Come Sbarazzarsi delle Pulci in Modo Naturale

4 Metodi:Pulisci l'AbitazionePulisci l'AnimaleProdotti Naturali per Sbarazzarsi delle PulciMonitoraggio

Se hai notato delle pulci e diventano sempre più numerose, ma non vuoi usare sostanze chimiche sul tuo animale o in casa, ecco qualche metodo meno aggressivo per combattere le pulci.

1
Pulisci l'Abitazione

  1. 1
    Butta in lavatrice tutte le coperte del tuo animale. Anche ciò su cui si stende o dorme regolarmente, anche se non si tratta del suo letto. Se può andare nell'asciugabiancheria, con 15 o 20 minuti di asciugatura a caldo ucciderai le pulci adulte, ma anche le larve e le uova.
  2. 2
    Passa l'aspirapolvere ovunque. Dovresti farlo soprattutto nelle zone poco illuminate (le pulci amano gli ambienti umidi e freddi), ma anche sulle superfici imbottite e dove trovi sangue secco o feci (i rifiuti delle pulci). Prima di passare l'aspirapolvere sul tappeto, ricoprilo di sale, borace o bicarbonato, usando una scopa per cospargere completamente la sostanza e farla penetrare tra le setole. Lascia che agisca per qualche ora, in modo che la polvere faccia seccare le uova nascoste in profondità nel tappeto.
    • Non lasciare che l'animale cammini sul tappeto, perché la sostanza con cui l'hai cosparso resterebbe attaccata alle zampe e, se la leccasse, potrebbe sentirsi male. Se c'è la possibilità che l'animale ci cammini sopra, usa soltanto del bicarbonato e fai in modo che penetri a fondo, cosicché non resti in superficie e non si attacchi alle zampe.
    • Quando il sacchetto dell'aspirapolvere è pieno, chiudilo in una busta che getterai nel secchio dell'immondizia, preferibilmente all'esterno. Altrimenti, le pulci potrebbero strisciare fuori e trovare di nuovo un posto comodo in cui proliferare.
  3. 3
    Pulisci anche le zone esterne in cui l'animale trascorre del tempo. Taglia i prati e le erbacce nelle zone poco illuminate, fai arrivare il sole anche nei punti umidi e ombreggiati (tanto amati dalle pulci) o mantieni l'animale lontano da queste aree.

2
Pulisci l'Animale

  1. 1
    Fagli un bagno con uno shampoo delicato. Lava prima il collo, in modo che le pulci non saltino sulla testa durante il lavaggio. Puliscilo a fondo, infatti vedrai diverse pulci venire allo scoperto e galleggiare sull'acqua.
  2. 2
    Prepara in casa un anti-pulci a base di erbe. Prendi due tazze di rosmarino fresco e versale in un litro di acqua che dovrà bollire per 30 minuti. Filtra il liquido, eliminando le foglie, poi aggiungilo a 3,7 litri d'acqua tiepida. Versa la miscela sull'animale, fino a bagnarlo completamente. Non risciacquare, ma lascia che si asciughi all'aria fresca.
  3. 3
    Questo metodo va messo in pratica soltanto nelle giornate calde. Inoltre, aggiungi due o tre gocce di una miscela a base di limone sotto il collare dell'animale per scacciare più efficacemente le pulci.
    • Usa un pettine anti-pulci. Quando l'animale si sarà asciugato, usa un pettine anti-pulci ideato proprio per eliminare tutti gli insetti rimasti, anche quelli più resistenti. Pettinalo in ogni punto.
  4. 4
    Crea un collare anti-pulci. Versa sul collare o sul foulard dell'animale qualche goccia di olio di eucalipto, olio di melaleuca, citronella, lavanda o geranio. Bisogna ripetere questo passaggio ogni settimana.
  5. 5
    Attenzione: non usare gli oli essenziali sui gatti! Sono estremamente intolleranti all'eucalipto e all'olio di melaleuca (tea tree oil); non riescono a metabolizzare facilmente gli oli essenziali inalati, ingeriti o assorbiti attraverso la pelle, perciò c'è sempre il rischio di sovraccaricare il suo organismo.
    • Devi fare estrema attenzione con l'olio di melaleuca, detto anche tea tree oil, usando prodotti che ne contengono l'1% o anche meno. Può causare nausea, vomito, letargia e debolezza generale, perciò va usato con cautela. Usando questo olio essenziale sarebbe meglio non abbondare.

3
Prodotti Naturali per Sbarazzarsi delle Pulci

  1. 1
    • Il lievito è un'arma. Apparentemente, le pulci non ne amano l'odore, perciò acquista il lievito di birra o i lievito nutrizionale per strofinarlo sulla pelle dell'animale. Puoi anche aggiungerne un po' nel suo cibo umido.
  2. 2
    Usa la menta poleggio. L'olio essenziale di questa pianta allontana le pulci. Piantala intorno alla tua abitazione. Non farlo se i tuoi animali tendono a mangiare le piante o se hai dei bambini.
  3. 3
    Prepara uno spray a base di agrumi. Taglia un limone a fette sottili, mettile in 500 ml di acqua che porterai ad ebollizione. Lascia riposare il liquido per una notte e al mattino spruzzalo nei punti in cui sospetti che ci siano delle pulci (attenzione alle macchie!). Strofinalo anche sul pelo dell'animale, ma non bagnarlo completamente, devi soltanto inumidirlo. Fallo una volta al mese per eliminare le pulci.
    • All'inizio, spruzzane pochissimo e tieni sotto controllo il tuo animale, facendo caso a qualsiasi segno di malessere.

4
Monitoraggio

  1. 1
    Prepara un po' di acqua saponata. Se le pulci sono presenti in un punto specifico del giardino o dell'abitazione, riempi una teglia di alluminio con l'acqua saponata e lasciala in quella zona (ad esempio sotto il letto). Le pulci verranno intrappolate nell'acqua a causa della tensione. Cambia il liquido ogni giorno finché non ci saranno più pulci. Se lasci la teglia all'esterno, svuotala ogni giorno per evitare la proliferazione delle zanzare.
  2. 2
    Fai le pulizie il più spesso possibile. Se salti le zone infestate dalle pulci, darai loro la possibilità di proliferare.
    • Passa l'aspirapolvere a giorni alterni. Le pulci possono sviluppare una resistenza agli insetticidi, l'aspirapolvere è essenziale per mantenere la situazione sotto controllo.
    • Taglia il prato regolarmente.
    • Lava il letto e le coperte dell'animale con acqua bollente e sapone almeno una volta a settimana.
  3. 3
    Prepara delle trappole per pulci. Sono utili per monitorare i progressi. Più pulci vedi, più dovrai pulire.

Consigli

  • È indispensabile ribadire ancora una volta che anche i rimedi "naturali" possono essere pericolosi sia per gli animali, sia per le persone. Fai attenzione a qualsiasi segno di disagio e malessere.
  • L'aspirapolvere può uccidere le pulci come qualsiasi altro prodotto ed è molto efficace sui pavimenti in legno che presentano degli interstizi. Se hai una stanza completamente infestata, passaci l'aspirapolvere due volte al giorno, magari risolverai il problema.
  • Manda l'animale all'esterno oppure confinalo nel bagno, in modo che le sue pulci non saltino sulle superfici appena pulite.
  • Chiedi sempre il parere del veterinario prima di provare qualsiasi rimedio casalingo sul tuo animale. Ti saprà dire se il metodo è sicuro e potrebbe darti qualche altro consiglio per eliminare e prevenire le pulci.
  • Sappi che niente è più efficace dei prodotti creati appositamente per eliminare le pulci. I metodi descritti in questa guida sono approcci olistici alternativi ai farmaci anti-pulci. Anche i farmaci presenti in commercio possono essere rischiosi, perciò informati bene e leggi attentamente le istruzioni.
  • Conserva la buccia di pompelmo e lasciala nell'acqua con cui farai il bagno all'animale (se non è un problema per te). Solitamente, le pulci odiano quell'odore e potrebbero saltare via, perciò ricorda di farlo all'aria aperta.

Avvertenze

  • Fai attenzione a non esagerare con nessun prodotto, in particolare con gli oli essenziali che sono tossici per molti animali, in particolare per i gatti. Consulta il veterinario a tal proposito.
  • Devi fare estrema attenzione con l'olio di melaleuca, detto anche tea tree oil, usando prodotti che ne contengono l'1% o anche meno. Può causare nausea, vomito, letargia e debolezza generale, perciò va usato con cautela. Usando questo olio essenziale sarebbe meglio non abbondare.
  • Controlla da vicino il tuo animale domestico per cogliere qualsiasi segno di intolleranza. Non introdurre nuovi elementi nell'ambiente improvvisamente. Prova una cosa alla volta, in modo che non turbi eccessivamente la salute o la tranquillità dell'animale.
  • La menta poleggio è notoriamente tossica. Bisogna usarla con estrema cautela. Può causare aborti spontanei, perciò se ne sconsiglia l'uso sia durante la gravidanza delle donne che degli animali.
  • Molti sostenitori delle erbe affermano che alcuni oli essenziali sono innocui per i gatti. Il segreto è non esagerare con le dosi. Generalmente, il cedro, la citronella, la menta piperita e il rosmarino non sono considerati pericolosi per i gatti. Evita assolutamente l'olio di melaleuca (tea tree oli) e qualsiasi olio essenziale di agrumi (limone, arancia, pompelmo, ecc.). La citronella è innocua perché si tratta di un'erba e non di un agrume. Se hai bisogno di maggiori informazioni, fai una ricerca su internet riguardo agli "oli essenziali innocui per i gatti". Leggi diversi siti, non fermarti al primo articolo, in modo da avere un quadro completo della situazione.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disinfestazione

In altre lingue:

English: Get Rid of Fleas Naturally, Español: eliminar pulgas naturalmente, Português: Eliminar Pulgas Naturalmente, Русский: избавиться от блох естественным путем, Français: se débarrasser des puces naturellement, Deutsch: Flöhe natürlich bekämpfen, Nederlands: Vlooien bestrijden op natuurlijk wijze, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Kutu Hewan Peliharaan Secara Alami, 日本語: 薬品を使わずにノミを退治する, 中文: 不用化学方法消灭跳蚤, Čeština: Jak se zbavit blech přírodními způsoby, Tiếng Việt: Diệt bọ chét một cách tự nhiên, العربية: التخلص من البراغيث طبيعيًا

Questa pagina è stata letta 79 375 volte.

Hai trovato utile questo articolo?