Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo mostra come aggiornare Safari su Mac per impedire che il messaggio di avviso "Questa versione di Safari non è più supportata" venga visualizzato. Se stai utilizzando un Mac dotato di sistema operativo OS X 10.5 (Leopard) o una versione precedente, prima di poter aggiornare Safari dovrai acquistare una copia del nuovo sistema operativo OS X 10.6 (Snow Leopard) e procedere alla sua installazione.

Metodo 1 di 2:
Eseguire l'Aggiornamento su OS X 10.5 o una Versione Precedente

  1. 1
    Assicurati che il tuo Mac sia compatibile con il sistema operativo OS X 10.6. Ricorda che l'aggiornamento di Safari non è più supportato su OS X 10.5 (Leopard) o sulle versioni precedenti. Se questo è il tuo caso, dovrai per prima cosa aggiornare il sistema operativo a OS X 10.6, il che significa che il Mac dovrà avere almeno 1 GB di memoria RAM per poter supportare tale aggiornamento. Per verificare questo dato, accedi al menu Apple posto nell'angolo superiore sinistro del desktop e scegli l'opzione Informazioni su questo Mac. A questo punto osserva il valore indicato nel campo "Memoria".
  2. 2
    Acquista una copia del sistema operativo OS X 10.6 (Snow Leopard). Puoi acquistarne una copia fisica direttamente dall'Apple Store oppure puoi effettuare una ricerca online sul sito di Amazon utilizzando le parole chiave "Mac OS X Snow Leopard".
    • Snow Leopard è la prima versione del sistema operativo OS X in grado di accedere all'App Store di Apple, funzionalità necessaria per poter effettuare l'aggiornamento alle versioni più moderne di OS X come Yosemite o MacOS. Inoltre è possibile usare l'App Store anche per effettuare l'aggiornamento di Safari.
  3. 3
    Installa OS X 10.6 sul Mac. Per farlo, inserisci il CD di installazione all'interno del lettore del computer (si trova sul lato sinistro del Mac) e segui le istruzioni che appaiono sullo schermo.
    • Durante il processo di installazione il computer verrà riavviato.
  4. 4
    Accedi al menu Apple. È caratterizzato dal logo della Apple ed è posizionato nell'angolo superiore sinistro del desktop.
  5. 5
    Scegli l'opzione Aggiornamento Software. Dopo qualche istante vedrai apparire una finestra di pop-up con all'interno diverse opzioni.
  6. 6
    Assicurati che il pulsante di spunta "Safari" sia selezionato. Dalla medesima finestra di dialogo puoi anche scegliere di effettuare l'aggiornamento a nuova versione di OS X (per esempio Yosemite). Ricorda che l'aggiornamento dell'intero sistema operativo è una procedura che richiede una gran quantità di tempo.
  7. 7
    Premi il pulsante Installa [numero] elementi. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra "Aggiornamento Software". In questo modo verranno installati tutti gli elementi selezionati.
  8. 8
    Attendi che l'installazione giunga al termine. Durante la procedura di aggiornamento il Mac potrebbe riavviarsi automaticamente. Al termine dell'installazione la versione di Safari in uso dovrebbe essere aggiornata a quella per OS X 10.6. A questo punto non dovresti più visualizzare messaggi di errore quando utilizzi Safari.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Eseguire l'Aggiornamento su OS X 10.6 o una Versione Successiva

  1. 1
    Accedi all'App Store dal Mac. La relativa applicazione è caratterizzata da un'icona blu, al cui interno è presente una "A" bianca. Dovrebbe essere collocata direttamente sul Dock del Mac.
    • Se l'icona dell'App Store non è visibile, seleziona quella a forma di lente di ingrandimento posta nell'angolo superiore destro dello schermo, digita le parole chiave "App Store" all'interno del campo di ricerca, quindi scegli l'icona "App Store" apparsa all'interno dell'elenco dei risultati.
  2. 2
    Accedi alla scheda Aggiornamenti. È collocata sul lato destro della serie di opzioni posta nella parte superiore della finestra dell'App Store.
  3. 3
    Premi il pulsante Aggiorna posto sulla destra della voce "Safari". In questo modo il browser Safari verrà aggiornato all'ultima versione disponibile.
  4. 4
    Assicurati che gli aggiornamenti automatici siano attivi. Attivando questa funzionalità di OS X sarai certo di avere sempre a disposizione l'ultima versione di Safari disponibile. Per attivare gli aggiornamenti automatici per il Mac segui queste istruzioni:
    • Accedi al menu Apple e scegli l'opzione Preferenze di sistema;
    • Clicca sull'icona App Store presente all'interno della finestra "Preferenze di sistema" apparsa;
    • Seleziona il pulsante di spunta "Verifica gli aggiornamenti automaticamente";
    • Adesso seleziona i pulsanti di spunta per abilitare l'installazione automatica degli aggiornamenti del sistema operativo e delle applicazioni.
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai usando la versione 10.5 di Mac OS X, non sarai in grado di utilizzare i browser internet Chrome e Firefox, dato che per entrambi è cessato il supporto per la versione di OS X indicata.[1] [2]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Aggiungere un Preferito in SafariAggiungere un Preferito in Safari
Rimuovere un Elemento dall'Elenco lettura di Safari su iOSRimuovere un Elemento dall'Elenco lettura di Safari su iOS
Bloccare un Sito Web su SafariBloccare un Sito Web su Safari
Cancellare i Cookie Usando il Browser SafariCancellare i Cookie Usando il Browser Safari
Cancellare la Cronologia delle Ricerche Recenti in SafariCancellare la Cronologia delle Ricerche Recenti in Safari
Abilitare i Cookie in SafariAbilitare i Cookie in Safari
Importare i Preferiti su SafariImportare i Preferiti su Safari
Reimpostare le Preferenze Generali di SafariReimpostare le Preferenze Generali di Safari
Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Impedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS XImpedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS X
Forzare lo Spegnimento di un MacForzare lo Spegnimento di un Mac
Eseguire uno Screenshot su un MacbookEseguire uno Screenshot su un Macbook
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Fare uno Screenshot su Mac OS XFare uno Screenshot su Mac OS X
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

JL
Co-redatto da:
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese. Questo articolo è stato visualizzato 48 651 volte
Categorie: Mac OSX
Questa pagina è stata letta 48 651 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità