Come Addormentarsi (Per Bambini)

Non riuscire ad addormentarsi facilmente è un problema, e dopo aver trascorso molte notti agitandoti e rigirandoti senza poter dormire, potresti ben presto accusare la mancanza di sonno. Questo può influenzare le tue prestazioni durante il giorno: perciò è importante trovare dei modi per addormentarsi con più facilità. Se sei stanco e stufo di non riuscire a dormire dopo una lunga giornata, prova a seguire questi consigli.

Parte 1 di 3:
Rilassarsi Prima di Andare a Letto

  1. 1
    Prima di andare a dormire, fai della meditazione o rilassati.
  2. 2
    Chiedi a tua madre o a tuo padre un bicchiere di latte caldo e sorseggialo lentamente. Lasciane un po' nel bicchiere nel caso in cui ti svegliassi di notte.
  3. 3
    Assicurati che la stanza abbia una temperatura adeguata, in modo che tu possa addormentarti. Spesso, il calore o il freddo eccessivo può tenerti sveglio.
  4. 4
    Fai in modo che la stanza sia più buia possibile. Se c'è della luce che entra, chiudi le tende, sbarra le persiane oppure scherma la luce con la coperta.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Evitare gli Impedimenti al Sonno

  1. 1
    Non usare dispositivi elettronici almeno un'ora prima di andare a letto. Non fa bene giocare con il computer, con il telefono, con l'iPod ed altri apparecchi prima di andare a letto. Questi dispositivi tendono a mantenere il cervello troppo attivo e l'illuminazione bluastra in controluce degli schermi ti porterà a restare sveglio ancora più a lungo.
  2. 2
    Non irritarti per gli eventi della giornata appena trascorsa. Se sei stato rimproverato a scuola, ridici su oppure lascia che scivoli via dalla tua mente. Pensare alle cose spiacevoli ti porterà a stare sveglio per molto tempo.
  3. 3
    Non assumere bevande con zucchero o caffeina la sera. Possono tenerti sveglio. Inoltre, mantieni basso il consumo di zuccheri durante la serata e la nottata per evitare un eccesso di energie.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
A Letto

  1. 1
    Rilassati, fai respiri profondi e lascia spaziare la tua immaginazione. Semplicemente, chiudi gli occhi e immagina qualsiasi cosa ti piaccia.
    • Chiudi gli occhi e pensa alla bella giornata che ti aspetta.
  2. 2
    Leggi un libro. Leggere è un ottimo modo per rilassarsi e conciliare il sonno.
    • Puoi provare a chiudere gli occhi e pensare semplicemente al libro, come ad esempio ai personaggi che vi si trovano o al perché la trama si stia sviluppando in un certo modo e cosa credi che potrà succedere.
  3. 3
    Se sei ancora sveglio, allora vai in bagno, bevi qualcosa. Dopo leggi, ascolta musica rilassante, ecc.
  4. 4
    A letto, immagina di essere su una nuvola. Senti come è morbida, immaginati fluttuare nel cielo e pensa di essere sostenuto delicatamente dalle pieghe delle nuvole.
  5. 5
    Conta le pecore tutte le notti. Fai caso a quanto ci vuole prima che tu ti addormenti.
  6. 6
    Pensa a quanto ti sei divertito durante la giornata appena trascorsa. È qualcosa di positivo a cui pensare e perciò, probabilmente, sognerai qualcosa di bello.
    • Pensa ad alcune cose che ti piace fare o ai piani che hai per il giorno successivo. Tuttavia, non essere ansioso riguardo a ciò che ti aspetta: se per esempio dovrai affrontare un compito in classe, è meglio distrarti piuttosto che focalizzarti su quello.
  7. 7
    Chiedi a uno dei tuoi genitori di aiutarti ad addormentarti. Uno di loro può sedersi sul pavimento accanto a te e tenerti la mano, accarezzandotela lentamente per farti calmare e addormentare.
    • Se hai bisogno di svegliare tua madre o tuo padre, non entrare: apri solo silenziosamente la porta quel tanto che basta per chiedere gentilmente: "Mamma, potresti venire? Non riesco a dormire".
    • Se ti svegli di notte, chiedi ai tuoi genitori di confortarti e massaggiarti la schiena o la pancia.
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti svegli durante la notte per una qualsiasi ragione, rimetti immediatamente la testa distesa. Non guardare che ore sono, non andare a prendere un bicchiere di latte (a meno che tu non ne abbia bisogno, ovviamente!), non fare nulla. L'attività fisica incrementa i battiti cardiaci, cosa che renderà ancora più difficile l'addormentarsi. Persino mettersi seduto può dare questo effetto!
  • Non alzarti immediatamente: potresti scoprire che il semplice stare a letto ti rilassa.
  • Non costringerti a dormire.
  • Vai in bagno prima di dormire: il bisogno di fare la pipì ti terrebbe sveglio!
  • Assicurati di essere abbastanza stanco prima di andare a letto.
  • Libera la tua mente e non pensare a nulla.
  • Rifugiati sotto la coperta e chiudi gli occhi.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un letto comodo
  • Latte caldo
  • Un libro
  • Cuscini confortevoli
  • Un oggetto morbido (come ad esempio un animale di peluche) che potrebbe aiutarti a rilassarti di più
  • Una bottiglia di acqua tiepida o qualcosa di caldo, se senti freddo



Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 89 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Disturbi del Sonno
Questa pagina è stata letta 3 525 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità