Come Addestrare un Cane con il Clicker

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

L'addestramento con il clicker è una tecnica molto usata per educare i cani e ricompensare i loro comportamenti desiderati. Può essere divertente per gli animali quanto per i loro padroni e spesso produce ottimi risultati in breve tempo.[1] Questo tipo di addestramento si basa sul principio, provato scientificamente, che gli animali continuano a ripetere le azioni per cui ricevono dei premi.[2] Quando il tuo cane capirà cosa comporta per lui il suono del clicker, riuscirai a insegnargli moltissimi trucchi.

Parte 1 di 2:
Prepararti all'Addestramento con il Clicker

  1. 1
    Impara a usare il clicker. Puoi trovare questi piccoli dispositivi portatili in plastica, con un pulsante o una piccola linguetta metallica da premere per produrre un click, nei negozi di animali.[3] Per usarli correttamente, dovrai produrre il suono nel momento esatto in cui il tuo cane compie l'azione voluta. Dovresti sempre far seguire il suono da una ricompensa (cibo, giocattoli o lodi).[4]
    • Ricorda che il clicker dà al cane il segnale che sta per arrivare una ricompensa e non è il premio stesso.
    • Grazie al clicker, il tuo cane imparerà due cose: il momento esatto in cui fa la cosa giusta e che un premio segue sempre il click.[5]
    • Il clicker è molto più preciso degli ordini verbali per comunicare con un cane durante una sessione di addestramento e può rendere l'apprendimento più veloce.[6][7]
    • Puoi pensare al clicker come al pulsante di un quiz televisivo: il rumore segnala il momento esatto in cui il tuo cane esegue l'azione voluta.[8]
    Consiglio dell'Esperto
    Pippa Elliott, MRCVS

    Pippa Elliott, MRCVS

    Veterinaria del Royal College of Veterinary Surgeons
    La Dottoressa Elliott è una veterinaria con oltre trenta anni di esperienza. Si è laureata all'Università di Glasgow nel 1987 e ha lavorato come specialista in chirurgia veterinaria per sette anni. In seguito, ha lavorato per più di dieci anni come veterinaria in una clinica per animali.
    Pippa Elliott, MRCVS
    Pippa Elliott, MRCVS
    Veterinaria del Royal College of Veterinary Surgeons

    Pippa Elliott, veterinaria, consiglia: "Usiamo un clicker perché ha un suono preciso, a differenza di qualsiasi altra cosa che il cane sente. Ma in realtà è possibile usare qualsiasi rumore, purché sia sempre lo stesso; per esempio, il clic di una penna a sfera o uno schiocco fatto con la lingua".

  2. 2
    Fai conoscere il clicker al tuo cane. Prima di poter usare questo strumento nell'addestramento, dovrai insegnare all'animale che significato avrà per lui. Questa fase è definita "caricamento" del clicker.[9] Quando sei in una stanza (possibilmente tranquilla) con il cane, tieni un bocconcino in mano e il clicker nell'altra. Premi una volta lo strumento. Quando l'animale si gira perché sente il suono, ricompensalo subito.[10]
    • Ti serviranno almeno una manciata di premi, perché il cane dovrà fare molta pratica.
    • Ripeti più volte l'esercizio. Tieni in mano il premio per tempi diversi prima di suonare il clicker, così che il cane non si aspetti il momento in cui lo ricompenserai.[11]
    • Se il tuo cane annusa e cerca di prendere il cibo dalla tua mano, tieni il pugno chiuso e aspetta che perda interesse prima di usare il clicker.[12]
  3. 3
    Osserva la reazione del tuo cane al clicker. Alcuni animali sono sensibili al suono prodotto. Se il tuo scappa quando sente il click, il rumore è probabilmente troppo fastidioso per lui. Per addolcire il suono, potresti avvolgere il dispositivo in un asciugamano, oppure usare uno strumento diverso, come una penna a sfera, che produce un rumore meno forte.[13]
    • Se il cane continuasse a scappare dai click, dovrai fare affidamento sui comandi verbali per addestrarlo.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Addestrare il Tuo Cane con il Clicker

  1. 1
    Scegli un luogo silenzioso. Quando il tuo cane ha imparato cosa significa il suono del clicker, puoi usare il dispositivo per addestrarlo a compiere diverse azioni (Seduto, Giù, Fermo ecc.). Cerca sempre di tenere le sessioni in luoghi tranquilli, senza altre persone presenti o distrazioni.[14] Se hai un giardino recintato, puoi provare ad addestrare l'animale all'aperto.
    • Man mano che il cane prende familiarità con l'addestramento, potrai usare il clicker in luoghi meno silenziosi o con più distrazioni (ad esempio una stanza con la televisione accesa, un parco ecc.).[15]
  2. 2
    Fai click quando il tuo cane compie l'azione desiderata. Uno dei metodi di addestramento con il clicker è definito "cattura": dovrai produrre il suono appena noti un atteggiamento voluto che l'animale è già in grado di compiere da solo. Ad esempio, se si trova in una stanza con te e decide di sdraiarsi per stare più comodo, fai click appena tocca terra e lanciagli subito un bocconcino. Quando si alza per mangiare, aspetta che si sdrai nuovamente e ripeti il processo.[16]
    • Il metodo di "cattura" funzionerà solo se il tuo cane sa già come compiere l'azione voluta senza ricevere un ordine.
    • L'addestramento con il clicker fa capire all'animale che sta tenendo il comportamento giusto e lo incoraggia a ripetere quell'azione.
  3. 3
    Usa il clicker ogni volta che il tuo cane si avvicina al comportamento desiderato. Questa tecnica è chiamata "formazione": usando il clicker e ricompensando subito ogni passo nella giusta direzione, porterai l'animale a compiere l'azione voluta.[17] Ad esempio, se volessi addestrarlo a sdraiarsi in una zona specifica, fai click e ricompensalo appena si gira in quella direzione. Prosegui con questo metodo a ogni piccolo progresso: quando cammina verso il punto stabilito, quando lo raggiunge, quando inizia a sdraiarsi e quando lo fa del tutto.
    • Usando il clicker e i premi darai al cane un continuo rinforzo positivo nel corso dell'apprendimento. Penserà che imparare è divertente e probabilmente compirà la nuova attività volentieri.[18]
    • Potresti dover fare pratica con ogni passaggio molte volte prima di passare al successivo.[19]
  4. 4
    Usa un'esca in cibo. Con questo metodo, userai un premio per attirare il tuo cane a fare ciò che desideri. Spesso è usato per addestrare l'animale a sdraiarsi. Prova a tenere il cibo davanti al suo naso e avvicinalo lentamente a terra. Seguirà il premio fino a portare i gomiti sul pavimento; a quel punto, suona il clicker e ricompensalo.[20]
    • Quando noti che il cane segue sempre correttamente l'esca, continua l'addestramento senza tenere del cibo in mano. Se si sdraia, suona subito il clicker e premialo.
    • Alla fine, il cane imparerà a sdraiarsi seguendo solo il movimento della mano, senza necessità di un'esca.
    • Il metodo con "esca" può essere più veloce di quelli di "formazione" e "cattura".[21]
  5. 5
    Aggiungi un comando verbale all'addestramento. Farlo è utile a prescindere dal metodo scelto. Dovrai prima pronunciare una parola precisa, poi attendere che il cane compia l'azione desiderata. Appena la esegue, dagli l'ordine e premialo.[22]
    • I comandi verbali dovrebbero essere brevi e diretti, come "Seduto" o "Giù". Le frasi come "Fai il bravo cane e resta fermo" o "Rotola sulla pancia per me" sono troppo lunghe.
    • Assicurati di impartire l'ordine a voce prima che il tuo cane compia l'azione, così che capisca che deve ascoltare i tuoi comandi e reagire di conseguenza.[23]
    • Se hai adottato il metodo dell'"esca", usa il segnale con la mano dopo il comando verbale.[24]
    Pubblicità

Consigli

  • Sottoponi il cane solo a brevi sessioni di addestramento (15 minuti o meno).
  • L'addestramento con il clicker può essere più efficace quando il cane ha fame. Se fosse sazio, potrebbe non impegnarsi per ottenere del cibo.
  • Addestra il cane quando sei di buon umore.[25] Le sessioni dovrebbero essere divertenti per entrambi. Se sarai allegro, l'animale risponderà meglio alla tua energia positiva.
  • Quando addestri il tuo cane con il clicker, usa bocconcini piccoli e morbidi che possa mangiare rapidamente e con facilità. Li troverai nei negozi di animali.
  • Se non riesci ad addestrare il tuo cane con il clicker, puoi iscriverlo a dei corsi in cui è utilizzato questo metodo o ricorrere all'aiuto di un addestratore professionista.[26] Parla con il tuo veterinario per conoscere meglio questi corsi.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Veterinaria del Royal College of Veterinary Surgeons
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. La Dottoressa Elliott è una veterinaria con oltre trenta anni di esperienza. Si è laureata all'Università di Glasgow nel 1987 e ha lavorato come specialista in chirurgia veterinaria per sette anni. In seguito, ha lavorato per più di dieci anni come veterinaria in una clinica per animali.
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 51 252 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità