Come Utilizzare lo Shampoo Secco

3 Metodi:Applicare lo Shampoo SeccoFare in Modo che lo Shampoo Secco FunzioniRealizzare lo Shampoo Secco Partendo da Zero

Negli ultimi anni lo shampoo secco è diventato un’alternativa popolare a quello normale. Assorbe l’olio che fa apparire i capelli unti senza seccare il cuoio capelluto, come può succedere lavando i capelli con l’acqua tutti i giorni. Impara come applicare lo shampoo secco, i consigli sul suo impiego per apparire al meglio e come creare il tuo shampoo secco utilizzando quello che trovi negli armadietti della cucina.

Parte 1
Applicare lo Shampoo Secco

  1. 1
    Scegli uno shampoo secco. Lo shampoo secco si presenta sotto forma di polvere o prodotto spray secco da applicare sulle radici dei capelli. Puoi acquistare un prodotto in commercio o improvvisarti a realizzarlo tu stessa. Per la ricetta dello shampoo secco fatto in casa leggi questo articolo fino alla fine.
  2. 2
    Prepara i capelli. Togli fasce per capelli, forcine e mollettine. Pettina i capelli per assicurarti che non vi siano grovigli.
  3. 3
    Applica lo shampoo secco. Spolverizza la parte superiore della testa con la polvere scelta, in particolare le zone che tendono a ungersi di più, come la frangia e la riga. Utilizza le dita per distribuire il prodotto.
    • Se utilizzi un flacone spray di shampoo secco, tienilo a circa 15 cm di distanza dalla testa e vaporizza. Tienilo sufficientemente lontano da permettere allo shampoo di depositarsi sulla testa in maniera uniforme.
    • Se lo desideri, spazzola i capelli affinché lo shampoo secco sia distribuito su tutta la lunghezza dello scapo. Concentrati soprattutto sulle radici, ma se il resto dei capelli ha bisogno di essere ravvivato, aggiungine ancora un po’ sulle punte.
    • Questo procedimento può creare disordine, di conseguenza agisci sul lavandino o preparati a pulire con la scopa o l’aspirapolvere una volta terminato.
  4. 4
    Lascia agire. Attendi dai 5 ai 10 minuti affinché lo shampoo assorba l’unto dei capelli. Se hai i capelli particolarmente unti, potrebbe essere necessario più tempo.
  5. 5
    Rimuovi lo shampoo in eccesso dai capelli con il pettine. Rovescia la testa all’ingiù e rimuovi tutta la polvere con la spazzola. Puoi utilizzare l’asciugacapelli per facilitare la procedura.

Parte 2
Fare in Modo che lo Shampoo Secco Funzioni

  1. 1
    Sappi quando utilizzare lo shampoo secco. Lo shampoo secco conferisce ai tuoi capelli un aspetto pulito, poiché assorbe l’unto che li fa apparire sporchi. Individua le abitudini di lavaggio dei capelli più adatte a te, se tre volte a settimana o meno, e utilizza lo shampoo secco nei giorni rimanenti.
    • Utilizza lo shampoo secco dopo essere stata in palestra. Lo shampoo secco può anche risultare pratico dopo che hai fatto esercizio fisico e non hai tempo di fare la doccia prima di tornare al lavoro o a scuola.
    • Utilizza lo shampoo secco dopo un lungo volo in aereo o una giornata di viaggio. È utile portare con sé una bottiglietta di shampoo secco per i momenti in cui non si ha accesso alla doccia.
    • Non utilizzare lo shampoo secco più di alcune volte di fila prima di lavare i capelli con shampoo normale e acqua. Dato che lo shampoo secco non rimuove le squame di pelle e altri residui dai capelli, è necessario un utilizzo regolare dell’acqua.
  2. 2
    Utilizza lo shampoo secco sui capelli asciutti. Se provi a utilizzare la polvere sui capelli bagnati, otterrai un effetto grumoso e disordinato. Non utilizzare lo shampoo secco finché i capelli non saranno completamente asciutti. Funziona sull’unto, ma non sull’acqua.
  3. 3
    Non frizionare lo shampoo secco facendolo penetrare nel cuoio capelluto. Lo shampoo secco può accumularsi nel cuoio capelluto provocando prurito. Se utilizzi uno shampoo spray, tienilo ad alcuni centimetri di distanza dalla testa in modo da non vaporizzarlo direttamente sul cuoio capelluto. Spolverizza la testa con lo shampoo secco fatto in casa a diversi centimetri di distanza.
  4. 4
    Aggiungi qualche goccia di olio essenziale. Se desideri che i tuoi capelli abbiano un profumo fresco e pulito come dopo avere fatto la doccia, prova a versare qualche goccia di olio essenziale nella parte centrale e sulle punte dei capelli dopo aver effettuato un trattamento con lo shampoo secco.
    • L’olio di limone e di altri agrumi funziona bene a tale scopo. Assicurati di concentrarlo sulle punte, in modo che le radici non appaiano di nuovo unte.
    • Prova l’olio di eucalipto, di menta piperita, di lavanda o di rosa se non ami le fragranze agrumate.

Parte 3
Realizzare lo Shampoo Secco Partendo da Zero

  1. 1
    Guarda nella dispensa. Probabilmente hai già gli ingredienti necessari per lo shampoo secco. Una miscela di polveri e amidi funziona bene per assorbire l’unto dai capelli. Scegli tra le seguenti opzioni:
    • Bicarbonato di sodio. Aiuta anche a ridurre al minimo gli odori.
    • Farina di mais
    • Amido di mais
    • Farina d’avena macinata (se la utilizzi, macinala nel tuo robot da cucina fino a farla diventare una polvere fine)
    • Borotalco o talco per neonati
  2. 2
    Miscela gli ingredienti in una scodella. A seconda di quello che hai in dispensa, miscela il maggior numero possibile degli ingredienti sopraelencati in parti uguali. Miscelare una serie di ingredienti e polveri favorisce l’assorbimento della maggior quantità di unto possibile.
    • Se ti manca un ingrediente, sostituiscilo con un altro ingrediente simile. Ad esempio, se non hai il talco per neonati, raddoppia la quantità di bicarbonato di sodio. Se non hai la farina d’avena macinata, raddoppia la dose di farina di mais.
    • Assicurati che gli ingredienti siano ben miscelati. Se vuoi essere sicura che siano macinati ancora più finemente, puoi passarli insieme nel robot da cucina (accertati di pulirlo bene se utilizzi il talco per neonati).
    • Per ottenere uno shampoo secco profumato, miscelalo con erbe o fiori essiccati (ad esempio rosa, lavanda, ibisco, viola, menta) in un barattolo di vetro, chiudi il coperchio, e lascialo riposare al buio in una credenza per 2-4 settimane. Il profumo si amalgamerà con lo shampoo secco e quando lo userai, i tuoi capelli profumeranno.
  3. 3
    Versa la miscela in un contenitore forato per spezie. Una vecchia saliera o pepiera pulita, o un qualunque contenitore forato per spezie è il recipiente perfetto per lo shampoo secco.

Consigli

  • Porta con te un vasetto di shampoo secco nella borsa. Si rivela funzionale in situazioni che non puoi prevedere.

Avvertenze

  • Non miscelare gli oli essenziali con lo shampoo secco. Potrebbero avere un buon profumo, ma la polvere deve assorbire l’olio dei tuoi capelli, non gli oli essenziali.
  • Se i capelli diventano crespi, sii pronta ad aggiungere qualche goccia di olio (jojoba, vitamina E, anche vegetale) per disciplinarli dopo l’impiego dello shampoo.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Use Dry Shampoo, Español: usar champú seco, Deutsch: Trockenshampoo benutzen, Português: Utilizar Shampoo a Seco, Français: utiliser du shampoing sec, Nederlands: Droogshampoo gebruiken, Русский: использовать сухой шампунь, 中文: 使用干洗洗发剂, Bahasa Indonesia: Menggunakan Sampo Kering, Čeština: Jak používat suchý šampon, हिन्दी: ड्राई शैम्पू (Dry Shampoo) इस्तेमाल करें, العربية: استخدام الشامبو الجاف, ไทย: ใช้ดรายแชมพู

Questa pagina è stata letta 36 494 volte.

Hai trovato utile questo articolo?