Come Addensare una Salsa Cremosa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Addensare una salsa con una consistenza cremosa è molto semplice. Per prima cosa puoi provare a farla restringere sui fornelli. Se questo metodo non funziona o se hai poco tempo a disposizione, puoi usare un ingrediente con un potere addensante. La farina, il burro, le uova e l'amido di mais sono tra gli ingredienti semplici e di uso comune che puoi utilizzare per rendere più densa una salsa.

Metodo 1 di 2:
Addensare una Salsa sui Fornelli

  1. 1
    Porta la salsa a un bollore leggero. Il modo più semplice per addensare una salsa è farla restringere sul fuoco. Questo metodo consente di fare evaporare una parte degli ingredienti liquidi che compongono la salsa, che quindi diventa più densa. Regola la fiamma in modo che la salsa possa sobbollire dolcemente.[1]
    • La salsa dovrà sobbollire lentamente in modo costante, senza mai raggiungere il punto di ebollizione.
  2. 2
    Non lasciare bollire la salsa. È importante controllare la pentola e aggiustare la fiamma per evitare che la salsa raggiunga il punto di ebollizione. Se il calore è eccessivo, il latte o i suoi derivati potrebbero separarsi, rovinando la consistenza della salsa. Regola la fiamma in modo che la salsa continui a sobbollire lentamente e assicurati che non raggiunga mai il pieno bollore. Se dovesse iniziare a bollire, riduci immediatamente il calore o rimuovi la pentola dal fuoco per qualche istante.
    • Se il latte o i suoi derivati dovessero separarsi, ne risentirebbe anche il sapore della salsa oltre alla consistenza, quindi non perderla mai di vista.
  3. 3
    Mescola la salsa in modo frequente. Dovrai essere molto concentrato mentre la salsa si restringe sul fuoco. Le salse cremose tendono a bruciarsi facilmente, pertanto devi mescolarle continuamente.[2]
    • Usa un cucchiaio di legno per mescolare la salsa mentre si addensa.
  4. 4
    Lascia sobbollire la salsa finché non ha raggiunto la consistenza desiderata. Il tempo necessario dipende dal grado di densità che vuoi ottenere e dal tipo di salsa. In generale, per addensare una salsa possono volerci da 10 a 30 minuti.[3]
    • Testa la consistenza della salsa ogni 10 minuti per valutare se ha raggiunto la densità desiderata. È importante controllarla per evitare di lasciarla sul fuoco più tempo del necessario.
  5. 5
    Aggiungi un addensante se la salsa non è ancora abbastanza cremosa. In alcuni casi, farla restringere sui fornelli non è sufficiente per raggiungere la densità che gli chef considerano corretta. Se la salsa è sul fuoco da 30 minuti, ma non è ancora sufficientemente densa e cremosa, valuta di usare un addensante.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Usare un Addensante

  1. 1
    Addensa la salsa con la farina. Mescola la farina con l'acqua fredda in parti uguali all'interno di una piccola zuppiera. Quando hai ottenuto una miscela con una consistenza fluida e omogenea, aggiungila alla salsa, un cucchiaio alla volta. Mescola con la frusta per incorporare la miscela alla salsa, quindi lasciala sobbollire lentamente sul fuoco per circa 5 minuti per evitare di sentire il sapore di farina cruda quando la mangerai.[4]
    • In generale, serviranno circa 4 cucchiaini (o 20 ml) della miscela di acqua e farina per addensare un litro di salsa.
  2. 2
    Addensa la salsa usando un roux. Dosa la farina e il burro in parti uguali. Lascia fondere il burro a calore medio, dopodiché incorpora la farina mescolando finché non è completamente amalgamata con il burro. Incorpora il roux alla salsa un po' alla volta, mescolando con la frusta, finché non ha raggiunto la densità desiderata.[5]
    • Se vuoi sviluppare ulteriormente il sapore del roux, puoi lasciarlo cuocere per un paio di minuti prima di aggiungerlo alla salsa.
    • Serviranno da 2 a 4 cucchiai (30-60 ml) di roux ogni 250 ml di salsa da addensare.
  3. 3
    Addensa la salsa usando l'amido di mais. Miscelalo con l'acqua fredda in parti uguali. Mescola il composto con la frusta finché non ha una consistenza uniforme, per evitare che si formino dei grumi nella salsa. Quando i due ingredienti sono ben amalgamati, incorpora la miscela alla salsa: un cucchiaio (15 ml) alla volta. Mescola la salsa per un paio di minuti su un fuoco medio per farla addensare.[6]
    • Serviranno circa 2 cucchiai (30 ml) della miscela di acqua e amido di mais ogni 250 ml di salsa da addensare.
    • Puoi variare leggermente le dosi in base alla densità che vuoi dare alla salsa.
  4. 4
    Se la salsa contiene le uova, addensala usando un tuorlo. Se stai preparando una salsa che include le uova, come la salsa olandese, il tuorlo d'uovo è un ottimo addensante. Rompi un uovo in un contenitore e trasferisci il tuorlo in una ciotola separata. Sbatti il tuorlo con la frusta, dopodiché versa una piccola parte della salsa da addensare nella ciotola (un cucchiaio alla volta), mescolando ininterrottamente per incorporarla al tuorlo. Continua finché non hai trasferito circa 250 ml di salsa nella ciotola. A quel punto, rimetti la salsa a cui hai aggiunto il tuorlo nella pentola. Aggiungila un po' alla volta lentamente, finché non ottieni la consistenza desiderata.[7]
    • Potresti dover usare l'intera porzione di salsa in cui hai stemperato il tuorlo per addensare la preparazione originale.
    • Incorporala un po' alla volta, finché la salsa che in precedenza era troppo liquida non ha raggiunto la consistenza desiderata.
  5. 5
    Addensa la salsa con una miscela di burro e farina. Dosa i due ingredienti in parti uguali, trasferiscili in una ciotola e lavora il burro usando una forchetta per mescolarlo con la farina. Continua a schiacciare il burro e mescolalo con la farina finché non ottieni un composto omogeneo. Prendi un cucchiaio raso del composto e lavoralo con le mani per dargli una forma arrotondata. Quando hai ottenuto una pallina, aggiungila alla salsa mentre la mescoli rapidamente. Continua a mescolare finché non raggiungi la consistenza desiderata.
    • Se occorre, puoi aggiungere anche diverse palline di burro e farina finché non ottieni la consistenza desiderata.
    • Incorpora una pallina alla volta.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Fornelli
  • Pentola
  • Cucchiaio di legno
  • Frusta da cucina
  • Bilancia
  • Dosatore per i liquidi
  • Ciotola

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Questa pagina è stata letta 90 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità