Spesso gli anelli poco costosi non vengono venduti con un'ampia scelta di misure. Anche se non è un problema per chi fortunatamente riesce a calzare la maggior parte degli anelli, che cosa si può fare se la misura delle dita non corrisponde a quella dell'anello? La soluzione migliore è portare il gioiello da un orafo affinché modifichi la circonferenza ed è l'unico modo per recuperare un anello di valore, ma se non è prezioso, probabilmente il lavoro ti costerà di più quello che vale.

Se possiedi un anello poco costoso, caratterizzato da un metallo abbastanza morbido, puoi provare a regolare la misura della circonferenza da solo, utilizzando le seguenti istruzioni.

Metodo 1 di 2:
Allargare l'Anello

  1. 1
    Infila l'anello al dito cui desideri indossarlo. Non forzarlo se non entra. È sufficiente lasciarlo sopra la nocca se non riesce a passare.
  2. 2
    Fai un segno sulla parte posteriore centrale, una volta calzato al dito. Le dita non sono perfettamente rotonde, perciò è meglio segnare il punto centrale così come appare quando l'anello è al dito piuttosto che il centro effettivo. La calzata sarà più confortevole.
  3. 3
    Taglia l'anello con un paio di tronchesi laddove hai stabilito il segno.
  4. 4
    Apri delicatamente l'anello con un paio di pinze a becco piatto. Cerca di allargare entrambi i lati dell'anello in modo che sia più uniforme possibile.
  5. 5
    Leviga i bordi tagliati con una lima per unghie finché non saranno lisci.
  6. 6
    Usa il lato più ruvido del buffer per unghie per smussare i bordi, affinché non vi siano zone taglienti che possano graffiarti. Dovresti sentirli lisci al tatto.
  7. 7
    Prova l'anello per controllare la misura.
  8. 8
    Continua ad allargarlo gradualmente con le pinze finché non ti calzerà perfettamente.
  9. 9
    Controlla nuovamente la misura. Dovresti infilarlo comodamente e le estremità tagliate non dovrebbero esercitare alcuna pressione sul dito quando lo muovi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Stringere l'Anello

  1. 1
    Fai un segno sulla parte posteriore dell'anello.
  2. 2
    Taglia l'anello con un paio di tronchesi laddove hai stabilito il segno.
  3. 3
    Leviga i bordi tagliati con una lima per unghie un poco alla volta.
  4. 4
    Avvicina le estremità e prova l'anello.
  5. 5
    Continua a limare l'anello finché man mano non ridurrai le estremità per arrivare alla misura perfetta.
  6. 6
    Completa il lavoro. Puoi smussare i bordi con un buffer per unghie o saldare le estremità per chiudere l'anello.
    Pubblicità

Consigli

  • Se l'anello è leggermente piccolo, non tagliarlo. Puoi facilmente allungare il metallo. Trova un cilindro di acciaio o di ferro da inserire all'interno dell'anello. Quanto più i due pezzi aderiranno, tanto meglio sarà. Puoi trovare il cilindro presso qualsiasi negozio che vende forniture idrauliche. Infila il cilindro nell'anello e con un martello batti sul lato posteriore del gioiello. Colpiscilo in punti differenti; ogni colpo andrà ad allargare leggermente la circonferenza. Un martello di legno non lascia segni; uno in acciaio può conferire al metallo un piacevole effetto martellato.
  • Se pieghi eccessivamente l'anello, potrebbe rompersi. Sii delicato. Cerca di non piegare le estremità in un unico punto, ma prova a spostare la pinza intorno alla circonferenza, in modo da migliorare la forma e ridurre al minimo il rischio che si rompa.
  • Puoi usare un fermanello.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se non limi accuratamente i bordi tagliati, possono lacerare i vestiti che indossi, soprattutto quando si incastra e cerchi di rimuoverlo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tronchesi
  • Pinza a becco piatto (la superficie del becco deve essere liscia, non zigrinata, per evitare che lasci segni sul metallo)
  • Lima per unghie
  • Buffer per unghie
  • Penna o matita con cui lasciare un segno temporaneo sul metallo

wikiHow Correlati

Come

Riparare una Perdita nel Soffione della Doccia

Come

Trovare la Misura del tuo Anello

Come

Togliere un Anello Incastrato

Come

Fare un Anello da una Moneta d'Argento

Come

Distinguere l'Oro Vero da Quello Falso

Come

Capire se un Oggetto è Fatto di Argento Sterling

Come

Pulire i Gioielli in Acciaio

Come

Stabilire se un Orologio Rolex è Vero o Falso

Come

Determinare l'Autenticità di un Diamante

Come

Capire il Valore di uno Smeraldo

Come

Pulire i Gioielli Falsi

Come

Rimuovere le Maglie dal Cinturino dell'Orologio

Come

Riconoscere Gioielli di Platino e d'Argento

Come

Verificare l'Autenticità di una Perla
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 53 019 volte
Questa pagina è stata letta 53 019 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità