È sempre spiacevole ricevere un voto più basso di quello che ci si aspettava, ma non bisogna demoralizzarsi. Se affronti la situazione nel modo giusto, puoi imparare dai tuoi errori e diventare uno studente (e una persona) più brillante.

Parte 1 di 3:
Accettare il Brutto Voto

  1. 1
    Non essere troppo duro con te stesso. Ricevere un brutto voto non è la fine del mondo: non pensare che rappresenti quanto vali complessivamente a scuola. Il semplice fatto che tu sia preoccupato dimostra che sei motivato e che nutri grandi aspettative per te stesso.
    • Ricorda che solitamente "5" corrisponde a insufficiente, "6" è piena sufficienza, "7" è discreto e "8" è buono.[1] Mettendo il voto che hai preso nella giusta prospettiva, forse non è così male come pensavi.
  2. 2
    Prenditi il tempo che ti occorre per elaborare la tua reazione. Potresti sentirti ansioso, frustrato o persino confuso. Non è un problema se ti innervosisci. Cerca di sfogarti. Se reprimi quello che stai provando, a lungo andare ti sentirai solamente peggio.[2]
  3. 3
    Prendi le distanze dalla situazione. Rimuginando ulteriormente mentre ti trovi in uno stato emotivo alterato non farai altro che peggiorare il problema.[3] Quindi, cerca di distrarti.
    • Per alleviare l'ansia in modo sano puoi praticare sport, parlare con gli amici, ascoltare un po' di musica o fare qualcosa di divertente.[4]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Capire Che Cosa è Andato Storto

  1. 1
    Individua i tuoi errori. Se riesci a trovare uno schema che ti porta a cadere sempre negli stessi errori, sarai in grado di isolare i fattori critici e affrontarli meglio.[5]
    • C'è una materia, come la matematica o l'inglese, in cui non vai bene? In questo caso, studiala con maggiore assiduità.
    • C'è stata una serie di domande durante un compito scritto alle quali non hai saputo rispondere? In questo caso, prova a ordinarle e capire quale argomento dovresti approfondire meglio.
    • Ultimamente sei arrivato tardi in classe? In questo caso, cerca di essere più puntuale.
  2. 2
    Chiedi un parere all'insegnante. Conoscerà i tuoi punti di forza e le tue lacune, quindi non avere paura di chiedergli una mano.[6]
    • Invece di domandargli: "Perché ho preso un brutto voto?", prova con: "Come posso riformulare le mie risposte in modo da migliorare il mio rendimento?".[7]
  3. 3
    Chiedi consiglio ai tuoi compagni di classe. Chiedi se sono disposti a dirti che voti hanno ricevuto. Se sono stati tutti pressoché simili, forse il problema è una generale mancanza di acquisizione di determinati concetti. Se i loro voti sono più alti del tuo, chiedi con quali metodi di studio potresti migliorare il tuo rendimento scolastico.
    • A volte i professori arrotondano i voti quando numerosi studenti incontrano difficoltà. Se nell'economia generale della classe molti compagni hanno preso un voto scarso, probabilmente la situazione non è così grave come pensavi e, alla luce di questo dato, puoi stare più tranquillo.[8]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Organizzarsi per il Futuro

  1. 1
    Impegnati, se hai deciso di migliorare. Una volta individuate le materie o gli argomenti da approfondire, puoi adottare qualche misura correttiva. Se necessario, apporta dei cambiamenti positivi nella tua vita.
    • Scrivi un programma di studio e seguilo regolarmente. Potrai ridurre notevolmente l'ansia e migliorare il tuo rendimento.[9]
    • Dormi di più. La quantità di sonno influisce sensibilmente sull'umore e sulla capacità di assimilare e ricordare le informazioni.[10]
    • Non procrastinare.
    • Elimina le distrazioni. Dai priorità alle cose più importanti.
  2. 2
    Cerca qualche opportunità per recuperare. Spesso gli insegnanti vogliono solo vedere se i loro studenti sono disposti ad applicarsi con più impegno. Chiedi ai professori se ti offrono la possibilità di migliorare il tuo rendimento assegnandoti altri compiti.[11] Se non puoi cambiare un brutto voto, forse puoi recuperarlo.
  3. 3
    Tieni a mente le risorse che hai a disposizione. Le lezioni private, le ore destinate al ricevimento degli studenti e i gruppi di studio ti consentono di ritornare in carreggiata.[12] Considera di riorganizzare il modo in cui sei abituato a studiare sfruttando alcune di queste risorse.
  4. 4
    Vai avanti. Anche se non puoi cambiare il voto che hai preso, puoi fare tutto il necessario per migliorare. Prova a considerare questo episodio come un'esperienza di apprendimento. Sii indulgente con te stesso riguardo agli errori che hai commesso: un brutto voto non determinerà il tuo futuro né classificherà la tua predisposizione allo studio.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Parlare coi Tuoi Genitori di un Brutto Voto in Pagella

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Diventare uno Studente Eccellente

Come

Prendere Voti Alti

Come

Calcolare la Media dei Voti (GPA)

Come

Diventare il Primo della Classe

Come

Calcolare il Voto di un Test

Come

Copiare Durante un Compito in Classe Utilizzando il Materiale Scolastico

Come

Trovare Qualcosa da Fare durante una Lezione Noiosa

Come

Studiare

Come

Saltare una Lezione

Come

Scrivere un Discorso Come Rappresentante di Istituto

Come

Infastidire i Tuoi Insegnanti

Come

Tenere Calmi i Tuoi Genitori Dopo Aver Preso un Brutto Voto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 44 639 volte
Categorie: Cose di Scuola
Questa pagina è stata letta 44 639 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità