Come Affrontare la Disocuppazione

In questo Articolo:Trasferire le Capacità sul Mercato del LavoroFreelancingNetworkRiferimenti

Si è stimato che nel 2015 il 45,5% delle persone senza lavoro sono rimaste disoccupate per un lungo periodo di tempo. Trovare un lavoro da disoccupati può essere un'impresa ardua. Ci sono, comunque, diverse cose che puoi fare per aumentare il tuo valore sul mercato del lavoro e superare più velocemente il periodo di disoccupazione.

Parte 1
Trasferire le Capacità sul Mercato del Lavoro

  1. 1
    Non presumere che devi cercare lo stesso lavoro di prima. Se hai perso il tuo lavoro perché era diventata una categoria obsoleta, ti sarà molto difficile trovare lo stesso tipo di lavoro. Questa, invece, potrebbe essere un'opportunità per adattare le tue capacità a qualcosa di nuovo e al passo con i tempi.
  2. 2
    Vai a un'agenzia del lavoro locale. Molti di questi posti offrono anche un servizio di compilazione del Curriculum vitae. Vai subito in queste agenzie se perdi il lavoro e approfitta del loro supporto.
  3. 3
    Colma le lacune di conoscenza. La disoccupazione può essere un'occasione per intraprendere corsi professionali o imparare a usare meglio il computer. Informati sui vari corsi serali e di formazione che sono tenuti nella tua zona. Questo diventerebbe uno strumento in più con cui puoi lavorare.
  4. 4
    Fai volontariato solo se ti servirà a sviluppare delle abilità o ti permetterà di avere nuovi contatti. Il volontariato è un'ottima attività, ma troppo lavoro non pagato può portare via tempo prezioso alla ricerca di un lavoro retribuito. Le migliori occupazioni di volontariato sono quelle che ti permettono di stare a contatto con la gente, di produrre qualcosa che potrai mostrare nei colloqui di lavoro, o di coordinare un team.
  5. 5
    Cerca le organizzazioni che forniscono programmi di servizi per i disabili. Se hai perso il lavoro per ragioni di salute, puoi cercare di ottenere la riabilitazione professionale. Significa che ti potresti qualificare per programmi di formazione per nuovi tipi di lavoro.
  6. 6
    Crea un Curriculum su misura, per ogni domanda di lavoro. Cambia le esperienze di lavoro sul tuo Curriculum, in modo che riflettano le tue capacità rilevanti per il tipo di lavoro per cui stai facendo domanda. Uno degli sbagli della maggior parte delle persone è consegnare lo stesso Curriculum per ogni lavoro, nonostante i diversi requisiti richiesti.

Parte 2
Freelancing

  1. 1
    Cerca lavoro a tempo determinato. Vai nelle agenzie di lavoro e lascia che valutino le tue capacità. Il lavoro a tempo determinato o occasionale è sempre una risorsa a breve termine da cui molti attingono.
  2. 2
    Scegli una o due delle tue migliori capacità e lavora come freelance. Creati dei biglietti da visita a basso costo e mettili nei luoghi chiave, insieme a un volantino che spiega i servizi che offri. Alcune aziende non hanno la possibilità di assumere un impiegato a tempo pieno, perciò usufruiscono dei freelancers.
  3. 3
    Registrati su siti come elance.com, odesk.com o guru.com. In siti come Fiverr.com potresti ricevere offerte molto basse per il tuo servizio, ma anche lavori pagati così poco potrebbero aiutarti ad affrontare la disoccupazione, mentre cerchi un'occupazione più stabile.
  4. 4
    Diventa un esperto nel tuo settore. Guarda nei i blog e in altre piattaforme virtuali, dove le abilità che hai acquisito sono ricercate. Riviste e persone d'affari sono spesso in cerca di scrittori con conoscenze tecniche per scrivere manuali, biografie, eBook ecc.

Parte 3
Network

  1. 1
    Contatta gli amici non disoccupati e chiedi loro se sono a conoscenza di eventuali offerte di lavoro. Questo è un momento in cui la famiglia e gli amici possono aiutarti e fare la differenza; infatti molti lavori si trovano appunto attraverso il network di amici e parenti.
    • Cercare il supporto delle persone che ti sono vicine, dopo aver perso il lavoro, è una buona decisione dal punto di vista emotivo. La disoccupazione può portare a un senso di insicurezza e alla depressione. Chiedi supporto in questo difficile momento.
  2. 2
    Iscriviti a un gruppo locale. In molte città si possono trovare organizzazioni e gruppi di supporto di lavoro per le donne, lavoro sostenibile, o gruppi associati alla Camera di Commercio. Attraverso questi network puoi incontrare persone che offrono lavoro.
  3. 3
    Chiedi di essere invitato a gruppi come il Rotary Club. Se conosci qualcuno che si incontra fuori dal lavoro con colleghi o clienti di questi gruppi, cerca di essere invitato, perché è una buona opportunità per incontrare persone nuove e farti conoscere. br>
  4. 4
    Iscriviti a una Fiera del Lavoro. Dai una rinfrescata al tuo curriculum, vestiti con sobria eleganza e fai la tua esperienza a queste fiere. Se la Fiera offre un'opzione per avere il tuo Curriculum online, prendila in considerazione.
  5. 5
    Tieniti in contatto con i vecchi colleghi e datori di lavoro. Potrebbero darti informazioni sull'apertura di nuovi business prima ancora che l'offerta di lavoro venga pubblicata.

Avvertenze

  • Non mentire nel tuo Curriculum. Dire bugie sulle proprie esperienze lavorative, passate e recenti, ti farà solo apparire inaffidabile se la compagnia a cui hai dato il Curriculum lo scopre. Invece, impegnati a colmare le lacune e fai corsi di formazione, corsi serali e volontariato o freelancing, per sviluppare nuove capacità.

Cose che ti Serviranno

  • Biglietti da visita
  • Curriculum vitae

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Il Mondo del Lavoro

In altre lingue:

English: Overcome Unemployment, Español: superar el desempleo, Deutsch: Arbeitslosigkeit überstehen, Русский: пережить период безработицы, Français: surmonter le chômage, Bahasa Indonesia: Mengatasi Status Pengangguran

Questa pagina è stata letta 3 445 volte.
Hai trovato utile questo articolo?