Il criceto di Roborovski è la specie più piccola e più vivace dei criceti; con tempo e pazienza puoi riuscire ad addomesticarlo. Può vivere in piccoli gruppi o in coppia, ma se ci sono episodi di lotta tra i vari esemplari, li devi separare.

Passaggi

  1. 1
    Nella prima settimana in cui lo porti a casa lascialo solo, tranne nei momenti in cui gli dai da mangiare. Se impara fin da subito ad associare il tuo odore alla paura, sarà poi molto più difficile riuscire ad addomesticarlo.
  2. 2
    Abitualo alla tua voce. Siediti accanto alla gabbia e parla con tono tranquillo, amichevole e gioviale in merito a qualsiasi cosa desideri; va benissimo anche canticchiare con calma senza cambiare repentinamente tonalità.
  3. 3
    Offrigli un dolcetto. Ogni giorno metti un bocconcino in una zona in cui il criceto possa annusarlo, ma che allo stesso tempo gli permetta di nascondersi da te; aspetta 5 o 10 minuti che l'animaletto trovi il coraggio di prenderlo prima di rinunciare. Mettine uno più piccolo e diverso nella sua ciotola del cibo.
  4. 4
    Quando inizia a prendere i bocconcini, prova a tenerli sul palmo della mano.
  5. 5
    Quando il criceto sale sulla mano per prendere il dolcetto, prova a sollevarla un po' dal pavimento della gabbia. Probabilmente, il piccolo roditore salterà giù.
  6. 6
    Tieni la mano a un'altezza sicura sopra una superficie da cui il criceto non possa scendere e offrigli un altro bocconcino prelibato. Questo passaggio deve essere eseguito quando smette di saltare dalla mano.
  7. 7
    Accarezzalo delicatamente mentre mangia il dolcetto che gli hai offerto.
  8. 8
    Offrigli l'altra mano affinché vi salti sopra (procedi in questo modo quando ha preso confidenza con le tue carezze senza bisogno di dargli il cibo). Premialo sempre a ogni sessione di gioco che si è conclusa con successo dandogli dei dolcetti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se fa qualcosa di sbagliato, come rosicchiare le maniche della tua camicia, digli semplicemente "no" con tono calmo, deciso e quando smette dagli un dolcetto; non parlare a voce troppo alta, altrimenti il piccolo roditore impara a temerti.
  • Usa i bocconcini, come i semi di girasole, con moderazione; due al giorno sono una buona quantità.
  • Non dare dolcetti zuccherati al criceto di Roborovski, in quanto è soggetto a soffrire di diabete.
  • Non afferrarlo, altrimenti il tuo gesto diventa molto simile a quello di un falco che tenta di prenderlo con gli artigli.
  • Credi in te stesso; se sei spaventato, lo è anche il criceto.

Pubblicità

Avvertenze

  • Possono essere necessarie alcune settimane o mesi per addomesticare questo criceto, non arrenderti.
  • È un roditore incredibilmente veloce; non farti tentare dal desiderio di tenere in grembo un esemplare appena portato a casa, altrimenti non lo vedrai più.
  • Potrebbe morderti. Se questo si verifica, rimetti l'animaletto nella gabbia senza offrirgli alcun cibo; lava la ferita e applica un cerotto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Criceto di Roborovski
  • Dolcetti (i semi di girasole vanno bene)
  • Area sicura da cui non possa uscire (e sopra la quale puoi tenerlo)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 983 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 2 983 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità