Scarica PDF Scarica PDF

Quando un programma creato in Java ha la necessità di utilizzare delle librerie JAR (dall'inglese "Java ARchive") per funzionare, occorre configurare il progetto affinché includa correttamente anche tutte le librerie di cui ha bisogno in fase di compilazione. Fortunatamente, l'editor Eclipse rende questo processo estremamente semplice e facile da mettere in pratica. La versione del programma utilizzata in questo articolo è la seguente: Eclipse Java - Ganymede 3.4.0.

Parte 1 di 6:
Aggiungere un File JAR Interno

  1. 1
    Crea una nuova cartella denominata lib all'interno del progetto. L'acronimo fa riferimento alla parola "libraries", cioè librerie, ed è il punto in cui andranno memorizzati tutti i file JAR che verranno richiamati all'interno del codice del progetto.
  2. 2
    Copia e incolla i file Jar di cui hai bisogno all'interno della cartella lib. Seleziona tutti gli archivi JAR, quindi clicca su uno dei file con il tasto destro del mouse. A questo punto, clicca sulla voce "Copia" nel menu apparso, quindi incolla i file all'interno della cartella "lib" accedendo al menu File e scegliendo l'opzione Incolla. In alternativa, puoi usare la combinazione di tasti "Ctrl+V" o "Command+V".
  3. 3
    Aggiorna i riferimenti del progetto. Clicca sul nome del progetto con il tasto destro del mouse e scegli l'opzione Refresh dal menu che apparirà. La cartella lib sarà visibile all'interno dell'interfaccia di Eclipse e conterrà tutti i file JAR che hai selezionato.
    Pubblicità

Parte 2 di 6:
Configurare il Build Path

  1. 1
    Espandi la cartella lib visibile all'interno del pannello "Package Explorer" di Eclipse. Clicca sulla piccola icona a forma di freccia, collocata sulla sinistra della cartella "lib", per visualizzare l'elenco dei file che contiene.
  2. 2
    Seleziona tutti i file JAR di cui hai bisogno. Tieni premuto il tasto Ctrl, quindi clicca sui file JAR che vuoi includere nella selezione.
  3. 3
    Clicca sui file JAR selezionati con il tasto destro del mouse. Verrà visualizzato un menu contestuale sulla destra dei file in oggetto.
  4. 4
    Trova l'opzione Build Path. Posiziona il puntatore del mouse sulla voce "Build Path" del menu per avere accesso al relativo menu secondario.
  5. 5
    Seleziona l'opzione Add to Build Path. Tutti i file JAR indicati verranno rimossi dalla cartella lib di Eclipse e trasferiti nella scheda Referenced Libraries.
    Pubblicità

Parte 3 di 6:
Configurare il Build Path (Metodo Alternativo)

  1. 1
    Clicca sul nome del progetto con il tasto destro del mouse. Verrà visualizzato un menu contestuale relativo al progetto.
  2. 2
    Trova la voce Build Path. È una delle opzioni elencate nel menu contestuale apparso quando hai cliccato sul nome del progetto con il tasto destro del mouse. Verrà mostrato un nuovo menu secondario sulla destra del primo.
  3. 3
    Clicca sulla voce Configure Build Path. Verrà visualizzata la finestra relativa alle proprietà del progetto in cui sarà possibile configurare i percorsi dove reperire tutti i file necessari per la build del progetto.
  4. 4
    Seleziona la scheda Libraries. È collocata nella parte superiore della finestra di dialogo apparsa.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Add JARs. È collocato sulla destra della finestra relativa alle proprietà del progetto.
  6. 6
    Seleziona i file JAR che vuoi includere nel progetto e clicca sul pulsante OK. I file JAR appariranno nella lista delle librerie che verranno usate per creare la build del progetto.
  7. 7
    Clicca sul pulsante OK per chiudere la finestra relativa alle proprietà del progetto. I file JAR selezionati saranno visibili nella sezione Referenced Libraries, anziché nella cartella lib del progetto.
    Pubblicità

Parte 4 di 6:
Aggiungere un File JAR Esterno

  1. 1
    Clicca sul nome del progetto con il tasto destro del mouse. Verrà visualizzato un menu contestuale relativo al progetto.
    • Nota: è sempre meglio utilizzare file JAR che sono presenti all'interno del progetto o di un altro progetto in modo da poter tenere sotto controllo tutte le dipendenze del tuo programma direttamente da Eclipse.
  2. 2
    Posiziona il cursore del mouse sulla voce Build Path. Verrà visualizzato un nuovo menu secondario sulla destra del primo.
  3. 3
    Clicca sulla voce Configure Build Path. Verrà visualizzata la finestra relativa alle proprietà del progetto in cui sarà possibile configurare i percorsi dove reperire tutti i file necessari per la build del progetto.
  4. 4
    Clicca sul pulsante Add Variable. È collocato sulla destra della finestra relativa alle proprietà del progetto.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Configure Variables. È collocato nella parte inferiore destra della finestra di dialogo "New Variables".
  6. 6
    Clicca sul pulsante New. È visualizzato nella parte inferiore della nuova finestra di dialogo apparsa.
  7. 7
    Assegna un nome alla nuova variabile che stai creando. Per esempio, se i file JAR fanno riferimento al server web Tomcat, potrebbe essere utile scegliere di usare il nome "TOMCAT_JAR".
  8. 8
    Accedi alla directory che contiene il file JAR. Clicca sul pulsante Folder, quindi seleziona la cartella in cui è memorizzato il file JAR da usare nel progetto.
    • In alternativa, puoi cliccare sul pulsante File e selezionare un singolo file JAR da assegnare alla variabile.
  9. 9
    Clicca sul pulsante OK. In questo modo, la variabile verrà creata in base alle informazioni fornite.
  10. 10
    Clicca nuovamente sul pulsante OK. Così chiuderai la finestra "Preferences".
  11. 11
    Seleziona la variabile dall'elenco. Clicca sul nome corrispondente per selezionarla.
  12. 12
    Clicca sul pulsante Extend. È visualizzato nella parte inferiore destra dell'elenco delle variabili del progetto.
  13. 13
    Seleziona i file JAR che vuoi inserire nel progetto. Clicca sul nome dei file. Tieni premuto il tasto Shift o Ctrl se vuoi selezionare file JAR multipli.
  14. 14
    Clicca sul pulsante OK. La finestra di dialogo verrà chiusa.
  15. 15
    Clicca sul pulsante OK per chiudere la finestra di dialogo relativa alla variabile "classpath" del progetto.
  16. 16
    Clicca sul pulsante OK. Verrà chiusa la finestra di dialogo relativa alla configurazione del "build path" del progetto.
    • Se stai lavorando su un progetto in condivisione con altre persone, anche loro dovranno definire la medesima variabile che hai appena creato. Gli utenti con cui condividi il progetto dovranno accedere al menu Window di Eclipse, scegliere la voce Preferences, cliccare sulla scheda Java, selezionare la voce Build Path e infine cliccare sulla scheda Classpath Variables.
    Pubblicità

Parte 5 di 6:
Aggiungere un File JAR Esterno (Primo Metodo Alternativo)

  1. 1
    Clicca sul nome del progetto con il tasto destro del mouse. Verrà visualizzato un menu contestuale relativo al progetto.
    • Nota: usando questo metodo, il file JAR esterno dovrà essere collocato nello stesso punto del disco rigido di tutti i computer degli utenti che useranno questo progetto. Per questo motivo, condividere questo progetto con altre persone potrebbe risultare più complicato.
  2. 2
    Posiziona il cursore del mouse sulla voce Build Path. Verrà visualizzato un nuovo menu secondario sulla destra del primo.
  3. 3
    Clicca sull'opzione Add External Archives. È una delle voci del menu secondario che è apparso quando hai scelto l'opzione "Build Path".

  4. 4
    Seleziona il file JAR da usare e clicca sul pulsante Apri. Tutti gli archivi JAR selezionati verranno aggiunti al progetto e saranno elencati nella sezione Referenced Libraries.
    Pubblicità

Parte 6 di 6:
Aggiungere un File JAR Esterno (Secondo Metodo Alternativo)

  1. 1
    Clicca sul nome del progetto con il tasto destro del mouse. Verrà visualizzato un menu contestuale relativo al progetto.
    • Nota: usando questo metodo, il file JAR esterno dovrà essere collocato nello stesso punto del disco rigido di tutti i computer degli utenti che useranno questo progetto. Per questo motivo, condividere questo progetto con altre persone potrebbe risultare più complicato.
  2. 2
    Posiziona il cursore del mouse sulla voce Build Path. Verrà visualizzato un nuovo menu secondario sulla destra del primo.
  3. 3
    Clicca sulla voce Configure Build Path. Verrà visualizzata la finestra relativa alle proprietà del progetto in cui sarà possibile configurare i percorsi dove reperire tutti i file necessari per la build del progetto.
  4. 4
    Seleziona la scheda Libraries. È elencata nella parte superiore della finestra relativa alle proprietà del progetto.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Add External JARs. È collocato sulla destra della finestra relativa alle proprietà del progetto.
  6. 6
    Seleziona il file JAR da usare e clicca sul pulsante Apri. Tutti gli archivi JAR selezionati appariranno nella lista delle librerie relative al "Build Path" del progetto.
  7. 7
    Clicca sul pulsante OK per chiudere la finestra delle proprietà del progetto. A questo punto, tutti i file JAR che hai aggiunto al progetto saranno elencati nella sezione Referenced Libraries.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando si aggiunge un nuovo file o una nuova cartella a un progetto di Eclipse senza utilizzare direttamente l'editor, occorre eseguire il refresh di tutti i progetti interessati, in modo che Eclipse possa rilevare i nuovi contenuti. In caso contrario, verranno generati degli errori durante la compilazione e la creazione del file eseguibile del progetto.
  • Anche se il file JAR interno di un progetto dovesse sparire dalla cartella lib, sarà comunque presente all'interno del file system del computer. Si tratta semplicemente del modo di Eclipse di fare capire all'utente che i file indicati sono effettivamente stati aggiunti al progetto.
  • Per essere preciso, potresti creare una cartella in cui memorizzare la documentazione relativa al progetto. Segui queste istruzioni:
    • Clicca sul file JAR visualizzato nella scheda "Reference Libraries" del pannello "Package Explorer";
    • Seleziona la scheda "Javadoc" e inserisci la cartella (o l'URL) dove è memorizzata la documentazione del progetto (attenzione: Eclipse genererà un errore durante la validazione di questa modifica, ma non preoccuparti perché tutto funzionerà ugualmente);
    • Seleziona la voce "Java Source Attachment", quindi trova la cartella o il file JAR che contiene i file sorgenti.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Convertire un Numero dal Sistema Binario a Quello DecimaleConvertire un Numero dal Sistema Binario a Quello Decimale
Inserire gli Spazi in HTML
Compilare un Programma C Utilizzando il Compilatore GNU GCCCompilare un Programma C Utilizzando il Compilatore GNU GCC
HackerareHackerare
Aprire un File XMLAprire un File XML
Diventare un HackerDiventare un Hacker
Impostare la Larghezza e l'Altezza di un Immagine in HTMLImpostare la Larghezza e l'Altezza di un Immagine in HTML
Compilare ed Eseguire un Programma Java Utilizzando il Prompt dei ComandiCompilare ed Eseguire un Programma Java Utilizzando il Prompt dei Comandi
Danneggiare un File di Proposito Utilizzando Corrupt a File.NetDanneggiare un File di Proposito Utilizzando Corrupt a File.Net
Convertire un Numero Binario in OttaleConvertire un Numero Binario in Ottale
Convertire un Numero dal Sistema Decimale a Quello BinarioConvertire un Numero dal Sistema Decimale a Quello Binario
Aggiungere un Link a un'ImmagineAggiungere un Link a un'Immagine
Centrare un'Immagine Usando il Codice HTMLCentrare un'Immagine Usando il Codice HTML
Digitare un TrattinoDigitare un Trattino
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Travis Boylls
Co-redatto da:
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Travis Boylls. Travis Boylls è uno Scrittore ed Editor esperto di Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha esperienza in scrittura di articoli relazionati alla tecnologia, fornitura di software per il servizio clienti e progettazione grafica. È specializzato in piattaforme Windows, macOS, Android, iOS e Linux. Ha studiato graphic design al Pikes Peak Community College. Questo articolo è stato visualizzato 31 613 volte
Categorie: Programmazione
Questa pagina è stata letta 31 613 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità