Quanto spesso ti capita di patire la frustrazione di dover aspettare che il tuo computer porti a termine il processo di avvio di Windows XP? Windows XP continua a caricare automaticamente e avviare tutti i programmi che sono presenti nella cartella di Avvio, indipendentemente dal fatto che tu li voglia usare o meno. Questo articolo ti mostrerà come velocizzare il il processo di Boot del tuo computer tramite la rimozione di quei programmi che di solito lo ingolfano.

Passaggi

  1. 1
    Click su Start, quindi Run, e digita "msconfig". Aspetta che si apra una nuova finestra.
  2. 2
    Guarda sotto l'etichetta "BOOT.INI". Noterai una box chiamata "Timeout:", e un valore numerico. Per default è 30, che significa 30 secondi di attesa prima dell'avvio. Tale valore è possibile cambiarlo, prova 4 secondi. (Nota: se hai più di un sistema operativo, questo significa che il tempo d'attesa perchè il Sistema Operativo selezionato venga avviato è meglio che sia più lungo. Può capitare di avere bisogno più di 4 secondi, quindi puoi optare per un valore compreso tra 5 e 10 secondi).
  3. 3
    Cancella periodicamente i Files Temporanei dal tuo computer per fare si che le applicazioni lavorino più velocemente. Digita %temp% nella dialog box del comando run cliccando su Start -> Run, e infine clicca su "OK". Si aprirà una cartella con molti files dentro. Cerca l' Edit menu e clicca su "Seleziona tutti", quindi File menu e seleziona "Cancella". Nota: Assicarati sempre che la cartella che si è aperta ha la parola "temp" nella parte superiore della barra del menu e che la cartella stessa sia in effetti "temporanea".
  4. 4
    Avvia uno ScanDisk per verificare che il tuo hard disk sia in buone condizione di "salute", è un altro modo per far lavorare il tuo computer più velocemente.
  5. 5
    Avvia la Deframmentazione del Disco periodicamente, almeno una volta al mese. Lancia laDeframmentazione del Disco dal Menu dei Tools di Sistema accessibile negli Accessori attraverso il Menu di Start. Occorre più tempo ed è suggerito di non avere applicazioni aperte, inclusi screensavers, durante il processo di deframmentazione.
    Pubblicità

Metodo 1 di 2:
Ibernazione

  1. 1
    Una volta fatto tutto ciò, un ulteriore metodo è quello di permettere al tuo computer di "ibernarsi". Questo processo chiude ed avvia Windows più velocemente del solito. Inoltre, l'Ibernazione è un'ottima soluzione a lungo termine, dal momento che fa anche risparmiare in termini di consumo di energia elettrica.
  2. 2
    Vai su Start->Control Panel->Power Options. Clicca sulla tab Hibernate.
  3. 3
    Clicca sul box che dice "Enable hibernation" per spuntarlo.
  4. 4
    Clicca su Advanced e cambia le opzioni dei pulsanti di Power, ovvero configura a quale pulsante assegnare l'ibernazione, "Sleep" o "Power". Altrimenti, tieni premuto il tasto Shift quando sei nella schermata del Menu di Spegnimento, otterrai l'opzione di ibernazione.
  5. 5
    Riavvia almeno una volta alla settimana, così da avere il computer sempre pulito.
  6. 6
    Puoi inoltre anche spegnere completamente, anche dalla presa, così non viene sprecata nessuna energia
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Prefetch

Windwos XP ha questa caratteristica che carica i programmi più comunemente usati- nella fase di avvio. Questo è possibile in quanto, il sistema operativo "prende appunti" ogni volta che un applicazione viene usata. Questi "appunti" vengono archiviati in una cartella specifica così che, in una fase successiva di lettura durante l'avvio, il computer possa come dire "prevedere" quale applicazione userai e precaricarla in una sorta di memoria virtuale, pronta per l'uso immediato. Tale processo viene chiamato "Prefetching". Nella parte che segue, viene spiegato come sbarazzarsi di quegli "appunti".

  1. 1
    Semplicemente naviga tra le Cartelle di Windows (Ex: C:\Windows) finchè non trovi la cartella di prefetch. entraci dentro e cancella tutti i files (Attenzione! dovrbbe apparire così c:\windows\prefetch). Abbiamo bisogno di editare una chiave di registro per modificarlo. Apri regedit e arriva fino alla key seguente:
  2. 2
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management\PrefetchParameters
  3. 3
    Sotto tale chiave dovresti vedere il valore chiamato: EnablePrefetcher
  4. 4
    4 sono le opzioni possibili:
  5. 5
    - Disabled : il prefetching è disattivato.
  6. 6
    - Application : il prefetching memorizza solo dati relativi alle applicazioni.
  7. 7
    - Boot : il prefetching memorizza solo dati relativi ai files di boot del sistema.
  8. 8
    - All : il prefetching memorizza entrambi.
  9. 9
    Non è opportuno disattivarlo completamente. Anzi, disabilitarlo comporterebbe un Boot ancora più lungo, dal momento che questa caratteristica è utilizzata per accelerare il caricamento dei files di Boot. Questo il motivo per cui sceglieremo l'opzione 2. Permette di matenere il vantaggio di memorizzare i files di sistema, senza ingolfare il sistema stesso con le applicazioni.
  10. 10
    Imposta il valore a 2 e riavvia.
  11. 11
    La seconda volta che riavvia dovresti notare come avvenga più velocemente. Ricorda che comunque, l'effetto collaterale è che adesso lanciare la singola applicazione, una volta che Windows ha caricato, avverrà molto più lentamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando installiamo qualsiasi altro nuovo software, scegliamo di non aggiungerlo nella cartella di avvio. Spesso è causa di rallentamento.
  • Controlla regolarmente quali programmi vengono lanciati dalla cartella di avvio poichè programmi "maligni" come spywares e roba simile possono essersi autoinstallati senza il tuo permesso.
  • Aumentare la RAM influisce molto sulla velocità di boot di un computer, e dal momento che al giorno d'oggi i prezzi sono molto bassi, avere una RAM "robusta" è una facile soluzione per accelerare il processo di Boot di un computer con Windows XP.
  • Visita http://www.Sysinfo.org, è un database utile per avere dettagliate informazioni inerenti al comportamento delle voci presenti nel registro di sistema di Windows.
  • Elimina i programmi di avvio non necessari.
  • Non modificare le impostazioni di alcun antivirus o anti-malware se non sei cosciente di quello che stai facendo. Così facendo rischi di disabilitare o intralciare la protezione del tuo computer.
  • Leggi il manuale prima di eseguire qualsiasi passaggio di questa guida.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati sempre di salvare qualsiasi lavoro in corso tu possa avere, prima di cambiare impostazioni nel sistema.
  • Chiudi tutte le applicazioni prima di fare cambi.
  • Non toccare . Doing so may disable or hinder the protection of your PC.
  • Read your manual before you do any of thses steps.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Usare la Funzionalità Zoom Indietro su Computer

Come

Fare uno Screenshot in Microsoft Windows

Come

Ripristinare l'Audio su un Computer Windows

Come

Cambiare Directory dal Prompt dei Comandi

Come

Creare uno Screenshot Usando un Computer HP

Come

Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)

Come

Correggere gli Errori dello Spooler di Stampa

Come

Disabilitare la Funzione del Tasto Fn

Come

Registrare un File Audio in Windows

Come

Ripristinare e Impostazioni Predefinite di una Tastiera

Come

Configurare un Sistema Dual Boot con Windows 10 e Ubuntu 16.04

Come

Disattivare la Modalità Offline su Outlook

Come

Cambiare lo Sfondo del Desktop in Windows

Come

Attivare Windows XP senza il Codice di Autenticazione del Prodotto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 68 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 30 786 volte
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 30 786 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità