Come Aiutare i Cani con Problemi di Rigidità Muscolare e Articolare

Molti cani hanno articolazioni che danno loro problemi. Nonostante i motivi della rigidità siano molteplici, una causa comune è l'artrite, una condizione che colpisce molti animali domestici, soprattutto i cani di taglia grande. Ecco come aiutare il tuo cane con tali problemi difficili.

Passaggi

  1. 1


    Cerca di capire che un giunto è una connessione tra due o più parti dell'osso. Le articolazioni come l'anca, il gomito, il polso e il ginocchio hanno la stessa struttura di base e sono soggette a un'ampia gamma di problemi, tra cui l'artrite. La superficie unita di ogni osso è coperta da uno strato di cartilagine, che protegge l'osso dai traumi e fornisce una superficie liscia per il movimento. La lubrificazione è fornita da una sostanza vischiosa, conosciuta come liquido sinoviale, che alimenta anche le sostanze nutritive per lo strato di cartilagine. Questo fluido è prodotto dalla membrana sinoviale che fodera la capsula articolare e i legamenti. Queste sono entrambe delle importanti strutture che fondamentalmente tengono insieme l'articolazione o le ossa.
  2. 2


    Nota i sintomi apparenti di rigidità dei muscoli e delle articolazioni, che è un problema comune, soprattutto negli animali anziani. I proprietari degli animali domestici spesso vedono il loro animale irrigidito o alle prese con dolori alle giunture quando camminano con un'andatura rigida o zoppicano, diventano meno attivi o lottano per alzarsi. Altri sintomi sono lo stirarsi con difficoltà (soprattutto dopo un periodo di riposo), il gonfiore, i dolori articolari, la riluttanza a fare esercizio e a fermarsi durante le passeggiate, la difficoltà nel salire le scale e alcuni animali si leccano anche le giunture doloranti, rendendo la pelle infetta e dolorante. Le mattine fredde dopo lunghi periodi di riposo sono spesso le più difficili per gli animali domestici con problemi articolari o muscolari e può volerci del tempo perché ingranino nel corso di queste mattine.
  3. 3


    Fai in modo che il tuo animale domestico sia a proprio agio e il più libero possibile dal dolore provando questi modi per alleviare i suoi problemi.
    • Massaggio alle zampe: aiuta a migliorare il flusso di sangue nelle gambe e può ridurre la rigidità.
    • Integratori di acidi grassi Omega-3: sono noti per aiutare con l'infiammazione dell'artrite e patologie correlate.
  4. 4


    Fai muovere il tuo cane per controllare il peso — e per aiutare con la mobilità delle articolazioni artritiche; meno peso significherà meno pressione sulle gambe e alla schiena. L’esercizio aiuta a gestire il dolore e il disagio.
    • Portare a spasso il cane: esercitarsi per la stessa quantità di tempo ogni giorno può aiutare a gestire il dolore. L'esercizio contribuirà a incoraggiare il movimento e la flessibilità degli arti. Troppo esercizio fisico non è raccomandato e troppo poco causerà una maggiore rigidità.
    • Nuotare con il cane è di grande aiuto: ci sono molte piscine per cani dove poter prenotare delle sessioni.
    Pubblicità

Consigli

  • L’aggiunta di olio di fegato di merluzzo al cibo può aiutare con la rigidità.
  • Qui ci sono alcuni integratori da dare al cane. Chiedi informazioni al tuo veterinario sulle seguenti sostanze:
    • La glucosamina, un aminozucchero, è il punto di partenza per la produzione di nuova cartilagine ed è fondamentale per il mantenimento della funzione articolare.
    • La condroitina è un componente principale della cartilagine, mantenendo la consistenza spugnosa. Questo è essenziale per assorbire gli urti e nutrire e lubrificare le articolazioni.
    • L’MSM è un composto naturale di zolfo che aiuta a lenire colpi e urti, riportando la normale mobilità articolare.
  • L’artrite nei cani in molti casi può essere molto dolorosa e gestirla il meglio possibile è l'unico modo per migliorare la qualità della vita dei tuoi animali domestici.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 4 272 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità