Scarica PDF Scarica PDF

L’indirizzo del tuo sito, anche conosciuto come dominio URL (Uniform Resource Locator), è ciò che identifica il tuo sito web su Internet. È importante sottoporre a valutazione il tuo URL a motori di ricerca come Google per avvisarli dell’esistenza del tuo sito, in modo che le persone possano trovarlo quando cercano informazioni pertinenti. Google ti permette di promuovere il tuo sito web aggiungendo gratuitamente l’indirizzo al suo sistema. Puoi anche usare altri metodi per aggiungere il tuo URL a Google.

Metodo 1 di 3:
Inoltrare il Proprio URL Direttamente Tramite Google

  1. 1
    Vai sulla pagina di presentazione dell’URL di Google usando il metodo seguente.
    • Apri la homepage del motore di ricerca Google.
    • Clicca sul link in fondo dove c’è scritto “Business Solutions”.
    • Clicca sul link “More business products” sotto l’intestazione in piè di pagina “Business essentials”.
    • Clicca sul link “Submit Your Content” sotto il titolo “Webmasters tools”.
    • Clicca sul pulsante “Partecipate” sotto il titolo “Website Owner”.
    • Trova e clicca sul link su cui è scritto “Add Your URL” (sotto la dicitura “Web”).
    • Alternativamente i precedenti passi sono eseguibili inserendo il seguente URL nella barra degli indirizzi del browser: “www.google.com/addurl/”; premi invio e verrai reindirizzato al punto successivo (se sei già registrato su Google, altrimenti è richiesta prima la registrazione).
  2. 2
    Digita l’URL completo della homepage del tuo sito nel riquadro dell’URL.
  3. 3
    Digita le lettere scarabocchiate per permettere a Google di distinguere che stai inserendo manualmente l’URL invece di usare un qualsiasi software che potrebbe tentare di fare spam sul loro sistema.
  4. 4
    Premi il pulsante “Add URL”. Possono passare fino a 60 giorni prima che Google aggiunga il tuo URL: non è garantito che venga aggiunto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Submit Express

  1. 1
    Visita il sito Submit Express se vuoi aggiungere il tuo URL su Google e su altri motori di ricerca come Yahoo e Bing.
  2. 2
    Digita l’URL completo della homepage del tuo sito nel riquadro dell’URL.
  3. 3
    Fornisci ulteriori informazioni su di te come il tuo indirizzo email, nome, numero di telefono e stato di residenza.
  4. 4
    Digita le lettere esattamente come appaiono nell’area di testo vicino all’immagine.
  5. 5
    Spunta la casella per le newsletter se desideri ricevere la newsletter di “Submit Express” e altre informazioni su come promuovere il tuo sito tramite email. Questa è una funzionalità opzionale.
  6. 6
    Premi il pulsante “Submit Now”. Submit Express ti mostrerà il progresso della richiesta d’inserimento del tuo URL per vari motori di ricerca, incluso Google.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
My Submitter

  1. 1
    Vai sulla homepage di My Submitter.
  2. 2
    Inserisci il tuo URL nel campo omonimo e il tuo indirizzo email nell’area di testo designato per le email.
  3. 3
    Spunta la casella vicino a ogni motore di ricerca a cui vuoi fare richiesta di inserimento del tuo URL. Puoi fare richiesta a Google ma anche a InfoTiger, ExactSeek, WebSquash e altri motori di ricerca.
  4. 4
    Risolvi il problema matematico e inserisci la risposta per confermare che tu sei un umano.
  5. 5
    Accetta le condizioni di “My Submitter” spuntando la casella per indicare la tua approvazione.
  6. 6
    Clicca sul pulsante “Submit My Site”. Il tuo URL verrà iscritto ai motori di ricerca che hai selezionato.
  7. 7
    Prova.
    Pubblicità

Avvertenze

  • È meglio copiare e incollare il tuo URL piuttosto che cercare di scriverlo visto che devi copiare il tuo dominio URL esattamente come appare nel tuo browser dall’inizio alla fine (inclusi prefissi come “http://” e suffissi come “.com” o “.net”). È probabile che Google rifiuti un URL che è scritto male o incompleto, perché potrebbe non essere in grado di raggiungere il contenuto del tuo sito web con successo.
  • Non registrare mai il tuo URL più di una volta in un arco di tempo di 60 giorni. Fare richiesta di accettazione del tua URL frequentemente può impedire che il tuo sito sia visualizzato nei risultati del motore di ricerca, in quanto Google potrebbe ritenere che tu stia cercando di intasare il loro sistema.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Aggirare il Controllo dell'Età su YouTubeAggirare il Controllo dell'Età su YouTube
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Scoprire Chi Visita di Più il Tuo Profilo FacebookScoprire Chi Visita di Più il Tuo Profilo Facebook
Chattare Solo con le Ragazze su OmegleChattare Solo con le Ragazze su Omegle
Capire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook MessengerCapire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook Messenger
Farsi Riammettere su OmegleFarsi Riammettere su Omegle
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Cancellare la Cronologia del RouterCancellare la Cronologia del Router
Usare OmegleUsare Omegle
Creare un Nome UtenteCreare un Nome Utente
Disattivare AdBlockDisattivare AdBlock
Sbloccare il Proprio Account FacebookSbloccare il Proprio Account Facebook
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 080 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 11 080 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità