Come Sopravvivere a una Tempesta di Sabbia

3 Metodi:Sopravvivere a una Tempesta a PiediSopravvivere a una Tempesta in AutoPensare al Futuro

Le tempeste di polvere e di sabbia sono tra i fenomeni naturali più volenti e imprevedibili. I venti forti sollevano le particelle di sabbia o polvere, provocando una nuvola turbolenta e soffocante che può ridurre la visibilità a zero in pochi secondi e provocare danni alle cose, infortuni o morte. Dovunque tu viva, è una buona idea sapere cosa fare se vedi un muro di sabbia che corre verso di te.

1
Sopravvivere a una Tempesta a Piedi

  1. 1
    Metti una maschera su naso e bocca. Se hai un respiratore o una maschera che possa filtrare le piccole particelle, indossala subito. Se non hai una maschera, lega una bandana o un altro pezzo di stoffa intorno al naso e alla bocca. Bagnalo un po' se hai abbastanza acqua. Applica una piccola quantità di vaselina all'interno delle narici per impedire che le tue mucose si secchino.[1]
  2. 2
    Proteggi gli occhi. Gli occhiali offrono una protezione minima dalla sabbia e dalla polvere, ma degli occhiali protettivi a tenuta stagna sono migliori. Se non li hai, proteggi il viso con il braccio mentre ti muovi, puoi avvolgi un pezzo di stoffa in modo stretto intorno alla testa per proteggere occhi e orecchie.
  3. 3
    Raggiungi una posizione elevata. La concentrazione più alta di sabbia o polvere viaggia vicino al terreno, perciò la tempesta sarà meno intensa su una collina. Cerca una posizione elevata se puoi trovarne una sicura e solida, ma solo se la tempesta non è accompagnata da fulmini e se non c'è il rischio di essere colpito da detriti volanti pesanti.
    • Non stenderti in un fosso, perché possono verificarsi inondazioni anche se non sta piovendo nel luogo in cui ti trovi. Nella vera e propria nuvola di polvere, la pioggia generalmente secca prima di raggiungere il terreno, ma potrebbe piovere nelle vicinanze, e i fossi e le altre zone basse possono allagarsi velocemente.
    • Se hai un cammello, fallo sedere e stringiti contro il suo fianco. I cammelli sono abituati a sopravvivere alle tempeste di sabbia.
    • Se ti trovi su delle dune di sabbia, non cercare riparo sul lato scosceso della duna. I venti forti possono sollevare grandi quantità di sabbia molto velocemente e potresti finire sepolto vivo.
  4. 4
    Trova un riparo dagli oggetti volanti. Cerca una grande roccia o un'altro riparo che possa proteggerti almeno parzialmente. Copri il più possibile del tuo corpo per proteggerti dalla sabbia volante. La sabbia spinta dal vento può fare male, e i venti forti di una tempesta possono portare anche oggetti più pesanti e pericolosi. Se ti trovi senza riparo, cerca di stare basso sul terreno e di proteggere la testa con le braccia, uno zaino o un cuscino.
  5. 5
    Attendi la fine della tempesta. Non provare a muoverti nella tempesta; è troppo pericoloso. Rimani dove sei e aspetta che passi prima di cercare di raggiungere un'altra posizione. [2]
    • Se riesci a raggiungere velocemente un riparo prima che di essere colpito da una tempesta di sabbia, fallo il più rapidamente possibile e rimani lì. Chiudi tutte le porte e le finestre, e attendi la fine della tempesta.
    • Se sei con altre persone, rimanete insieme in modo che nessuno si possa perdere.

2
Sopravvivere a una Tempesta in Auto

  1. 1
    Cerca di battere la tempesta in velocità. Se vedi una tempesta di sabbia a una certa distanza, e ti trovi in un veicolo o puoi utilizzarne uno, potresti essere in grado di allontanarti o evitarla.[3] Alcune tempeste possono viaggiare a più di 120 km\h, ma spesso sono molto più lente. Cercare di allontanarsi da una tempesta però non è consigliabile se dovrai correre dei rischi viaggiando ad alta velocità. Se la tempesta ti sta raggiungendo, è meglio fermarsi e prepararsi al suo arrivo. Quando sarai colpito, la tua visibilità potrebbe essere ridotta a zero in pochi secondi.
    • Non cercare di allontanarti da una tempesta a piedi. Le tempeste di vento sono imprevedibili, e potresti essere travolto facilmente se dovesse cambiare improvvisamente direzione o accelerare.
    • Guida fino a un posto sicuro dove poterti riparare fino al passaggio della tempesta.
  2. 2
    Accosta l'auto e fermati. Se sei in viaggio e la visibilità si riduce a meno di 100 metri, accosta (esci dall'autostrada se possibile), tira il freno a mano, spegni i fari e assicurati che anche le luci del freno e gli indicatori di direzione siano spenti.
    • Se non sei in grado di accostare in sicurezza, tieni i fari accesi, attiva le quattro frecce, rallenta e procedi con cautela, suonando regolarmente il clacson. Usa la linea centrale dell'autostrada come indicazione se non riesci a vedere di fronte a te. Accosta nel primo punto sicuro disponibile.
    • Spegnere i fari quando sei fermo a lato della strada ridurrà la possibilità di un tamponamento. In molti casi, se i tuoi fari saranno accessi, altri guidatori useranno le tue luci posteriori come guida per seguire la strada. Se terrai i fari accesi dopo aver accostato, qualcuno potrebbe pensare di seguirti e finire fuori strada o tamponarti.
  3. 3
    Riparati e non muoverti.[4] Non cercare di muoverti all'interno di una tempesta accecante, perché non sarai in grado di vedere i potenziali pericoli.



    • Tira su i finestrini e chiudi le ventole che fanno entrare l'aria.
    • Non muovere il veicolo finché la tempesta non è passata.

3
Pensare al Futuro

  1. 1
    Informati sui luoghi in cui le tempeste di sabbia o di polvere sono più comuni. Entrambi i tipi di tempeste sono associati più comunemente con le regioni desertiche del Sahara e del Gobi, ma possono verificarsi in qualunque clima arido o semiarido. Se vivi o ti trovi in viaggio in un luogo sabbioso o polvere in presenza di forte vento, preparati alla possibilità di una tempesta.
  2. 2
    Rispetta gli avvisi di tempesta. Le tempeste di polvere sono più probabili nei caldi giorni d'estate durante certe condizioni atmosferiche, e i metereologi possono spesso predirle. Consulta le tv o le radio locali prima di viaggiare in condizioni calde e secche, e valuta se ritardare il tuo viaggio o modificare l'itinerario se sono presenti tempeste. Puoi anche trovare dei segnali stradali che ti informino della possibilità di una tempesta.
    • Se c'è una buona probabilità di essere colpito da una tempesta, la scelta migliore è quella di non mettersi in viaggio. Rimani a casa e controlla che le finestre siano chiuse, per non rischiare un infortunio o di danneggiare la tua auto.
  3. 3
    Preparati in caso di emergenza. Se ti trovi in una zona dove le tempeste sono frequenti, dovresti essere sempre pronto ad affrontarne una. Se sarai all'aperto per lunghi periodi di tempo, indossa maniche lunghe e pantaloni per proteggere il corpo. Porta con te una sacca oppure tieni una scatola nel bagaglio dove terrai tutti gli oggetti che ti servono in caso di tempesta. Allestisci il kit di emergenza con questi oggetti:
    • Una maschera che possa filtrare il particolato
    • Occhiali protettivi
    • Una scorta d'acqua
    • Una coperta calda, nell'eventualità di una tempesta di polvere invernale, che può portare velocemente all'ipotermia.

Consigli

  • Se possibile, evita di indossare lenti a contatto nelle zone dove le tempeste sono frequenti. Anche una piccola quantità di polvere nell'aria può provocare irritazioni agli occhi e problemi di vista per chi indossa lenti a contatto, e anche solo delle condizioni di caldo secco possono provocare disagio. Porta con te gli occhiali quando lavori o viaggi nel deserto.
  • Rimani con il gruppo. Se stai viaggiando con altre persone, non allontanarti durante una tempesta. Potresti velocemente perderti. Tutte le persone del gruppo dovrebbero rimanere vicine e tenersi per mano o a braccetto. Se è assolutamente necessario che qualcuno si allontani dal gruppo - ad esempio durante un'azione militare - quella persona dovrebbe essere assicurata con una corda, così che possa fare ritorno in sicurezza.
  • Le tempeste di polvere variano sia in dimensioni che in durata: la maggior parte sono piuttosto piccole e durano solo pochi minuti, mentre le più grandi possono coprire centinaia di miglia, raggiungere 2 km d'altezza e durare molti giorni. Le condizioni ideali per le tempeste di sabbia sono le stesse delle tempeste di fulmini, che per questo accompagnano spesso queste tempeste.
  • Nei climi desertici, i veicoli creano spesso le loro piccole mini tempeste di sabbia. Questo crea un problema per i convogli di veicoli, perché le costanti nuvole di polvere rompono le parti mobili e la visibilità ridotta può portare ad incidenti. Possono inoltre contribuire ai problemi respiratori delle persone che fanno parte del convoglio, perciò porta una maschera e una protezione per gli occhi se viaggerai nel deserto in un veicolo aperto.

Avvertenze

  • Le tempeste di polvere possono essere particolarmente pericolose per le persone dalle funzioni respiratorie limitate o il sistema immunitario indebolito. L'inalazione di quantità anche piccole di polvere può provocare complicazioni potenzialmente letali per le persone che hanno già difficoltà a respirare.
  • Se possibile, evita di guidare mezzi aerei che volano a bassa quota durante una tempesta di sabbia o se sono presenti le condizioni perché se ne formi una. Guidare un elicottero, ad esempio, durante una tempesta di sabbia è estremamente pericoloso. La visibilità può essere ridotta a zero in pochi secondi, e dovresti fare unicamente affidamento agli strumenti per vedere. Inoltre, la sabbia può penetrare nel motore e provocare guasti meccanici potenzialmente catastrofici. Anche gli aeroveicoli possono provocare delle mini tempeste di sabbia e dovresti fare attenzione al momento del decollo e dell'atterraggio. Inoltre, negli ambienti desertici, i veicoli volanti non dovrebbero essere mossi sul terreno grazie ai loro motori più del necessario, per prevenire il rischio che la polvere possa entrare nel motore ancora prima del volo.
  • Non entrare mai volontariamente in una tempesta di polvere. Se puoi evitare di essere coinvolto da una tempesta, non sfidare la sorte.

Fonti e Citazioni

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Altro

In altre lingue:

English: Survive a Dust Storm or Sandstorm, Português: Sobreviver a uma Tempestade de Areia, Deutsch: Einen Sand oder Staubsturm überleben, Español: sobrevivir a una tormenta de polvo o de arena, Русский: пережить пыльную и песчаную бурю, Français: survivre à une tempête de poussière ou à une tempête de sable, Bahasa Indonesia: Bertahan Hidup Kala Badai Pasir

Questa pagina è stata letta 5 464 volte.

Hai trovato utile questo articolo?