Come Prevenire la Formazione dell'Herpes Labiale

3 Metodi:Evitare i Fattori ScatenantiCurarsi Senza FarmaciCurarsi con i Farmaci

L'herpes labiale si manifesta con delle piccole vesciche, che si formano sulle labbra o intorno alla bocca, causate dal virus dell'herpes simplex (o HSV, dall'inglese "Herpes Simplex Virus"). La pelle intorno alle vesciche risulta generalmente infiammata, rossa e gonfia. Una volta che si viene infettati dal virus, non è possibile prevenire in modo certo il ritorno dell'herpes labiale. Ci sono tuttavia diversi accorgimenti che si possono adottare per ridurne la frequenza. Intervenire quando si percepiscono i primi segnali dello sfogo può servire a prevenire la formazione delle vesciche.

1
Evitare i Fattori Scatenanti

  1. 1
    Proteggi il viso dal sole. L'esposizione ai raggi ultravioletti (UV) può causare la comparsa dell'herpes labiale. Puoi prevenire lo sfogo cutaneo prendendo delle precauzioni prima di uscire all'aperto. Applica una crema solare di buona qualità ogni volta che intendi esporti al sole. In aggiunta, usa un burrocacao dotato di fattore solare protettivo (o SPF, dall'inglese "Sun Protection Factor") non inferiore a 15.
    • Anche il pallido sole invernale può causare la comparsa dell'herpes labiale. Dovresti usare una crema solare protettiva in ogni periodo dell'anno.
    • Le lampade abbronzanti sono altrettanto pericolose. Se la tua pelle è molto sensibile al sole, sicuramente ha una sensibilità elevata anche nei confronti dei raggi UV emessi dalle lampade abbronzanti.
  2. 2
    Segui una dieta equilibrata. Il sistema immunitario potrebbe risentire di un'alimentazione inadeguata. Quando non presti attenzione a quello che mangi, le probabilità di soffrire di herpes labiale aumentano notevolmente. Cerca di nutrirti in modo sano, seguendo una dieta equilibrata che includa molta frutta e verdura fresca, proteine e cereali integrali.[1]
    • Aumenta la quantità e la varietà di vegetali crudi. In più, mangia molti broccoli, cavoli e cavolini di Bruxelles: queste verdure sono ricche di indolo-3-carbinolo (I3C), una sostanza naturale che può ostacolare lo sviluppo del virus dell'herpes.
    • Riduci il consumo di insaccati, grassi animali saturi, zuccheri bianchi e raffinati, dolcificanti artificiali, farina bianca, bevande alcoliche e caffeina. Ingerire questi alimenti aumenta le probabilità di soffrire di herpes labiale.
    • Evita i cibi che hanno un alto contenuto di arginina. Si tratta di un aminoacido che le vesciche dell'herpes usano per riuscire a crescere. Gli alimenti ricchi di arginina includono cioccolato, frutta a guscio, semi, avena, birra e la maggior parte dei frullati proteici.
  3. 3
    Tieni sotto controllo lo stress. Quando il corpo viene sovraccaricato dallo stress, il sistema immunitario soffre, quindi il virus ha maggiori probabilità di riuscire a palesarsi. In molte persone gli sfoghi si manifestano quasi sempre in concomitanza dei periodi di maggiore stress e fatica. Prendi le seguenti precauzioni per mantenerti calmo e riposato:[2]
    • Dormi molto. Essere molto indaffarato di giorno e andare sempre a letto tardi la sera richiede un tributo elevato. Fai del tuo meglio per rispettare degli orari che ti consentano di dormire 7-8 ore per notte, in modo che tu possa sentirti riposato durante il giorno.
    • Fai esercizio fisico regolarmente. Fare attività fisica è un ottimo modo per alleviare lo stress e le tensioni, anche durante i periodi di maggiore ansia. Dopo l'allenamento ti sentirai naturalmente stanco, quindi avrai maggiori probabilità di riuscire a dormire bene la notte.
  4. 4
    Proteggi l'organismo durante la stagione influenzale. Influenza e raffreddore sono tra i fattori che scatenano più comunemente l'herpes labiale. I mesi freddi possono essere particolarmente pericolosi, quindi fai maggiore attenzione quando le temperature si abbassano e ha inizio il contagio delle malattie invernali.
    • Il modo migliore per evitare di ammalarti è lavarti le mani regolarmente usando acqua calda e sapone. Sii particolarmente cauto quando frequenti dei luoghi affollati, come le stazioni o i mezzi pubblici.
    • Se, nonostante le precauzioni, ti sembra di avvertire i primi sintomi dell'influenza, cerca di riposare a lungo e mantieni il corpo correttamente idratato. Evita le bevande alcoliche e vai a letto presto. In alcuni casi è possibile bloccare la malattia sul nascere se si riesce ad agire in tempo.[3]
  5. 5
    Riguardati in particolar modo quando si avvicinano le mestruazioni. Per diverse donne si tratta di un periodo in cui le probabilità che si manifesti l'herpes aumentano, quindi è importante cercare di prevenire il problema sbarrandogli la strada. Durante i giorni che precedono le mestruazioni, cerca di dormire a lungo, mangiare bene e mantenere il corpo correttamente idratato. Ognuna di queste precauzioni può aiutarti a rendere meno intensi anche gli altri sintomi mestruali.
  6. 6
    Cambia lo spazzolino regolarmente. Il virus dell'herpes potrebbe annidarsi tra le setole, quindi è importante sostituirlo spesso. Ogni volta che compaiono le vesciche, getta via il vecchio spazzolino e cambialo nuovamente non appena sei guarito. In questo modo riuscirai a prevenire un secondo sfogo.[4]

2
Curarsi Senza Farmaci

  1. 1
    Riconosci i primi sintomi dell'herpes labiale. Molte delle persone affette frequentemente dalle vesciche riescono a percepire il sopraggiungere dello sfogo prima che si manifesti. I sintomi variano da individuo a individuo, quindi generalmente c'è bisogno che la malattia si palesi almeno un paio di volte prima di riuscire a riconoscerli in anticipo. Quando senti che si stanno per formare delle vesciche, puoi intervenire per cercare di bloccarle sul nascere.
    • Presta attenzione alla sensazione di prurito o bruciore che interessa le labbra. La maggioranza delle persone afferma che l'herpes si preannuncia con un lieve formicolio diffuso nell'area in cui si svilupperanno le vesciche. Talvolta questo sintomo si può percepire anche con uno o più giorni di anticipo rispetto alla comparsa dello sfogo.
    • Se hai mal di gola, febbre e ghiandole gonfie, potrebbe significare che sta per manifestarsi l'herpes.
    • Alcune persone sperimentano un aumento o un eccesso di salivazione prima che inizino a formarsi le vesciche.
  2. 2
    Previeni l'herpes con il ghiaccio. Se senti che si sta formando una vescica, metti qualche cubetto di ghiaccio in un sacchetto per alimenti, quindi avvolgilo in un panno da cucina pulito. Appoggialo sulla pelle nel punto in cui senti che si sta per formare la bolla. Ripeti l'applicazione una volta all'ora, per circa 10-15 minuti alla volta. Le vesciche hanno bisogno di calore e umidità per svilupparsi, quindi mantenendo l'area fredda potresti riuscire a prevenirle.[5]
  3. 3
    Prova a usare una bustina di tè. Immergila per qualche istante nell'acqua bollente, quindi attendi che si raffreddi. Tieni la bustina appoggiata sulle labbra per circa 3-5 minuti e ripeti l'applicazione una volta all'ora. Il tè contiene acido tannico, una sostanza che può avere delle proprietà antivirali. Molti farmaci da banco per la cura dell'herpes contengono anche acido tannico.
  4. 4
    Usa una crema per le labbra alla melissa. Secondo alcuni studi, la melissa (chiamata frequentemente anche citronella per il suo odore, che ricorda quello del limone) si è dimostrata in grado di prevenire la formazione dell'herpes labiale. Quando avverti il formicolio che precede il manifestarsi di una vescica, applica una piccola dose di crema per le labbra alla melissa e lasciala asciugare sulla pelle. Riapplicala nuovamente in base alle tue necessità, seguendo le indicazioni d'uso riportate sulla confezione.[6]
    • Puoi acquistare la crema per le labbra alla melissa in farmacia, in erboristeria oppure online. Se hai la fortuna di avere una pianta di melissa in giardino, puoi provare a strofinare una foglia appena colta direttamente sulla pelle.
    • I risultati degli studi suggeriscono che la melissa può anche contribuire a far guarire l'herpes più velocemente. Puoi applicarla senza timore anche sulle vesciche aperte.
  5. 5
    Usa un prodotto che contenga L-lisina. Si tratta di un aminoacido che contrasta lo sviluppo del virus. Applicato sulla pelle previene efficacemente la formazione delle vesciche causate dall'herpes.[7] La L-lisina può essere usata anche sulle vesciche aperte per farle guarire in modo più rapido. Acquista una pomata che la contenga tra i componenti principali: puoi chiedere consiglio al medico o in farmacia. Applicala seguendo le indicazioni riportate sul foglietto illustrativo.
  6. 6
    Usa una pomata alla propoli. È una sostanza resinosa prodotta dalle api, che contiene antiossidanti e che rafforza le difese immunitarie. I risultati degli studi effettuati dimostrano che è in grado di interferire con la riproduzione del virus dell'herpes. Applicare una pomata alla propoli sulla pelle non appena inizi ad avvertire il formicolio può servire a prevenire la formazione delle vesciche.[8]
  7. 7
    Usa l'olio di menta piperita. Secondo alcune ricerche, grazie alle sue proprietà è in grado di impedire che le cellule infette riescano a penetrare all'interno di quelle sane infettandole. Se hai già delle vesciche, applicare l'olio di menta piperita può servire a prevenire che si diffondano in altre aree della bocca. In aggiunta, può indurre una guarigione più rapida di quelle in corso.[9]

3
Curarsi con i Farmaci

  1. 1
    Usa una pomata medicinale. L'herpes labiale può essere curato con un farmaco antivirale in pomata che aiuta a prevenire la moltiplicazione del virus. I farmaci antivirali ostacolano il contagio delle cellule sane. La pomata deve essere applicata prima o durante lo sfogo cutaneo. Puoi utilizzare un farmaco a base dei seguenti principi attivi:[10]
    • Aciclovir (ad esempio Zovirax crema): applicalo il prima possibile sulle vesciche o sulle zone dove si stanno sviluppando, seguendo scrupolosamente le indicazioni d'uso riportate sul foglietto illustrativo. È necessaria la prescrizione medica; inoltre, nonostante la semplicità di utilizzo, è comunque consigliabile consultare il medico per conoscere le indicazioni e le dosi esatte.
    • Penciclovir (ad esempio Vectavir crema): anche in questo caso è importante applicare la pomata sulla regione interessata dal processo infettivo il più precocemente possibile. Per l'acquisto è necessaria la ricetta medica; inoltre, nonostante la semplicità di utilizzo, è comunque consigliabile consultare il medico per conoscere le indicazioni e le dosi esatte.
  2. 2
    Assumi un medicinale per via orale. I farmaci antivirali da assumere per via orale rappresentano un metodo preventivo efficace contro l'herpes labiale. Si può assumerli ininterrottamente o ai primi segnali della malattia. Per acquistarli è necessaria la prescrizione medica, quindi prendi appuntamento con il tuo dottore per valutare le diverse opzioni possibili. I principi attivi alla base dei farmaci antivirali da assumere oralmente includono i seguenti:[11]
    • Aciclovir (ad esempio Zovirax compresse).
    • Famciclovir (ad esempio Famvir compresse).
    • Valaciclovir (ad esempioValtrex compresse).
  3. 3
    Valuta una cura per le infezioni gravi. Se l'herpes si presenta frequentemente e con sintomi critici, potresti avere bisogno di una cura speciale. Alcune persone sperimentano sfoghi che provocano molto dolore e durano a lungo. In questo caso è possibile intervenire con farmaci somministrati per via endovenosa. Consulta immediatamente il medico se l'herpes labiale è accompagnata da uno dei seguenti sintomi:[12]
    • Le vesciche ti impediscono di bere o mangiare;
    • Le vesciche permangono da oltre due o più settimane;
    • Gli sfoghi si susseguono in modo quasi continuo.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disturbi della Pelle

In altre lingue:

English: Prevent a Cold Sore from Forming, Español: evitar que el herpes labial se forme, Русский: предотвратить образование герпеса, Português: Prevenir a Formação de Herpes Labial, Deutsch: Vorbeugung gegen Lippenbläschen, Français: empêcher la formation d'un bouton de fièvre

Questa pagina è stata letta 7 792 volte.

Hai trovato utile questo articolo?