Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo mostra come permettere al browser internet in uso di memorizzare i cookie ricevuti dai siti web che si visitano. I cookie sono piccoli file di testo in cui vengono memorizzate informazioni utili per migliorare l'esperienza di navigazione, come i nomi utente, le password e le impostazioni di configurazione dei vari siti web. Sui dispositivi iOS (iPhone e iPad) i cookie sono attivi per impostazione predefinita, sia su Firefox sia su Chrome, e non possono essere disattivati.

Metodo 1
Metodo 1 di 8:
Google Chrome per Computer

  1. 1
  2. 2
    Premi il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del programma. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Impostazioni. È una delle voci visibili nella parte inferiore del menu apparso. Verrà visualizzata la scheda relativa alle impostazioni di configurazione di Chrome.
  4. 4
    Scorri l'elenco apparso fino in fondo per individuare e selezionare il link Avanzate . È l'ultimo elemento presente all'interno della scheda "Impostazioni". In questo modo verrà visualizzato un elenco di opzioni avanzate.
  5. 5
    Individua e seleziona la voce Impostazioni contenuti…. Questa opzione è collocata nella parte inferiore della sezione "Privacy e sicurezza".
  6. 6
    Seleziona l'opzione Cookie. È la prima voce del nuovo menu apparso.
  7. 7
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 8:
Google Chrome su Dispositivi Android

  1. 1
    Avvia Google Chrome cliccando sull'icona . È caratterizzata da un cerchio di colore rosso, giallo e verde con al centro una sfera blu.
    • Non è possibile modificare le impostazioni relative alla gestione dei cookie di Google Chrome sui dispositivi iOS. In questo caso sono attivi per impostazione predefinita.
  2. 2
    Premi il pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Impostazioni. È una delle voci visibili nella parte inferiore del menu apparso. Verrà visualizzata la scheda relativa alle impostazioni di configurazione di Chrome.
  4. 4
    Tocca la voce Impostazioni sito. È situata al centro del menu "Impostazioni".
  5. 5
    Scegli l'opzione Cookie. È una delle prime voci del nuovo menu apparso.
  6. 6
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 8:
Firefox per Computer

  1. 1
    Avvia Firefox. È caratterizzato da un'icona blu a forma di globo circondato da una volpe arancione.
  2. 2
    Premi il pulsante . È posizionato nell'angolo superiore destro della finestra. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli la voce Opzioni. È caratterizzata da un'icona a forma di ingranaggio ed è visibile all'interno del menu apparso. Verrà visualizzata la pagina di configurazione di Firefox.
    • Se stai usando un Mac o un sistema Linux, dovrai selezionare la voce Preferenze.
  4. 4
    Accedi alla scheda Privacy e sicurezza. È una delle voci elencate sul lato sinistro della pagina "Opzioni".
  5. 5
    Accedi al menu a discesa "Impostazioni cronologia". È collocato all'interno della sezione "Cronologia" al centro della pagina. Verrà visualizzato un piccolo menu a tendina.
  6. 6
    Scegli l'opzione Utilizza impostazioni personalizzate. È una delle voci presenti nel menu "Impostazioni cronologia". Vedrai apparire un elenco di impostazioni avanzate all'interno della sezione "Cronologia".
  7. 7
    Seleziona il pulsante di spunta "Accetta i cookie dai siti web". In questo modo Firefox sarà in grado di memorizzare i cookie dei siti web che visiterai.
    • Se il pulsante di spunta indicato è già selezionato, significa che l'utilizzo dei cookie da parte di Firefox è già attivo.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 8:
Firefox su Android

  1. 1
    Avvia Firefox. È caratterizzato da un'icona blu a forma di globo circondato da una volpe arancione.
    • Non è possibile modificare le impostazioni relative alla gestione dei cookie di Firefox sui dispositivi iOS. In questo caso sono attivi per impostazione predefinita.
  2. 2
    Premi il pulsante . È posizionato nell'angolo superiore destro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Impostazioni. È una delle voci visibili nella parte inferiore del menu apparso. Verrà visualizzata la scheda relativa alle impostazioni di configurazione di Firefox.
  4. 4
    Seleziona la voce Privacy. È collocata al centro del nuovo menu apparso.
  5. 5
    Tocca l'opzione Cookie. È visibile nella parte superiore dello schermo. Verrà visualizzata una finestra di pop-up.
  6. 6
    Premi il pulsante Attiva. È posizionata nella parte superiore della finestra apparsa. In questo modo verrà abilitato l'utilizzo dei cookie da parte di Firefox.
    Pubblicità

Metodo 5
Metodo 5 di 8:
Microsoft Edge per Computer

  1. 1
    Avvia Microsoft Edge. È caratterizzato da un'icona a forma di "e" bianca posizionata su uno sfondo blu scuro. In alcuni punti del computer la medesima icona appare invece come una "e" di colore blu scuro.
  2. 2
    Premi il pulsante . È posizionato nell'angolo superiore destro della finestra del programma. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli l'opzione Impostazioni. È collocata nella parte inferiore del menu a discesa apparso. Verrà visualizzato il menu "Impostazioni" nello stesso punto del precedente.
  4. 4
    Scorri il nuovo menu apparso per individuare e premere il pulsante Visualizza impostazioni avanzate. È una delle ultime opzioni partendo dall'alto. Verrà visualizzato l'elenco delle impostazioni avanzate di Edge.
  5. 5
    Scorri il menu apparso per poter accedere al menu a discesa "Cookie". È una delle ultime voci partendo dall'alto. Verrà visualizzato un piccolo menu a tendina.
  6. 6
    Seleziona l'opzione Non bloccare i cookie. In questo modo Microsoft Edge sarà in grado di memorizzare i cookie ricevuti dai siti web che visiterai.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 8:
Internet Explorer

  1. 1
    Avvia Internet Explorer. È caratterizzato da un'icona blu a forma di "e" con un anello giallo che la circonda.
  2. 2
  3. 3
    Scegli la voce Opzioni Internet. È posizionata nella parte inferiore del menu a discesa apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Opzioni Internet".
    • La voce Opzioni Internet potrebbe impiegare alcuni attimi per diventare selezionabile.
  4. 4
    Accedi alla scheda Privacy. È situata nella parte superiore della finestra "Opzioni Internet".
  5. 5
    Premi il pulsante Avanzate. È visibile nella parte superiore destra della sezione "Impostazioni" della scheda "Privacy". Verrà visualizzata la finestra "Impostazioni avanzate privacy".
  6. 6
    Seleziona entrambi i radio pulsanti "Accetta". Sono posizionati sotto alle voci "Cookie dei siti web visualizzati" e "Cookie di terze parti".
    • Se i pulsanti indicati sono già selezionati, puoi saltare questo passaggio.
  7. 7
    Seleziona il pulsante di spunta "Accetta sempre i cookie della sessione". È posizionato nella parte inferiore della finestra "Impostazioni avanzate privacy".
    • Se il pulsante indicato è già selezionato, salta questo passaggio.
  8. 8
    Premi il pulsante OK. È situato nella parte inferiore della finestra. In questo modo quest'ultima verrà chiusa e le modifiche alle impostazioni di configurazione verranno salvate.
  9. 9
    Premi in successione i pulsanti Applica e OK. Entrambi sono posizionati nella parte inferiore della finestra "Opzioni Internet". Tutte le nuove modifiche alle impostazioni di Internet Explorer verranno salvate e la finestra "Opzioni Internet" verrà chiusa. A questo punto il browser sarà in grado di memorizzare e gestire i cookie ricevuti dai siti web che visiterai.
    • Se non hai apportato alcuna modifica alle impostazioni presenti nella finestra "Opzioni Internet", non premere il pulsante Applica.
    Pubblicità

Metodo 7
Metodo 7 di 8:
Safari per Computer

  1. 1
    Avvia Safari. È caratterizzato da un'icona blu raffigurante una bussola collocata direttamente sul Dock di sistema.
  2. 2
    Accedi al menu Safari. È visibile nella parte superiore sinistra dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  3. 3
    Scegli la voce Preferenze…. È una delle opzioni presenti nel menu Safari. Verrà visualizzata la finestra relativa alle impostazioni di configurazione del programma.
  4. 4
    Accedi alla scheda Privacy. È caratterizzata da un'icona a forma di mano stilizzata ed è posizionata nella parte superiore della finestra "Preferenze".
  5. 5
    Deseleziona il pulsante di spunta "Blocca nuovi cookie e dati dei siti web". È collocato all'interno della sezione "Cookie e dati dei siti web" visibile nella parte superiore della scheda "Privacy". In questo modo safari sarà in grado di memorizzare e gestire i cookie ricevuti dai siti web che visiterai.
    • Se il pulsante di spunta indicato è già deselezionato, significa che i cookie sono già attivi.
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 8:
Safari su iPhone

  1. 1
    Avvia l'app Impostazioni dell'iPhone cliccando sull'icona . È caratterizzata da un ingranaggio di colore grigio.
    • Safari è il browser web proprietario di Apple e quindi non è disponibile per i dispositivi Android.
  2. 2
    Scorri il menu apparso per individuare e selezionare la voce Safari. È situata circa a metà del menu "Impostazioni". Verrà visualizzata la schermata "Safari" relativa alle impostazioni di configurazione del browser.
  3. 3
    Individua la sezione "Privacy e Sicurezza". È posizionata circa a metà del menu "Safari".
  4. 4
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai già abilitato l'utilizzo dei cookie da parte del browser web in uso, ma il sito web che stai visitando continua a chiederti di attivarli, per risolvere il problema, prova a cancellare la cache del browser e a cancellare tutti i cookie attualmente memorizzati.
  • Esistono principalmente due tipologie di cookie: quelli proprietari dei siti che si visitano che servono per memorizzare sul computer informazioni legate alle impostazioni di navigazione e quelli di terze parti che sostanzialmente permettono a siti esterni a quello che si sta attualmente visitando di avere accesso alle informazioni relative alla navigazione nel web.
Pubblicità

Avvertenze

  • I cookie sono spesso elementi essenziali per il corretto caricamento di alcuni aspetti grafici o funzionali dei siti web, per questo motivo non bisognerebbe disattivarli.[1]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Cancellare i Cookie del tuo Browser InternetCancellare i Cookie del tuo Browser Internet
Abilitare i Cookies e JavaScriptAbilitare i Cookies e JavaScript
Eliminare i Cookie su MacEliminare i Cookie su Mac
Creare un Rientro Sporgente in Google PresentazioniCome creare un rientro sporgente in Google Presentazioni La guida completa
Visualizzare le Statistiche di Ascolto di SpotifyVisualizzare le Statistiche di Ascolto di Spotify
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Eseguire uno Screenshot su NetflixCome effettuare uno screenshot dei contenuti di Netflix su qualsiasi dispositivo
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Guardare Netflix Insieme agli AmiciCome guardare Netflix insieme agli amici direttamente online. La guida completa
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Parlare con le Ragazze su TinderParlare con le Ragazze su Tinder
Cambiare la Data su Google MapsCambiare la Data su Google Maps
Riconoscere Spam e Truffe su TinderRiconoscere Spam e Truffe su Tinder
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 37 270 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 37 270 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità