.
  2. 2
    Prova un allenamento a circuito. Se stai cercando di perdere peso velocemente per un evento particolare, ma non ti interessa particolarmente restare in linea, puoi provare un allenamento concentrato. Puoi trovare molte riviste femminili e di salute, così come dei personal trainer che offrono questo genere di programmi, studiati appositamente per massimizzare la perdita di peso e ottenere un visibile dimagrimento in pochi giorni.
  3. 3
    Sii realistico circa il tipo di allenamento che sei in grado di fare quando inizi un nuovo programma. Se speri di perdere peso e mantenere la linea, dovrai fare ben più che un semplice programma concentrato di fitness. Il modo migliore per iniziare una routine di allenamento è di scegliere quegli esercizi che effettivamente sei in grado di fare e, si spera, che ti piacciono. Se non ti piace correre, per esempio, fai in modo che non sia la tua principale forma di esercizio fisico; riuscirai a mantenerti molto più motivato se scegli un'attività che ti piace davvero. Prova quindi diversi esercizi finché ne trovi alcuni che ti appassionano veramente, come il nuoto, la bicicletta o magari la Zumba.
    • Ricordati che anche gli sport come la pallavolo, il tennis e persino il frisbee possono aiutare a bruciare calorie mentre ti diverti incorporando anche un po' di vita sociale di cui puoi godere ogni giorno.
  4. 4
    Fai esercizio cardio. Sebbene per la salute generale del corpo sia importante una combinazione di cardio e allenamento di resistenza, è l'allenamento cardiovascolare quello che ti aiuta a perdere velocemente quei chili di troppo. In particolare, l'attività fisica con una base aerobica e gli allenamenti che hanno una intensità moderata o alta sono la migliore forma di esercizio cardio.
    • Una routine cardio "brucia-grassi" può aiutare a ridurre velocemente il tessuto adiposo, mentre gli esercizi con i pesi e di resistenza possono attivare il metabolismo per usare l'energia in modo più efficiente.
  5. 5
    Mantieni un regime di allenamento stimolante. La varietà è la chiave sia per mantenerti più sano che restare motivato. Se esegui sempre lo stesso esercizio giorno dopo giorno, rischi maggiormente di ferirti. È anche più facile cadere nella noia, rendendo così più difficile trovare la motivazione per continuare ad allenarti. Vai in palestra, usa le macchine, partecipa a un corso di fitness e aggiungi un po' di allenamento di resistenza nella tua routine.
  6. 6
    Scegli gli esercizi che coinvolgono tutto il corpo. In questo modo, metti in azione ogni gruppo muscolare e bruci calorie con più muscoli contemporaneamente, una sorta di "multi-tasking" con l'allenamento. Ad esempio, unisci un allenamento di resistenza con le braccia (prova a sollevare dei piccoli manubri sopra la testa quando ti eserciti) mentre corri o usi la cyclette con le gambe.
    • Riposa almeno 24 o 48 ore quando fai esercizi di forza dello stesso gruppo muscolare (per esempio, esercita i bicipiti e gli addominali a giorni alterni) ed evita di allenarti per uno o due giorni ogni settimana.
  7. 7
    Assicurati di riposare abbastanza. Essere adeguatamente riposato ti aiuta a mantenere l'energia sufficiente per tutta la giornata, probabilmente ti impedisce di mangiare troppo e corri meno rischi di farti male durante l'attività fisica. La carenza di sonno in effetti è stata correlata a un'incapacità di perdere grasso, quindi dormire a sufficienza può essere un valido aiuto per dimagrire.

Consigli

  • Puoi ridurre l'apporto calorico mangiando lentamente; il cervello ha bisogno di circa 20 minuti per ottenere il segnale che non hai più fame. Facendo una pausa tra un boccone e l'altro puoi evitare l'eccesso di cibo, purché presti attenzione a quando ti senti sazio e smetti di mangiare appena ti senti soddisfatto.
  • Tieni presente che commettere un errore non significa fallire. Se hai fatto "uno scivolone", ritorna sui tuoi passi e riprendi nuovamente le tue abitudini per perseguire il tuo obiettivo.
  • Il tuo scopo è quello di perdere il grasso, non solo peso in generale. Se stai facendo esercizi di forza per dimagrire (e dovrebbe essere così), inizialmente potresti notare un aumento di peso. Se si verifica, non preoccuparti! Probabilmente hai perso grasso e guadagnato massa muscolare, che è più densa ma molto più sana.
  • Ricordati che dimagrire in modo sano richiede sforzo, dedizione e coerenza.
  • Non importa quale sia l'articolo di giornale che ne parla, dimagrire solo in una zona del corpo è un falso mito! Quando l'organismo brucia i grassi, li prende da tutto il corpo, anche se l'unico esercizio che fai sono gli addominali. Nessuna quantità di crunch ti libererà di quel grasso sulla pancia se non fai anche un corretto esercizio aerobico e segui una dieta adeguata! I muscoli addominali non si formano neppure con milioni di sit up; puoi ottenerli solo con bassi livelli di grasso corporeo. Quindi, se questo è il tuo obiettivo, assicurati di fare molto esercizio aerobico oltre alla tua routine di allenamento addominale.
  • Il modo più sano per perdere peso velocemente è quello di unire una dieta sana e nutriente a una corretta idratazione e un esercizio di routine moderato e vario. Se segui una dieta moderna o un'altra tecnica per una rapida perdita di peso, dopo qualche giorno o settimana devi passare a un programma di dimagrimento a lungo termine, in modo che sia sano e sostenibile.
  • Dimagrire può richiedere tempo, ma ne varrà la pena.
  • Individua la tua motivazione e i tuoi obiettivi finali per dimagrire. Prova a scrivere le ragioni esatte che ti inducono a ridurre il peso, in modo da avere un costante promemoria visivo e la certezza che otterrai successo.
  • I medici raccomandano di perdere peso in modo lento e costante, circa 0,5 kg o 1 kg a settimana. Questo puoi ottenerlo unendo una dieta sana e un esercizio fisico moderato.
  • Un particolare evento è una buona ragione per un dimagrimento rapido, ma per una perdita di peso sana e a lungo termine devi prefiggerti degli obiettivi specifici. In questo modo manterrai alta la motivazione anche dopo avere raggiunto il tuo iniziale target.
  • Crea una rete di sostegno. Gli amici e i familiari possono essere di supporto e aiutarti nel tuo obiettivo di perdere peso e e di mantenere la linea. Essere responsabile anche di una sola persona aumenta le possibilità di successo nel perdere peso velocemente e nel lungo periodo.

Avvertenze

  • Non spingerti al punto di patire la fame. Non consumare un numero sufficiente di calorie per lungo tempo ti condurrà a ottenere gli effetti opposti di quelli che stai cercando e, se mantieni questa abitudine costantemente, metti a repentaglio la tua stessa vita. Se vuoi perdere peso saltando molti pasti o riducendo drasticamente l'apporto calorico giornaliero, parla con un medico per ottenere informazioni sui disturbi di comportamento alimentare.
  • Se ti accorgi di avere degli effetti collaterali negativi dalla tua dieta o dalla routine di esercizio fisico come vertigini, nausea, debolezza, dolore, capogiri, mal di testa o altri sintomi, interrompi subito il programma e riprendi le tue normali abitudini alimentari o di attività. Se provi un dolore, un disagio grave o i sintomi sono preoccupanti, consulta un medico.
  • Non iniziare una dieta o una routine di allenamento senza avere prima consultato un esperto di salute. Ci sono molte patologie che possono sconsigliare programmi o strategie efficaci di dimagrimento rapido a breve termine.
  • Perdere peso troppo in fretta è pericoloso e può avere effetti negativi sulla salute. Nonostante il titolo di questa guida, è sempre meglio rimettersi in forma lentamente. Una perdita di peso eccessiva può causare notevoli problemi di salute. Il modo più sicuro e più sano per perdere peso è di farlo lentamente e sotto la guida di un dietologo professionista.
  • Evita le diete, le pillole dimagranti e i piani dietetici "rapidi" che limitano pesantemente le calorie o i gruppi di alimenti. Le diete e le tecniche per una rapida perdita di peso non sono sempre efficaci, alcune possono essere addirittura pericolose. Le pillole, le polverine e i programmi dietetici che prevedono un'estrema restrizione calorica, l'esclusione totale d'interi gruppi di alimenti o l'eccessivo esercizio fisico possono essere molto pericolosi per la salute. Le pillole e gli integratori non sono controllati dal Ministero della Sanità e non sempre sono sicuri. Se non hai una motivazione di salute per evitare un particolare tipo di cibo, sappi che una dieta equilibrata e varia è essenziale per una graduale perdita di peso. I prodotti e i piani dietetici restrittivi possono causare deficit di nutrienti, danni all'organismo, colesterolo alto e molti altri problemi di salute.
  • Consulta un medico o un dietista prima di inserire degli integratori nella tua dieta, come quelli multi-vitaminici; non sempre sono necessari, soprattutto se segui un'alimentazione equilibrata.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Dieta & Stile di Vita

In altre lingue:

English: Lose Weight Fast, Français: perdre rapidement du poids, Deutsch: Schnell abnehmen, Español: bajar de peso rápidamente, Português: Perder Peso Rapidamente, Русский: быстро похудеть, 中文: 快速减肥, Nederlands: Snel afvallen, Čeština: Jak rychle zhubnout, 日本語: すぐに体重を落とす, Bahasa Indonesia: Cepat Menurunkan Berat Badan, हिन्दी: तेजी से वजन घटाएं, العربية: إنقاص وزنك سريعًا, 한국어: 빨리 체중감량하는 방법, Tiếng Việt: Giảm cân Nhanh, ไทย: ลดน้ำหนักให้ได้ผลเร็ว

Questa pagina è stata letta 14 212 volte.

Hai trovato utile questo articolo?