Come Acquistare il Ghiaccio Secco

In questo Articolo:Comprare e Trasportare il Ghiaccio SeccoManeggiare il Ghiaccio SeccoCose da Evitare

Il ghiaccio secco è diossido di carbonio congelato, ovvero il gas che si emette con il respiro. Viene chiamato ghiaccio secco perché, in normali condizioni atmosferiche, passa, o sublima, dallo stato solido a quello gassoso senza passare per lo stato liquido[1]. Se stai riproducendo un esperimento di scienze o ricreando un divertente effetto nebbia, segui questa guida per maneggiare in sicurezza il ghiaccio secco.

Parte 1
Comprare e Trasportare il Ghiaccio Secco

  1. 1
    Acquista il ghiaccio secco al tuo negozio di alimentari di fiducia o al supermercato. In America, ad esempio, lo puoi acquistare nei negozi delle catene Safeway, Wal-Mart e Costco.
    • Cerca di procurartelo poco prima di utilizzarlo. Dal momento che passa costantemente dallo stato solido a quello gassoso, ha un'autonomia di "vita" brevissima: ogni 24 ore, la quantità di ghiaccio che passa dallo stato solido a quello gassoso varia dai 2,5 ai 4,5 kg circa.[2]
    • Sebbene la maggior parte delle persone possa tranquillamente acquistare il ghiaccio secco, alcuni negozi pretenderanno che tu abbia almeno 18 anni per potertelo vendere.
  2. 2
    Acquista il ghiaccio secco in mattonelle. Questa è infatti la forma necessaria sia per riprodurre un esperimento scientifico, sia per ricreare un effetto nebbia.
    • Il ghiaccio secco viene venduto anche in pellet, ma questa versione è principalmente utilizzata per la pulizia criogenica di alcune superfici o per il trasporto in ambito sanitario.
    • Il prezzo di 0,5 kg di ghiaccio secco può variare da €1 a €3 circa. Sebbene il costo possa cambiare in base alla quantità e al luogo, tende ad essere abbastanza contenuto.
  3. 3
    Metti il ghiaccio secco in un contenitore isolato, come una ghiacciaia portatile o una borsa termica di plastica. Dal momento che il ghiaccio secco è molto più freddo dei normali contenitori refrigerati (-78.5 °C), non è possibile mantenerlo freddo in normali frigoriferi o congelatori.
    • Più è spesso l'isolamento del contenitore che usi, più lentamente il ghiaccio secco sublimerà.
    • Apri e chiudi il meno possibile il contenitore per rallentare il processo di sublimazione. Puoi anche riempire il resto del contenitore con della carta accartocciata in modo da limitare gli spazi vuoti e, quindi, rallentare ulteriormente la sublimazione[3].
    • Porre il ghiaccio secco nel congelatore potrebbe causare lo spegnimento del termostato. Dal momento che il ghiaccio secco è estremamente freddo, il freezer si spegnerà per evitare che il cibo si congeli troppo[4] . Allo stesso modo, se il freezer dovesse rompersi e tu avessi bisogno di mantenere il cibo congelato al suo interno, puoi metterci del ghiaccio secco e questo agirà da valido sostituto.
  4. 4
    Metti la borsa termica in auto e abbassa i finestrini. Ricorda che il ghiaccio secco altro non è che anidride carbonica ed è pertanto pericoloso inalarlo in grandi quantità.
    • L'aria fresca è particolarmente importante se devi trasportare il ghiaccio secco per più di 15 minuti. Trovarsi in un'area poco ventilata e in presenza di ghiaccio secco può causare un'accelerazione del respiro, mal di testa e può anche risultare letale se vi si resta per periodi prolungati[5].

Parte 2
Maneggiare il Ghiaccio Secco

  1. 1
    Indossa guanti di pelle e maniche lunghe quando versi il ghiaccio secco o apri il contenitore in cui si trova. Sebbene un breve contatto sia innocuo, il contatto prolungato con la pelle può congelarne le cellule e scottarti proprio come farebbe il fuoco.
    • Anche un guanto da forno o un asciugamano possono funzionare, ma non forniranno la stessa protezione che ti darebbero i guanti veri. Maneggia il ghiaccio secco come faresti con una padella rovente: attento ad evitare il contatto con la pelle.
    • Le ustioni da ghiaccio secco vanno trattate come le normali scottature. Se la pelle è solo rossa, guarirà in breve tempo. Se, invece, la pelle ha bolle o si solleva, tratta l'area con un unguento antibiotico e avvolgila con delle bende. In caso di ustioni gravi, consulta immediatamente un medico[6].
  2. 2
    Tieni il ghiaccio secco avanzato in un luogo ben arieggiato. Grandi quantità di ghiaccio secco conservate in aree scarsamente ventilate creano un'atmosfera carente d'ossigeno.
    • Un capanno per gli attrezzi chiuso a chiave nel cortile avrà una buona circolazione d'aria e si escluderà il pericolo di soffocamento per persone o animali. Se hai difficoltà a trovare un luogo adeguato dove riporre il ghiaccio secco, chiedi al tuo insegnante se nel laboratorio di chimica della tua scuola c'è un posto sicuro in cui conservarlo.
    • Assicurati di tenere il ghiaccio secco lontano dalla portata di bambini piccoli e animali.
  3. 3
    Se hai versato del ghiaccio secco accidentalmente, apri porte e finestre. Il ghiaccio secco continuerà a sublimare, ma riuscirà a dissiparsi nell'aria più facilmente.
    • Il ghiaccio secco è più pesante dell'ossigeno e si accumulerà nella parte bassa dell'ambiente in cui è fuoriuscito. Quindi, evita di avvicinare il viso a buche o altre aree basse ed anguste, in quanto ci sarà una maggiore concentrazione di diossido di carbonio.
  4. 4
    Per liberarti del ghiaccio secco, ti basterà lasciarlo in un'area ben ventilata a temperatura ambiente. Se ti accorgi di averne troppo, ricorda che è continuamente sottoposto a sublimazione e basta lasciarlo evaporare da solo.
    • Il portico del cortile è un luogo ideale per disfarsi del ghiaccio secco. Assicurati che sia lontano dalla portata di altre persone per almeno 24 ore.
    • Per disfarti del ghiaccio secco puoi utilizzare anche una cappa aspirante. Si tratta di un apparecchio ventilato dove si possono usare o conservare le sostanze chimiche pericolose. Il laboratorio di chimica della tua scuola potrebbe averne una dove potresti lasciare il ghiaccio secco che ti avanza. Chiedi il permesso a un insegnante prima di utilizzarla.

Parte 3
Cose da Evitare

  1. 1
    Non conservare il ghiaccio secco in un contenitore ermetico. La sublimazione da ghiaccio secco a diossido di carbonio farà espandere il contenitore, che potrebbe esplodere.
    • Il ghiaccio secco può causare un violento scoppio se confezionato in modo ermetico. Alcune persone hanno ricevuto una denuncia penale per aver chiuso del ghiaccio secco in contenitori fino a farlo esplodere, rendendolo così una vera "bomba"[7].
    • Non conservare il ghiaccio secco in contenitori di metallo o vetro, dal momento che un'esplosione potrebbe creare delle schegge e causare gravi danni e lesioni.
  2. 2
    Evita di conservare il ghiaccio secco in cantina, in un seminterrato, in auto o in altre aree poco ventilate. Il diossido di carbonio derivante dal ghiaccio secco andrebbe a rimpiazzare gradualmente l'ossigeno e, se respirato, potrebbe causare il soffocamento[8].
    • Fai arieggiare gli ambienti in cui hai conservato il ghiaccio secco prima di entrarci.
  3. 3
    Cerca di non lasciare incustodito il ghiaccio secco. Anche se non c'è nessuno nei dintorni, potrebbero comunque verificarsi delle perdite o altri incidenti se il ghiaccio secco non è sottoposto a stretto controllo.
    • Non lasciare il ghiaccio secco su un bancone piastrellato o su una qualsiasi superficie solida, dal momento che l'estremo freddo potrebbe spaccarla.
  4. 4
    Non gettare il ghiaccio secco nelle fognature, nel lavandino, nella toilette o nel cestino dei rifiuti[9]. Rischieresti di congelare l'acqua nelle tubature e potresti addirittura causarne la rottura.
    • Inoltre, la dimensione ristretta di un tubo causerebbe un'espansione più veloce del ghiaccio secco che potrebbe esplodere.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Altro

In altre lingue:

English: Buy Dry Ice, Português: Comprar Gelo Seco, Русский: купить сухой лед, Español: comprar hielo seco, 中文: 购买干冰, Français: acheter de la glace sèche, Bahasa Indonesia: Membeli Es Kering, Deutsch: Trockeneis kaufen, Tiếng Việt: Mua đá khô, 한국어: 드라이아이스 사는 방법, Nederlands: Droogijs kopen, ไทย: ซื้อน้ำแข็งแห้ง, العربية: شراء الثلج الجاف

Questa pagina è stata letta 26 923 volte.
Hai trovato utile questo articolo?