L'uomo è un animale sociale e per questo siamo spinti a vivere in comunità. Tuttavia, nelle zone ad alta densità di popolazione, non abbiamo sempre la possibilità di scegliere i nostri vicini. Che tu viva in un condominio o in una grande casa in campagna, puoi sempre trovare un vicino che viola la tua privacy. Per risolvere la situazione nel migliore dei modi, fallo rapidamente e con educazione.

Metodo 1 di 3:
Valutare la Situazione

  1. 1
    Considera il problema. Per gestire un vicino invadente, devi comprendere appieno la situazione. Poniti le domande seguenti:
    • Da quanto tempo va avanti il problema?
    • Quanti dei tuoi vicini sono invadenti?
    • Vivi in un quartiere dove tutti si comportano così?
    • Per quanto tempo pensi di vivere in questa zona?
  2. 2
    Cerca degli schemi che si ripetono nel comportamento invadente del tuo vicino. Ti infastidisce in alcuni momenti precisi? Potrebbe essere più curioso nel fine settimana, nei giorni feriali o di sera. Magari il problema nasce da qualche avvenimento della sua vita, oppure è interessato a qualcosa che accade a te. Forse vuole saperne di più sui tuoi figli, sui tuoi ospiti o sui lavori che stai facendo in giardino.
  3. 3
    Considera i motivi per cui i tuoi vicini sono così invadenti. Cerca di capire le loro motivazioni. Se ritieni che siano troppo curiosi, probabilmente hanno violato la tua privacy in qualche modo; tuttavia, deve esserci una ragione dietro al loro comportamento. Forse sono semplicemente dei ficcanaso, ma potrebbero anche avere preoccupazioni legittime che li spingono a fare molte domande.
    • Si sono appena trasferiti e cercano solamente di comprendere la cultura del quartiere?
    • Cercano di divertirsi a tue spese?
    • Fai qualcosa di sospetto, emozionante o intrigante che può renderli particolarmente curiosi?
  4. 4
    Parla con il tuo vicino. Cerca di raccogliere più informazioni possibili su di lui senza esporti troppo. Questo ti aiuterà a capire se dietro alle sue domande si nasconde un intento malizioso, se si comporta in modo invadente semplicemente per passare il tempo oppure se si è appena trasferito e sta solo cercando di farsi degli amici.
  5. 5
    Decidi come affrontare la situazione. Puoi scegliere di confortare il tuo vicino, evitarlo o persino diventare suo amico.
    • Se lui sembra solo e annoiato, ad esempio hai notato che è invadente solo perché cerca di creare un legame con qualcuno, prova a parlargli, a presentarlo agli altri vicini e a suggerirgli attività divertenti da svolgere.
    • Se i tuoi vicini sono invadenti, ma preferisci non affrontarli di persona, prova a trovare dei metodi per evitare la loro curiosità. Se ti guardano sempre, costruisci un recinto oppure svolgi le attività in casa; se loro si avvicinano direttamente a te e ti fanno molte domande personali, pensa a come evitare le conversazioni.
    • Se i tuoi vicini ficcano il naso dove non dovrebbero, ad esempio rubando le tue cose o denunciandoti per attività illegali, puoi migliorare il sistema di sicurezza della tua casa, oltre a chiedere di interrompere le intrusioni. Se la situazione diventa pericolosa per la tua famiglia o la tua proprietà, non esitare a contattare le autorità.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Evitare i Vicini Invadenti

  1. 1
    Dimostrati superiore. Non abbassarti al loro livello. Continua a occuparti delle tue cose, senza fare caso all'atteggiamento dei tuoi vicini e con serenità. Non essere scortese e non fare minacce. Se un vicino anziano non ha niente di meglio da fare che guardare tutto il giorno quello che fai, è lui a sprecare il suo tempo e non tu.
  2. 2
    Fingi di ascoltare la musica. Se sei occupato e non hai tempo di tollerare la curiosità altrui, fingi di ascoltare delle canzoni con il telefono o con un lettore MP3. Metti le cuffie quando passi nelle zone comuni come corridoi, accessori e cortili; tutti i luoghi in cui potresti incontrare i tuoi vicini. Questo li invita a non disturbarti: noteranno che non sei disponibile e si rivolgeranno a bersagli più facili.
    • Per ottenere il risultato migliore, indossa delle cuffie abbastanza grandi da essere viste da lontano. Se qualcuno dovesse avvicinarsi a te prima di notare gli auricolari, probabilmente direbbe comunque quello che ha da dire.
    • Alcune persone sono incorreggibili e arriveranno persino a farti delle domande nonostante tu abbia le cuffie.
  3. 3
    Fingi di rispondere al telefono. Per farlo, devi impostare la modalità silenziosa e disattivare la vibrazione. Quando la persona che vuoi evitare si avvicina, porta il cellulare all'orecchio e fingi che si tratti di una chiamata importante. Non dimenticare di sorridere e di annuire mentre parli: questo dà l'impressione che tu non stai cercando di ignorare il tuo vicino, ma che semplicemente sei troppo impegnato. Puoi dire:
    • "Sì, sì, lo finirò in tempo; te lo manderò domattina".
    • "Come va il resoconto? Ho saputo che ci sono stati dei problemi".
    • "C'era un difetto di fabbricazione che cercavamo di correggere".
    • Puoi semplicemente alternare tra "Sì, sì…", "Mhm, mhm" e "Oh, ok" nella tua telefonata finta. Si tratta della scelta migliore se non riesci a pensare a nulla di convincente al momento.
  4. 4
    Non stare dove i tuoi vicini ti possono vedere. Spostati nel giardino sul retro oppure scegli un altro luogo dove non ti troveranno. Questo accorgimento può funzionare per alcune attività, ad esempio puoi organizzare un barbecue o giocare a palla con tuo figlio lontano dagli occhi dei tuoi vicini, ma non si tratta di una soluzione permanente. È solo una tecnica per evitare il problema.
    • Se il tuo vicino è estremamente invadente, potrebbe trovare il modo di curiosare nei tuoi affari nonostante i tentativi di evitarlo. Nasconderti nel giardino sul retro potrebbe funzionare una volta o due, ma preparati alla possibilità che il suo comportamento possa peggiorare in futuro.
    • Se conduci la tua vita cercando di evitare i vicini, permetti loro di controllarti. Se il problema per te è così grave, considera di parlare direttamente con loro o di ignorarli. Spendere tutte le tue energie mentali per cercare di sfuggire a qualcuno può essere davvero stancante.
  5. 5
    Fingi di non fare nulla. Questo dà ai tuoi vicini un motivo in meno per osservarti. Se ti chiedono sempre che cosa fai e perché lo fai, la soluzione più semplice è non fare nulla. Cerca in tutti i modi di sembrare poco interessante. Riprendi le tue faccende quando loro se ne vanno.
    • Ricorda che se dai l'impressione di non aver nulla da fare, alcune persone possono considerarlo un invito per avvicinarsi e fare conversazione. Se hai dei dubbi, probabilmente è meglio evitare i tuoi vicini o parlare direttamente con loro piuttosto che aspettare che se ne vadano.
  6. 6
    Aumenta la sicurezza. Questa può essere una scelta saggia se pensi che i tuoi vicini curiosino nella tua proprietà. Tieni sempre chiusa a chiave la porta di casa. Se vai in vacanza, installa un sistema antifurto o delle videocamere. Chiedi a qualcuno di cui ti fidi di controllare la tua abitazione quando non ci sei, nel caso in cui la persona invadente dovesse provare a farsi gli affari tuoi. Considera l'idea di prendere un cane da guardia.
    • Considera che in base alla situazione nel tuo quartiere, questa strategia può avvicinarsi alla paranoia. È possibile che i tuoi vicini si introducano davvero nella tua proprietà quando non ci sei, ma forse sei semplicemente tu ad avere una pessima opinione di loro.
    • Se hai davvero il sospetto che i tuoi vicini entrino nella tua proprietà senza la tua autorizzazione, affrontali direttamente e chiedi loro di smettere di farlo. Avvertili che alla prossima occasione, non esisterai a chiamare la polizia.
  7. 7
    Inventa un nome in codice per loro. Ad esempio, puoi chiamarli "negozio" o "ragni". In questo modo, ti basterà usare la parola per avvertire la tua famiglia di comportarsi in un certo modo, che si tratti di ritirarsi tutti nel giardino sul retro o di cominciare a fare molto rumore.
  8. 8
    Costruisci una recinzione. Se vuoi che i tuoi vicini smettano di osservarti, puoi installare un recinto tra le vostre proprietà. Consulta le leggi locali su questo tipo di protezione. Ad esempio, se vuoi costruire una rete sulla linea di separazione delle vostre proprietà, potrebbe servirti l'autorizzazione del vicino. Assicurati di non costruire su suolo posseduto da lui o gli daresti una ragione in più per intromettersi nella tua vita.
    • Se hai dei cani o dei bambini piccoli, hai già un'ottima scusa per costruire una recinzione intorno alla tua proprietà. Potrai semplicemente dire che non vuoi rischiare che il cane scappi da qualche parte.
    • Se non ti piace l'idea di un recinto, puoi piantare una siepe, dei cespugli o degli alberi. Tuttavia, considera che queste barriere naturali impiegano anni a crescere.
    • Considera se desideri davvero isolarti dal mondo esterno solo perché i tuoi vicini sono invadenti. Costruire una recinzione può risolvere i tuoi problemi, ma può anche stimolare la creatività dei ficcanaso.
  9. 9
    Comportati in modo elusivo e disarmante. Se il tuo vicino esce all'aperto, rientra in casa ed esci dopo 5 minuti. Salutalo con vigore e digli "Ciao, come stai?". Chiedigli se può prestarti dello zucchero o il tagliaerba. Se continuerai a chiedere dei favori, potrebbe essere lui a cominciare a evitare te.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Affrontare i Vicini Invadenti

  1. 1
    Metti a tacere le loro domande invadenti. Se un vicino ti fa molte domande personali, spiegagli che ti sta mettendo a disagio. La prossima volta che capita, rispondigli in modo secco, ad esempio "Non è qualcosa di cui voglio parlare con te". Fissalo e dimostragli che sei serio, poi allontanati. Se tutto andrà secondo i piani, lui capirà il messaggio e smetterà di darti fastidio.
    • Questo approccio è brusco e diretto. Può dare il risultato sperato, ma può anche offendere il tuo vicino.
    • Considera che i vicini invadenti non cercano sempre di darti fastidio. Magari ti fanno delle domande perché sono sinceramente curiosi e forse non hanno il tatto o le capacità sociali per capire quali sono i quesiti troppo personali. Dimostra la tua empatia, ma non accettare alcun comportamento che viola la tua privacy.
    • Se hai chiesto al tuo vicino di smettere di farti domande, ma lui continua, devi prendere misure più drastiche per affrontare il problema.
  2. 2
    Coglilo in fragrante. Se un vicino ha l'abitudine di spiarti, beccalo sul fatto e digli qualcosa che lo metta in imbarazzo. Informa delle tue intenzioni tutte le persone che sono con te senza dare nell'occhio, poi esclama improvvisamente: "Salve Signor Rossi, si sta divertendo?". Guarda come la sua faccia diventa rossa. Se nega il suo comportamento, limitati a ignorarlo e a continuare con la tua vita. Se il suo atteggiamento si ripete, parlagli in privato e chiedigli con educazione di smettere.
    • Fai delle battute sul suo atteggiamento. Prova a dire "Ora non andare a spiarmi!" e lui potrebbe capire che è troppo invadente e persino smettere di infastidirti.
  3. 3
    Rivela al tuo vicino delle informazioni irrilevanti e poi rispondi con una domanda su di lui. Se lui ti chiede dieci volte al giorno "Marco, amico, come va?", per una volta puoi replicare "Bene" oppure "Sto solo portando fuori il cane". Si tratta di una risposta poco interessante, che non lascia spazio ad approfondimenti. A quel punto continua con "E tu che mi dici?". Questo può sorprendere molte persone invadenti, che non gradiscono l'idea che sia tu a curiosare nella loro vita. Se invece il tuo vicino non è un ficcanaso e vuole semplicemente conoscerti meglio, si tratta di un ottimo modo per rompere il ghiaccio.
  4. 4
    Rispondi al comportamento dei tuoi vicini infastidendoli a tua volta finché non ti lasciano stare. Batti le mani con forza in giardino, suona musica a tutto volume o illumina il cortile comune con dei fari. Se hanno l'abitudine di osservare quello che fai, queste attività possono irritarli e convincerli a tornare in casa.
    • Fai attenzione a non iniziare una guerra. Far degenerare la situazione può non essere la soluzione giusta per tenere lontani i tuoi vicini, perché questo può spingerli a essere ancora più invadenti. Rifletti bene prima di agire e valuta se sono persone competitive. Ricorda: devi vivere accanto a loro.
    • Considera che se inizierai a infastidire i tuoi vicini, specialmente facendo molto rumore, dai loro un pretesto per chiamare i vigili. Per gli agenti di polizia, non ha importanza "chi ha iniziato".
  5. 5
    Prendi in considerazione l'idea di informare le autorità. Se i tuoi vicini diventano troppo invadenti, l'unica soluzione può essere quella di contattare la polizia locale. Se ti tormentano davvero, puoi chiedere un'ordinanza restrittiva. Se li scopri a introdursi di nascosto nella tua proprietà e a rubare le tue cose, rivolgiti ai vigili, in modo da non dover affrontare la situazione da solo.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 717 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 5 717 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità