Come Accettare un'Offerta di Lavoro

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Accettare l'Offerta di Lavoro

Accettare un'offerta di lavoro nella maniera appropriata può aiutarti a cominciare la nuova esperienza col piede giusto. Comunicare il proprio consenso per mezzo di una lettera, un fax o una email è professionale e pone le giuste basi per l'attività futura. Ecco come si deve accettare un'offerta di lavoro quando se ne riceve una.

Accettare l'Offerta di Lavoro

  1. 1
    Comunica a tutte le altre aziende e persone con cui sei stato in contatto che devi ritirare la candidatura. Sarà una semplice cortesia far sì che gli altri datori di lavoro siano messi al corrente del fatto che non possono più considerarti disponibile, ora che hai accettato un altro lavoro.
  2. 2
    Accetta l'offerta per telefono, prima di tutto. È meglio chiamare il responsabile delle assunzioni per un colloquio e per comunicare l'intenzione di accettare l'offerta.
    • Non lasciare un messaggio nella segreteria telefonica per confermare la tua accettazione dell'offerta di lavoro. Se il responsabile assunzioni non è presente, lascia un messaggio vocale indicando che desideri parlare con lui circa l'offerta di lavoro. È molto meglio accettare formalmente di persona piuttosto che rivolgendoti ad una macchina.
  3. 3
    Scrivi una lettera di accettazione formale. Anche se hai accettato un lavoro per telefono, è una buona idea scrivere una lettera di accettazione per confermare i dettagli dell'assunzione e per accettare formalmente l'offerta di lavoro.
  4. 4
    Scrivi una lettera concisa. Il tuo futuro datore di lavoro potrebbe già sapere della tua accettazione, quindi non divagare in interminabili ragionamenti su quanto tu sia la persona giusta, e su cosa tu possa offrire all'azienda. Dovresti, comunque, includere quanto segue:
    • I ringraziamenti e l'apprezzamento per l'opportunità.
    • L'accettazione dell'offerta di lavoro.
    • I termini e le condizioni dell'assunzione (salario, benefits ecc.).
    • La data d'inizio dell'impiego.
  5. 5
    Esponi ogni dubbio tu possa avere. Dato che a volte è difficile richiamare alla memoria ogni singolo dettaglio prima ancora di aver cominciato il lavoro, potresti dover fare delle domande al tuo referente circa il futuro impiego. Queste possono includere, fra le altre:
    • Domande su salario e benefits.
    • Domande riguardo i tuoi supervisori e/o coloro ai quali ti dovrai riferire.
    • Domande riguardo l'idoneità al lavoro e/o necessità di un visto qualora il lavoro sia fuori dall'UE.
  6. 6
    Informa il tuo referente, se il caso, di eventuali problematiche di agenda. Assicurati di comunicare al tuo referente i giorni in cui non sarai in condizioni di lavorare per impegni presi prima dell'accettazione del posto di lavoro. Per esempio, se ti sei già impegnato a viaggiare attraverso il paese per l'ottantesimo compleanno di tuo nonno, due settimane dopo la data di inizio impiego, informa il tuo referente che non sarai in grado di lavorare in quei giorni a causa di un impegno preso precedentemente.
  7. 7
    Indirizza la lettera a chi ha offerto il posto di lavoro. Includi i dati per essere contattato e il numero di telefono in particolare, anche se presumi sia già nel data base del datore di lavoro.
  8. 8
    Assicurati che la tua lettera sia ben scritta e che non ci siano errori di digitazione o grammaticali. Anche se il posto di lavoro ti è già stato offerto, devi accertarti che tutta la tua corrispondenza sia professionale.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Occupazione | Il Mondo del Lavoro

In altre lingue:

English: Accept a Job Offer, Español: aceptar una oferta de trabajo, Português: Aceitar uma Oferta de Emprego, Deutsch: Ein Stellenangebot annehmen, Français: accepter une offre d'emploi

Questa pagina è stata letta 23 194 volte.
Hai trovato utile questo articolo?