Come Abituarsi a una Routine Mattutina

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Stabilire la RoutinePianificare il Giorno SuccessivoSvegliare il Corpo e il CervelloMantenere o Migliorare la Routine Mattutina7 Riferimenti

Avere una routine mattutina collaudata è fondamentale per iniziare con il piede giusto la giornata. Se le tue mattine solitamente sono precipitose o caotiche, implementare nuove abitudini può aiutarti a calmarti ed esercitare un controllo maggiore sulla giornata. È possibile imparare a creare una routine e farne un'abitudine anche per chi ha difficoltà a essere costante o non riesce a sopportare il solito tran tran.

1
Stabilire la Routine

  1. 1
    Innanzitutto, scrivi una lista delle cose da fare al mattino. È utile per capire quanto tempo ti serve per tutti gli impegni mattutini e creare un programma.
    • Fai una lista degli impegni principali, quelli che devono avere una certa priorità (per esempio, doccia, caffè/colazione, svegliare gli altri, preparare il pranzo o lo zaino).
    • Se riesci a trovare il tempo di fare altre mansioni, aggiungile (per esempio, leggere le e-mail o il quotidiano, portare fuori il cane, lavare i piatti, fare il bucato, rifare il letto).
    • Considera il tuo ritmo personale e progetta la routine di conseguenza: tendi a fare tutto con calma (quindi hai bisogno di più tempo) o sei molto efficiente al mattino (hai bisogno di meno tempo o riesci a fare più cose in poco tempo)?
    • Punta in alto, poi, se necessario, cancella gli impegni che hanno una priorità inferiore.
  2. 2
    Metti alla prova il primo abbozzo della routine. Prima di avere effettivamente bisogno di seguire una routine mattutina costante, testa il programma, magari con qualche settimana d'anticipo. Per iniziare a pianificare la routine, puoi usare una struttura semplice, come la seguente (sostituisci gli impegni non pertinenti con i tuoi).
    • 6:00-6:30: svegliarti, farti la doccia, rifare il letto, preparare il caffè/tè.
    • 6:30-6:45: svegliare i bambini o altre persone con cui vivi e assicurarti che si alzino.
    • 6:45-7:15: preparare la colazione dei bambini e la merenda che si porteranno a scuola.
    • 7:15-7:30: fare colazione mentre i bambini si vestono e si preparano.
    • 7:30-7:45: fare salire i bambini in macchina o accompagnarli alla fermata dell'autobus.
    • 7:45-8:15: portare i bambini a scuola.
    • 8:15-9:00: andare al lavoro.
  3. 3
    Stabilisci quanto tempo dedicare al sonno. Andare a dormire e svegliarti sempre intorno alla stessa ora è fondamentale per implementare una routine mattutina.
    • Calcola quante ore di sonno ti servono.
    • Ritagliati abbastanza tempo al mattino, così non dovrai affrettarti per prepararti.
    • Segui queste abitudini anche nel weekend: ciò ti permette di non perdere il ritmo.
    • Non dormire ascoltando la musica o altri suoni (TV, radio e così via), in quanto possono disturbare il sonno [1].
    • Smetti di usare i dispositivi elettronici almeno 30 minuti prima di andare a letto: la luce può disturbare il sonno [2], inoltre la stimolazione mentale di questi oggetti ti impedisce di "spegnere" il cervello [3].
  4. 4
    Inizia a seguire progressivamente la nuova routine. Passare da una mancanza assoluta di pianificazione a una routine rigida può essere una transizione difficile, quindi procedi gradualmente per qualche settimana fino a trasformarla nella normalità.
    • Inizia a seguire la routine per qualche giorno alla settimana, poi comincia ad aggiungerne altri, weekend inclusi.
    • Cerca di capire che cosa funziona e regola di conseguenza i tuoi impegni.
    • Individua le distrazioni o altri ostacoli che ti impediscono di seguire la routine ed evitali.

2
Pianificare il Giorno Successivo

  1. 1
    Stabilisci gli impegni e gli obiettivi prima di andare a dormire. Visualizzare gli eventi della giornata può aiutarti a prepararti mentalmente. Questo ti permette anche di decidere quali delle mansioni che richiedono più tempo andrebbero fatte di sera.
    • Annota tutti gli appuntamenti o gli incontri su un foglio, uno smartphone o un'agenda.
    • Fai una lista di tutti i compiti da portare a termine, come commissioni o altri impegni generali.
  2. 2
    Occupati dei compiti che richiedono molto tempo la sera prima. Se la mattina solitamente sei impegnata in attività che ti rallentano, svolgile la sera prima per risparmiarti tempo e stress al risveglio.
    • Prepara i vestiti e le scarpe.
    • Prepara la teiera o la caffettiera (imposta il timer se è elettrica).
    • Cucina il pranzo al sacco e conserva il cibo in un contenitore.
    • Riponi tutto quello che solitamente ti serve nella borsa o nello zaino.
    • Prepara le chiavi della macchina, l'abbonamento dell'autobus o qualsiasi altro strumento necessario per arrivare a destinazione.
    • Fai la doccia prima di andare a dormire per risparmiare tempo al mattino.
  3. 3
    Pianifica il programma di allenamento il giorno prima. Hai difficoltà a seguire una routine sportiva? Può esserti utile organizzarti in anticipo. Se aggiungi l'attività fisica alla lista degli impegni quotidiani, sarà più difficile saltarla.
    • Scegli l'orario, la durata dell'allenamento e il posto in cui esercitarti.
    • Mettiti in contatto con quegli amici che potrebbero accompagnarti per fissare un appuntamento.
    • Prepara il borsone della palestra o altre cose che ti servono la sera prima.

3
Svegliare il Corpo e il Cervello

  1. 1
    Cerca di capire qual è il metodo più efficace per svegliarti. Ognuno ha le sue esigenze: ad alcune persone piace svegliarsi lentamente e con calma, altre iniziano la giornata mettendosi subito all'opera, ascoltando la musica o guardando la televisione. Scegliere il modo più piacevole per svegliarsi può rendere più gradevole la routine, quindi sarà più facile seguirla.
    • Imposta la radio o la televisione affinché si accenda quando ti svegli.
    • Riponi i dispositivi elettronici in un posto che non sia accessibile al risveglio, così non avrai la tentazione di usarli subito.
    • Esci dalla camera da letto non appena ti alzi, in modo da non avere la tentazione di tornare a dormire.
  2. 2
    Metti in movimento il corpo o fai attività fisica. Questo non solo ti dà la carica, apporta anche numerosi benefici all'organismo [4].
    • Rifai subito il letto.
    • Porta a termine le faccende domestiche che non hai completato la sera prima, come svuotare lo scolapiatti o raccogliere i panni.
    • Fai stretching per diversi minuti allo scopo di riscaldare gradualmente il corpo.
    • Fai degli esercizi calinestici per qualche minuto, come jumping jack o flessioni.
  3. 3
    Medita o ritagliati qualche minuto di silenzio. Avere del tempo per raccogliere i tuoi pensieri e pianificare la giornata può essere un esercizio perfetto per partire con il piede giusto, specialmente se la tua vita quotidiana tende a essere frenetica e stressante [5].
    • Prepara uno spazio tranquillo per meditare, lontano da persone, animali domestici e dispositivi elettronici.
    • Non farti interrompere da niente e da nessuno in questo momento speciale.
  4. 4
    Fai colazione. Molte volte avrai sentito dire che è il pasto più importante della giornata: è la verità [6]. Il corpo e il cervello hanno bisogno di carburante dopo un digiuno di otto-dodici ore.
    • Prepara la colazione la sera prima, se pensi che questo ti spronerà a mangiare di mattina.
    • Bevi subito un bicchiere d'acqua: apporta numerosi benefici all'organismo [7].
    • Scegli cibi e bevande che siano sani e nutrienti. Ti daranno la giusta energia per affrontare meglio la giornata. Mangia frutta, derivati del latte, proteine (uova, carne, soia) e cereali.

4
Mantenere o Migliorare la Routine Mattutina

  1. 1
    Se perdi il ritmo, rivaluta la tua routine. Anche le persone più disciplinate a volte hanno difficoltà. Considerare i fattori che ostacolano un funzionamento ottimale del programma può aiutarti a rimetterti in carreggiata.
    • Rivaluta gli ostacoli e le distrazioni che ti intralciano costantemente.
    • Riconosci le conseguenze che sei costretto ad affrontare quando non rispetti la routine (frustrazione, ritardo) per stimolare una maggiore motivazione.
  2. 2
    Cerca di premiarti regolarmente. Scoprire i trucchi che ti stimolano a mantenere alta la motivazione può aiutarti a seguire costantemente la routine.
    • Concediti la tua bevanda mattutina preferita e rendila particolarmente speciale certi giorni. Puoi provare un caffè di alta qualità o un frullato goloso fatto in casa.
    • Ritagliati del tempo in più per stare in silenzio e da solo, se è questa la tua parte preferita della routine mattutina.
    • Utilizza bigliettini o messaggi incoraggianti per ricordarti i progressi fatti.
    • Considera i benefici della routine e ricorda che ti aiuta a stare bene.
  3. 3
    Analizza le privazioni che derivano dalla routine stabilita e cerca di trovare una soluzione. Forse pensi di trascurare attività necessarie o che gradisci a causa della routine mattutina. È importante riconoscerlo e trovare delle soluzioni affinché le perdite non intacchino la motivazione.
    • Se la privazione del sonno ti fa sentire stanco, vai a dormire prima.
    • Sforzati di più per trascorrere del tempo con quelle persone che si sentono trascurate a causa della tua routine mattutina.
  4. 4
    Tieni traccia della routine. Puoi annotare quello che fai su un diario o un dispositivo elettronico: sarà una sorta di registro visivo delle tue abitudini che può aiutarti a mantenere alta la motivazione.
    • Registra la routine dall'inizio per riuscire a osservare dei progressi.
    • Riportala su un registro quotidianamente, settimanalmente o mensilmente.
  5. 5
    Chiedi a qualcuno di aiutarti. Trova una persona a te vicina che ha altrettanto bisogno di una routine mattutina o che ne ha già una e la segue con successo.
    • Chiedile di darti dei suggerimenti per non perdere il ritmo.
    • Telefona a questa persona una volta alla settimana, in modo che possiate confrontarvi sui progressi individuali e incoraggiarvi a vicenda.

Consigli

  • All'inizio, cerca di essere disciplinato, anche se è difficile: dopo un mese, avrai preso delle buone abitudini.
  • Se inciampi, non essere troppo severo con te stesso.
  • Ogni volta che ottieni un buon risultato, premiati.
  • Se vai in vacanza, cerca di recuperare la routine mattutina l'ultima settimana, così non sarà difficile riadattarti alle tue abitudini quotidiane.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Get Into a Morning Routine, Español: llevar una rutina matinal, Português: Ter uma Rotina Matinal, Русский: придерживаться утреннего распорядка, Français: mettre en place une routine matinale, Bahasa Indonesia: Melakukan Rutinitas Pagi, Deutsch: Eine Morgenroutine entwickeln

Questa pagina è stata letta 8 470 volte.
Hai trovato utile questo articolo?