Come Abbinare i Capi Stampati

In questo Articolo:Padroneggiare le BasiAbbinare Stampe in SicurezzaConsigli

Pronto a dare una svolta al tuo look imparando a padroneggiare l'arte di abbinare i capi stampati? Imparare ad abbinare tessuti a strisce, pois o a righe ti darà la possibilità di sfruttare al meglio il tuo guardaroba e non solo, potrai estendere le tue qualità anche nell'arredamento di casa. Segui i passaggi a partire dal punto 1 per imparare ad abbinare le stampe dei tuoi capi senza fare confusione.

1
Padroneggiare le Basi

  1. 1
    Ripeti i colori. La cosa più importante da ricordare quando abbini le stampe è che queste devono avere almeno un colore in comune. Ripetere i colori è il metodo migliore per completare le stampe senza creare confusione. I colori sono in grado si unire due tipi di stampa completamente diversi tra loro e farli apparire come se fossero stati realizzati l'uno per l'altro!
    • Un modo per ripetere i colori di una stampa consiste nello scegliere due stampe con lo stesso colore dominante. Ad esempio, prendi una gonna verde lime a strisce e abbinala ad un tessuto paisley con lo sfondo verde lime.
    • Per un look un po' più audace, scegli un colore meno dominante da una stampa e abbinalo alla seconda stampa. Ad esempio, se hai a disposizione una stampa ikat con un tocco di rosa, abbinala ad uno scozzese color rosa.
    • I colori non devono necessariamente corrispondere, basta che si avvicinino tra di loro il più possibile.
  2. 2
    Scegli una stampa grande e una piccola. Se hai troppe stampe dello stesso formato, l'effetto finale risulterà un po' confusionario. Gestisci le stampe in base alle dimensioni e scegli di abbinare un formato grande e uno piccolo. L'abbinamento di stampe di diverse dimensioni crea una armonia visiva.
    • Ad esempio, se hai una gonna con un grande motivo floreale, prova ad abbinarla con un top a strisce sottili.
    • Se il tuo divano ha un motivo scozzese piuttosto grande, prova ad accostare ad esso dei cuscini con piccole stampe.
  3. 3
    Seguire la regola del 60-30-10. Se stai abbinando tre stampe diverse, lascia il 60 percento di visibilità alla stampa più grande, il 30 percento a quella intermedia e il 10 percento alla stampa più piccola. Questa regola è l'ideale per bilanciare l'aspetto finale dell'abbinamento, impedendogli di essere troppo opprimente.
    • Ad esempio, potresti indossare una maxi gonna con grandi motivi floreali, un top a righe di media grandezza e una collana con una piccola stampa colorata.
    • Per l'arredamento di casa, prova ad abbinare una carta da parati con una stampa di grandi dimensioni a sedie e poltrone con stampe medie e infine cuscini e altri piccoli oggetti di arredo con stampe più piccole.
  4. 4
    Utilizza un colore solido per spezzare le stampe. A volte due stampe che altrimenti cozzerebbero tra di loro necessitano di un colore solido per spezzare il contrasto. Scegli un colore solido che si abbini ad entrambe le stampe e sistemalo tra le due, in modo da non sovrapporle. Questo stratagemma consente all'occhio di riposare, invece di saltare continuamente da un disegno all'altro.
  5. 5
    Abbina due stampe simili. Le stampe simili tra di loro in scala, ma con colori leggermente diversi si sovrappongono alla perfezione. Questo è un ottimo modo per abbinare le stampe se si è un po' conservatori, un look monocromatico che si adatta bene sia in ufficio che per il fine settimana.
    • Ad esempio, se disponi di un top color pesca a pois bianchi, cerca di abbinarlo ad una gonna nera con pois bianchi.
    • Per la casa, prova ad accostare 2 - 3 stampe in una stanza.
  6. 6
    Abbina modelli appariscenti con altri meno contrastanti. Un altro ottimo metodo per abbinare una varietà di stampe diverse consiste nello sceglierne una molto appariscente e un'altra meno, come ad esempio una stampa ikat dai toni neutri. Ciò consente di creare un look interessante, senza dover sovrapporre troppi colori o stampe.

2
Abbinare Stampe in Sicurezza

  1. 1
    Considera le strisce un elemento neutro. Le strisce sono facili da abbinare con le altre stampe e per questo motivo possono essere considerate neutre, come il denim o il nero. Quando non sai come abbinare una stampa complicata con un'altra, basta scegliere il tuo colore preferito dalla stampa e trovare una versione a strisce di quel colore da aggiungere come secondo capo. Che tu ci creda o no, le strisce vanno bene con tutto: dal paisley all'ikat ai pois. Quindi, in caso di dubbi usale come paracadute.
  2. 2
    Abbinare i pois con lo scozzese o le strisce. I pois compensano bene le linee rette delle strisce, inoltre aggiungono un tocco di vivacità all'abbigliamento o all'arredamento. Scegli sempre pois grandi e linee sottili o fai il contrario, con piccoli pallini e grandi strisce, l'importante è che non siano della stessa dimensione.
  3. 3
    Abbinare due stampe animalier. Gli esperti di stile affermano che "animale su animale" è la soluzione migliore per abbinare due stampe di questo genere. I modelli biologici con stampe animalier tipo il leopardato o il tigrato sembra vadano alla grande insieme. Non aver paura di usare colori contrastanti quando abbini stampe animalier di questo genere!
  4. 4
    Abbinare le stampe in bianco e nero. È difficile sbagliare quando si abbinano due stampe in bianco e nero, quindi questa rappresenta una soluzione ideale per i principianti come te. I pois in bianco e nero vanno alla grande con le strisce bianco e nero o i quadretti. Per la combinazione del bianco e del nero puoi scegliere delle stampe grandi.
  5. 5
    Usa degli accessori per facilitare l'abbinamento delle stampe. Se non sei proprio sicuro che quei pantaloni con motivo floreale vadano bene con il top in paisley, prova a sperimentare gli abbinamenti utilizzando degli accessori. Ad esempio, aggiungi al tuo outfit una sciarpa o una cinta con stampe appariscenti. Indossa un paio di orecchini a fantasia invece di acquistare un giubbotto a stampe funky, giusto per vedere cosa succede se provi ad accostare le stampe. A casa puoi sbizzarrirti con cuscini e cornici prima di concederti il lusso di cambiare la carta da parati o rifoderare il divano. Una volta capito il metodo, potrai abbinare le stampe secondo il tuo gusto personale.

3
Consigli

  • Il pantalone stampato te lo puoi giocare come meglio credi, in qualsivoglia occasione tu debba presentarti con fresca e giovanile disinvoltura. A seconda di come lo abbini, poi, si adatterà all'occasione. Ecco due suggerimenti: top in jersey con maniche arricciate e scarpe sportive; oppure una camicia in colori pastello e ballerine colorate.
  • Se sei mignon o burrosa scegli il pantalone stampato di linea aderente e indossalo con una blusa che copra leggermente i fianchi. Se la tua fisicità è snella o a colonna opta per il pantalone con zampa sul fondo

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fashion

In altre lingue:

English: Mix Prints, Français: mixer les imprimés, Русский: комбинировать узоры, Español: combinar estampados, Português: Misturar Estampas, Deutsch: Muster kombinieren, Bahasa Indonesia: Memadukan Corak

Questa pagina è stata letta 2 386 volte.
Hai trovato utile questo articolo?