La batteria fornisce l’energia per l’accensione del motore e alimenta tutti gli accessori elettrici. Con il tempo, può perdere la sua capacità di mantenere la carica, oppure si può "scaricare" per sbaglio: forse hai dimenticato la radio o i fari accesi mentre il motore era spento. Per poter fare l’acquisto giusto devi valutare le dimensioni, l’amperaggio per l’accensione a freddo e la capacità di riserva.

Passaggi

  1. 1
  2. 2
    Compra la batteria che corrisponde alle tue necessità e della corretta misura. Valuta il tuo stile di guida e il clima della regione in cui vivi quando fai la tua scelta, e controlla quanto viene riportato sul manuale d’uso e manutenzione. Considera le dimensioni esterne e il posizionamento dei cablaggi all’interno del vano motore. Se ne acquisti una troppo piccola, non sarà ben assicurata nel suo alloggiamento.
  3. 3
    Cerca una batteria che sia rimasta in esposizione per meno di 6 mesi.
    • Il codice di produzione ti darà questo tipo di informazioni. I primi due caratteri del codice sono una lettera ed una cifra dove A sta per Gennaio, B per Febbraio e così via; mentre la cifra indica l’anno, quindi 7 indica il 2007, 9 il 2009… Il codice di produzione è inciso sul coperchio della batteria e lo puoi leggere da sotto.
  4. 4
    Chiedi in merito "all’amperaggio per l’avviamento a freddo" e per quello d’avviamento normale. Questi valori sono di vitale importanza, soprattutto se vivi in regioni fredde.
    • Il primo valore indica la capacità della batteria di far partire l’auto ad una temperatura di -17°C, oltre alla quantità di corrente che invia verso il motorino di avviamento.
    • Il secondo invece indica la quantità di energia che la batteria invia allo starter alla temperatura di 0°C. Questo valore di solito è più alto.
  5. 5
    Informati anche sulla capacità di riserva delle batterie che hanno a disposizione.
    • Questo valore indica quanti minuti la batteria può funzionare da sola. Devi saperlo in caso l’alternatore dell’auto si rompa.
  6. 6
    Pubblicità

Consigli

  • Vai in un’officina e chiedi che ti venga "testata la carica" della batteria quando ti accorgi che sta perdendo potenza. Questo ti permette di capire se non riesce a mantenere la carica; se così fosse, sostituiscila. Quando l’auto fa fatica a partire e senti uno strano rumore al motorino di avviamento, è il segnale che la batteria sta morendo.
  • Le batterie dell’auto devono essere smaltite in modo corretto e sicuro, a causa del loro contenuto di piombo e acidi. I negozi di forniture auto e le officine sono attrezzate per occuparsi dello smaltimento. Ti possono addebitare un "contributo" per le spese di gestione dei rifiuti, ma spesso viene abbuonato se acquisti una batteria nuova.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 16 009 volte
Questa pagina è stata letta 16 009 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità