Come Abilitare Oracle Java nel tuo Web Browser su Ubuntu Linux

Questa guida tratta l'abilitazione di Oracle Java plugin 32 e 64 bit per i browser a 32 e 64 bit di Ubuntu Linux. I due browser più popolari per Ubuntu Linux in questo momento sono Google Chrome e Mozilla Firefox. In dotazione con la distribuzione di Oracle Java vi è un plug-in per eseguire le applet Java nel browser web, noto come libnpjp2.so. Questa guida presuppone che Oracle Java sia installato nella cartella /usr/local/java di ubuntu. Nota importante: Attenzione quando si abilita Oracle Java 7 nel browser web, a causa del fatto ci sono state numerose falle di sicurezza ed exploit. In sostanza, attivando Oracle Java 7 nel browser web, se viene scoperta una falla di sicurezza, potrebbe essere sfruttata da un utente malintenzionato per compromettere il sistema.

Metodo 1 di 8:
Google Chrome

Metodo 2 di 8:
Istruzioni per Oracle Java 32bit

  1. 1
    Esegui questi comandi:
    • sudo mkdir /opt/google/chrome/plugins
      • questo crea una cartella chiamata /opt/google/chrome/plugins
    • cd /opt/google/chrome/plugins
      • questo ti farà accedere alla cartella appena creata
    • sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/i386/libnpjp2.so
      • questo crea un link simbolico dal plugin Java JRE libnpjp2.so al broswer Chrome
    Pubblicità

Metodo 3 di 8:
Istruzioni per Oracle Java 64bit

  1. 1
    Esegui questi comandi:
    • sudo mkdir /opt/google/chrome/plugins
      • questo crea una cartella chiamata /opt/google/chrome/plugins
    • cd /opt/google/chrome/plugins
      • questo ti farà accedere alla cartella appena creata
    • sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/amd64/libnpjp2.so
      • questo crea un link simbolico dal plugin Java JRE libnpjp2.so al broswer Chrome
    Pubblicità

Metodo 4 di 8:
Notifiche

  1. 1
    Nota: digitando i comandi descritti in precedenza potresti ricevere questo messaggio:
    • ln: creating symbolic link `./libnpjp2.so': File exists
    • per correggere l'errore usa i seguenti comandi:
      • cd /opt/google/chrome/plugins
      • sudo rm -rf libnpjp2.so
    • assicurati di essere nella cartella /opt/google/chrome/plugins prima di lanciare i comandi
  2. 2
    Riavvia il browser e testa il plugin visitando il sito javatester.org.
    Pubblicità

Metodo 5 di 8:
Mozilla Firefox

Metodo 6 di 8:
Istruzioni per Oracle Java 32bit

  1. 1
    Esegui i seguenti comandi:
    • cd /usr/lib/mozilla/plugins
      • questo ti porterà nella cartella /usr/lib/mozilla/plugins, creala se non ce l'hai
    • sudo mkdir /usr/lib/mozilla/plugins
      • questo crea la cartella /usr/lib/mozilla/plugins, assicurati di accedere a questa cartella prima di creare il link simbolico
    • sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/i386/libnpjp2.so
      • questo crea il link simbolico dal plugin Java JRE libnpjp2.so al browser Mozilla Firefox
    Pubblicità

Metodo 7 di 8:
Istruzioni per Oracle Java 64bit

  1. 1
    Esegui i seguenti comandi:
    • cd /usr/lib/mozilla/plugins
      • questo ti porterà nella cartella /usr/lib/mozilla/plugins, creala se non ce l'hai
    • sudo mkdir /usr/lib/mozilla/plugins
      • questo crea la cartella /usr/lib/mozilla/plugins, assicurati di accedere a questa cartella prima di creare il link simbolico
    • sudo ln -s /usr/local/java/jre1.7.0_40/lib/amd64/libnpjp2.so
      • questo crea il link simbolico dal plugin Java JRE libnpjp2.so al browser Mozilla Firefox
    Pubblicità

Metodo 8 di 8:
Notifiche

  1. 1
    Nota: digitando i comandi descritti in precedenza potresti ricevere questo messaggio:
    • ln: creating symbolic link `./libnpjp2.so': File exists
    • per correggere l'errore usa i seguenti comandi:
      • cd usr/lib/mozilla/plugins
      • sudo rm -rf libnpjp2.so
    • assicurati di essere nella cartella usr/lib/mozilla/plugins prima di lanciare i comandi
  2. 2
    Riavvia il browser e testa il plugin visitando il sito javatester.org.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Programmazione | Linux
Questa pagina è stata letta 12 281 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità