Come Accogliere un Nuovo Compagno di Scuola

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Fare una Buona ImpressioneAiutarlo a IntegrarsiAiutarlo a Orientarsi nella Nuova Scuola7 Riferimenti

Frequentare una nuova scuola può essere difficile per chiunque. Ti trovi in un contesto del tutto nuovo, con persone sconosciute al posto dei vecchi amici. Se vuoi aiutare un nuovo arrivato a sentirsi a suo agio in queste circostanze, è fondamentale fargli una buona impressione. Dopodiché devi aiutarlo ad orientarsi all'interno della scuola e integrarsi completamente.

Parte 1
Fare una Buona Impressione

  1. 1
    Salutalo calorosamente. Innanzitutto, prendi l'iniziativa. Potrebbe sentirsi nervoso o in ansia all'idea di andare verso altri compagni di scuola, che sia per fare amicizia o chiedere aiuto. Se gli parli per primo, capirà che non ha nulla di cui preoccuparsi. Sii simpatico e gentile quando chiacchieri con lui. Prova a salutarlo non appena arriva. Con questo atteggiamento avrai la possibilità di conoscerlo e aiutarlo nel corso della giornata.[1]
    • Presentati dicendogli il tuo nome e facendolo sentire il benvenuto. Ad esempio, puoi esordire in questo modo: "Ciao! Mi chiamo Luca! Sono così felice di conoscerti. Come ti chiami?".
  2. 2
    Approfondisci la sua conoscenza. Rivolgigli qualche domanda per dimostrare che hai intenzione di conoscerlo meglio. Chiedigli quali sono i suoi interessi per sapere se avete qualche punto in comune. Considera anche di proporgli qualche attività dopo la scuola o presentarlo ad altri compagni con cui potrebbe stringere amicizia.[2]
    • È meglio non farlo durante le lezioni per non metterlo in difficoltà con i nuovi insegnanti. Parlate negli intervalli tra una materia e l'altra o appena terminata la scuola.
    • Chiedendogli quali erano le attività in cui era coinvolto nella vecchia scuola, potresti indicargli quali sono quelle a cui partecipare nella nuova.
  3. 3
    Parla poco di te. Non avere paura di menzionare i tuoi interessi. In questo modo, avrai la possibilità di sviluppare un legame con lui, specialmente se avete degli interessi in comune, ma anche suggerirgli quali attività extrascolastiche può provare.[3]
    • Quando all'inizio ti presenti, digli qualcosa sul tuo conto. Ad esempio, "Suono il flauto nel gruppo musicale della scuola" è un'informazione che gli darà un'idea più chiara dei tuoi interessi.
    • Se sei solito vederti con i tuoi amici nel pomeriggio o nel fine settimana, informalo il giorno prima. In questo modo, se hai intenzione di invitarlo, avrà il tempo per organizzarsi.

Parte 2
Aiutarlo a Integrarsi

  1. 1
    Assicurati che si sieda accanto a te. Se condividete lo stesso banco, avrai meno difficoltà ad aiutarlo quando siete in classe. Chiedi agli insegnanti se puoi prendere posto vicino al nuovo compagno. Non dovrebbero opporsi se spieghi che vuoi renderti utile.[4]
  2. 2
    Invitalo a sedersi accanto a te durante il pranzo. Chi è nuovo in una scuola potrebbe spaventarsi all'idea di non sapere dove sedersi per pranzare. C'è il rischio che si ritrovi a mangiare tutto solo mentre gli altri hanno già i loro posti. Riservagli un posto al tuo tavolo e farai un'ottima impressione.
    • Se sei abituato a sederti vicino a i tuoi amici, sfrutta questa opportunità per presentarlo al gruppo.
  3. 3
    Fagli conoscere i tuoi amici. Non prendere troppo a cuore il fatto di accoglierlo. Presentalo ai tuoi amici e agli altri compagni di classe. In questo modo, lo aiuterai a stringere nuove amicizie e sentirsi a suo agio anche quando non ci sei. Potrebbe anche trovare un gruppo in cui si trova bene e si integra completamente.[5]

Parte 3
Aiutarlo a Orientarsi nella Nuova Scuola

  1. 1
    Aiutalo con gli orari. Oltre ad ambientarsi, dovrà imparare a gestire un programma scolastico completamente nuovo. È probabile che avrà molte domande sulle materie, sulle aule e persino sugli insegnanti.
    • Se la scuola mette a disposizione delle risorse che permettono agli alunni di prendere dimestichezza con i programmi e gli orari delle materie, assicurati che il nuovo studente abbia accesso. In caso contrario, prova ad aiutarlo a procurarsi quello che gli occorre. Ad esempio, molti istituti scolastici offrono ai ragazzi iscritti un calendario o un elenco stampato di tutti gli eventi pianificati per l'anno scolastico.
  2. 2
    Verifica se tutto va bene. Il primo giorno è molto stressante per i nuovi alunni, quindi assicurati che proceda tranquillamente. Tuttavia, cerca di renderti disponibile anche dopo. Continua a occuparti del tuo nuovo compagno durante le prime settimane di scuola.
    • Se non ti costa molto, puoi dargli il tuo numero di telefono o le tue informazioni di contatto sui social network. In questo modo, avrà la possibilità di chiamarti quando ne ha bisogno.[6]
  3. 3
    Preparati ad aiutarlo con i compiti se siete compagni di classe. Cambiare scuola può essere traumatizzante, specialmente se capita durante l'anno scolastico. Il fatto di doversi ambientare in un contesto sconosciuto e tra persone estranee può confondere il nuovo arrivato. Se vuoi davvero renderti utile, offriti di studiare con lui. Puoi dedicargli un po' di tempo tra una lezione e l'altra o incontrarlo nel pomeriggio per dargli una mano nelle materie in cui ha qualche difficoltà.
    • Se l'italiano non è la sua lingua madre, puoi renderti utile aiutandolo a fare i compiti.[7]

Consigli

  • Parla bene della tua scuola. Digli quali sono i lati positivi e incoraggialo ad ambientarsi!
  • Ricorda che probabilmente avrà molte cose a cui pensare. Se non sembra così interessato a fare amicizia con te, non vuol dire necessariamente che non gli sei simpatico o che non apprezza i tuoi gesti. Forse ti conviene fare un passo indietro e dargli un po' di tempo anziché insistere.
  • Sarebbe una buona idea invitarlo a uscire con te e i tuoi amici. Si sentirà accolto e benvenuto.
  • Non prendere il controllo e non essere prepotente. Dagli la possibilità di esprimere la sua personalità.
  • Trattalo come qualunque altro amico.
  • Non dimenticare che potrebbe sentirsi confuso. Se sembra che non ti ascolti o non presti attenzione, probabilmente sta cercando di registrare tutte le informazioni che riceve dall'ambiente circostante. Non sgridarlo, altrimenti potrebbe cominciare a piangere (se è più piccolo di te) o iniziare a tremare e avere paura. Sii gentile e parla lentamente.

Avvertenze

  • Divertiti! Potresti fargli un enorme favore, ma non deve essere un lavoro. Sii cordiale perché lo desideri, non perché ti senti costretto. Cerca di essere sincero.
  • Se non avete molto in comune, non preoccuparti! La differenza è una ricchezza! Metti a confronto gli ambienti da cui provenite per scoprire fino a che punto le vostre diversità possono avvicinarvi!
  • Non impedirgli di entrare in confidenza con altre persone. Se desidera fare amicizia con il tuo peggior nemico, pazienza!
  • Cerca di non essere "appiccicoso". Se hai l'impressione che abbia bisogno di un po' di spazio, concediglielo. Quando conosci una persona, potrebbe avere difficoltà ad aprirsi subito.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cose di Scuola

In altre lingue:

English: Welcome the New Kid at School, Español: darle la bienvenida a la escuela a un nuevo estudiante, ไทย: ต้อนรับนักเรียนใหม่ที่โรงเรียน, Português: Ser Receptivo com um Novo Colega de Escola, العربية: الترحيب بزميل جديد في المدرسة, Français: accueillir un nouvel élève à l'école, Bahasa Indonesia: Menyambut Siswa Baru di Sekolah, Deutsch: Einen neuen Schüler in der Schule willkommen heißen, Nederlands: Een nieuwe leerling verwelkomen op school, 中文: 欢迎转校生, Русский: приветствовать новенького в школе, 한국어: 전학생에게 잘해 주는 방법

Questa pagina è stata letta 1 548 volte.
Hai trovato utile questo articolo?