Il tuo cavallo preferito ha iniziato a tossire durante e dopo l'ora dei suoi pasti e non ha smesso, anzi, sembra che stia peggiorando. I problemi alla respirazione sono purtroppo comuni tra i cavalli, ma si possono prendere alcuni accorgimenti per alleviarli o prevenirli una volta che è stata individuata la loro causa. Una delle cause più comuni per i problemi di respirazione (tosse) è spesso un'allergia, che può essere causata dall'inalazione di polvere dal fieno o dall'ambiente, ammoniaca, polline o spore della muffa.

Metodo 1 di 2:
Prendersi Cura di un Cavallo con Problemi di Respirazione

  1. 1
    Contatta il tuo veterinario se il problema sta diventando cronico. Farà un esame scrupoloso e possibilmente un'analisi del sangue per assicurarsi che non ci sia una infezione/infiammazione latente e per verificare lo stato di salute degli organi interni.
  2. 2
    Inizia la cura se la tua cavalla è risultata positiva per muffe e allergeni comuni. Muffe e allergeni si trovano comunemente nella polvere, nel fieno e nell'ambiente tipico di un cavallo, per cui questa diagnosi non è per nulla rara. Ascolta il tuo veterinario per trattamenti raccomandati e cambiamenti ambientali che potrebbero contribuire ad alleviare la sua condizione.
  3. 3
    Prova a somministrargli un aiuto per la respirazione raccomandato dal tuo veterinario. Un medicinale pensato per favorire la respirazione può essere d'aiuto in alcuni casi. Un prodotto del genere è il "Tri-Hist", un antistaminico disponibile solo dietro prescrizione.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Prevenire Problemi di Respirazione nel tuo Cavallo

  1. 1
    Fai uscire il cavallo il più possibile, soprattutto se è confinato nella stalla o in un fienile per la maggior parte del giorno. Un po' d'aria fresca fa bene alla respirazione. Un cavallo rinchiuso tutto il giorno in un fienile, respirando la stessa aria viziata, potrebbe essere più soggetto a problemi respiratori.
  2. 2
    Spala via il letame dalla stalla una o due volte al giorno. Fornire un ambiente pulito in cui vivere al tuo cavallo è un grosso aiuto sia psicologico che per la sua salute.
  3. 3
    Usa tappeti antipolvere. I migliori sono in gomma ma di solito hanno bisogno di un po' di materiale assorbente sopra, come trucioli di legno. Un altro giaciglio utile in caso d'allergia è uno fatto con cartoni spezzettati. È molto assorbente e facile da ripulire.
  4. 4
    Somministra del fieno silo o immergi del fieno in acqua per qualche minuto. In questo modo si riduce la quantità normale di polvere/pollini che sono presenti nel fieno secco. Inzuppalo soltanto per il tempo necessario a bagnarlo completamente, dato che inzupparlo ulteriormente può ridurre l'amido e gli zuccheri normalmente presenti nel fieno, necessari per una buona alimentazione.
  5. 5
    Assicurati che tutto ciò che gli dai da mangiare sia privo di muffa. Un semplice esame del fieno prima di somministrarlo dovrebbe bastare a determinare se è pulito.
  6. 6
    Dagli da mangiare all'altezza del terreno. In questo modo eviterai che il cavallo possa inalare polvere in eccesso e altri irritanti mentre mangia.
  7. 7
    Assicurati che la stalla sia ben ventilata. Puoi lasciare la porta aperta e utilizzare una catena apposita, in caso.
  8. 8
    Elimina regolarmente la polvere da travi, mura e davanzali delle finestre nella stalla. Durante le pulizie, occupati anche di tutte quelle stanze che condividono l'aria con le stalle (per esempio la selleria)
  9. 9
    Accumula il letame e il fieno in un'area sottovento. Il fieno silo e il materiale per i giacigli può essere tenuto nelle vicinanze dei cavalli.
  10. 10
    Innaffia il terreno di pascolo durante i mesi più asciutti, per evitare che diventi polveroso.
  11. 11
    Usa un prodotto per ridurre o assorbire l'ammoniaca. Ci sono diversi prodotti del genere disponibili nei negozi specializzati.
  12. 12
    Dai da mangiare fieno o cubetti di erba medica invece di mix di entrambi, che contengono più polvere. Oggigiorno si trovano anche molte diete "complete" a palline, e anche se possono essere costose, sono totalmente prive di polvere. Se scegli una dieta completa, assicurati che non contenga alcun allergene a cui il tuo cavallo possa essere allergico.
    Pubblicità

Consigli

  • Ci sono numerose ragioni per le quali il tuo cavallo potrebbe avere problemi respiratori, tra cui la broncopneumopatia cronica ostruttiva (ha conati di vomito), infezioni virali o batteriche, polmonite, anomalie nelle vie respiratorie ecc.
  • Se hai deciso di sottoporlo ai test allergici, ce ne sono di "fai-da-te" disponibili per i cavalli (proprio come per le persone!), ma non sono economici.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non somministrare troppe proteine, dato che aumenteranno l'ammoniaca.
  • Se passi a una nuova dieta, come quella con mangimi completi, fallo gradualmente, per permettere al suo tratto digestivo di abituarsi al nuovo regime.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Diventare Amico di un Cavallo

Come

Mantenere l'Equilibrio su un Cavallo al Galoppo

Come

Fare i Sette Giochi di Parelli

Come

Lavare un Cavallo

Come

Domare un Cavallo

Come

Mettersi in Forma per Andare a Cavallo

Come

Capire l'Età di un Cavallo dai Suoi Denti

Come

Preparare Bocconcini per Cavalli

Come

Trattare i Problemi agli Occhi del Cavallo

Come

Curare una Colica in Cavalli e Pony

Come

Pulire il Fodero di un Cavallo

Come

Dare da Mangiare a un Cavallo

Come

Badare a un Cavallo

Come

Fare una Puntura a un Cavallo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 208 volte
Categorie: Cavalli
Questa pagina è stata letta 8 208 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità