Come Addestrare il tuo Porcellino d'India

2 Parti:Comandi di BaseComandi più Complessi

I porcellini d'India, noti anche come cavie domestiche, sono animali molto intelligenti, che possono essere addestrati a eseguire semplici comandi e trucchi.[1] Per essere sicuro che l'addestramento proceda correttamente e senza problemi, cerca di prenderti cura del tuo animaletto e soddisfa tutti i suoi bisogni quotidiani. Tieni presente che ogni porcellino d'India ha il suo carattere e potrebbe quindi impiegare tempo prima che riesca a capire ciò che gli ordini durante le sessioni di addestramento. Sii paziente e ricorri a qualche rinforzo positivo. Nel corso del tempo sarà in grado di seguire i comandi più semplici e quelli più complessi.

Parte 1
Comandi di Base

  1. 1
    Addestralo a venire da te quando lo chiami. Come la maggior parte degli animali, con un po' di pratica e qualche stimolo appetitoso il porcellino d'India può imparare ad andare dal padrone quando lo chiama. Pertanto, cerca di usare spesso il suo nome anche quando gli dai da mangiare e gli porgi qualche bocconcino.[2]
    • Puoi anche addestrarlo a raggiungerti quando lo chiami mettendolo fuori dalla gabbia a pochi passi di distanza da te. Chiamalo per nome e tira fuori uno dei suoi bocconcini preferiti.
    • Il tuo porcellino d'India dovrebbe essere motivato a correre da te. Perciò quando lo fa, dagli una deliziosa ricompensa. Fate questo esercizio almeno una volta al giorno e nel corso del tempo dovrebbe imparare questo comando sia fuori dalla gabbia sia quando è dentro.
  2. 2
    Addestralo ad alzarsi. Si tratta di un altro semplice comando da insegnare al tuo amico peloso in associazione a una gustosa ricompensa.[3]
    • Tieni il bocconcino sopra la sua testa, in maniera che sia costretto ad alzarsi sulle zampe posteriori per raggiungerlo. Pronuncia il comando "alzati" e poi dagli il suo premio una volta che si sarà alzato sulle zampe posteriori.
    • Ripeti il comando una volta al giorno regolarmente. Nel tempo si alzerà quando glielo ordini, anche quando non hai nulla da dargli.
  3. 3
    Fallo girare. Puoi mettere in pratica questo comando quando il tuo porcellino d'India è dentro la gabbia e anche quando è fuori.[4]
    • Tieni in mano un bocconcino e lascialo avvicinare. Quando sta di fronte a te, muovi la mano in senso rotatorio e pronuncia il comando "gira".
    • Il tuo porcellino d'India dovrebbe seguire il movimento della mano mentre mantiene il bocconcino e girarsi attorno. Una volta compiuto un giro, dagli la ricompensa. Ripeti questa operazione una volta al giorno finché non girerà a comando, senza ricompensa.

Parte 2
Comandi più Complessi

  1. 1
    Addestra il tuo amico peloso a spingere una palla. Scegline una né troppo pesante né troppo grande, come una pallina da tennis, affinché possa manovrarla facilmente. Avrà anche bisogno di uno stuzzichino lungo e piatto, come un bastoncino di carota.[5]
    • Posiziona a terra la sua ricompensa, dopodiché metti la pallina da tennis sopra la carota.
    • Incoraggialo a spingere via la pallina dal bastoncino in modo che possa accedere al suo premio. Digli "Spingi la palla".
    • Ripeti questi passaggi e nel corso del tempo dovrebbe riuscire a liberare la sua ricompensa, imparando a spingere la pallina da solo, anche senza il bastoncino di carota.
  2. 2
    Addestralo a saltare attraverso un cerchio. Avrai bisogno di un cerchio che abbia un diametro lungo circa 15-25 cm, oppure puoi usare uno scovolino per modellare un cerchio pressappoco di quella dimensione. Andrebbe bene anche la parte superiore di una vaschetta di gelato a forma cilindrica o di una racchetta da tennis senza le corde. Assicurati che qualsiasi cosa adoperi come cerchio non abbia bordi taglienti o altri impedimenti in cui il tuo animaletto potrebbe incastrarsi mentre impara a saltare.[6]
    • Inizia reggendo il cerchio in modo che tocchi il pavimento o il fondo della gabbia. Tieni un bocconcino esternamente al cerchio oppure chiedi a qualcuno di aiutarti a reggerlo mentre reggi il cerchio.
    • Chiama il tuo porcellino d'India per nome e assicurati che riesca a vedere la ricompensa al di là del cerchio. Pronuncia il comando: "Attraversa il cerchio". Forse sarà necessario dargli un colpetto o una leggera spinta per convincerlo a oltrepassare l'ostacolo. Col tempo sarà abbastanza motivato a saltare grazie al premio che conquisterà alla fine.
    • Una volta che avrà attraversato il cerchio, lodalo e dagli la sua ricompensa. Ripeti questi passaggi finché non comincerà a saltare attraverso il cerchio da solo, senza essere stimolato dal bocconcino.
  3. 3
    Addestralo a usare la lettiera. Molte persone che hanno un porcellino d'India insegnano ai loro animaletti a usare la lettiera per i loro bisogni. Tuttavia, perché acquisiscano questa abitudine è necessario avere molta pazienza e fare molta pratica. Nelle prime fasi dell'addestramento preparati all'eventualità che si verifichi qualche incidente, ma non sgridare e non punire il tuo porcellino d'India se succede. Reagirà meglio davanti a un rinforzo positivo e alla tua riconoscenza.[7]
    • Per addestrarlo a usare la lettiera, metti il contenitore dentro la gabbia, nel punto in cui va spesso a espletare i suoi bisogni. Aggiungi all'interno una manciata di fieno e qualche granulo di feci.
    • Quando noti che la usa, dagli un bocconcino come premio. Nel tempo capirà che è un vantaggio fare i bisogni nella lettiera perché sa che dopo riceverà una gustosa ricompensa e così inizierà a usarla regolarmente.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Train Your Guinea Pig, Español: entrenar a tu conejillo de Indias, Русский: дрессировать морскую свинку, Português: Treinar seu Porquinho da Índia, Deutsch: Ein Meerschweinchen dressieren, Français: éduquer un cochon d'Inde, Bahasa Indonesia: Melatih Marmot, Nederlands: Je cavia trainen, ไทย: ฝึกหนูตะเภา, Tiếng Việt: Huấn luyện Chuột Lang, العربية: تدريب القوارض الغينية, 中文: 训练你的豚鼠

Questa pagina è stata letta 11 131 volte.

Hai trovato utile questo articolo?