Scarica PDF Scarica PDF

Hai incontrato un ragazzo assolutamente adorabile, davvero, davvero fantastico. Ma sei fidanzata oppure non ti interessa a livello romantico. Il problema è che lui vorrebbe che il rapporto si spingesse ben oltre l'amicizia. Questa è una guida per la ragazza furba che invece vuole solo un'amicizia, senza ferire nessuno.

Passaggi

  1. 1
    Ricorda che è un tuo amico. Sarà solo un tuo amico: la chiave qui è "fare la gnorri". Quando inizia a parlare di quanto stareste bene assieme, cambia discorso con una risata. Oppure quando ti racconta che gli piace una "ragazza" che però sembra non capirlo, annuisci comprensiva e rispondi, "Lo so, fa schifo", oppure, "È davvero una brutta cosa, meriti di meglio". Poi cambia argomento… in fretta.
  2. 2
    Fagli notare il valore della vostra amicizia: parlagli del tuo ragazzo, lamentati con lui dei tuoi problemi, chiarendo che sei perfettamente a tuo agio con lui perché non provi alcuna attrazione. Capirà che lo consideri un confidente e non vorrà rovinare tutto confessandoti inutilmente i suoi sentimenti.
  3. 3
    Mostragli i tuoi lati negativi: magari sei una pettegola, detesti i bambini, sei disordinata o dici troppe parolacce. Quando i ragazzi si innamorano o si prendono una cotta mettono la ragazza su un piedistallo. Per lui, tu sei perfetta. Devi distruggere questo piedistallo, e in fretta. Questo potrebbe implicare cose imbarazzanti come farti vedere senza make up (se ti trucchi sempre), o fare qualche uscita inappropriata come "Non vedo l'ora di partire dopo il liceo/università/fine del contratto e viaggiare. Detesto essere messa in gabbia!". In pratica fai l'opposto di quello che faresti o diresti a un ragazzo che ti piace
  4. 4
    Declina inviti a cena o qualsiasi cosa possa somigliare a un appuntamento in cui sarete solo voi due. Digli che sei troppo impegnata, che non stai bene o che hai già dei programmi. Se è davvero insistente, dovrai essere crudele per il suo bene. Digli che hai già un appuntamento con un ragazzo.
  5. 5
    Bere qualcosa dopo la scuola o il lavoro va bene, ma non farlo troppo spesso. Le uscite regolari per fare shopping o andare a qualche partita vanno bene, sono le cose che di solito si fanno con gli amici.
  6. 6
    Dai il buon esempio: sii una buona amica per lui, ma non di più. Se è triste, arrabbiato o ferito puoi consolarlo. Ma evita di abbracciarlo o fare altri gesti troppo intimi o emotivi.
  7. 7
    Se lui ha dato il via a questo disastro dichiarando i suoi sentimenti, sii gentile ma ferma. Usa il classico "Mi dispiace, ma per me sei solo un amico". Dagli il tempo di leccarsi le ferite e poi segui con costanza i passaggi da 2 a 6. Se insiste, allora è meglio non vederlo per un po'.

Consigli

  • Cerca su Google "come uscire dalla friend zone" e troverai tantissimi articoli che spiegano come vanificare tutto il tuo duro lavoro. Leggine un paio e impara a riconoscere i segnali. Per esempio, se all'improvviso lui inizia a passare meno tempo con te, si cura di più, commenta l'aspetto delle altre ragazze davanti a te, trova delle scuse per toccarti e così via, sta cercando di uscire dalla friend zone. Sorridi con distacco e lascialo fare. Il trucco è ripetere i concetti base – che per te è solo un amico e non c'è niente che possa cambiare la situazione. Prima o poi recepirà il messaggio e volterà pagina, magari trovandosi una fidanzata carina con la quale potrete fare delle uscite a quattro!
  • Ricorda, ripeti, rinnova: i ragazzi tendono a dimenticare le cose e hanno bisogno che qualcuno gliele ricordi. Ogni tanto ricordagli che siete solo amici. Digli qualcosa come "Sei davvero un buon amico", oppure "Sono felice di avere un amico come te!"
  • Salutalo come saluteresti gli altri tuoi amici, magari comportati anche da maschiaccio ogni tanto se non lo sei già. Potrebbe piacergli la ragazza maschiaccio, oppure no. Dipende da lui. Fai attenzione a quello che reputa attraente. Se farai l'opposto, dovrebbe funzionare.

Avvertenze

  • Stai attenta che i tuoi sforzi non vengano interpretati come un "fare la preziosa". Questo accenderà ancora di più il suo interesse. Il trucco è essere più disponibile di quanto saresti con un ragazzo che ti interessa. Un modo per evitare questa trappola è il passaggio 3. Non faresti mai vedere i tuoi lati negativi al ragazzo che ti piace, vero? Non fino a quando lo hai accalappiato, per lo meno!
  • Se hai un ragazzo, non parlargli dei vostri problemi. Potrebbe illudersi e pensare che la vostra storia possa finire, e fargli raddoppiare gli sforzi per conquistarti.
  • Quando ti confidi con lui, non andare troppo sul personale. Potrebbe costruire un tipo di fiducia che lui potrebbe interpretare male.
  • Sappi che a un certo punto lui ti detesterà e/o si arrabbierà e non ti vorrà più nella sua vita. Alcuni ragazzi ci mettono più tempo di altri. Ma il tuo rifiuto nei suoi confronti sarà sempre una cicatrice per il suo ego, e dal momento che è proprio quella cicatrice la base della vostra amicizia a senso unico potrebbe far crollare tutto.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 51 906 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 51 906 volte.

Hai trovato utile questo articolo?