Come Affrontare le Difficoltà della Vita

Scritto in collaborazione con: Tasha Rube, LMSW

In questo Articolo:Accettare i CambiamentiAcquisire una Visione PositivaDare Importanza alle RelazioniPrenderti Cura di Te Stesso23 Riferimenti

Non è sempre semplice affrontare le prove che la vita ti pone davanti. Potresti andare incontro a delle perdite, chiudere dei rapporti, soffrire fisicamente ed emotivamente... Tuttavia, se trasformi il tuo approccio in modo da accettare i cambiamenti, sviluppare un atteggiamento positivo e dare importanza alle relazioni con gli altri, sarai in grado non solo di affrontare gli ostacoli della vita, ma anche di superarli.

Parte 1
Accettare i Cambiamenti

  1. 1
    Accetta l'inevitabilità dei cambiamenti. I cambiamenti sono un elemento costante nella vita. Le stagioni, il clima, le tendenze, la tecnologia – e qualunque altra cosa ti venga in mente – mutano continuamente. Tieni conto che niente dura per sempre. Se attraversi dei momenti di difficoltà, sappi che non dureranno. D'altro canto, se la tua vita è straordinaria, sii grato per questo, ma non dimenticare che prima o poi verranno giorni più difficili.[1]
    • Per smettere di vedere i cambiamenti come qualcosa di "negativo", devi riconoscere che, come chiunque altro, sei in continua evoluzione. Ogni volta che incontri una persona, che tu l'abbia vista il giorno prima o poche settimane prima, non è mai la stessa di sempre. Il tempo è passato e con sé le ha portato nuove esperienze e nuove idee. Né l'essere umano e nemmeno la vita restano uguali nel tempo.[2]
  2. 2
    Stabilisci delle aspettative realistiche. Se sono troppo alte e poco aderenti alla realtà, resterai sempre deluso dai risultati. Se sono troppo rigide, rischi di non lasciare spazio alla crescita e al cambiamento. Se, invece, stabilisci delle aspettative più ragionevoli, alimenterai la tua autostima e sarai più preparato a gestire qualunque cosa si presenti sul tuo percorso.[3]
    • Ad esempio, un'aspettativa poco realistica potrebbe essere: "Devo passare tutti gli esami universitari con 30". Invece, una più realistica potrebbe essere: "Devo impegnarmi per prendere bei voti all'università".
    • Puoi migliorare il modo di gestire le tue aspettative rivalutandole sistematicamente per capire se sono raggiungibili e considerando una serie di opzioni, anziché concentrandoti su un solo risultato.[4]
    • Se un'altra persona ripone in te delle aspettative troppo elevate, parlane con lei e spiegale che sta esercitando su di te una forte pressione. Potresti dirle: "Quando pretendi questo da me, finisco per ______".
  3. 3
    Impara dalle tue esperienze. L'apprendimento esperienziale si basa sulle azioni o anche su indagini e scoperte.[5] Se un professore si limita a snocciolare una serie di nozioni davanti alla classe, è probabile che gli studenti le dimenticheranno, mentre se insegna con partecipazione la sua materia, potrebbero ricordare quello che spiega e persino arricchire il loro bagaglio di conoscenze se vengono coinvolti al punto tale da confrontarsi direttamente con gli argomenti. In campo pedagogico, è possibile ricorrere all'apprendimento esperienziale seguendo una procedura di sei passaggi.[6] Lo stesso principio può essere applicato anche in altri contesti.
    • Sperimentare/esplorare: ti basta semplicemente "vivere" e accumulare una serie di esperienze.
    • Condividere/riflettere: discuti del tuo modo di reagire e osservare determinate esperienze di vita con gli amici, uno psicologo o in un diario. Pensa a quello che è successo e che hai scoperto.
    • Elaborare/analizzare: determina gli aspetti più importanti che hanno caratterizzato una certa esperienza di vita. Quali problemi sono sorti? Come li hai risolti? Sono emersi degli schemi ricorrenti?
    • Generalizzare: collega una determinata esperienza ad altre per trovare eventuali punti in comune. Prendi coscienza di alcuni principi di vita reale che possono essere emersi.
    • Mettere in atto: decidi come applicare quello che hai imparato da un'esperienza in una situazione simile o diversa.
  4. 4
    Concediti la possibilità di vivere il presente. Cerca di non concentrarti troppo sul futuro e non soffermarti sul passato: rischi di perderti tutto ciò che accade nel presente.
    • Per poter vivere il presente, pratica la meditazione consapevole. Puoi ricorrere a questa tecnica in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Ti permette di concentrarti sul qui e ora.
    • Se sei un principiante, puoi praticare la [Praticare-la-Meditazione-Consapevole|meditazione consapevole]] seduto comodamente su una sedia. Poggia le mani sulle gambe. Concentra lo sguardo sul pavimento a una distanza di circa 2 metri da te o sulla parete di fronte.
    • Respira profondamente. Ti basta sederti e concentrarti sull'ambiente circostante. Nota eventuali rumori, odori o sensazioni della pelle. Continua a respirare e dirigere la tua attenzione sull'aria che entra ed esce dal corpo mentre inspiri ed espiri lentamente.
    • Se ti accorgi di perderti nei tuoi pensieri, prendine atto e riporta la tua attenzione sul respiro. Effettua questo esercizio per 20-30 minuti al giorno. Con la pratica, potrai eseguire la meditazione consapevole in qualsiasi posto ti trovi e imparerai a vivere il presente.[7]

Parte 2
Acquisire una Visione Positiva

  1. 1
    Riconosci il potere dell'ottimismo e fanne una regola di vita. Si dice che l'atteggiamento, non le attitudini, determinino che tipo di persona siamo. In altre parole, quanto in alto o lontano vai nella vita dipende soprattutto dal modo in cui scegli di guardare la realtà, le situazioni e le persone. Adottando un atteggiamento positivo, puoi effettivamente migliorare la tua salute fisica e mentale, ma anche le tue aspettative di vita.[8]
  2. 2
    Individua i pensieri negativi.[9] Se cambi il tuo modo di pensare, hai la possibilità di essere più ottimista. Per pensare in maniera più positiva, devi prendere coscienza quando il tuo dialogo interiore è negativo.
    • Prendi un foglio di carta e piegalo a metà. Sul lato sinistro annota tutte le considerazioni negative e scoraggianti che ti vengono in mente, come "La mia vita è orribile" oppure "Non troverò mai nessuno da amare".
    • "Ascolta" i tuoi pensieri nel corso di diversi giorni. Stai attento a quelli più sconfortanti o particolarmente negativi e aggiungili al tuo elenco.[10]
  3. 3
    Metti in discussione i pensieri inutili. Le convinzioni negative possono toglierti ogni speranza. Tuttavia, se le osservi sotto una lente di ingrandimento, ti renderai conto che non sono così razionali. Per ogni considerazione autodistruttiva, interrogati ad alta voce in modo da metterla in dubbio:[11]
    • Esiste un fondamento logico alla base della convinzione che resterai solo? Dal momento che non è possibile prevedere il futuro, non puoi dire razionalmente che non troverai mai l'amore.
    • Quali prove esistono contro una simile convinzione? Hai mai amato qualcuno in passato?
    • Esiste qualche prova a favore di tale convinzione? Anche in questo caso, ricorda che non puoi prevedere il futuro.
    • Quali sarebbero i peggiori scenari che effettivamente potrebbero delinearsi qualora dovesse verificarsi questa spiacevole situazione? Rimarresti solo.
    • Quali sarebbe gli scenari migliori che potrebbero delinearsi qualora dovesse verificarsi questa spiacevole situazione? Probabilmente imparerai ad amare meglio te stesso e a vivere le tue passioni.
  4. 4
    Crea frasi incoraggianti. Si tratta di affermazioni positive da ripetere continuamente affinché, rimanendo impresse nell'inconscio, ti diano la forza di raggiungere un determinato obiettivo. Prendi il foglio di carta che hai piegato e, sul lato destro, scrivi una frase che trasformi le tue convinzioni negative e scoraggianti in considerazioni positive che destabilizzino il precedente equilibrio. Ripetile regolarmente.
    • Ad esempio, trasforma "La mia vita è orribile" in "La mia vita sembra brutta in questo momento, ma i momenti difficili mi stanno rendendo più forte".
    • Trasforma "Non troverò mai nessuno da amare" in "Adesso mi sento solo, ma non sarà sempre così".
  5. 5
    Dimostra la tua gratitudine. Un atteggiamento riconoscente può permetterti di sviluppare una visione più positiva. Invece di soffermarti sui tuoi problemi, concentrati sugli aspetti più belli della tua vita. Le persone riconoscenti godono di una migliore salute fisica e psicologica, sono più comprensive nei confronti degli altri e meno aggressive, dormono meglio, hanno una forte autostima e più opportunità di instaurare nuove amicizie.[12] Comincia a dimostrare la tua gratitudine nei seguenti modi:
  6. 6
    Cambia il tuo punto di vista. A volte, ci facciamo totalmente travolgere dai problemi della vita. In questi momenti, non abbiamo quella lucidità mentale che ci permette di osservare obiettivamente la situazione e, quindi, trovare una soluzione concreta. Invece, ci perdiamo nel dramma degli eventi. In questi casi, fai un passo indietro e cerca di osservare la tua vita dall'esterno.[13]
    • Immagina che tutto quello che ti sta succedendo stia capitando a un collega o a un amico stretto. Come gli consiglieresti di gestire la situazione? Hai qualche pensiero negativo o aspettative poco realistiche?

Parte 3
Dare Importanza alle Relazioni

  1. 1
    Circondati di persone positive. Ti contageranno con la loro positività. Inoltre, a prescindere da quello che stai attraversando nella tua vita, un forte gruppo di sostegno può aiutarti a stare con i piedi per terra e a nutrire speranze. Quando frequenti gente che ha una visione del mondo sana, hai più probabilità di essere felice e vincere le tue battaglie.[14]
    • Trova persone che possono influenzarti positivamente, ovvero persone riconoscenti che cercano la gioia nella vita di tutti i giorni.
    • Chiudi i rapporti o allontanati dalle persone che esercitano un'influenza negativa. Sono individui che rimuginano continuamente sui loro problemi. Ridono e sorridono poco e il loro malumore può essere contagioso.
  2. 2
    Sviluppa la tua spiritualità. Se credi che esista un senso nella tua vita, uno scopo più alto, potrai rafforzarti contro i momenti più difficili entrando in contatto con la tua parte spirituale.
    • Spesso chi ha una spiritualità o una religiosità piuttosto spiccata fa scelte di vita più sane nel campo dell'alimentazione, evita comportamenti pericolosi, come guidare senza cintura di sicurezza, e si astiene dal fumare, dal bere o dal fare uso di sostanze stupefacenti. Oltretutto, la spiritualità gli fornisce anche un sostegno sociale che lo incoraggia e lo aiuta ad alleviare lo stress.[15]
    • Il termine spiritualità non rimanda a una serie di precetti religiosi o un impianto filosofico ben definito, ma può significare tutto quello che desideri. È possibile sviluppare una propria spiritualità in diversi modi: perdonando gli altri, facendo un'analisi introspettiva, utilizzando l'arte e la natura per entrare in contatto con un potere superiore e assumendo un atteggiamento di auto-compassione.[16]
  3. 3
    Offri il tuo contributo aiutando le persone. Quando le relazioni interpersonali si basano sull'altruismo, possono produrre effetti positivi per entrambe le parti. Aiutando gli altri, potrai vivere una vita più appagante, darle un senso, sentirti più efficiente, ridurre lo stress e risollevare l'umore.[17]
    • Non sai come puoi dare una mano? Ecco qualche idea: fai da babysitter ai figli dei vicini in modo che escano più spesso; insegna a tuo cugino più piccolo a suonare uno strumento musicale; fai volontariato presso la mensa dei senzatetto; dona giocattoli ai bambini più bisognosi durante le festività natalizie.
  4. 4
    Chiedi aiuto quando ne hai bisogno. Sarà meno faticoso affrontare le difficoltà della vita se sai quando e come chiedere aiuto nel momento del bisogno. Cercando l'aiuto degli altri, potrai rafforzare i tuoi legami e anche permettere ad amici e familiari di sentirsi più utili.[18] Spesso presumiamo erroneamente di apparire più deboli quando chiediamo aiuto oppure sottovalutiamo il desiderio degli altri di prestare aiuto.[19]
    • Pensa in che cosa potresti renderti utile.
    • Riconsidera le offerte di aiuto che hai ricevuto in passato.
    • Fai collimare le tue esigenze con le capacità o gli interessi di coloro che ti offrono aiuto. Per esempio, se un amico adora cucinare e può darti una mano nell'organizzazione di una festa, magari è entusiasta di collaborare.
    • Infine, sii diretto. Spesso le persone sottovalutano le richieste di aiuto, se non vengono formulate chiaramente. Per esempio, è molto più probabile che tu riceva una mano se ti esprimi in questo modo: "Sabato mattina potresti aiutarmi a giocare con i bambini?", anziché: "Qualche volta potresti aiutarmi a giocare con i bambini?".

Parte 4
Prenderti Cura di Te Stesso

  1. 1
    Allenati regolarmente. Se l'attività fisica diventa un'abitudine, puoi migliorare notevolmente il tuo stile di vita. Allenandoti regolarmente avrai più energie, maturerai una visione più positiva, terrai il peso sotto controllo, affronterai le malattie e aumenterai le tue aspettative di vita.[20]
    • Trova uno sport – o più di uno – che ti piaccia e mettiti in movimento. Ad esempio, potresti correre sotto casa, frequentare un corso di fitness, fare canottaggio o escursionismo.
  2. 2
    Mangia correttamente. Una dieta equilibrata costituita da alimenti integrali può aiutarti a sentirti in forma e far funzionare il corpo in modo ottimale. Scegli le tue pietanze da ogni gruppo alimentare: verdure, frutta, proteine, latticini e cereali integrali.[21]
    • Fai attenzione a consumare con moderazione alcuni alimenti, come i cibi dei fast-food o i dolci.
  3. 3
    Dormi a sufficienza. Dormi 7-9 ore ogni notte in modo da preservare la tua salute e il tuo benessere. Quando non riposi bene né regolarmente, puoi indebolirti fisicamente, andare incontro a malanni e malattie e prendere decisioni malsane, come consumare cibi spazzatura a tarda notte. Il sonno deve essere una priorità assoluta per poter migliorare la salute fisica, mentale e psicologica.[22]
  4. 4
    Prenditi cura di te più spesso. Le attività che ti permettono di avere cura di te stesso sono quelle che nutrono l'anima e lo spirito. Inoltre risollevano l'umore, aiutano a ridurre lo stress e ti garantiscono la forza necessaria per superare le situazioni più difficili.[23]
    • Pensa a tutto ciò che ti piace fare e ti dà la carica. Magari adori l'idromassaggio in una bella spa di lusso o fare la manicure, oppure ti piace semplicemente andare al parco e camminare all'aria aperta. Qualunque sia l'attività che ti rinfranca lo spirito, trova il tempo per praticarla.

Avvertenze

  • Se la vita ti sembra insopportabile o sei disperato e temi di non farcela da solo, cerca aiuto. Chiama un amico o una persona cara per trovare il sostegno e l'incoraggiamento di cui hai bisogno.
  • Se ti senti depresso, rivolgiti quanto prima a un professionista della salute mentale.

Riferimenti

  1. http://www.helpguide.org/articles/stress/stress-management.htm
  2. http://kalihawlk.com/accept-change/
  3. http://extension.udel.edu/factsheets/self-esteem-grows-with-realistic-expectations/
  4. http://www.nyc.gov/html/doh/teen/html/topics/fs-expectations.pdf
  5. http://www.niu.edu/facdev/resources/guide/strategies/experiential_learning.pdf
  6. http://www.niu.edu/facdev/resources/guide/strategies/experiential_learning.pdf
  7. https://www.psychologytoday.com/blog/the-courage-be-present/201001/how-practice-mindfulness-meditation
  8. http://www.health.harvard.edu/heart-health/optimism-and-your-health
  9. http://www.cognitivetherapyguide.org/negative-thinking-patterns.htm
Mostra altro ... (14)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Tasha Rube, LMSW. Tasha Rube è un'Assistente Sociale Registrata nel Missouri. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Assistenza Sociale presso l'Università del Missouri nel 2014.

Categorie: Salute Mentale

In altre lingue:

English: Get Through Life, Português: Enfrentar a Vida, Español: afrontar las dificultades de la vida, Français: surmonter les épreuves de la vie, العربية: خوض غمار الحياة, Русский: справиться с жизненными трудностями, 中文: 正能量地生活, Bahasa Indonesia: Berhasil Menjalani Hidup, 한국어: 인생을 살아가는 법, Tiếng Việt: Vượt qua trở ngại trong cuộc sống, ไทย: ข้ามผ่านแต่ละช่วงของชีวิต, Nederlands: Door het leven heen komen, Deutsch: Durchs Leben kommen

Questa pagina è stata letta 4 111 volte.
Hai trovato utile questo articolo?