La crema pasticcera è un tipo di crema dolce a base di tuorli d'uovo. È incredibilmente gustosa di per sé ed è l'ingrediente principale di molti dessert (per esempio della creme brûlée). Se hai provato a preparare la crema pasticcera, ti sarai accorto che non è facile ottenere un prodotto perfetto al primo colpo. Prima di cedere alla frustrazione e di appendere la frusta da cucina al chiodo, prova ad aggiungere un agente addensante agli ingredienti della ricetta o a modificare i tempi di cottura o il metodo di preparazione.

Metodo 1 di 2:
Usare un Agente Addensante

  1. 1
    Aggiungi una miscela di acqua fredda e farina agli ingredienti della crema pasticcera. Mescola bene la farina nell'acqua fredda per ottenere una massa liscia e omogenea. Per 250 ml di crema pasticcera, usa 2 cucchiai (17 g) di farina miscelata con 4 cucchiai (60 ml) d'acqua fredda.[1] Aggiungi la massa di acqua e farina agli ingredienti della crema pasticcera mentre si cuoce.
  2. 2
    Usa l'amido di mais in alternativa alla farina. Come la farina, anche l'amido di mais va miscelato con l'acqua fredda. Per 250 ml di crema pasticcera, usa un cucchiaio (7,5 g) di amido di mais miscelato con un cucchiaio (15 ml) d'acqua fredda.[2]
    • Anche la miscela di amido di mais e farina va aggiunta agli ingredienti della crema pasticcera durante la cottura.
  3. 3
    Usa l'amido di tapioca invece della farina o dell'amido di mais. L'amido di tapioca va usato in quantità ancora minori e non è necessario miscelarlo con l'acqua fredda prima di aggiungerlo alla crema pasticcera. Basta un cucchiaino (5 g) di amido di tapioca ogni 250 ml di crema pasticcera da addensare.[3]
    • L'amido di tapioca, come la farina e l'amido di mais, va aggiunto agli ingredienti della crema pasticcera durante la cottura.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Modificare i Tempi d i Cottura e il Metodo di Preparazione

  1. 1
    Incrementa il tempo di cottura. Se hai provato diverse ricette, ma la crema pasticcera risulta comunque troppo fluida, puoi renderla più densa lasciandola cuocere più a lungo (anziché aggiungere un agente addensante). Segui i tempi di cottura indicati dalla ricetta fino a quando la crema pasticcera non inizia a bollire. Quando raggiunge il bollore, somma 1-2 minuti al tempo di cottura previsto e mescola la crema ininterrottamente finché non ha raggiunto la consistenza desiderata.[4]
  2. 2
    Riduci la temperatura di cottura. A seconda della ricetta, puoi addensare la crema pasticcera lasciandola cuocere più a lungo (in modo che gli ingredienti abbiano il tempo di amalgamarsi bene) o diminuendo la temperatura di cottura rispetto a quella indicata. Controlla se la ricetta originale raccomanda di cuocere la crema a una determinata temperatura in base all'altitudine o alla stagione in corso.
    • Riduci la temperatura e cuoci la crema pasticcera finché colpendo delicatamente il bordo del recipiente non la vedi oscillare al centro. A quel punto saprai che ha raggiunto la consistenza giusta.[5]
  3. 3
    Mescola gli ingredienti con maggior vigore prima di metterli a cuocere. Può sembrare strano, ma il motivo per cui la crema pasticcera risulta troppo fluida potrebbe essere che non la mescoli abbastanza. I tuorli d'uovo vanno sbattuti bene, altrimenti non riusciranno a legarsi con gli altri ingredienti. Se vuoi che la tua crema pasticcera abbia una consistenza densa e leggera, è molto importante mescolare gli ingredienti con estrema cura. Segui le indicazioni della ricetta e se la crema pasticcera ti sembra troppo fluida, prova a mescolare con maggior vigore.
    • Assicurati di usare un utensile adatto a mescolare bene gli ingredienti della crema pasticcera, per esempio una frusta da cucina manuale o un frullatore a immersione.[6]
    Pubblicità

Consigli

  • Usa un termometro da cucina per assicurarti che la crema si stia cuocendo in modo uniforme.
  • Rileggi la ricetta originale della crema pasticcera per vedere se l'autore suggerisce come renderla più densa. Alcune ricette online sono corredate di consigli o commenti utili.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se segui una dieta particolare, verifica che gli ingredienti supplementari proposti siano in linea con le tue restrizioni alimentari prima di usarli per addensare la crema.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Preparare Biscotti alla Marijuana

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Preparare i Pancake per una Persona

Come

Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo

Come

Fare Sciogliere la Nutella

Come

Rimediare se la Torta si Attacca alla Teglia

Come

Correre ai Ripari con un Dolce Venuto Male

Come

Preparare la Panna Montata con il Latte

Come

Congelare la Panna

Come

Congelare una Torta

Come

Stabilizzare la Panna Montata

Come

Preparare un Semplice Sciroppo di Zucchero

Come

Arrostire i Marshmallows

Come

Fare il Cioccolato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Dolci
Questa pagina è stata letta 20 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità