Come Affrontare il Precedente Matrimonio del Tuo Partner

Sia che tu sia fidanzata o già sposata con quel meraviglioso compagno da diversi anni, l'idea del matrimonio precedente del tuo partner puo' essere un pugno allo stomaco, specialmente se l'ex è in cattivi rapporti con entrambi. Questa guida è scritta per aiutare chi trova difficile affrontare i resti del matrimonio precedente del proprio partner.

Passaggi

  1. 1
    Valuta la situazione. Se tutti quelli coinvolti vogliono provare ad andare d'accordo (importante specialmente se ci sono figli condivisi), fate uno sforzo per essere cooperativi. Comprendi che il partner precedente del tuo partner è un essere umano, se lui fa uno sforzo per trattarti con rispetto, dovresti fare altrettanto. Anche se ti trovi in una situazione in cui l'ex non è cooperativo o peggio, accetta il fatto che non c'è niente da fare se non cercare di ignorarlo ed essere cordiale quando sei in sua presenza. Il modo migliore di combattere l'immaturità è ignorarla e non adeguarsi. Se non c'è una reazione, allora probabilmente si arrenderà.
  2. 2
    Considera la fonte dei tuoi sentimenti ambivalenti o preoccupati sull'ex. Se c'è una parte di te insicura su te stessa o il tuo attaccamento al partner, il problema dell'ex potrebbe essere un problema che riguarda la tua insicurezza. Se sei preoccupato che il tuo partner provi ancora qualcosa per l'ex, o che l'ex abbia ancora una possibilità, è il momento di guardare la situazione più realisticamente, in modo da lasciare andare queste emozioni. Per esempio:
    • Chiediti se il tuo partner ti avrebbe sposato senza problemi o se voleva ancora stare con l'ex. Il matrimonio è un grande impegno e mostra che una persona è andata avanti, quindi devi fidarti. Se ci sono problemi di fiducia, è il momento di risolverli.
    • Hai avuto brutte esperienze in passato per le quali un ex ti ha ferito e ti ha impedito di stare bene con qualcuno? Mettilo in prospettiva: il passato non c'è più.
    • Sei influenzato dall'esempio di qualcun altro, come per esempio la perdita di un genitore o una celebrità della TV? Questi non sono buoni esempi, perché non sono le tue stesse circostanze!
    • Trovi difficile parlare con il tuo partner dell'ex? Se è così, forse è tempo di affrontare l'argomento, incluso il tuo disagio, così che entrambi potete trovare un modo per discutere dell'ex. Non dimenticare, probabilmente anche tu hai un ex, quindi è il momento migliore per rassicurare il tuo partner!
  3. 3
    Affronta i bambini coinvolti. Non cercare di agire come se fossi il genitore biologico dei bambini del tuo partner. Cresceranno più vicini a te se dai loro tempo e spazio; falli prima abituare. Continua ad accettare, ad essere gentile e premuroso, anche se il loro comportamento nei tuoi confronti è diverso.
    • Mai provare risentimento per il tuo partner perché deve pagare gli alimenti per i figli (se questo è il caso). Realizza che quando accetti il tuo partner nella tua vita, accetti anche tutto il suo bagaglio. Impara a pensare agli alimenti ai figli come ad un conto che uno di voi ha ricevuto, ma entrambi lo accettate e lo pagate insieme, non diversamente dall'estratto conto delle carte di credito acquisito prima del matrimonio. Inoltre, se qualcosa accadesse a uno di voi e ci fossero dei bambini, vorresti essere sicuro che i bambini siano in buone mani, quindi permettilo anche al tuo partner.
    • Se pensi che l'ex è avido/a o ottiene più di quello che dovrebbe dal tuo partner, sii cauto quando lo fai notare al partner. È meglio parlare indirettamente sui costi derivanti dall'allevare dei bambini e lasciare che il partner tragga da solo le conclusioni. Sappi che lo faranno sempre perché è un impegno nei confronti dei loro bambini e una spesa continua.
  4. 4
    Sappi come individuare un ex velenoso/a. Non tutto riguarda l'essere dolci e ignorare l'ex. Se l'ex si comporta in modo velenoso, questo potrebbe avvelenare il tuo matrimonio e bisogna mettere una fine, in modo gentile ma con forza prima che accada. Identificare un ex velenoso/a significa vedere al di là dei turbamenti occasionali e delle affermazioni dolorose, cercare uno schema in cui si usa o ci si appoggia troppo al compagno. Alcuni segni di un ex velenoso possono includere:
    • Si presenta senza avvisare a casa vostra, pretendendo di poter vedere il tuo partner e/o i bambini in qualsiasi momento.
    • Ti intimidisce chiedendoti delle tue attività, dove ti trovi e i tuoi piani futuri.
    • Prova a sabotare la tua relazione.
    • I bambini dicono cose terribili su di te che possono solo venire da una fonte: l'ex.
    • Tu e il tuo partner siete il capro espiatorio per qualsiasi cosa che non va nella sua vita, perfino il suo cattivo comportamento.
    • Non riesce a non fare commenti sull'instabilità o l'incompatibilità del vostro matrimonio. Fa commenti su come ha fatto le cose con il tuo partner, criticando quello che tu stai facendo fare al tuo partner ora. Per esempio, “Lui non era così. Lo fa solo per andare d'accordo con te. Un giorno esploderà proprio come ha fatto con me.”
    • Invece di attenersi alle procedure legali, non farà niente o l'opposto, solo per trascinarvi nei processi.
  5. 5
    Non dimorare nel passato. È probabile che il partner voglia andare avanti, oltre le scelte che ha fatto, quindi restare nel passato non aiuta. Anzi, se insisti sull'ex, potresti creare un insano blocco che impedisce di andare avanti e di realizzare qualcosa di positivo appartenente a voi due. Focalizzati invece sul rendere bello il vostro tempo insieme, in modo che i vostri ricordi positivi comincino ad affollarsi su quelle dell'ex.
  6. 6
    Impara ad essere felice. Sii grato per il fato che tu e il tuo partner vi siete trovati. Sii felice che siete entrambi felici. Non pensare a te stessa come la “seconda moglie” o il “terzo marito”. I numeri sono solo per quelli nel passato: sei semplicemente il marito o la moglie del tuo partner, e lui è tuo. È semplice. Rendilo semplice e renderai anche il tuo matrimonio felice e duraturo.

Consigli

  • Ricorda a te stesso che è occorsa tutta la vita, ricca di esperienze, per farvi stare insieme, quindi dovresti essere grato/a per ogni singola esperienza del suo passato, perché tutto questo ha fatto in modo che voi due ora siate insieme. Questo non significa che tutto è divertente, ma il fatto di avere lui o lei dovrebbe eclissare il passato. Non ti sentirai grato/a in ogni momento, ma prova a richiamarlo alla mente quando ne hai bisogno.
  • Avere a che fare con il matrimonio precedente di un partner puo' essere molto difficile, specialmente se tu sei arrivato/a subito dopo (o forse durante) il divorzio. Cerca di essere paziente. Sostieni il tuo partner, ne ha bisogno perché un divorzio è stressante (specialmente uno incasinato)

Avvertenze

  • Se non riesci a smettere di ossessionarti sull'ex del tuo partner, è il momento di parlare con un consulente di questi tuoi pensieri.
  • È facile sviluppare un modo di pensare egocentrico, specialmente se non sei mai stata sposata e non hai bagagli che ti porti dietro. Cerca di starne alla larga e mantieni un atteggiamento positivo.
  • Se l'ex è davvero vendicativo, non startene a guardare. Ci sono volte in cui dovresti chiedere aiuto, legale o finanziario, per capire oggettivamente se l'ex è veramente vendicativo/a.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Relazioni Interpersonali

In altre lingue:

English: Deal With a Spouse's Previous Marriage, Español: lidiar con un cónyuge que estuvo casado anteriormente, Русский: быть с прошлым браком супруга или супруги, Deutsch: Mit der früheren Ehe deines Partners zurechtkommen, Bahasa Indonesia: Menyikapi Pernikahan Terdahulu Pasangan

Questa pagina è stata letta 2 912 volte.
Hai trovato utile questo articolo?