Esistono molti modi per abbellire il tuo portico che non richiedono troppo tempo o denaro. Rinnovare il tuo portico può anche ampliare il tuo spazio abitativo. Una cosa semplice come una nuova mano di pittura e alcuni cesti sospesi ben posizionati con fiori colorati possono fare meraviglie e, magari, possono dare anche alla tua casa un look completamente nuovo. Ricorri al tuo personale stile decorativo per esaltare al massimo e rendere accogliente il tuo spazio esterno. Ecco alcuni suggerimenti.

Metodo 1 di 5:
Abbellisci il Tuo Portico con dei Fiori

I fiori e le piante aggiungono una bellezza naturale al tuo portico e danno un senso di privacy.

  1. 1
    Disponi nel tuo portico alcuni vasi o dei cesti sospesi. Puoi puntare su una gamma di colori che sia complementare alla tinta esterna della tua casa, o scegliere un assortimento dei tuoi fiori e delle tue piante preferite.
  2. 2
    Metti delle piante da vaso su uno scaffale o su un bel tavolo da esterno, se non è possibile sistemare dei cesti sospesi nel tuo portico.
  3. 3
    Utilizza dei fiori e delle piante da vaso per riempire gli spazi vuoti o difficili da raggiungere, come, ad esempio, un angolo del portico dove non ci sta nient'altro. Oppure, posiziona un'alta pianta da vaso tra due sedie, se non c'è abbastanza spazio per sistemare un tavolino.
  4. 4
    Disponi, poi, piccoli vasi di fiori agli angoli di ogni gradino se hai delle scale che portano al portico. Gli scalini dovrebbero essere larghi almeno 180 cm affinché i vasi non intralcino il passaggio.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Abbellisci il Tuo Portico con dei Mobili

Un ampio portico è l'ideale per l'arredamento da esterno, ma anche se il tuo portico è piccolo potresti comunque riuscire a sistemare alcuni piccoli mobili che lo renderanno più accogliente. Se vivi in un clima temperato e puoi sistemare alcuni arredi da esterno, potrai anche rilassarti nel tuo portico e godere una dolce brezza per tutto l'anno.

  1. 1
    Quando sceglierai i mobili, tieni a mente che il tuo portico dovrà apparire equilibrato e armonioso. Anche se il tuo portico è molto ampio, dovrai disporre i tuoi mobili in modo proporzionato. Puoi ricorrere allo scotch di carta o al nastro da imbianchini per segnare gli spazi occupati dai mobili che pensi di mettere: in questo modo saprai se l'arredamento da te scelto starà bene nel tuo portico e capirai se il tutto apparirà ben equilibrato oppure no.
  2. 2
    Posiziona una piccola sedia o un tavolino su entrambi i lati della tua porta d'ingresso. Questo accorgimento risulterà ideale, in quanto garantirà funzionalità e armonia al tuo tocco decorativo; in più disporre qualcosa su entrambi i lati dell'ingresso principale aumenterà il senso di accoglienza.
  3. 3
    Posiziona due piccoli divanetti o due sedie ad angolo o uno di fronte all'altro in modo da creare uno spazio per conversazioni informali o private. Questa disposizione è molto più coinvolgente rispetto a quando si è entrambi rivolti verso la stessa direzione, ad esempio verso una strada.
  4. 4
    Aggiungi una lampada da tavolo o un candeliere da parete se il tuo portico è fornito di una presa elettrica all'esterno. Una luce soffusa crea un'atmosfera perfetta per le ore serali.
  5. 5
    Metti una grata su ogni lato del portico che dà sulla strada o verso un vicino. La grata lascia passare la luce, ma garantisce un po' d'ombra e di privacy.
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Abbellisci il Tuo Portico con una Mano di Pittura

Nulla rende il concetto di "nuovo di zecca" più di una mano di pittura fresca. Se poi vuoi anche ravvivare il tuo portico con fiori colorati, scegli una tinta naturale che sia complementare a qualsiasi altra tonalità di colore che andrai ad aggiungervi.

  1. 1
    Dipingi il pavimento del tuo portico con una pittura da esterno resistente alle intemperie. Sii creativo, se vuoi, e utilizza vari colori per ricreare, ad esempio, un disegno geometrico.
    • Se vuoi che il tuo motivo assomigli più a un tappeto, disegna delle "frange" su ogni estremità del disegno. La pittura proteggerà anche il tuo pavimento dai fattori esterni, quindi una buona idea è quella di pitturare il pavimento del portico anche se hai intenzione di disporre dei tappeti.
  2. 2
    Usa una pittura di colore contrastante per evidenziare il contorno della porta e delle finestre che danno sul portico.
  3. 3
    Dai una mano di pittura anche alle colonne o alle ringhiere del tuo portico.
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Abbellisci il Tuo Portico con un Nuovo Pavimento

Un bel tappetino di benvenuto sulla porta d'ingresso è sempre un'ottima idea, ma non fermarti a quello. Puoi far apparire il tuo portico molto accogliente con l'aggiunta di un pavimento vero e proprio.

  1. 1
    Utilizza un tappeto da esterno che si abbini al tuo arredamento. Un tappeto con un motivo a colori caldi darà al tuo portico un bel tocco familiare.
  2. 2
    Se il tuo portico te lo permette, opta per un ampio tappeto. Assicurati che sia antiscivolo e adatto a un utilizzo esterno.
  3. 3
    Sistema un tappeto, anche di paglia, sotto a un tavolino da caffè o da salotto.
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Abbellisci il Tuo Portico con Nuovi Accessori

I muri esterni del tuo portico possono essere utilizzati per aggiungere nuovi tocchi decorativi. Puoi, infatti, disporre molte decorazioni a muro anche sulle pareti esterne, come già fai all'interno.

  1. 1
    Utilizza una parete esterna del tuo portico per appendere degli specchi. Rifletteranno la luce e il paesaggio.
  2. 2
    Cerca qualche opera d'arte bella e a un prezzo accessibile ai mercatini delle pulci da appendere alle pareti del tuo portico.
  3. 3
    Aggiungi un candeliere da muro su entrambi i lati della porta d'ingresso. Non devono per forza essere funzionanti, se non vuoi, ma appendili in modo che non ci siano fili esposti, oppure appendi dei candelabri con candele.
  4. 4
    Drappeggia una tenda sulla parte superiore di una finestra del portico. Puoi prendere una tenda a due pannelli e drappeggiarli attorno all'asta, lasciandola poi scendere liberamente su entrambi i lati della cornice della finestra.
  5. 5
    Appendi delle tende vaporose nella parte frontale o su uno o più lati del portico. Puoi utilizzare un palo da tenda o un tubo di rame per attaccare le tende con dei ganci. Lega le tende nei giorni ventosi e sistemale nel corso della giornata in modo da filtrare la luce del sole.
  6. 6
    Appendi delle luci scintillanti nel tuo portico. Non devono per forza essere delle luci natalizie: pensa al modo in cui, la sera, certi ristoranti utilizzano le luci esterne per creare un'atmosfera calda. Puoi fare anche tu lo stesso nel tuo portico.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca fiori e piante che bene si adattino al clima in cui vivi.
  • Se hai un budget limitato a disposizione, puoi recarti nei negozi in svendita o in quelli dell'usato per cercare accessori per il tuo portico.
  • Decidi, prima di tutto, come vuoi utilizzare il tuo portico. Cerchi un luogo tranquillo in cui leggere? O un luogo accogliente e confortevole dove accogliere i tuoi ospiti? Questo ti darà un'idea su quali articoli inserire nel tuo progetto.
  • Fissa il budget che hai a disposizione per ravvivare il tuo portico prima di decidere i cambiamenti da apportarvi.
  • Se il tuo portico è a fronte strada, non importa che attività e utilizzo tu abbia in mente: avrai comunque bisogno di aggiungere qualche tocco decorativo che ti assicuri anche un po' di privacy.
  • Scegli delle piante da vaso alte più di 90 cm, o che cresceranno fino a quell'altezza, così potranno aiutarti ad avere un po' di privacy.
  • Se nel portico vuoi utilizzare un tappeto o delle tende, assicurati che siano resistenti all'acqua e alla muffa.

Pubblicità

Avvertenze

  • Ricorda che alcuni mobili e accessori, con il clima freddo, non possono restare fuori. Qualsiasi cosa tu decida di mettere nel tuo portico nei mesi caldi potrebbe richiedere di venire spostato all'interno in inverno. Assicurati, pertanto, di avere abbastanza spazio all'interno, nel seminterrato o in garage per disporvi gli articoli più delicati.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cesti sospesi
  • Piante in vaso
  • Tende
  • Palo e anelli per tende
  • Tappeti
  • Lampade
  • Candelieri da parete
  • Tavolino o scaffale
  • Specchio
  • Opere d'arte
  • Dondolo
  • Sedie o divanetti
  • Pittura
  • Pennelli da pittura

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Usare un Deumidificatore

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Riscaldare una Stanza

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Evitare che la Lampada di Sale si Sciolga

Come

Potare un Olivo

Come

Pulire un Bollitore Elettrico
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 13 741 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 13 741 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità