Come Aggiustare una Lavatrice che Perde

C'è una misteriosa pozza d'acqua sul pavimento della lavanderia? Se la lavatrice perde la colpa potrebbe essere di tubi vecchi, della pompa oppure troppo sapone. Fortunatamente tutte queste cose sono facili da riparare da solo. Parti dal primo passo e segui i vari passaggi per scoprire il problema e aggiustare la perdita della lavatrice.

Metodo 1 di 2:
Trovare la Sorgente della Perdita

  1. 1
    Assicurati che la lavatrice sia su una superficie piana. Per scoprire da dove viene la perdita dovrai osservare dove si forma la pozza d'acqua e cercare di capire da che punto della lavatrice esce. Se la lavatrice non è su una superficie piana l'acqua scorrerà e sarà più difficile capire ad dove proviene la perdita.
  2. 2
    Controlla le riparazioni più comuni. Prima di decidere di sostituire tubi e guarnizioni cerca di capire se la perdita è causata da qualcosa che può essere riparato più facilmente. Controlla il manuale di istruzioni per vedere se la stai utilizzando in modo corretto. Di seguito alcuni dei problemi più comuni e di facile soluzione:
    • Lavatrice sovraccarica o sbilanciata. Se carichi la lavatrice con troppi vestiti c'è il rischio che l'acqua esca. Questo può succedere anche se è stata caricata con vestiti pesanti da un lato: questi potrebbero sbilanciare la lavatrice causando delle vibrazioni durante la centrifuga.
    • La tendenza a interrompere i cicli di risciacquo per aggiungere tempo. Se il ciclo di risciacquo ha una funzione di spruzzo aggiungere tempo durante questa fase significa che lo spruzzo durerà più a lungo portando eventualmente a una perdita.
    • Assicurati che il tappo di drenaggio sia stato tolto. Se la lavatrice è nuova allora avrà un tappo nel tubo di drenaggio che dovrà essere tolto prima di collegare il tubo. Se non lo fai, durante il ciclo non riuscirà a drenare l'acqua.
    • Assicurati che il tubo di drenaggio sia ben inserito nella tubatura di scarico. Se non è ben agganciato potrebbe essere la fonte della perdita.
    • Assicurati che il drenaggio non sia intasato. Può sembrare che la lavatrice perda quando in realtà il drenaggio è intasato. Assicurati che sia libero prima di tentare delle riparazioni.
  3. 3
    Controlla che il problema non sia dovuto a un eccesso di detergente. Quando il sapone crea un eccesso di schiuma può traboccare e portare a perdite. È un problema abbastanza comune con gli ammorbidenti che rendono più facile la formazione di schiuma. Se usi un ammorbidente non hai bisogno di utilizzare tanto sapone.
    • Per controllare che sia questo il problema, fa un carico di lavatrice normale. Una volta tolti gli abiti dalla lavatrice prendi un vestito e mettilo in un secchio pieno d'acqua e smuovilo un po'. Se l'acqua fa schiuma vuol dire che c'è ancora del sapone presente e quindi ne stai usando troppo.
  4. 4
    Fai un ciclo e guarda dove viene la perdita. Fai un normale lavaggio e guarda bene da che punto sembra provenire la perdita. Spesso basta solo guardare con attenzione per scoprire il punto e la causa del problema.
    • Le perdite dalla parte anteriore spesso sono causate da un tubo intasato o da problemi con la chiusura causati da vecchie guarnizioni (nelle lavatrici a carico frontale).
    • Le perdite sul retro sono spesso causate dai tubi allentati o danneggiati.
    • Le perdite da sotto la lavatrice spesso sono causate da buchi nella pompa dell'acqua o perdite da tubi interni.
  5. 5
    Sostituisci in modo accurato le parti più soggette a perdite. Se non riesci a capire esattamente dov'è la perdita e hai una lavatrice vecchia sostituire o riparare i tubi e aggiustare le altre parti più soggette a problemi è la cosa migliore. Nel tempo le parti di una lavatrice si possono intasare o perdere elasticità con la conseguenza di perdite. A quel punto dovranno essere sostituite, quindi meglio farlo subito e cercare di individuare la perdita.
    • Se non vuoi fare subito tutte le riparazioni inizia da quelle più comuni, fa andare la lavatrice per vedere se perde ancora e fa la riparazione successiva. Continua così finché non hai aggiustato tutto.
    • Se dopo aver fatto tutte le più normali riparazioni la lavatrice ha ancora perdite contatta il servizio clienti per vedere se possono individuare il problema. Potrebbe essere il momento di ingoiare il rospo e chiamare un professionista.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Effettuare le Normali Riparazioni

  1. 1
    Stacca l'alimentazione. Assicurati che la lavatrice sia staccata dalla rete elettrica prima di metterti a lavorare. Fare le riparazioni con l'apparecchio ancora collegato potrebbe causare infortuni.
  2. 2
    Controlla e ripara i tubi. Si trovano nel retro dell'apparecchio e forniscono acqua alla lavatrice durante i cicli di lavaggio. i tubi vecchi o danneggiati sono una delle più comuni cause di perdite dal retro della lavatrice. Se hai una perdita nei tubi di alimentazione questa continuerà a gocciolare ad ogni ciclo di lavaggio.. Ecco come riparare:
    • Chiudi la valvola dell'acqua.
    • Svita il tubo con delle pinze.
    • Esamina i tubi. Se sembrano vecchi o corrosi sostituiscili con dei tubi nuovi e nuove rondelle.[1]
    • Se i tubi sono ancora in buono stato sostituisci le rondelle interne. Le rondelle vecchie perdono elasticità e non garantiscono una buona chiusura.
    • Assicurati che tutte le giunture siano ben chiuse e strette prima di utilizzare di nuovo la lavatrice.
  3. 3
    Controlla e ripara i tubi interni. Anche i tubi interni della lavatrice si possono corrodere e deteriorare e devono essere sostituiti periodicamente. Per raggiungere i tubi interni devi aprire il pannello posteriore della lavatrice svitando i bulloni.
    • Controlla tubi vecchi, corrosi o pinze di aggancio vecchie e rovinate.
    • Per rimuovere un tubo usa delle pinze per stringere la ganascia che tiene il tubo, farla scivolare giù e poi estrarre il tubo.
    • Sostituisci tubi e ganasce con dei pezzi nuovi.[2]
  4. 4
    Determina se la pompa perde. La pompa serve a muovere l'acqua dal cestello al drenaggio. È costituita da sigilli interni che si possono consumare con l'andare del tempo e causare delle perdite.[3] Se vedi segni di perdite dalla pompa – tracce di ruggine e macchie – dovrai sostituirla.[4]
    • Acquista il pezzo di ricambio giusto per la tua lavatrice.
    • Apri il pannello della lavatrice.
    • Allenta i bulloni che sostengono il motore.
    • Sgancia i tubi della pompa e svitala, quindi rimuovila dall'apparecchio. Sostituiscila con una pompa nuova.
    • Fai ricerche su come sostituire la pompa dell'acqua in una lavatrice.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di non mettere la lavatrice distesa di lato.
  • Quando la allontani dal muro dovrebbe essere completamente vuota. Attento a non graffiare il pavimento.
  • Se un tubo, la pompa eccetera sono rotti dovrai sostituire l'intero pezzo difettoso.
  • Se i tubi sono ancora agganciati la lavatrice verrà in fuori per quanto sarà permesso dal tubo di drenaggio.
  • Se la lavatrice è nuova rimuovere il pannello sarà la parte più difficile.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 106 576 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità