Come Affrontare lo Stress

In questo Articolo:Curare lo Stress con l'Attività FisicaCurare lo Stress con l'Attività MentaleRialzati per Te Stesso

La vita può essere stressante; in alcuni casi dovrai affrontare lo stress in modo positivo. Lo stress può avere molte cause, come problemi familiari, sul lavoro, difficoltà finanziare, cattiva salute, o il decesso di una persona cara. E' importante riconoscere le cause (un po' di stress è naturale), prendere delle misure per affrontare il problema alla radice, e trattare i sintomi. La cosa più importante è non affrontare lo stress da soli - chiedi l'aiuto di un amico e, se necessario, di un professionista.

1
Curare lo Stress con l'Attività Fisica

  1. 1
    Allena il tuo corpo. Degli esercizi mirati possono fare molto per liberare il tuo corpo dagli ormoni dello stress. Trova del tempo nei tuoi giorni più impegnati per allenarti, perché ti terrai in salute e troverai un modo naturale per sfogare lo stress. Dovresti notare la differenza.
    • Quotidianamente, prova ad aumentare il tuo ritmo cardiaco per una trentina di minuti portandolo a 120-160 battiti al minuto. Se non hai il tempo di eseguire una sola seduta di allenamento di almeno 30 minuti, non preoccuparti, potrai dividerlo in più sessioni seguendo le tue necessità per raggiungere il tuo obiettivo.
    • Camminare anche solo per 20-30 minuti al giorno sarà sufficiente se è tutto quello che ti puoi permettere. Camminare non fa bene solo allo stress: gli adulti che superati i 40 che hanno camminato a passo svelto per almeno 150 minuti a settimana vedono la loro aspettativa di vita crescere di 3,4-4,5 anni.
    • Anche il nuoto e il ciclismo riducono i livelli di stress. Un beneficio del nuoto e del ciclismo rispetto alla corsa è che provocano molto meno sforzo per le giunture, e per questo sono esercizi perfetti per le persone che soffrono di problemi alle articolazioni o che vogliono evitarli.
  2. 2
    Dormi abbastanza. Dai al tuo corpo il sonno di cui ha bisogno, e i tuoi livelli di stress saranno ridotti notevolmente. Il sonno è un meccanismo che il corpo usa per recuperare e ristabilire le riserve di energia. Quando non dormi abbastanza, il tuo corpo dovrà usare lo stress per tenerti attivo e vigile in mancanza di energia.
    • La maggior parte degli adulti hanno bisogno di almeno 7-8 ore di sonno per notte. I bambini piccoli e gli anziani devono dormire di più, circa 9-10 ore a notte.
    • Segui degli orari di sonno regolari. Se puoi, cerca di andare a dormire e svegliarti sempre alla stessa ora. Rendere il sonno una routine aiuterà il tuo corpo ad apprendere quando è il momento di dormire, e come risultato dormirai meglio e abbastanza.
    • Il 49% degli Statunitensi che non dormono abbastanza incolpano lo stress per il loro problema. Se credi di essere intrappolato in un circolo vizioso di mancanza di sonno e creazione di stress, consulta il medico per delle soluzioni mirate.
  3. 3
    Mangia bene. Il tuo corpo deve essere sano, felice e ben nutrito per aiutarti ad affrontare lo stress. Che ti piaccia o meno, lo stress è la reazione dell'organismo a tutto ciò che disturba il suo stato naturale, e per questo il tuo corpo può avere un grande impatto sulla produzione e la riduzione dello stress.
    • L'acqua riduce lo stress. Questo perché un organismo disidratato produce cortisolo, un ormone dello stress. Un corpo poco idratato crea stress per motivare il proprietario del corpo a prendersi correttamente cura di se stesso.
    • Inizia a diminuire l'assunzione di caffeina e alcool. In alcuni casi, l'assunzione di alcool incrementa la produzione di stress nelle persone ed è correlata alla dipendenza, una condizione stressante di per sé. Anche la caffeina può aumentare i livelli di stress, soprattutto al lavoro, perciò cerca sempre di limitarti all'acqua.
    • Fai una colazione e degli spuntini sani durante la giornata. E' meglio assumere molteplici piccoli spuntini durante l'intero arco della giornata anziché consumare tre pasti abbondanti.
    • Per un'alimentazione sana e priva di stress, assumi dei carboidrati complessi come pane e pasta integrali, dei cibi ricchi di vitamina A come le arance, e degli alimenti ricchi di magnesio come spinaci, fagioli di soia o salmone. Non dimenticare gli alimenti ricchi di antiossidanti come tè nero e verde.
  4. 4
    Impara a rilassarti. Rilassare il tuo corpo, con metodi naturali, è un ottimo modo per ridurre lo stress. Non aspettarti che lo stress sparisca subito; può servire tempo. Cerca di non concentrarti sullo stress mentre ti rilassi. Pensa a qualcosa di sereno e tranquillo, o non pensare a niente. Lascia che il tuo corpo dica alla tua mente che va tutto bene.
    • Ascolta musica calma e rilassante. La musica può farti sentire molto felice e rilassato. Cerca di ascoltare musica senza parole e scegliere brani con strumenti come il flauto, il pianoforte o il violino. La musica classica, il folk e il jazz andranno bene, ma se non fanno per te, scegli la musica che preferisci.
    • Fai un bagno. Aggiungi sali di Epsom o altri sali aromatici per viziarti. Goditi il tuo momento privato e rilassa il tuo corpo.
    • Fatti fare un massaggio. Sottoponiti ad un massaggio rilassante e distensivo eseguito da un professionista del settore o dal tuo partner. Crea l'ambiente e l'atmosfera corretti con luci e musica soffuse ed usa oli e lozioni rilassanti e gradevolmente profumati.
    • Tieni un diario. Descrivi ciò che ti preoccupa, ciò che ti occupa mentalmente e fisicamente e le sensazioni che provi, farlo ti aiuterà ad espellere le emozioni negative.
  5. 5
    Pratica yoga e meditazione. Sebbene tecnicamente sia possibile considerare lo yoga il proprio allenamento quotidiano, la pratica degli esercizi di allungamento e di lenti movimenti del corpo ti aiuta anche a liberare la mente. Meditare e svuotare la mente durante la pratica dello yoga ti conferirà un effetto doppiamente rilassante aiutandoti ad alleviare lo stress.
    • Usa la visualizzazione guidata per immaginare un posto che ti fa sentire in pace. Visualizza un posto in grado di infonderti serenità e focalizza la mente sui dettagli per distrarla completamente dal momento presente.
    • Pratica lo yoga da solo o in gruppo per riuscire ad imparare nuove posizioni e tecniche di respirazione. Avanzando nella disciplina, sarai in grado di eseguire allungamenti complessi che richiederanno la concentrazione della tua mente e che ti distoglieranno dallo stress.
    • Pratica il rilassamento profondo, il rilassamento muscolare. Dovrai tendere tutti i muscoli del corpo e prolungare la tensione per una decina di secondi prima di rilasciarla rilassandoti completamente. I muscoli di tutto il corpo ne trarranno grande beneficio e sollievo.
  6. 6
    Pratica le cose che ami. Spesso durante i periodi di stress, i tuoi programmi giornalieri non includono nessuna delle attività che ti piacciono. Sia che si tratti di disegnare, scrivere, leggere, praticare uno sport o cucinare, dedica quotidianamente del tempo alle tue attività preferite.
    • Prova ad intraprendere un nuovo hobby per favorire la riduzione dello stress. Se hai sempre desiderato andare a cavallo o costruire dei modellini di aeroplano, fallo ora! Imparare qualcosa di nuovo distrarrà la tua mente dalle preoccupazioni, e ti permetterà di godere di una nuova piacevole attività.
    • Se la tua agenda è davvero molto fitta, riserva almeno dieci minuti al giorno alle attività che più ti piacciono. Idealmente dovresti dedicare almeno 30-60 minuti a fare ciò che ami, ma anche una piccola pausa che ti distragga dalla frenesia quotidiana sarà sufficiente a ridurre temporaneamente lo stress.

2
Curare lo Stress con l'Attività Mentale

  1. 1
    Cerca di pensare in modo più positivo. Diventa consapevole di ciò che di positivo c'è nella tua vita ed inizia a ricreare un equilibrio nel tuo registro emozionale. Evita di porre la tua attenzione sulle cose negative che accadono durante il giorno, ed accogli ciò che c'è di buono.
    • Fermati un momento per apprezzare ciò che hai. Scrivi tutte le cose che fanne parte della tua vita e che apprezzi: un tetto sulla testa, un letto su cui dormire, del buon cibo, calore, sicurezza, buona salute, amici e familiari. Ricorda che non tutti possono godere di queste cose.
    • Dì qualcosa di positivo a te stesso quando ti svegli. Questo aiuterà a tenere la tua mente e le tue energie concentrate sul pensiero positivo. Sentiti grato per ogni giorno; non puoi mai sapere quale sarà l'ultimo a tua disposizione.
    • Parla a te stesso in modo positivo. Rinforza la tua risolutezza con affermazioni positive come "Posso farcela, un passo alla volta" o "Ce l'ho già fatta una volta, ci riuscirò di nuovo".
    • Visualizza cose positive. Pensa al successo e leggi le storie di personaggi di successo. Non ammettere la sconfitta prima di essere stato battuto. Non meriti di abbatterti e punirti.
  2. 2
    Organizza il tuo tempo. Poniti degli obiettivi per ogni giornata, poi scrivi una lista delle cose da fare. Ricorda di inserire un momento di riposo nel mezzo della giornata per avere il tempo di ricaricarti. Quando scrivi la lista delle cose da fare:
    • Conosci i tuoi limiti. Sii realista riguardo a cosa è possibile portare a termine in un giorno. Non otterrai nessun beneficio dal tentare di fare il passo più lungo della gamba e punirti quando non riuscirai a portare a termine i tuoi programmi.
    • Stabilisci delle priorità. Lavora sulle mansioni più urgenti e più importanti per prime. Metti le cose a priorità minore in fondo alla tua lista.
    • Riserva i compiti più sgradevoli o difficili per l'inizio della giornata quando sei fresco, evitando lo stress di doverle affrontare all'ultimo minuto. La procrastinazione è la madre dello stress!
    • Privilegia la qualità nel tuo lavoro, piuttosto che la quantità. Sentiti orgoglioso quando fai bene un lavoro e non quando hai portato a termine molte cose.
    • Pianifica la tua giornata se possibile, in modo da limitare gli imprevisti stressanti. Crea delle scadenze intermedie per i progetti più impegnativi.
    • Rivedi i tuoi obiettivi alla fine della giornata e pensa a tutto ciò che hai portato a termine. Sarà catartico e ti aiuterà a dormire meglio. Spunta le cose che hai completato dalla lista.
  3. 3
    Identifica le cose che ti provocano stress. Assicurati di capire quando ti senti stressato in modo da evitare queste circostanze. La conoscenza è potere, soprattutto riguardo a te stesso.
    • Se noti ad esempio, di sentirti sempre stressato in un certo momento con una certa persona, fai di tutto per preparare il cervello allo stress incombente. Se la persona in questione è qualcuno che ami e di cui ti fidi, dille come ti fa sentire in modo non scortese. Se non ti senti a tuo agio nel condividere le tua debolezze, ricorda che l'occasione è solo temporanea, che quel sentimento passerà, e che riacquisterai il completo controllo tra poco tempo.
    • Preparati. Quando sai che stai per affrontare una situazione stressante, fai le prove di come riuscirai a farlo. Immaginati mentre riesci a superarla con successo. Crea un video mentale da poter riprodurre quando vuoi nella tua mente.
  4. 4
    Smetti di preoccuparti per le cose che non puoi cambiare. Vale per argomenti come la politica e altri aspetti. Imparare ad accettare le cose per quelle che sono è un importante meccanismo di difesa, ma non è facile come sembra.
    • Il problema è un vero problema che dovrai affrontare o un problema solo potenziale? Se il problema è solo potenziale, come si presenterà? Le tue preoccupazioni sono realistiche? Puoi fare qualcosa per risolvere il problema o per prepararti ad affrontarlo, o si tratta di qualcosa fuori dal tuo controllo?
    • Ammettere che non c'è nulla che tu possa fare per risolvere un certo problema può aiutarti molto ad affrontarlo. Riconosci che forse soffri di una dipendenza dallo stress, così come un drogato soffre di una dipendenza da adrenalina e che sta diventando ingestibile.
  5. 5
    Prenditi la responsabilità di controllare la tua vita. E' meno stressante prendere decisioni e agire piuttosto che sentirsi impotenti e reagire alle decisioni degli altri. Decidi quello che vuoi e cerca di ottenerlo!
    • Impara a dire di no. Non puoi fare tutto ciò che ti viene chiesto, e anche se potessi, in alcuni casi non vorrai farlo.
    • Resisti al bisogno di essere sempre perfetto. Il perfezionismo può provocare troppo stress se cerchi di raggiungere standard troppo elevati. Sii realista riguardo a cosa è possibile fare. Non andare incontro a dei fallimenti solo per nutrire il tuo ego.
    • Non biasimarti per aver fallito quando hai dato il meglio. Hai fatto quello che potevi, e nessuno ti avrebbe chiesto di più. Sii una persona responsabile, ma non cercare obiettivi impossibili.
    • Sii uno dei tuoi migliori amici. Può sembrarti smielato, ma è vero: ama te stesso, impara a dipendere solo da te, e celebra i tuoi successi. Amare te stesso ti aiuterà a pensare "So quanto valgo" invece di chiederti "Valgo abbastanza?"
  6. 6
    Lavora sul tuo senso dell'umorismo. Una delle barriere che ti possono impedire di ridurre lo stress è la tentazione di prendere le cose troppo seriamente. Non c'è niente di male nel vivere in modo meno intenso e notare gli aspetti divertenti delle situazioni della vita. Ridi qualche volta, o ancora meglio, ridi sempre!
    • Impara a ridere di te stesso. Non sminuirti e non incrinare la tua autostima, ma cerca di prenderti in giro qualche volta. Non potrai ridere del resto se non riuscirai a ridere di te.
  7. 7
    Impara ad appoggiarti agli amici e alle persone che ami. E' uno dei consigli più importanti, perché tenersi tutto dentro farà soltanto aumentare lo stress. I tuoi amici, se sono veri amici, cercheranno di capire la tua situazione e faranno di tutto per aiutarti.
    • Chiedi aiuto ai tuoi amici. Se vuoi fare qualcosa ma non hai la forza o il tempo di farla, non c'è niente di male nel chiedere aiuto ad amici e familiari. Esprimi la tua gratitudine e ricorda di ricambiare il favore.
    • Cerca il rispetto delle persone, e non la loro approvazione - neppure quella dei tuoi amici. I tuoi amici ti rispetteranno perché ti amano, anche se non saranno sempre d'accordo con te. I tuoi nemici (se ne hai) ti rispetteranno perché le tue motivazioni sono sincere e sentite. Resisti al bisogno di essere amato e accettato da tutti; è un'impresa impossibile. Ti sentirai molto meno stressato e molto più soddisfatto se imparerai a farlo.
    • Cerca la compagnia di persone positive ed evita quelle negative. Circondarti di persone che amano divertirsi, che sono allegre e gentili ti aiuterà ad evitare lo stress che provocherebbero le persone pessimiste, ciniche e cattive.

3
Rialzati per Te Stesso

  1. 1
    Se qualcuno ti minaccia e ti senti ansioso o stressato, affrontalo e fagli sapere come ti senti.
  2. 2
    Racconta ad una persona fidata le tue preoccupazioni e condividi lo stress che provi. Svelare te stesso è un buon modo per esprimere i tuoi sentimenti e per imparare ad affrontare le situazioni.
  3. 3
    Procurati un oggetto antistress, come ad esempio una pallina, o, se possibile, colpisci quotidianamente un sacco da pugilato. Potrai facilmente esternare il tuo stress e riuscire a rilassare il corpo. Trattenere le emozioni dentro di te non è positivo per il tuo corpo.

Consigli

  • Pianifica un evento futuro da attendere con trepidazione. Usare la tua immaginazione può aiutare a ridurre lo stress.
  • Sii onesto riguardo alle tue emozioni. Non negarle e non reprimerle, perché farai solo aumentare lo stress. Non aver timore di piangere; può essere utile per alleviare l'ansia e sfogare le emozioni represse.
  • Guarda sempre le cose dalla giusta prospettiva e ricorda che le cose potrebbero essere meno stressanti di quanto immagini. Concentrati su ciò che è importante nella tua vita anziché sulle cause dello stress.
  • Concediti un massaggio.
  • Passa abbastanza tempo al sole. La luce del sole può rallegrarti ed alleviare le meteoropatie.
  • Se necessario Scusati con una persona. Fai attenzione a non peggiorare la situazione e ricorda che il senso di colpa aggiunge dolore allo stress.
  • Cerca qualcosa che desideri fare o che rimandi da tempo e concentrati su questo compito assicurandoti che non si tratti di una forma di evasione dalla realtà.
  • Mastica. E' stato dimostrato che le gomme da masticare possono ridurre il livello di stress, per questo motivo le persone molto tese tendono a mangiare in abbondanza. Una gomma da masticare è una buona alternativa ad un'alimentazione eccessiva.

Avvertenze

  • Consulta subito un medico se avverti dolori al petto o vertigini.
  • Evita di curarti da solo, con alcool, farmaci o droghe.
  • Evita la negazione, perché non ti potrà aiutare, se non nei casi più estremi, quando la scelta giusta è comunque consultare un medico.
  • Se soffri di stress cronico - piangi spesso, perdi o prendi peso velocemente, o avverti una diminuzione dell'appetito sessuale - consulta un medico. Potresti avere un problema di ansia o un'altra patologia.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Stress, Ansia

In altre lingue:

English: Deal With Stress, Español: lidiar con el estrés, Português: Lidar com o Estresse, Deutsch: Stress bewältigen, Nederlands: Omgaan met stress, Français: gérer le stress, Русский: справиться со стрессом, 中文: 减压, Bahasa Indonesia: Mengatasi Stres, Čeština: Jak se vypořádat se stresem, العربية: التعامل مع الضغوط, Tiếng Việt: Đối phó với stress, ไทย: รับมือกับความเครียด, 日本語: ストレスに対処する, 한국어: 스트레스에 대처하는 방법

Questa pagina è stata letta 32 537 volte.
Hai trovato utile questo articolo?