Di recente hai ottenuto una promozione sul lavoro e stai rivestendo un nuovo ruolo nella tua azienda? Congratulazioni! Una volta accettata l'offerta, è possibile condividere facilmente la nuova qualifica su LinkedIn per attestare gli sviluppi della propria carriera. Questo articolo spiega due semplici metodi per aggiungere una promozione al tuo profilo e illustra come condividere le buone notizie con la tua rete.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Aggiungere una nuova posizione lavorativa.

  1. 1
    Accedi a LinkedIn da computer, telefono o tablet. Se la promozione ti ha portato a ricoprire un ruolo differente, è meglio creare una nuova posizione lavorativa nella sezione intitolata "Esperienza". LinkedIn collegherà il ruolo attuale a quello precedente, in modo da chiarire che la promozione ti ha permesso di fare carriera nella stessa azienda.
    • Se il nuovo ruolo non è poi così diverso da quello precedente, si può invece aggiornare la posizione lavorativa attuale. La modifica della posizione cambia semplicemente la qualifica senza alterare la data di assunzione.
  2. 2
    Accedi al tuo profilo su LinkedIn. Ecco come:
    • Se usi un computer, clicca sulla tua immagine di profilo in alto a destra e seleziona Visualizza profilo.
    • Se utilizzi l'app, premi sulla tua immagine di profilo in alto a sinistra, quindi seleziona nuovamente la tua foto dal menu che appare.
  3. 3
    Scorri verso il basso e clicca sul pulsante + nella sezione intitolata "Esperienza". Si aprirà un menu.
  4. 4
    Clicca su Aggiungi posizione lavorativa. Verrà aperta una finestra intitolata "Aggiungi esperienza".[1]
  5. 5
    Stabilisci se desideri aggiornare la tua rete in merito alla nuova posizione. A seconda delle impostazioni relative alla privacy che hai selezionato, il pulsante "Informa la rete" apparirà verde o grigio.
    • Per condividere la promozione con la tua rete LinkedIn, attiva il pulsante. Una volta attivato, diventerà di colore verde.
    • Se invece preferisci aggiungere la promozione senza fare annunci, disattiva il pulsante. A questo punto, diventerà grigio.
  6. 6
    Aggiungi le informazioni relative al tuo nuovo ruolo. Scrivi la qualifica nel primo campo, quindi compila il modulo inserendo tutti i dettagli che desideri condividere in merito al nuovo ruolo.
    • In cima alla pagina, potrai vedere la tua headline aggiornata. La headline, cioè il sommario del tuo profilo, appare direttamente sotto il nome, ed è la prima cosa che vedono gli altri utenti. Se indica il tuo vecchio ruolo, sostituiscilo con quello attuale prima di continuare.
  7. 7
    Spunta la casella accanto all'opzione "Termina ora la posizione attuale". In questo modo, LinkedIn aggiungerà una data di fine al ruolo che rivestivi in precedenza, chiarendo che hai smesso di ricoprire la tua vecchia posizione lavorativa.
  8. 8
    Clicca su Salva a procedura ultimata. I dettagli riguardanti la promozione verranno così salvati sul profilo.
    • Se decidi di informare la tua rete, gli utenti del network riceveranno una notifica entro due ore dall'aggiornamento.[2]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Modificare la posizione lavorativa attuale.

  1. 1
    Accedi a LinkedIn da computer, telefono o tablet. Se le tue mansioni non sono cambiate più di tanto, ma hai una nuova qualifica, puoi modificare la posizione precedente allo scopo di aggiornare il titolo lavorativo e annunciarlo (qualora lo volessi).
  2. 2
    Accedi al tuo profilo su LinkedIn. Se usi un computer, clicca sulla tua immagine di profilo in alto a destra e seleziona Visualizza profilo. Se utilizzi l'app, premi sulla tua immagine di profilo in alto a sinistra, quindi seleziona nuovamente la tua foto dal menu che appare.
  3. 3
    Scorri verso il basso e clicca sul simbolo della matita nella sezione intitolata "Esperienza". L'icona che raffigura la matita si trova nell'angolo in alto a destra di questa sezione. Avrai così la possibilità di apportare tutte le modifiche desiderate.
  4. 4
    Clicca sul simbolo della matita accanto alla tua posizione attuale. A questo punto, vedrai la tua qualifica anteriore e la descrizione corrispondente.
  5. 5
    Stabilisci se desideri aggiornare la tua rete in merito alla nuova posizione. A seconda delle impostazioni relative alla privacy che hai selezionato, il pulsante "Informa la rete" sarà verde o grigio.
    • Per condividere la promozione con la tua rete LinkedIn, clicca sul pulsante per attivarlo: quando è attivo, diventa di colore verde.
    • Se invece preferisci aggiungere la promozione senza fare annunci, disattiva il pulsante. A questo punto, diventerà grigio.
  6. 6
    Sostituisci la qualifica attualmente riportata con il tuo nuovo ruolo. È inoltre possibile modificare altri dettagli in base alle proprie esigenze.
    • Lascia intatta la data di inizio: in questo modo, gli utenti che visitano il tuo profilo potranno sapere da quanto tempo lavori per l'azienda, a prescindere dal ruolo che ricopri.
  7. 7
    Scorri verso il basso e aggiorna l'headline (cioè il sommario) del tuo profilo. Se hai un'headline personalizzata, puoi modificarla per rispecchiare con maggiore accuratezza la tua nuova posizione.
  8. 8
    Clicca su Salva a procedura ultimata. I dettagli riguardanti la promozione verranno così salvati sul profilo.
    • Se decidi di informare la tua rete, gli utenti del network riceveranno una notifica entro due ore dall'aggiornamento.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Condividere l'annuncio di una promozione.

  1. 1
    Crea un post in merito alla tua promozione su LinkedIn. Se vuoi che il tuo successo sia sulla bocca di tutti, puoi creare un post su LinkedIn per annunciare ufficialmente la nuova posizione lavorativa. Questo ti darà l'opportunità di riflettere sulla posizione precedente e sui vecchi colleghi, nonché manifestare entusiasmo per il nuovo ruolo.
    • Per creare un nuovo post su un computer, clicca sul pulsante Avvia un post in cima al feed.
    • Su telefono o tablet, premi sul pulsante Pubblica in fondo allo schermo.
  2. 2
    Scegli il tuo pubblico. È possibile condividere il post con chiunque su LinkedIn e altrove, solo con i propri collegamenti o con un determinato gruppo della piattaforma.[3]
  3. 3
    Per iniziare, comunica di aver lasciato il posto precedente. Prenditi del tempo per fare una riflessione costruttiva sul periodo in cui hai ricoperto quel ruolo; ringrazia inoltre il tuo responsabile e i colleghi per averti aiutato a imparare e crescere.[4] Nel messaggio, è possibile menzionare una o due persone o fare un ringraziamento generale.
  4. 4
    Annuncia il tuo nuovo ruolo. Specifica la nuova posizione lavorativa e la data di inizio prevista. Esterna tutto il tuo entusiasmo per il nuovo ruolo che ti è stato dato, chiarendo quello che desideri fare e gli obiettivi che speri di raggiungere.
    • Mostrati umile: non vorrai certo suscitare occhiatacce da parte dei tuoi ex compagni di squadra o da quelli nuovi!
  5. 5
    Condividi il post. Volendo, si può anche allegare una foto per attirare maggiormente l'attenzione sull'annuncio. Magari un'immagine che ti ritragga insieme al vecchio team, la tua postazione di lavoro sgombra o qualsiasi altro dettaglio che possa essere rappresentativo della tua personalità. Se opportuno, puoi anche riportare i dati di contatto inerenti al nuovo lavoro.
    Pubblicità

Consigli

  • Aspetta di formalizzare l'accettazione del nuovo ruolo prima di aggiornare la tua situazione lavorativa su LinkedIn.
  • Se le tue interazioni con la clientela, le organizzazioni o il pubblico dovranno subire dei cambiamenti a causa del nuovo ruolo, scrivi un comunicato stampa formale per diffondere la notizia. Puoi anche condividerlo tramite un post su LinkedIn.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Carin Bennett
Co-redatto da:
Esperta di Social Network
Questo articolo è stato co-redatto da Carin Bennett. Carin Bennett lavora come social media manager presso la società NFP a New York. Con oltre 10 anni di esperienza, si specializza nell'aiutare le aziende a crescere e a interagire con i clienti utilizzando i social network. Ha conseguito una laurea di primo livello alla University of North Florida e si è specializzata in Giurisprudenza alla St. Thomas University of Law.
Categorie: Il Mondo del Lavoro
Questa pagina è stata letta 647 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità