Come Affrontare il Fatto che Odi i Tuoi Capelli

Per molte persone i capelli sono l'elemento più importante del proprio aspetto. I capelli possono incorniciare il nostro viso, esaltare le nostre caratteristiche più belle o semplicemente farci contraddistinguere. Anche se può sembrare una cosa superficiale e frivola, l'autostima e la sicurezza di molte persone possono essere danneggiate se non ci si sente bene con il proprio aspetto; in questo caso, si tratta dei capelli. Gravi errori, colori sbagliati, masse di crespo o nodi, possono intaccare il pensiero positivo. Ma non temere: anche se un brutto taglio di capelli o delle ciocche poco brillanti possono sembrare la fine del mondo, domani il sole sorgerà ancora. Se non vuoi essere visto alla luce del giorno con il colore dei capelli o lo stile attuale, allora questa è la guida definitiva che ti condurrà sulla strada della perfezione.

Passaggi

  1. 1
    Identifica il motivo per cui non ti piacciono i tuoi capelli. È per il nuovo taglio o colore? Sei stanco del tuo stile attuale? I tuoi capelli sono diventati ingestibili o danneggiati? Sapere perché odi i tuoi capelli renderà più facile risolvere il problema. Alcuni problemi naturali molto comuni, che le persone hanno quando si tratta di capelli, possono includere:
    • Capelli crespi. I capelli bagnati diventano così secchi che puoi sentirli crepitare, e poi si gonfiano in masse di crespo che ti allontanano il più possibile dall'avere capelli morbidi, ricci e setosi.
    • Capelli appesantiti/opachi, senza vita, che sembrano sempre piatti.
    • Capelli grassi che richiedono un lavaggio quotidiano o finiscono per avere un aspetto orrendo.
    • Troppo spessi o sottili. Le due situazioni estreme che possono diventare molto fastidiose.
  2. 2
    Qualche altro problema che le persone possono incontrare potrebbe essere un brutto taglio di capelli – classici errori con la tintura o solo un cambiamento dello stile attuale. Stabilisci le cose che ti infastidiscono dei tuoi capelli.
  3. 3
    Correggi ciò che non ti piace. Se c'è qualcosa di immediato che si può fare per i tuoi capelli, fallo, non abbatterti. Trova la tua soluzione!
    • Se non ti piace il nuovo taglio o il colore, che è stato fatto da professionisti, vai a parlare con il direttore del salone. Spesso ti offrirà un servizio gratuito o fortemente scontato per un lavoro fatto male, o ti darà alcuni consigli su come migliorare il tuo look.
    • Quando decidi per un tipo di acconciatura, prova a spulciare tra i tanti articoli di stile su internet. WikiHow ha una collezione di articoli su nuovi stili da provare. Potresti provare un look completamente nuovo, o semplicemente aggiungere nuovi accessori per esaltare i tuoi capelli!
    • Capelli danneggiati a causa dello stress da tinture, piastre per lisciare/arricciare i capelli o solo l'usura quotidiana sono un bel fastidio da affrontare. Lievi danni possono essere curati da un balsamo professionale (a volte fino a 15 euro a flacone). Un balsamo di farmacia copre i capelli con una cera che li migliora leggermente, ma in realtà non li ripara. Se il danno ai tuoi capelli è molto grave, vai da un professionista per un consiglio, prima di fare qualsiasi cosa.
  4. 4
    Acquista nuovi prodotti. Se stai usando uno shampoo o un trattamento poco costoso, non aspettarti ciocche di capelli hollywoodiane. Quando si tratta di prodotti per capelli, vale la pena pagare un po' di più. Valuta la condizione dei tuoi capelli e quale tipo di shampoo potrebbe migliorarla. Ad esempio, i capelli tinti dureranno di più e avranno un aspetto migliore usando uno shampoo e un balsamo che esalta il colore. Capelli crespi/secchi possono essere domati con siero e shampoo anti-crespo, i capelli appiattiti possono essere trattati con uno shampoo volumizzante, e quelli opachi possono brillare con prodotti che esaltano la lucentezza. Guardati intorno, cerca e vedi cosa c'è a disposizione. Non devi essere ricco, o fare spese folli per investire nelle cose giuste. Ci sono moltissimi prodotti che sono di buona qualità ma anche a buon prezzo, che è il motivo per cui è importante guardarsi bene intorno. Prova prima con i marchi più affidabili: shampoo professionale, o grandi nomi come Pantene o Head&Shoulders. Marche di shampoo più economiche e poco conosciute possono rivelarsi buone, ma la maggior parte delle volte non vale la pena rischiare.
  5. 5
    Evita di peggiorare il problema. Non cercare di correggere grossi problemi per conto tuo. Se non puoi permetterti di andare dal parrucchiere, recluta i tuoi amici e cerca dei consigli su internet o nei saloni locali. Tratta i capelli come un tappeto di seta – non bruciarli con l'uso constante e non protetto di piastre per stirare/arricciare i capelli, e con prodotti a buon mercato.
  6. 6
    Nascondi i capelli. Questo può essere fatto in molti modi. Il colore può essere nascosto con sciarpe spesse, bandane e cappelli. Anche un taglio sbagliato può essere camuffato in questo modo, ma puoi utilizzare anche cerchietti carini, fasce elastiche, nastri, clip e cerchietti con fiocco per far scomparire il tuo taglio non proprio carino.
  7. 7
    Sii naturale. Dimentica i costosi prodotti da salone e tratta i tuoi capelli con quei rimedi naturali e non aggressivi che funzionano davvero. Ad esempio, l'olio di oliva funziona molto bene per capelli secchi o crespi, aggiungendo l'umidità naturale e rafforzando lo splendore. Immergi i capelli nel latte o nel tuorlo d'uovo (anche se sembra disgustoso) per migliorarne morbidezza e lucentezza. Mantieni una dieta sana, non usare elastici stretti che spezzano i capelli e non spazzolarli troppo frequentemente. Dopo qualche tempo, vedrai i tuoi capelli diventare più sani, indipendentemente da quanto inadeguati siano taglio/colore/stile.
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai usando una piastra, investi in un siero protettivo e applicalo sui capelli prima di usarla.
  • Prova ad andare da parrucchieri di cui sai che ti puoi fidare, piuttosto che scegliere semplicemente in base a prezzi a buon mercato. Nel mondo dei capelli, quello che paghi ottieni.
  • Scegli con cura spazzole e pettini. Investi in un pettine a denti larghi, ottimo da usare sui capelli bagnati. Una spazzola va bene per una breve spazzolata, ma in generale pettinare delicatamente funziona meglio per eliminare i nodi.
  • I capelli sottili possono avere un aspetto migliore usando uno shampoo volumizzante, che aumenta lo spessore naturale, per quanto possibile. I capelli doppi possono essere professionalmente "assottigliati" da un parrucchiere.
  • Prova ad esaltare le altre tue caratteristiche spostando l'attenzione dai capelli, se tutto il resto fallisce. Esegui il passaggio "nascondere i capelli" e quindi prova a giocare con il trucco o con i vestiti, in modo che le altre qualità siano più esaltate.
  • Non ti piace il nuovo colore? Se sei diventata più scura, un prodotto di farmacia come Color Oops potrebbe aiutarti a eliminarlo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Mai cercare di tagliare i capelli da solo, a meno che tu non abbia fatto pratica. Se sei inesperto e decidi di dare una spuntatina, è probabile che rovinerai tutto e lo rimpiangerai.
  • Rifletti attentamente prima di fare qualcosa come tingere i capelli con un colore forte, o fare una stiratura permanente che potrebbe danneggiare i capelli, soprattutto se si tratta di un cambiamento radicale.
  • Lavare i capelli tutti i giorni li priva dei loro oli naturali. I capelli reagiscono alla secchezza producendo oli extra, cosa che li rende solo più grassi. Se hai i capelli grassi per natura, prendi in considerazione le cause: potrebbe anche essere solo un problema ormonale, o un prodotto sbagliato. Prova a usare uno shampoo che arricchisce o migliora l'idratazione, o lava i capelli con acqua calda.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 2 589 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità