Scarica PDF Scarica PDF

Tutti hanno avuto almeno un insegnante tremendo nella loro vita. Il tuo potrebbe gridare, rimproverarti per gli errori più banali o anche detestarti per nessun motivo in particolare! Imparare come gestire l'insegnante può richiedere un po' di impegno, ma se ti applichi puoi riuscire ad affrontarlo.

Passaggi

  1. 1
    Fai sempre i compiti. Non importa se le risposte sono sbagliate, dimostrerai lo sforzo che metti per dare il massimo.
  2. 2
    Presta sempre attenzione in classe. Mostra che stai cercando di imparare. Non parlare con i compagni mentre l'insegnante spiega, dato che solitamente viene ritenuto seccante e se lo ricorderebbe. Alla fine potresti anche beccarti una nota se lo fai con costanza.
  3. 3
    Prendi appunti. È una parte importante dell'essere studente. Dimostra che cerchi di capire ciò che ti si vuole insegnare. Se prendere appunti non è necessario, mantieni il contatto visivo con il tuo insegnante.
  4. 4
    Mantieni i tuoi effetti personali sempre organizzati. Se dimentichi qualcosa non succede niente, ma se chiedi in prestito di continuo una penna o un foglio, l'insegnante potrebbe arrabbiarsi.
  5. 5
    Non arrivare in ritardo. Proprio come per il materiale scolastico, se hai un contrattempo una volta o due non succede nulla, ma attento perché comunque l'insegnante potrebbe prendersela.
  6. 6
    Fai domande. Agli insegnanti piace. In realtà, chiedere dimostra che per lo meno stai imparando. Tuttavia, devi fare domande pertinenti la materia. Non temere di chiedere, il non conoscere la materia in realtà ti metterebbe in una posizione ben peggiore.
  7. 7
    Sii educato. Cura sempre le buone maniere dato che gli insegnanti potrebbero essere piuttosto severi al riguardo.
  8. 8
    Non cercare di litigare. Per affrontare l'ingiustizia, invece che ribattere, parla con i genitori o con un consulente scolastico.
  9. 9
    Pensa prima di parlare. Dai un taglio agli "Um" o "Uh" e suonerai più maturo e controllato, il che potrà tornarti utile per fare in modo che l'insegnante ti apprezzi.
  10. 10
    Prova qualcosa in più. Quando vedi l'insegnante nell'atrio o fuori dalla classe sorridi e salutalo educatamente (se sei timido sarà una cosa difficile da provare).
  11. 11
    Se provi a essere gentile con l'insegnante, potrebbe anche finire per apprezzarti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai qualche problema di apprendimento (come la dislessia,) fallo sapere all'insegnante così cercherà di comprenderti meglio.
  • Concentrati su modi di migliorare la tua vita invece di pensare alle cose che la peggiorano. Ricorda che gli insegnanti meschini non rimangono per sempre nella tua vita.
  • Dimostra che ci stai provando. Gli insegnanti vogliono sapere che ti impegni. Se non sai come fare, chiedi aiuto.
  • Se hai un insegnante cattivo, tieni la bocca chiusa il più possibile.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se il tuo insegnante dovesse comportarsi in modo crudele e sgradevole, tanto da minacciarti o danneggiarti fisicamente o verbalmente, dillo ai genitori e al preside, così verrà licenziato dalla scuola!
  • Gli insegnanti meschini spesso hanno problemi seri ereditati dall'infanzia e amano far stare male gli altri.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Piacere agli InsegnantiPiacere agli Insegnanti
Calcolare il Voto di un TestCalcolare il Voto di un Test
Copiare Durante un Compito in Classe Utilizzando il Materiale ScolasticoCopiare Durante un Compito in Classe Utilizzando il Materiale Scolastico
Affrontare un Brutto VotoAffrontare un Brutto Voto
Scrivere un Discorso Come Rappresentante di IstitutoScrivere un Discorso Come Rappresentante di Istituto
Tenere Calmi i Tuoi Genitori Dopo Aver Preso un Brutto VotoTenere Calmi i Tuoi Genitori Dopo Aver Preso un Brutto Voto
Trovare Qualcosa da Fare durante una Lezione NoiosaTrovare Qualcosa da Fare durante una Lezione Noiosa
Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0
StudiareStudiare
Evitare le Lezioni di Educazione FisicaEvitare le Lezioni di Educazione Fisica
Andare Bene a ScuolaAndare Bene a Scuola
Inventare una Buona Scusa per non Aver Fatto i CompitiInventare una Buona Scusa per non Aver Fatto i Compiti
Finire Velocemente i CompitiFinire Velocemente i Compiti
Giustificarti Quando non hai Fatto i CompitiGiustificarti Quando non hai Fatto i Compiti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 115 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 14 128 volte
Categorie: Gioventù | Cose di Scuola
Questa pagina è stata letta 14 128 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità