Le popolazioni di tutto il mondo hanno gustato per secoli le salsicce affumicate. In origine l'affumicatura era una tecnica di conservazione della carne per lunghi periodi di tempo. Grazie all’invenzione dei frigoriferi e dei congelatori, questa esigenza è venuta meno e ora si affumica solo per il gusto del sapore. La salsiccia affumicata è di per sé uno spuntino che può però diventare la base per altre ricette, come gli stufati e le zuppe. Sebbene sia un prodotto disponibile nei negozi, molti amanti della salsiccia affumicata e altrettanti chef preferiscono prepararla da soli per personalizzarne il sapore.

Passaggi

  1. 1
    Metti dei pellet di legno o della segatura in una ciotola di acqua e lasciali in ammollo per 30 minuti.
    • Se desideri un sapore delicato, usa del legno di alberi da frutta e affumica per 3 ore e mezzo o 4.
    • Se desideri un gusto deciso, usa del legno di noce o mesquite e affumica per 3 ore.
  2. 2
    Trasferisci i pellet o la segatura nell’affumicatore. Quelli moderni sono degli elettrodomestici che puoi mettere in cucina, in dispensa o in giardino e vi puoi lasciare la carne per tutto il tempo necessario. Puoi acquistarli online o nei negozi di casalinghi.
  3. 3
    Porta la temperatura dell’affumicatore a 71°C e chiudi le prese d’aria.
  4. 4
    Appendi la salsiccia fresca ai supporti oppure appoggiala sulla griglia interna dell’affumicatore. Assicurati che le salsicce siano distanziate di almeno 2,5 cm per permettere al fumo di circondarle completamente. In questo modo il sapore e l’aroma saranno uniformi.
    • Il tipo di salsiccia che decidi di affumicare dipende solo dal tuo gusto personale. Di solito si preparano i wurstel e le classiche salsicce e salamelle.
    • Se stai usando delle salsicce preparate in casa, ricordati di usare i conservanti per evitare il botulino, un batterio pericoloso che si sviluppa nelle salsicce. Aggiungi 2 cucchiaini di conservante ogni 4,5 kg di carne per salsicce. Puoi trovare questi conservanti dal tuo macellaio o nella zona delle spezie al supermercato.
    • Se usi delle salsicce commerciali, ricordati di comprare solo carne certificata, già trattata e sicura da affumicare.
  5. 5
    La temperatura interna all’affumicatore deve essere costante a 71°C. Un livello maggiore di calore fa fondere il grasso della carne e lo farà gocciolare e come risultato avrai una carne magra ma secca e poco saporita.
  6. 6
    Sostituisci i pellet ogni 90 minuti per mantenere costante la “forza” dell’odore di fumo.
  7. 7
    Controlla spesso la temperatura con un termometro da cucina finché, all’interno della carne, non ci saranno 67°C.
  8. 8
    Togli la salsiccia dall’affumicatore quando ha raggiunto la temperatura desiderata e un colore marrone intenso.
  9. 9
    Raffredda la carne in acqua fredda. Un abbattimento rapido della temperatura evita che la salsiccia si raggrinzisca.
    • Se hai affumicato una sola salsiccia o un piccolo lotto, mettilo semplicemente in una ciotola di acqua fredda.
    • Se hai affumicato una grossa quantità di salsicce, mettile nel lavello e fai scorrere l’acqua fredda.
  10. 10
    Fai asciugare all’aria la carne per 2-3 ore a temperatura ambiente per far risaltare il colore.
  11. 11
    Una volta asciutte, avvolgi le salsicce in carta cerata e conservale in frigorifero, se prevedi di consumarle in 3-4 giorni. Se pensi di mangiarle oltre questo tempo, mettile sottovuoto e congelale. Saranno ottime fino a 9 mesi.
  12. 12
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa sempre un termometro digitale con un allarme per misurare la temperatura della salsiccia affumicata. In questo modo non perderai la consistenza della carne.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non affumicare eccessivamente la salsiccia, il gusto sarebbe acre e amaro. Un’affumicatura insufficiente darà un sapore leggero ma distinto di fumo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pellet di legno o segatura
  • Ciotola d’acqua
  • Affumicatore
  • Salsiccia fresca e asciutta
  • Conservanti
  • Griglie/sostegni per affumicare
  • Termometro da cucina
  • Acqua fredda

wikiHow Correlati

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Scongelare la Carne

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Preparare la Carne Essiccata

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cuocere il Bacon

Come

Bollire un Petto di Pollo

Come

Scongelare un Pollo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 907 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 6 907 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità