La falconeria è un bello sport, ma richiede molto tempo. Se non hai tempo a sufficienza, o la buona volontà necessaria, non dovresti proprio cominciare a svolgerlo. Se sei una di quelle persone che non hanno pazienza, la falconeria potrebbe non fare per te. Non dovresti iniziare questa attività se desideri un falco come animale domestico, o qualcosa da mostrare in giro. Un falco non può semplicemente essere chiuso in un armadio appena hai finito con lui. Richiede tempo e dedizione, ma ne vale la pena vista la ricompensa che si ottiene alla fine.

Passaggi

  1. 1
    Non fare un tentativo di addestrare un uccello, a meno che tu non abbia seguito un corso e abbia avuto un mentore. Troppi uccelli finiscono per perdersi o morire a causa dell'inesperienza. Devi anche possedere una licenza per esercitare la falconeria. Negli Stati Uniti, devi avere un permesso statale e federale insieme alla licenza di caccia. NON CATTURARE un falco e non farlo volare finché non hai ottenuto la tua licenza.
  2. 2
    Prima di fare qualsiasi cosa, controlla le leggi sulla falconeria nella tua zona. Se vivi negli USA, contatta il dipartimento di pesca e richiedi un Falconry Packet.
  3. 3
    Assicurati di aver letto ogni libro che hai potuto e compra tutto l'equipaggiamento di cui hai bisogno, prima di prendere il tuo uccello. Il telemetro è assolutamente fondamentale – puoi smarrire il tuo uccello una sola volta.
  4. 4
    Trova un mentore che ti guidi. Questo mentore deve aver già praticato la falconeria per almeno due anni, e deve aver voglia di spendere del tempo a insegnarti.
  5. 5
    Come apprendista falconiere negli Stati Uniti, hai solo la possibilità di prendere un falco dalla coda rossa o un gheppio americano (a meno che le leggi del tuo stato non dicano diversamente). È consigliabile iniziare con uno a coda rossa, visto che perdonano di più gli sbagli. Se non sei un apprendista, ma hai già esperienza, allora puoi considerare un gheppio come tuo primo uccello, dato che sono intelligenti e bravi nella cattura. Un lanario femmina è l'ideale come primo falco. Non prendere un falco pellegrino, o un girifalco ibrido come primo uccello, sarebbe come comprare una Porsche come prima macchina.
  6. 6
    Tieni l'uccello in casa nella sua prima settimana con te. Più vede della famiglia, più diventerà affabile con l'uomo.
  7. 7
    In primo luogo, insegna al falco come saltare o volare sul guanto. Appena si abitua a mangiare sul guanto puoi iniziarlo all'esca.
  8. 8
    Accontentati di un volo rapido dopo un paio di voli che avvengono dopo essere andati molto in giro. Se l'uccello non torna immediatamente, allora nascondi l'esca per qualche minuto. L'uccello dovrebbe aspettarti, non devi mai essere tu ad aspettare l'uccello. Cercherà di addestrarti, ma devi essere tu ad addestrare lui.
  9. 9
    Quando vola verso l'esca, lascia che l'uccello qualche volta la prenda velocemente. In questo modo cercherà sempre di impegnarsi e penserà di avere una possibilità. Se la prende, lascia che la tenga per sé. Un uccello annoiato è un uccello perso.
  10. 10
    Abitua il falco al cappuccio molto presto, e anche dopo che l'incappucciamento va a buon fine, continua gli esercizi con il cappuccio ogni giorno. Non c'è nessun motivo per tenere l'uccello incappucciato – a meno che tu non stia viaggiando o non sia nelle vicinanze di uccelli di altre persone.
  11. 11
    Mantieni tutto pulito, sempre. La sporcizia porta malattie ed è una vergogna per lo sport.
    • Proponigli una dieta di alta qualità e varia. Le quaglie sono un piatto davvero nutriente e il falco le mangerà, se abituato fin da piccolo. Anche i topi sono un buon pasto.
    • Tieni sempre i geti morbidi usando delle ingrassature apposite.
    • Non permettere mai a nessuno che non sia un falconiere di prendersi cura del tuo uccello, nemmeno per un giorno.
    • Spesso, ma non sempre, dai all'uccello qualche leccornia quando ti avvicini o quando lo sposti; dovrebbe mangiarla vicino a te. Incoraggialo a saltare sul tuo guanto per una leccornia quando è ben addestrato, ma non all'inizio dell'addestramento.
    • Fallo abituare a diverse cose, come ai cani e alle auto in un modo controllato, in modo che non si spaventi. Uno spavento potrebbe segnarlo per diverso tempo, ma un uccello diventerà più calmo se abituato alle distrazioni giornaliere.
    • Se, per qualche ragione, non sei sicuro di far volare l'uccello, non farlo. Se qualcosa sembra sbagliato, allora abbi fiducia nelle tue sensazioni, non importa chi sia lo spettatore. Niente è tanto imbarazzante quanto perdere il proprio falco!
    Pubblicità

Consigli

  • Tratta il tuo falco con rispetto e tra di voi si formerà un legame.
  • Dai al tuo falco molto amore e dedizione.
  • Pesa il falco ogni giorno.
  • Dagli piccoli pezzi di carne quando è vicino a te per esprimergli il tuo affetto.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non metterlo in mostra. Il tuo falco è più importante del tuo ego.
  • Una volta che hai il tuo falco, non urlare in preda al nervoso quando sei frustrato. Questo lo spaventerebbe, e potrebbe avere paura di te.
  • In falconeria non affrettare i tempi. Ogni sbaglio che fai con il tuo falco, ti costerà. È meglio che tu non faccia errori.
  • Parla sempre al tuo falco in modo che si abitui.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Capire i Comportamenti delle Calopsite

Come

Distinguere il Sesso nelle Calopsiti

Come

Addestrare la tua Cocorita

Come

Capire se Piaci al Tuo Parrocchetto

Come

Definire il Sesso di un Pappagallino Inseparabile

Come

Prendersi Cura di una Cocorita

Come

Far Riprodurre le Cocorite

Come

Distinguere un'Anatra Maschio da una Femmina

Come

Capire se il Tuo Uccellino ha gli Acari

Come

Far Riprodurre le Calopsitte

Come

Nutrire le Galline Ovaiole

Come

Sbarazzarsi degli Acari dei Polli

Come

Insegnare al Tuo Pappagallo a Parlare

Come

Aiutare un Uccello con un'Ala Spezzata
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 39 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 33 567 volte
Categorie: Uccelli
Questa pagina è stata letta 33 567 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità