Come tutti i coltelli, anche quelli seghettati hanno bisogno di essere affilati regolarmente. In questo modo dureranno di più e daranno sempre ottime prestazioni. Anche se è necessario usare degli strumenti diversi rispetto all’affilatura di lame lisce, devi ridare il filo a un coltello seghettato quando comincia a diventare smussato.

Passaggi

  1. 1
    Acquista un affilatore specifico per lame seghettate. Infatti non puoi usare lo stesso strumento che useresti per una lama dritta. Si tratta di un attrezzo simile a un bastone che via via si restringe per adattarsi alle varie dentellature. Gli strumenti più efficienti di solito sono costruiti in ceramica.
  2. 2
    Individua il lato smussato del coltello. Di solito la lama non appare identica sui due lati. Da una parte la lama appare senza soluzioni di continuità, dall’altra l’angolo della superficie cambia man mano che ci si avvicina alla dentellatura. L’affilatore deve lavorare su questo secondo lato del coltello.
  3. 3
    Inserisci l’affilatore in una dentellatura mantenendolo a un angolo molto basso in relazione a quello dell'affilatura. Se il tuo strumento ha diverse tacche, usa quella che si adatta alle dimensioni della dentellatura.
  4. 4
    Affila ogni dentellatura. Dai dei colpi brevi e sempre verso l’esterno della lama (per sicurezza), fai scorrere lo strumento lungo il filo di ogni “dente”. Un paio di colpi saranno sufficienti, scorri la lama con il polpastrello per verificare la presenza di una "bava" metallica. Se la riscontri, significa che il dente è stato ben affilato.
  5. 5
    Continua in questo modo finché non hai lavorato tutta la lama. Se il coltello ha dentellature di diametro diverso, regola la zona dell’affilatore che usi in modo che si adatti sempre alle dimensioni.
  6. 6
    Lima tutta la bava metallica. Si tratta di microscopici filamenti di metallo che si staccano dalla lama quando viene affilata. Per toglierla, strofina l’affilatore contro la parte posteriore di ciascun dente. Non applicare troppa pressione.
  7. 7
    Affila tutte le porzioni dritte della lama. Se il coltello è seghettato solo in parte, affila il resto con una cote a pietra bagnata o con un altro tipo di affilatore. Non usare lo strumento che hai adoperato per la parte seghettata sulla parte dritta.
    Pubblicità

Consigli

  • Pulire e utilizzare correttamente i coltelli riduce la necessità di affilarli. I coltelli non andrebbero mai lavati in lavastoviglie o usati su una superficie in vetro.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Coltello seghettato
  • Affilatore specifico per coltelli seghettati
  • Carta vetrata a grana fine

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Essiccare la Salvia

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Mangiare i Cachi

Come

Preriscaldare il Forno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 14 027 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 14 027 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità