Come Accelerare la Rimozione dell'Apparecchio

In questo Articolo:Scegliere il Trattamento GiustoSeguire le Istruzioni dell'Ortodontista

L'apparecchio agisce esercitando una pressione continua per un determinato intervallo di tempo allo scopo di spostare lentamente i denti verso una direzione specifica [1]. Il problema è che si tratta di un processo lento. Quando una persona si mette l'apparecchio, la prima domanda che si pone è la seguente: quando potrà essere tolto? Segui queste istruzioni per sbarazzartene il prima possibile.

Parte 1
Scegliere il Trattamento Giusto

  1. 1
    Inizia presto. Per verificare la presenza di possibili problemi, i bambini dovrebbero sottoporsi al primo controllo ortodontico all'età di 7 anni [2]. È preferibile mettersi l'apparecchio non appena spuntano i denti permanenti, processo che giunge al termine intorno ai 10 o agli 11 anni per le femminucce e ai 13 o ai 14 anni per i maschietti. Se i denti, la mandibola e i muscoli facciali non si sono ancora sviluppati del tutto, i risultati tarderanno meno ad arrivare. Di conseguenza, l'apparecchio dovrà essere portato per meno tempo [3].
  2. 2
    Considera un trattamento con gli allineatori anziché con il classico apparecchio di metallo. L'apparecchio convenzionale prevede il fissaggio di piastrine di metallo in acciaio inossidabile, le quali esercitano una pressione ben definita sui denti affinché assumano la giusta posizione. Gli allineatori sono invece mascherine trasparenti di una plastica robusta che vengono fabbricate in un modo tale da adattarsi alla cavità orale di ciascun paziente. Proprio come un normale apparecchio di metallo, agiscono esercitando una determinata pressione nel corso del tempo. Tuttavia, contrariamente alle piastrine tradizionali, gli allineatori vanno cambiati ogni 3 settimane circa [4]. Questo dispositivo è praticamente invisibile, inoltre diversi studi hanno dimostrato che riduce i tempi del trattamento [5].
    • Gli allineatori sono però più costosi. A seconda della propria situazione, possono ridurre di poco (o niente) i tempi del trattamento. Prima di scegliere l'apparecchio, parlane con il tuo ortodontista [6].
    • Contrariamente all'apparecchio di metallo, gli allineatori possono essere tolti, quindi sono pratici in diverse situazioni, come per esempio per scattarsi foto. Ciononostante, vanno portati per almeno 20 ore al giorno affinché siano efficaci. Se si teme che un bambino sia scostante, meglio optare per l'apparecchio normale [7].
  3. 3
    Se sei un adulto, considera un trattamento ortodontico accelerato [8]. Dal momento che la mandibola e i denti degli adulti sono già sviluppati, il movimento può impiegare più tempo. La terapia del laser a basso livello, la corticotomia [9][10] e la micro-osteoperforazione [11] si sono rivelati efficaci per ridurre i tempi del trattamento fra i pazienti adulti.
    • La terapia del laser a basso livello consiste nel dirigere brevi scariche luminose a bassa frequenza alla mandibola con il fine di aumentare la produzione di osteoclasti. Demineralizzando il blocco osseo della mandibola, queste cellule accelerano il movimento dei denti. È un trattamento efficace anche per ridurre il dolore [12].
    • La corticotomia prevede la realizzazione di piccoli tagli sull'osso che circonda il dente allo scopo di accelerarne sostanzialmente il movimento. Viene spesso combinata con l'innesto alveolare (che consiste nell'innestare l'osso demineralizzato sulle incisioni) in una tecnica chiamata Ortodonzia Osteogenica Accelerata. È stato dimostrato che riduce fino a un terzo i tempi del trattamento [13].
    • La micro-osteoperforazione è simile alla corticotomia, solo che viene usato uno strumento specifico per eseguire perforazioni molto più piccole sull'osso. Questo stimola la produzione di osteoclasti, aiutando a demineralizzare l'osso duro e a favorire lo spostamento [14].
  4. 4
    Consulta il tuo ortodontista per discutere dei pro e dei contro delle varie terapie. Fai attenzione qualora ti venisse proposto il trattamento di AcceleDent. Si tratta di un dispositivo molto pubblicizzato che crea micro-vibrazioni il cui scopo è quello di accelerare lo spostamento dei denti. Oltre a essere molto costoso, secondo recenti studi clinici non accorcia la durata del trattamento [15].

Parte 2
Seguire le Istruzioni dell'Ortodontista

  1. 1
    Segui le istruzioni del tuo ortodontista. La durata complessiva del trattamento è variabile e dipende da vari fattori: gravità del problema, spazio disponibile nella zona della mandibola, distanza di spostamento dei denti, stato in cui si trova la cavità orale e disciplina del paziente [16]. Quest'ultima variabile dipende solo ed esclusivamente da te!
  2. 2
    Tieni la bocca pulita. Una corretta igiene orale può permettere ai denti di assumere molto prima la posizione giusta [17].
  3. 3
    Sminuzza i cibi solidi. Tagliare alimenti come verdure crude, frutta e pane riduce la pressione esercitata sull'apparecchio mentre si mangia, evitando che subisca danni [18].
  4. 4
    Non mangiare cibi duri o appiccicosi. Possono danneggiare l'apparecchio e anche causare carie. Ecco i cibi da evitare [19]:
    • Popcorn;
    • Frutta secca;
    • Patatine;
    • Gomme da masticare;
    • Toffee;
    • Caramello;
    • Biscotti.
  5. 5
    Evita le bevande gassate. Dal momento che possono danneggiare i denti, la durata del trattamento rischia di prolungarsi [20].
  6. 6
    Non mordere i cubetti di ghiaccio, altrimenti rischi di danneggiare l'apparecchio o i denti [21].
  7. 7
    Non mordere oggetti come penne o cannucce. Anche questo può danneggiare l'apparecchio. Evita di portare oggetti estranei alla bocca [22].
  8. 8
    Togliti vizi come mangiarti le unghie o giocare con gli elastici dell'apparecchio. Entrambe queste azioni possono disallineare i denti, incidendo sulla durata del trattamento [23].
  9. 9
    Scarica un'applicazione. Secondo una ricerca, le app specifiche per i pazienti che portano l'apparecchio possono aiutare a prendersi cura dei denti con maggiore solerzia [24]. Basta cercare "app apparecchio denti".
  10. 10
    Prova a usare uno spazzolino elettrico per 15 minuti al giorno. Secondo uno studio recente, l'utilizzo di questo dispositivo può accelerare lo spostamento dei denti e ridurre la durata del trattamento [25].

Riferimenti

  1. http://www.webmd.com/oral-health/guide/braces-and-retainers#2
  2. http://www.arnoldorthomn.com/Treatment/EarlyorPhase1AdolescentTreatment.aspx
  3. http://www.mayoclinic.org/tests-procedures/braces/expert-answers/dental-braces/faq-20058192
  4. http://www.webmd.com/oral-health/guide/invisible-orthodontic-aligners
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24749702
  6. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24749702
  7. http://tiganiorthodontics.net/tigani-aligners/what-are-clear-aligners/
  8. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25072362
  9. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25072362
Mostra altro ... (16)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Denti & Bocca

In altre lingue:

English: Get Your Braces off Faster, Português: Tirar o Aparelho Dentário Mais Rapidamente, Español: conseguir que te saquen los brackets más rápido, Русский: снять брекеты пораньше, Deutsch: Eine Zahnspange schneller loswerden, العربية: نزع تقويم الأسنان في وقت أسرع, Bahasa Indonesia: Mempercepat Masa Pemakaian Behel, Français: se débarrasser plus rapidement de son appareil dentaire

Questa pagina è stata letta 1 245 volte.
Hai trovato utile questo articolo?